logo

Gli oli essenziali oggi sono molto popolari e la gamma della loro applicazione è semplicemente enorme. Pertanto, spesso gli imprenditori start-up sono interessati alla questione se sia possibile mettere insieme il capitale nella produzione e nella vendita di questo prodotto. Quale attrezzatura per la produzione di oli essenziali avrà bisogno? Quanto può essere difficile la procedura di produzione? Quali sono le insidie ​​che dovrai affrontare?

Oli essenziali: perché sono necessari?

L'aromaterapia è una scienza antica che sta diventando sempre più popolare oggi. Per quanto riguarda gli oli essenziali, sono, di norma, una miscela di 50-70 diversi composti a basso peso molecolare, compresi terpeni, aldeidi, chetoni, alcoli, colina, citochinine, amminoacidi aromatici, ecc.

I benefici degli oli essenziali sono noti da tempo. Ognuno di essi ha le sue proprietà uniche e preziose. Ad esempio, possono lenire il sistema nervoso, tonificare, attivare il sistema immunitario, interrompere il processo infiammatorio, ecc.

Ecco perché queste sostanze sono ampiamente utilizzate nella moderna farmacologia e medicina alternativa. Inoltre, vengono aggiunti a vari cosmetici, come shampoo, creme, lozioni, ecc. Si può concludere che il mercato degli oli essenziali è abbastanza grande.

Come è la produzione di oli essenziali?

Oggi ci sono diversi modi per ottenere oli essenziali:

  • Il metodo più semplice, più economico e più frequentemente utilizzato è la distillazione dell'acqua, in cui le materie prime vegetali sono sottoposte a trattamento a vapore. Pertanto, vengono rilasciate le frazioni volatili della materia prima. A proposito, in questo caso, gli esperti prestano particolare attenzione al corretto regime di temperatura, poiché ogni impianto ha la sua temperatura ottimale del vapore.
  • Il metodo di estrazione viene utilizzato se le materie prime vegetali non possono essere trattate con vapore caldo, poiché gli olii si rompono sotto l'influenza di alte temperature. In questi casi, speciali lastre di vetro o di seta vengono trattate con un assorbente (il più delle volte si tratta di oli vegetali o olio di strutto), dopo di che vengono poste le materie prime vegetali. Dopo un po 'di tempo, la sostanza assorbente viene raschiata dalle piastre e trattata con alcool, evidenziando l'olio essenziale.
  • Il modo più innovativo è quello di ottenere oli essenziali utilizzando anidride carbonica. Oggi questa tecnica viene usata raramente, poiché un tale apparato per la produzione di oli essenziali è molto costoso e difficile da trovare.

Quali attrezzature saranno necessarie per produrre un prodotto?

Esistono molti modelli diversi di attrezzature per la produzione di oli essenziali. La loro quantità e costo dipendono direttamente dalla quantità di prodotto che produrrà. Ad esempio, avrete bisogno di distillatori in cui il processo di estrazione di oli.

Inoltre, all'elenco delle attrezzature necessarie, è possibile aggiungere scambiatori di calore, recipienti, in cui la separazione di oli essenziali e anche colonne di coobuzione. Di norma, tali apparecchiature sono in grado di produrre fino a 50 kg di oli essenziali al giorno. Il prezzo dell'installazione per la produzione di oli essenziali varierà da 700 mila a 1 milione di rubli, a seconda del produttore e di alcune caratteristiche tecniche.

Certo, puoi scegliere opzioni più economiche. Ad esempio, l'installazione di Alfa Ether, che è destinata alla produzione di una piccola quantità di oli essenziali, è particolarmente apprezzata dai principianti di business. Alcune persone lo tengono anche in casa, producendo oli per uso personale. Il suo costo varia da 100 a 300 mila rubli. Questa opzione è adatta per un produttore principiante.

Di cos'altro hai bisogno per le imprese?

Attrezzature per la produzione di oli essenziali e la capacità di usarlo - questo non è tutto ciò che è necessario per un business di successo. In questo caso, uno dei problemi più importanti è la ricerca di materie prime di qualità. Certo, ci sono molte aziende che forniscono le piante necessarie, ma dovranno guardare.

Inoltre, non dimenticare che nel processo di produzione sono necessari alcuni prodotti chimici, inclusi detergenti, ecc. Ciò dovrà anche fare attenzione. E, naturalmente, l'olio essenziale dovrebbe essere versato in barattoli di vetro scuro, che dovranno anche essere acquistati. A proposito, non versare il prodotto in contenitori il cui volume superi i 10 ml.

Per quanto riguarda i problemi tecnici, è necessario affittare una stanza per la produzione. È anche opportuno dotare un magazzino speciale per lo stoccaggio di oli finiti. Prima di iniziare la produzione, è necessario esaminare alcuni requisiti di archiviazione. Ad esempio, alcuni oli dovrebbero essere conservati in frigorifero, e alcuni - al buio. Inoltre, ci sono quelli che dovrebbero essere conservati per almeno 12 mesi prima della vendita - questo è fastidioso, ma un tale prodotto è molto più costoso.

Quanto può essere redditizia una simile impresa?

Ovviamente, un business di questo tipo può essere redditizio, specialmente se dichiari rumorosamente di essere sul mercato e guadagnare una buona reputazione. A proposito, prima di tutto devi capire che tipo di olio stai per produrre. Il metodo di distillazione dell'acqua, ovviamente, è molto più semplice, ma non tutte le piante possono essere elaborate in questo modo.

Ma l'estrazione ti permette di ottenere anche gli oli essenziali più rari. Ma qui abbiamo principalmente bisogno del lavoro manuale e, di conseguenza, di un numero maggiore di dipendenti. D'altra parte, gli oli prodotti in questo modo costano tra $ 50 e $ 100 per 10 g, e talvolta molto di più.

Produzione di oli essenziali aromatici in ambienti domestici e industriali

La rilevanza di tali attività non standard come la produzione di oli essenziali è indiscutibile. Oggi sono usati in medicina, profumeria, cosmetologia, cibo e persino marketing. Per analizzare il mercato degli olii essenziali in Russia, è sufficiente passare alle statistiche: nel 2016 sono state vendute 754 tonnellate. Ma il mercato altamente competitivo non può vantarsi. È causato da un alto livello di intensità del lavoro e costi di produzione.

Molti giovani imprenditori sono fermati da tali difficoltà: la scelta delle attrezzature, l'organizzazione dei mercati di vendita, la ricerca di materie prime.

La popolarità dell'aromaterapia è più alta che mai, soprattutto per quanto riguarda i trattamenti di salute e la meditazione. Pertanto, costruire un'azienda nella produzione di oli essenziali è un'idea degna di attenzione, tempo e denaro. ai contenuti ↑

L'ambito di utilizzo degli oli essenziali

Le aree di utilizzo di tali prodotti sono innumerevoli, ma ce ne sono 5 principali:

  • profumeria e prodotti cosmetici;
  • aromaterapia;
  • prodotti farmaceutici;
  • industria alimentare;
  • prodotti chimici domestici.

Ogni area ha i suoi standard di qualità, ad esempio, sono i più bassi tra i prodotti chimici domestici, mentre i prodotti farmaceutici utilizzano oli essenziali di altissima qualità. ai contenuti ↑

Industria alimentare e prodotti chimici domestici

Sia nell'industria che nei prodotti chimici domestici, non vengono utilizzati oli naturali, ma prodotti di sintesi, che sono chiamati aromi. Questi elementi sono gli unici responsabili dell'odore e non portano alcuna proprietà utile. Ogni area stabilisce standard di qualità individuali. I prodotti chimici di casa assumono uno degli standard più bassi, mentre i prodotti farmaceutici e la medicina utilizzano solo prodotti di alta qualità.

Per ognuna di queste categorie sono stati sviluppati standard di qualità specifici. Per i prodotti chimici domestici, questi standard sono i più bassi per prodotti farmaceutici e aromaterapia - il più alto. ai contenuti ↑

Profumi e prodotti cosmetici

La portata dell'influenza degli oli essenziali nell'industria della bellezza è ampia. Nei cosmetici, vengono utilizzati per la cura facile, così come per la prevenzione e il trattamento di gravi problemi. E se i requisiti di qualità non sono elevati per la minima cura, solo i naturali oli essenziali vengono utilizzati per i cosmetici di lusso. Non è difficile trovare tali cosmetici sugli scaffali dei negozi, spesso sulla confezione c'è un'iscrizione "eco" o "bio".

Per quanto riguarda la profumeria, qui la preferenza è data ai sapori artificiali. Una quantità enorme di odori è facile da ottenere con mezzi artificiali. E se prima il profumo consisteva in una miscela di olii essenziali, i profumieri moderni non usano questo approccio, la ragione per questo:

  • ridurre il costo del prodotto quando si usano aromi;
  • ogni anno c'è un numero crescente di odori diversi che non possono essere ottenuti naturalmente, e la domanda di nuove fragranze sta crescendo;
  • l'uso di alcune specie preziose è limitato a livello legislativo da immagini ambientali. Resta una cosa: cercare un'alternativa decente in laboratorio.

Oli essenziali naturali possono essere trovati in alcuni profumi, ma i prezzi di tali prodotti sono appropriati. Più spesso in tali prodotti, se vengono utilizzati ingredienti naturali, quindi solo di seconda o terza elementare.

La situazione è diversa con l'uso di olii essenziali in medicina e nella produzione di medicinali, qui la preferenza è data a prodotti esclusivamente naturali e di alta qualità.

Tecnologia di produzione

La varietà di piante oleose eteree è schiacciante, e il numero di specie è di circa 3000. Esistono diversi metodi che vengono utilizzati nella produzione più spesso:

Distillazione dell'acqua

Il metodo, che è quello di convertire le materie prime utilizzate a causa di un paio di frazioni volatili. Un ruolo importante è giocato dalla temperatura corretta. Non dobbiamo dimenticare che la forte cottura a vapore degrada la qualità dell'olio essenziale.

Anflerage (estrazione)

Il metodo Anflerazh si basa sull'ottenimento dei prodotti necessari da elementi vegetali precedentemente sintetizzati con il metodo della distillazione dell'acqua.

Questo metodo viene utilizzato solo per ottenere un prodotto di alta qualità, il cui prezzo può raggiungere $ 100 per 10 grammi, poiché la maggior parte dei passaggi viene eseguita manualmente.

Gidrodifuziya

Il metodo più popolare per cui vengono utilizzate le coppie, che sotto forte pressione vengono inviate alle materie prime.

Pressione fredda

Il metodo più semplice e duraturo, che è quello di insistere sulla scorza di frutta e piante. Per centrifuga viene utilizzato, che è progettato per rimuovere il carbonio. Questo metodo viene utilizzato per produrre prodotti di bassa qualità. Per ottenere l'olio di grado più alto, è necessario lasciarlo fermentare. ai contenuti ↑

Consegne di materie prime per la produzione

La produzione di oli essenziali richiede l'uso di varie piante e dei loro singoli componenti. Possono essere sia freschi che già elaborati. Non dobbiamo dimenticare che il contenuto di olio in diverse piante è diverso, ad esempio 100 chilogrammi di eucalipto contengono 300 chilogrammi di olio, ma 100 chilogrammi di resina commiror contengono solo 400 grammi.

Non tutte le piante necessarie per la produzione crescono alle nostre latitudini, quindi anche le grandi imprese sono costrette ad acquistare materie prime in altri paesi. Pertanto, coloro che costruiranno un'impresa per la produzione di tali prodotti dovrebbero considerare tutti i rischi e i costi legati all'acquisto delle materie prime.

Lo storage richiede anche un approccio individuale. Ad esempio, l'olio di lavanda viene conservato in un contenitore di vetro che non trasmette raggi ultravioletti. I prodotti aromatizzati economici devono essere conservati in contenitori ombreggiati, che devono essere collocati in scatole di cartone. ai contenuti ↑

attrezzatura

Componenti come il processo e le condizioni per la fabbricazione di prodotti, la stanza e le attrezzature dipendono dal tipo di materia prima da utilizzare. Ad esempio, un impianto completo che produce fino a 50 kg di un prodotto al giorno costa circa 25 mila dollari, uno nuovo - 60 mila. Sul mercato sono disponibili anche opzioni di attrezzature meno costose, ma non offrono l'opportunità di costruire un'attività a tutti gli effetti e avviare la produzione.

L'equipaggiamento standard include:

  • distillatori;
  • scambiatori di calore;
  • pompa;
  • generatore di vapore;
  • pannello di controllo.
  • recipienti in cui gli oli risultanti sono separati.

Al fine di raccogliere attrezzature con costi minimi, è necessario determinare la quantità di prodotto che si prevede di produrre. Oltre all'acquisto di attrezzature, l'elenco degli acquisti richiesti dovrebbe includere i costi di installazione, il cui prezzo dipende dallo scopo di utilizzo. Si consiglia agli imprenditori principianti di prestare attenzione all'installazione di Alfa Ether. È anche popolare per uso domestico, il suo prezzo parte da 1.700 dollari.

Organizzazione aziendale

Al fine di costruire un business di successo di una sola attrezzatura non è sufficiente. È importante organizzare correttamente il processo di produzione. Prima di tutto, dovresti occuparti di quanto segue:

  • ricerca di materie prime di qualità e fornitori;
  • Gli uomini d'affari esperti raccomandano di provvedere ad attrezzare il magazzino per lo stoccaggio dei prodotti finiti. Tuttavia, prima che questo processo di archiviazione sia organizzato correttamente, esaminare tutti i dettagli. Alcuni tipi di oli dovrebbero essere conservati in luoghi bui, altri nel frigorifero.
  • preparare in anticipo le sostanze chimiche e i detergenti che saranno necessari nel processo;
  • preparare contenitori di vetro colorato, il cui volume non deve superare i 10 litri.
  • affitto della camera.

Stabilimento di produzione

Quando si sceglie una stanza in affitto, si dovrebbe prestare attenzione solo alla possibilità di connettersi al sistema di approvvigionamento idrico e alla rete elettrica.

Per quanto riguarda il magazzino, ci sarà da provare a fornire:

  • la temperatura desiderata, che dipende dalle varietà di prodotti che si prevede di produrre. In media, le temperature vanno da 5 a 10 gradi.
  • Il tasso di ricambio dell'aria dovrebbe essere almeno 3;
  • in particolare, occorre prestare attenzione alla sicurezza.
ai contenuti ↑

registrazione

Prima di iniziare il lavoro hai bisogno di:

  • registrarsi con agenzie governative, scegliere il regime fiscale;
  • permesso di svolgere attività nel SES e nei vigili del fuoco;
  • ottenere un certificato di registrazione statale.
  • Permessi: una dichiarazione di conformità a GOST, un certificato per i prodotti petroliferi essenziali, una conclusione sanitario-epidemiologica.

Produzione di oli essenziali a casa

La produzione di oli essenziali a casa per uso personale è anche possibile e anche popolare. Gli oli naturali aiutano nel trattamento di varie malattie e le bottiglie si depositano saldamente sugli scaffali degli amanti dell'aromaterapia.

A casa, puoi produrre prodotti che non richiedono l'uso di attrezzature speciali. Ad esempio, olio di rosa, lavanda, calendula, olivello spinoso, bardana.

Secondo le sue proprietà, questi oli sono naturali, ma hanno una concentrazione inferiore e sono usati senza diluizione.

ricette

Olio di iperico

Le varietà di iperico hanno circa 20 specie, ma solo una ha proprietà medicinali - l'erba di San Giovanni. Può essere distinto da altre specie con criteri quali una forma a foglia stretta e grandi fiori con petali lunghi. Si consiglia di raccogliere le erbe durante la fioritura. Preparare questo olio con l'uso di altri oli vegetali, ad esempio, olive, semi di girasole, semi di lino.

I modi più semplici e popolari di cucinare a casa sono le seguenti ricette:

  1. Ingredienti: 20 grammi di Hypericum, 100 ml di olio d'oliva.

Olio di calendula

Ingredienti: 20 grammi di fiori di calendula tritati, 100 ml di olio d'oliva.

Metodo di preparazione: versare i fiori della pianta con olio d'oliva, lasciare per 21 giorni, quindi spremere e filtrare l'olio risultante. Il rapporto tra fiori di calendula e olio è da 1 a 5, da questo calcolo è possibile aumentare la quantità di prodotti.

Olio di lavanda

Ingredienti: 20 grammi di steli di lavanda tritati, 200 ml di olio vegetale.

Metodo di preparazione: mescolare gli ingredienti, insistere per 2 mesi in un luogo buio, mescolando regolarmente. Dopo che l'olio risultante viene filtrato, per lo stoccaggio, utilizzare contenitori di vetro scuro.

Olio di rosa

Ingredienti: Rose Hips / Soda Roses. Le piante non dovrebbero essere trattate con prodotti chimici e hanno un aroma ricco. Un fatto interessante è che su 5 chilogrammi di petali si ottiene solo 1 grammo di olio.

Metodo di preparazione: i petali di rosa disposti in una grande casseruola in più strati devono essere riempiti con acqua in modo che la materia prima sia coperta con acqua. Portare a ebollizione, ridurre il calore ed evaporare i petali per circa un'ora. Devono perdere colore. Dopo il completamento della procedura, i petali devono essere spremuti e filtrare l'acqua di rose risultante. I prodotti ottenuti vengono conservati per un anno e non perdono il loro aroma e proprietà curative.

Le vendite di prodotti finiti

Le aree di vendita dei prodotti sono numerose: è possibile vendere oli e un prodotto indipendente e offrire ai produttori di cosmetici, prodotti alimentari, prodotti chimici domestici, ecc. Per non andare "in meno", per cominciare si consiglia di organizzare la produzione degli oli essenziali più usati: menta piperita, olivello spinoso, eucalipto, lavanda, olio di calendula e così via.

Spese aziendali e rimborso

Per determinare la parte relativa alle spese, è necessario selezionare sia il metodo di produzione che i tipi di oli che verranno prodotti. Innanzitutto dovremmo prestare attenzione alle materie prime che sono facilmente disponibili nel nostro paese: pino, camomilla, menta, ecc.

I grandi uomini d'affari comprano la maggior parte delle materie prime o le coltivano da sole.

In media, i costi minimi di avvio includono:

  • il costo del magazzino, locali industriali, affitto (per un mese)

3000 dollari;

  • equipaggiamento, installazione, messa in servizio

    25.000 dollari;

  • lavoratori (circa 5)

    2500 dollari;

  • documentazione

    500 dollari;

  • spese di accompagnamento (tasse, utenze, pubblicità)

    Come dimostra la pratica, la produzione paga in media entro 2 anni. Il reddito medio dipende dalla gamma e dalla tecnologia utilizzata e varia tra 1500-3500 mila dollari. Maggiore è la capacità di produzione utilizzata, maggiore è il profitto dell'azienda.

    Il fatto che l'attività di produzione di oli essenziali possa portare un notevole profitto è indiscutibile. È importante costruire un'ottima reputazione e costruire una base di clienti decente, creare un grande nome. Non dimenticare che prima di tutto è necessario decidere quale tipo di olio verrà prodotto e iniziare da questo quando acquisti attrezzature, sviluppa una strategia e anche quando selezioni i dipendenti.

    Produzione di oli essenziali a casa

    Come scelgo gli oli essenziali di alta qualità

    Post lungo per chi è interessato all'aromaterapia

    Oggigiorno, l'uso di oli essenziali sta diventando sempre più popolare, specialmente tra gli ecogolici. L'aromaterapia è una cosa affascinante e seria, e lei non mi ha preso in giro, questo argomento è molto interessante per me. Avendo imparato qualcosa dall'aromaterapia, ho imparato la sua regola principale: gli oli essenziali che usiamo devono essere di alta qualità! Solo un olio veramente di alta qualità può dare il risultato desiderato. Naturalmente, il metodo più affidabile per determinare la qualità dell'EM è il metodo della gascromatografia in laboratorio, ma questo metodo non è soggetto a "semplici mortali", quindi devi farcela da solo. In questo post parlerò di come definisco la qualità di EM. Questa è la mia opinione personale, basata su informazioni ricevute da varie fonti e sulla mia esperienza, quindi commenti, correzioni, suggerimenti sono ben accetti!

    Quindi, presta attenzione e considero quanto segue:

    1. Prezzo

    Sì, sì, come sai, l'olio essenziale (EM) non può essere troppo economico. La produzione EM è costosa. Immagina, hai bisogno di comprare una grande quantità di materie prime vegetali, spesso alcune piante vengono portate da molto lontano - da qui i costi di trasporto. È necessario affittare o acquistare locali per la produzione, alcune attrezzature e specialisti e i lavoratori che hanno bisogno di pagare gli stipendi sono importanti. Senza l'acquisto di contenitori per il petrolio, anche lo sviluppo e la produzione di etichette non possono andare da nessuna parte. Penso che vengano effettuati anche alcuni test di laboratorio per la qualità e la purezza degli oli e molte altre sfumature di produzione, di cui non sappiamo nulla. Tutto ciò costa denaro e non piccolo.

    Pertanto, quando vedo che EM in una farmacia costa 80 rubli, sono subito tormentato da vaghi dubbi... Immagina solo quanto sforzo e costo è investito in una bottiglia di petrolio e se questi sforzi e costi possono ripagare per 80 rubli.

    Ho anche incontrato produttori, in cui tutti gli oli venivano venduti allo stesso prezzo: pompelmo, rosmarino, pino, cannella e patchouli. Anche in questo caso ci sono dubbi, perché la resa di petrolio per ogni pianta è la sua! Vedi, da 100 kg di materia prima ricevono:

    eucalipto - 3 kg EM,

    camomilla - 0,7-1 kg.

    E per ottenere 1 kg di olio essenziale di rosa, è necessario riciclare 1-2 tonnellate di petali di rosa!

    Pertanto, è impossibile stabilire un prezzo per tutti gli oli, per così dire, non ci saranno scarichi!

    E ancora di più se vedi EM rose, sandalo, neroli o gelsomino (in qualche modo ho comprato inconsapevolmente il gelsomino Elfarm per 250 o 300 rubli) ad un prezzo di 200-500 rubli per 10 ml, no, questo non è olio essenziale! Questi sono gli oli essenziali più costosi del mondo, sono spesso venduti a 1 ml, e i prezzi per 1 ml partono da 1000 rubli. Alcuni produttori diluiscono costosi EM nella linea di base e ne parlano con onestà. Ad esempio, puoi trovare rose EM in un jojoba. Un produttore in buona fede non scriverà mai che questa è rosa al 100% EM, ma indicherà onestamente che è diluita nell'olio di jojoba. Ho visto un tale olio, ad esempio, all'AuraCacia: tutto è aperto.

    Nonostante tutto quanto sopra, gli oli essenziali possono essere acquistati ad un prezzo più conveniente. Tutti gli oli presentati nella mia foto sono abbastanza adeguati (ad eccezione di Iris, hanno prezzi piuttosto grandi).

    Esistono naturalmente oli "di nome" di alta qualità, come Primavera, Vivasan, Iris, doTerra, sono piuttosto costosi e mi sembra che sia più opportuno agire sul principio "less is more" piuttosto che arredare tutti gli scaffali con oli da farmacia economici, meglio comprare alcune bottiglie di oli efficaci di alta qualità.

    2. Reputazione, politica aziendale, apertura.

    Alcuni marchi di EM hanno già guadagnato la loro reputazione positiva, quindi puoi tranquillamente provarli. Molti marchi sono sufficientemente aperti all'acquirente: sui loro siti web è possibile trovare i certificati necessari, le informazioni sui fornitori, i risultati dei test, ecc. Le care aziende spesso conducono seminari di aromaterapia, pubblicano documenti di ricerca, raccomandazioni, ecc. Una tale apertura per il cliente deve comprare, il che significa che non è un produttore che si trova nel seminterrato

    3. Aroma naturale

    È semplice, se acquisti EM arancione, dovrebbe avere un odore simile all'arancia, EM mangiato, rispettivamente, abete rosso, ecc. Ovviamente, non conosciamo gli odori di molte piante (ad esempio, che odore ha il vero ylang-ylang o litsei cubeba?), Quindi qui è necessario applicare il resto delle "regole". Ho incontrato il marchio EM del marchio "Botanica" limone, che vendiamo in molti negozi, quindi questo sapore di olio e limone non ha nulla in comune. "Botanica" puzzava di dolce caramella di Bon-Bet, non di limone!

    Dicono anche che l'aroma del voluminoso olio essenziale è sfaccettato. Per calcolare il volume dell'aroma, puoi eseguire un piccolo test:

    Prendiamo EM (ho preso lavanda), 3 pezzi di carta (ho preso un tovagliolo) e li contiamo per comodità. Facciamo cadere olio su un pezzo di carta 1, in mezz'ora cadiamo su un pezzo di carta 2 e in un'altra mezz'ora su un pezzo di carta 3. Quindi, ascoltare l'aroma di ciascuno, dovrebbe essere un po 'diverso. Non è nemmeno la saturazione dell'odore, ma come si rivela in modo diverso nel tempo. Se il sapore è lo stesso e "piatto", potrebbe non parlare della migliore qualità di EM.

    4. Aspetto.

    L'olio viene versato in bottiglie di vetro scuro.

    Il vetro è il materiale più corretto per le bottiglie, perché gli oli non reagiscono, a differenza, ad esempio, della plastica. Dark - perché gli oli devono essere protetti dalla luce solare, altrimenti possono cambiare o perdere le loro proprietà.

    Il volume di bottiglie il più spesso - 5, 10 o qualche volta 15 millilitri. Alcuni produttori producono e grandi bottiglie degli oli più popolari e necessari. Ad esempio, in AuraCacia o Aromashki puoi trovare 50 ml di olio di lavanda e tea tree. Compra, quindi compra!

    La bottiglia deve essere dotata di un dispensatore di pipette, poiché i dosaggi degli oli sono calcolati in gocce.

    Anche sull'etichetta deve indicare il nome dell'olio in 2 lingue - nella lingua del produttore e in latino. Ad esempio: Aura Cacia - Ylang ylang (Cananga odorata) o Iris - Lavanda (Lavandula officinalis).

    In mia zia, ho visto nel marchio di olio salato bagno "Aspera" - e quindi era solo il nome russo.

    Anche le informazioni sul produttore devono essere presenti sull'etichetta.

    5. L'assenza di sapori "deliziosi".

    Questo oggetto l'ho preso dal libro di Svetlana Mirgorodskaya "Aromalogy". Non ci sono olii essenziali di fragola, lampone, pesca, mango, melone, anguria, cetriolo, ecc. Le bottiglie con tali aromi sono più spesso vendute sotto il nome di "olio aromatico" o "miscela aromatica". Io stesso ho visto una bottiglia del genere con la scritta "Melone". Questo non è un olio essenziale, ma semplicemente una miscela di olio (beh, se naturale, e mi sembra che sia molto probabilmente olio minerale) e profumi. Alcune persone aggiungono tali "oli" alle lampade aromatiche, io non lo farei, non sai mai con cosa respireremo!

    6. Fonti affidabili.

    Qui intendo libri, lavori scientifici su aromaterapia, blog e articoli di aromaterapeuti, in cui spesso vengono fornite raccomandazioni e recensioni di vari oli.

    Mi piacciono gli articoli su Aromashka, i siti Aromarti, il video Youtube sul canale AromatherapyTV, i libri di S. Mirgorodskaya Aromalogia, T. Litvinova "Aromaterapia: leadership professionale nel mondo dei profumi". Se guardi qualcosa e leggi, scrivi, pliz, molto interessante!

    In linea di principio, questa è la cosa principale che prendo in considerazione nella scelta degli oli essenziali. C'è ancora un test molto comune, quando si gocciola burro su carta e si lascia per un'ora o due, e presumibilmente non dovrebbe esserci traccia di olio. Questo test è un po 'sbagliato. In primo luogo, alcuni oli potrebbero macchiare la carta bianca. Ad esempio, l'olio arancione EM è arancione e l'arancione è marrone, quindi questi oli lasceranno tracce colorate, anche se leggere. Qualcuno scrive che questo metodo può solo determinare se è stato diluito con la base di grassi EM (quindi l'olio lascerà una traccia grassa), ma qui vale la pena considerare che alcuni oli hanno catrame nella loro composizione (per esempio, olio di mirra) e possono lasciare macchie di grasso. Pertanto, tale test è per lo più stupido)

    Come hai già capito dalla foto, adoro gli oli AuraCacia del marchio americano, che ordino sul sito IHerb, mi piacevano gli oli Aromashka, un marchio nazionale che acquista oli da grandi fornitori in buona fede e li vende con il nostro marchio. Sono soddisfatto del loro prezzo, qualità e prestazioni. Anche nei piani di olio "Aromarti" - ampiamente conosciuto nel ristretto circolo () produttore, mi è stato consigliato. Bene, se funziona, proverò un po 'sia con Primemer che con Vivasan - marchi molto rispettati!

    E ora ti dirò quali oli non hanno superato il mio test. Sì, i pomodori marci non voleranno in me:

    Botanika - sospettosamente a buon mercato. Come scritto sopra, il limone non ha l'odore del limone. Ho anche preso un'arancia - era un'arancia nucleare! C'è chiaramente qualcosa di sbagliato, molto probabilmente un colorante. E il mio amico di Instagram ha scritto del suo olio base di jojoba: non era congelato nel congelatore! Come sapete, l'olio di jojoba è essenzialmente una cera e alle temperature gelide si indurisce (ho controllato "Spivak" e NowFoods jojoba entrambi), quindi il "jojoba" botanico non si è congelato! Quindi non ho fiducia in questo marchio.

    Elfarma - Ho già scritto che all'inizio del mio hobby per l'aromaterapia ho acquistato i loro olii, in particolare, rubli di gelsomino per 300. Il gelsomino EM non può costare tanto, è uno degli oli più costosi del mondo!

    Aspera - ogni farmacia è fatta da loro, sono economici! Un prezzo così basso è discutibile e, come ho scritto sopra, non ho visto il nome latino della pianta da cui l'olio proveniva dalla bottiglia.

    Non ho provato marche di petrolio più economiche e sospette.

    Nonostante ora ci siano molti produttori senza scrupoli che vendono fluidi sintetici al posto degli esteri, diluendo gli esteri in modo che non lascino proprietà utili, ecc. ecc., ci sono produttori onesti e rispettati che realizzano prodotti di qualità.

    Esorto tutti coloro che sono interessati all'aromaterapia a stare molto attenti nella scelta dell'olio essenziale, perché viene alla nostra salute e bellezza!

    Produttori di olio aromatico

    Gli oli essenziali sono essenze diluite di frutta, fiori e alberi - per ottenere anche una piccola quantità di olio essenziale, occorre lavorare molto. Questo è il motivo per cui il loro prezzo è alto, ma allo stesso tempo sono incredibilmente potenti, e una piccola quantità può essere usata per molto tempo. Di solito sono venduti in flaconi da 10 ml contenenti una media di circa 200 gocce. Come vedrete dalle ricette, può essere necessario molto tempo per utilizzare 200 gocce.

    La qualità degli oli - la garanzia della salute

    Un elemento estremamente importante dell'aromaterapia è la qualità e l'origine dell'olio. Solo gli oli naturali, non lavorati, non diluiti, ottenuti direttamente dall'apparecchio di distillazione hanno proprietà di aromaterapia reali e complete. Nell'industria dei profumi, al fine di ottenere un odore standard, gli oli vengono lavorati, standardizzati, stabilizzati, ecc. In altre parole, subire operazioni chimiche e fisiche. Troppo bisogno di preparazioni aromatiche, mentre contemporaneamente riduce il loro costo, porta al fatto che gli oli commerciali sono spesso diluiti con solventi o oli economici, sono privi di componenti importanti e necessari e sono falsificati con additivi sintetici. A volte possono sostituire completamente l'olio essenziale, vendendo in cambio una contraffazione economica (ad esempio vendendo lavanda invece di olio di lavanda).

    La scarsa qualità o gli oli contraffatti possono causare irritazioni, allergie e persino gravi malattie della pelle. Ad esempio, un olio di pino molto popolare, se le condizioni di conservazione non sono soddisfatte o scadute, nonché falsificato con trementina, può subire l'ossidazione, ei prodotti del processo, i perossidi, possono portare a tumori della pelle.

    Oli sintetici - effetto zero

    I materiali sintetici che ripetono l'aroma e l'aspetto dell'olio essenziale non possono avere le stesse proprietà terapeutiche dell'originale e non devono essere utilizzati in aromaterapia. Le sostanze chimiche sintetiche comportano il rischio di effetti collaterali dannosi e spiacevoli, nonché di droghe sintetiche. È assolutamente impossibile riprodurre la vera composizione dell'olio essenziale in laboratorio. I componenti e le sostanze più importanti da cui ci sono solo particelle scompariranno inevitabilmente. Solo tutti i componenti dell'olio essenziale, presi insieme, formano un effetto curativo. Se l'olio è scritto "identico al naturale", l'olio è sintetico, ottenuto in laboratorio e quindi inadatto all'aromaterapia. Negli oli sintetici, inoltre, non vi è alcun potere vitale di oli essenziali derivati ​​da piante viventi. Nelle piante viventi c'è un battito della vita, che non è nelle sostanze chimiche.

    Quando acquisti oli essenziali, segui queste linee guida. Ti aiuteranno a trovare oli di altissima qualità con le più alte caratteristiche terapeutiche.

    Regole per l'acquisto di oli essenziali

    1. Bottiglia di vetro scuro

    La luce solare e ordinaria è dannosa per i componenti degli oli essenziali, la qualità dell'olio con un'esposizione a lungo termine alla luce si deteriora rapidamente e l'effetto terapeutico diminuisce di conseguenza. È preferibile acquistare oli nei negozi con un fatturato elevato, in cui gli oli non sono stantii sugli scaffali.

    La bottiglia non dovrebbe essere fatta di plastica, poiché i componenti dell'olio reagiranno necessariamente con la plastica e le sostanze tossiche entreranno nell'olio. Per lo stesso motivo, non dovrebbero esserci sigilli di gomma nel cappuccio della fiala. E nella produzione di miscele di ricette non usare contenitori di plastica e metallo.

    2. Prima apertura dell'anello

    Il tappo della bottiglia dovrebbe avere un anello della prima apertura.

    3. La presenza del dosimetro nel collo della bottiglia

    Questo renderà molto più facile per te misurare il numero di gocce senza fare errori. Prima di usare l'olio per la prima volta, esercitatelo, poiché l'olio fuoriesce da alcune pipette molto più velocemente di altre.

    4. Data di produzione e durata di conservazione

    Assicurati di prestare attenzione alla loro presenza. L'olio aromatico è un prodotto che nello stato "scaduto" non porterà alcun beneficio.

    5. Bottiglia con un piccolo volume

    Acquistare sempre piccole quantità di oli. Di solito gli oli sono confezionati in flaconi da 10 ml, in particolare oli pregiati, come rosa, gelsomino, verbena, tuberosa - in flaconi da 1 ml, 2 ml.

    6. La presenza dell'iscrizione olio essenziale naturale al 100%

    Al momento dell'acquisto, prestare attenzione al fatto che la bottiglia aveva una delle iscrizioni: olio essenziale naturale al 100%, olio puro al 100%, olio essenziale al 100%, olio 100% puro, 100% artifisches (essentail). Solo oli essenziali puri e non diluiti possono essere efficaci nell'aromaterapia. Ciò è altrettanto vero se usato nei bruciatori e nei bagni, come nel caso del massaggio. Qualsiasi olio che non sia puro olio essenziale può avere un buon aroma, ma non avrà lo stesso effetto terapeutico del puro olio. Non acquistare prodotti etichettati "Olio per aromaterapia" per gli stessi motivi.

    7. La presenza sull'etichetta dei nomi latini e russi del petrolio

    Le etichette devono contenere i nomi latini e russi dell'olio essenziale.

    8. La presenza sull'etichetta del produttore e il metodo per ottenere l'olio

    9. Il prezzo del petrolio

    Di norma, il prezzo è un indicatore della qualità del prodotto. Acquista gli oli più costosi che ti puoi permettere. Se hai un intero scaffale con oli diversi e il prezzo è lo stesso, non comprare nulla. Neroli, ad esempio, può essere 20 volte più costoso della lavanda. Compra in posti con una buona reputazione. Se tuttavia hai deciso di trasformarti con l'aiuto dell'aromaterapia, non parlarne, ricorda: è semplicemente stupido risparmiare sulla tua salute e bellezza!

    10. Oli d'oltremare

    Se sei andato in vacanza in un paese straniero, non correre a comprare oli aromatici lì. Oggi, nei nostri negozi specializzati, la scelta degli oli aromatici è così grande che gli occhi divergono. Pertanto, non c'è bisogno di inseguire le "curiosità" d'oltremare, e inoltre, non si sa ancora cosa abbiano "schizzato in un bicchiere".

    OPZIONI DI falsi AROMATICI

    Odori "buonissimi" Oli essenziali di viola, mela, lilla, mughetto, pesca, albicocca, tiglio, loto, magnolia, felce, cocco, mango, banana, fragola, fragola, kiwi, anguria, melone, cetriolo non esistono in natura! Queste piante non sono olio essenziale.

    Pubblicità sull'etichetta In conformità con gli standard internazionali, l'etichetta non deve contenere informazioni pubblicitarie. Se c'è un'iscrizione sull'etichetta sugli straordinari benefici di questo olio, questo indica la scarsa qualità del contenuto della bottiglia. Le aziende che mascherano la scarsa qualità del prodotto hanno un'etichetta con iscrizioni come: "olio ecologico", "olio per aromaterapia professionale", "olio di alta qualità", ecc. Etichette di produttori di qualità garantita standard e concise: 100% puro, 100% artifisches (essentail) oil (100% puro, 100% olio essenziale), perché tali oli, indipendentemente dall'applicazione (professionale o non professionale) non sono in grado di causare danni a nessuno.

    L'iscrizione "Oli aromaterapici" è un gruppo di farmaci composti da una miscela di olio essenziale (10-15%) con oli minerali, vegetali o alcol (85-90%). Questa non è una falsificazione se l'etichetta sulla bottiglia indica chiaramente che vi è olio miscelato, pronto per l'uso. Se, d'altra parte, la miscela è venduta come un olio essenziale, di solito è qualificato come una falsificazione.

    Prezzo basso I principali produttori di oli essenziali hanno i prezzi più favorevoli sul mercato delle materie prime. Le piccole aziende agiscono come distributori di grandi, acquistando olii essenziali a un prezzo più costoso - la legge del mercato. Se il venditore di fragranze è una piccola azienda, il prezzo degli oli essenziali di qualità è sempre superiore a quello degli oligarchi dell'olio essenziale. I prezzi competitivi delle piccole aziende sorgono solo quando la qualità del prodotto diminuisce: è qui che appaiono i diluenti, le fragranze sintetiche, ecc. Il costo degli oli essenziali dipende dal costo delle materie prime.

    Contraffazione. L'uso del marchio di una nota azienda per lo "svolgimento" di un prodotto sconosciuto, di norma, prodotto localmente è una forma comune di contraffazione trovata nel mercato.

    Changeling. Quando l'olio essenziale viene sostituito da un altro, più economico.

    PRINCIPALI FABBRICANTI

    Styx Naturcosmetic (Austria) - http://www.styx-naturcosmetic.ru/

    Tutto è iniziato con la famiglia Stix. Dove sono i segreti della produzione di cosmetici e profumi di qualità impeccabile tramandata di generazione in generazione. Il marchio stesso è stato registrato solo nel 1975.

    Wolfgang Stix, il presidente della società, è un farmacologo per la formazione, sviluppa il lavoro di suo padre, pur mantenendo la purezza del materiale naturale e la tradizione delle ricette curative per i cosmetici naturali. L'azienda monitora la situazione ambientale e le caratteristiche della resa delle piante utilizzate per la produzione di oli essenziali, visitando le piantagioni di piante oleaginose in tutte le parti del mondo. Tutti i cosmetici e gli oli essenziali di Styx naturcosmetics sono certificati ai massimi livelli internazionali (GMP, ISN) e hanno evidenze di piantagioni organiche in cui le piante vengono coltivate senza l'uso di fertilizzanti chimici, pesticidi ed erbicidi.

    Oggi è una delle aziende più grandi e conosciute che operano in questo settore nel mondo. Dichiarare oli di alta qualità. Tuttavia, i prodotti di qualità inferiore vengono esportati in Russia, rispetto a quelli venduti in Europa. Gli oli acquistati nei paesi della CSI sono solo per uso esterno. Inoltre, nelle farmacie, viene venduta la linea tecnica Styx - questi oli sono solo per lampade aromatiche, non possono essere utilizzati per via orale per ragioni mediche.

    Bergland - Pharma (Germania) - http://www.bergland.de/, http://kosmetikaoptom.ru/article/1855

    Un grande produttore europeo di prodotti di alta qualità basati su ingredienti naturali di origine vegetale. La società è stata fondata da un farmacista tedesco più di 25 anni fa, e durante questo periodo ha vinto il 32% del mercato dell'Europa occidentale negli oli essenziali. Nel 1996, Bergland-Pharma è stato costruito un nuovo stabilimento, certificato secondo i più alti standard GMP. Prodotti Bergland non contiene conservanti artificiali, coloranti e aromi, prodotti raffinati e ingredienti animali. Il rappresentante ufficiale di Bergland Pharma in Russia è la società Paramed. I prodotti Bergland-Pharma sono venduti solo nelle farmacie e nelle istituzioni mediche. Diverse categorie di prodotti sono rappresentate in più di 200 farmacie di Mosca in conformità con la specializzazione in farmacia.

    Oli per la pulizia medica di alta qualità. Può essere usato all'interno.

    Aromaterapie Karel Hadek (Germania) - https://karelhadek.ru/, http://www.karelhadek.eu/

    Karel Hadek è un famoso aromaterapeuta tedesco di origine ceca, un chimico di formazione. Autore di molte ricette uniche. La produzione si trova attualmente nella Repubblica Ceca, a Stribro. La società è operativa dal 1983. Nel 2002, alla società è stato rilasciato un certificato che conferma che il sistema di gestione della qualità è conforme alla norma ISO 9001: 2000. L'Associazione della Repubblica Ceca per la valutazione dei prodotti cosmetici di qualità emessi dalla società "Aromaterapie Karel Hadek", l'etichetta del PRODOTTO ORGANICO, e oli essenziali e vegetali - PURO BIOLOGICO.

    Linee di prodotto: cosmetici per aromaterapia, prodotti per l'igiene e oli essenziali e di erbe.

    Il vantaggio di questa azienda è l'assenza di oli minerali, stabilizzanti chimici e conservanti nella produzione. Vengono utilizzate solo sostanze di origine naturale, oli essenziali e vegetali di alta qualità.

    Caratteristiche distintive dei cosmetici Karel Hadek è che lo stesso strumento può essere utilizzato per prendersi cura di diverse parti del corpo. Ad esempio, l'olio idrofilo per l'igiene intima è del tutto possibile per lavarsi il viso e fare la doccia. La maggior parte dei prodotti (ad eccezione di creme e tonici) di un famoso aromaterapeuta non contengono affatto acqua.

    I prodotti di questa azienda sono di alta qualità, possono essere consumati all'interno.

    Vivasan (Svizzera) - http://www.vivasan.org/

    La società è stata fondata nel 1997 dall'imprenditore austriaco Thomas Gettfried. Successivamente, il marchio internazionale VIVASAN è stato registrato presso la sua sede principale a Mosca e in numerose filiali in tutto il paese e all'estero. "Vivasan" non produce prodotti, è un marchio registrato. Vivasan è un importatore generale di prodotti dei principali produttori svizzeri: SWISS Caps AG, Dr. Duenner AG, ELIXAN GmbH, INTRACOSMED AG, OSWALD GmbH e la società italiana COSVAL srl. I partner di VIVASAN non sono nuovi nel mercato globale, hanno riconoscimento e autorità internazionale. Producono prodotti esclusivi di alta qualità per l'azienda VIVASAN e con il marchio VIVASAN. Tutti i prodotti Vivasan sono certificati, ci sono certificati di qualità mondiale GMP (Good Manufacturing Practice), certificati igienici e dal Ministero della Salute dei paesi in cui viene importato.

    Just (Svizzera) - http://www.justcenter.ru/

    La più grande preoccupazione europea per la produzione di prodotti treatment-prophylactic, fondata nel 1930 dall'imprenditore svizzero Ulrich Justrich. L'azienda ha le sue piantagioni nelle Alpi. La produzione principale è a Walzenhausen, in Svizzera.

    Cosmetici naturali terapeutici e profilattici, sviluppati in Svizzera nel proprio laboratorio UCT (Walzenhausen) secondo antiche ricette monastiche e realizzati utilizzando le ultime tecnologie basate su erbe curative ecologiche dei prati alpini. Solo i prodotti sono progettati per la cura della pelle del viso e del corpo, nonché per la prevenzione e il trattamento di varie malattie.

    Il grande vantaggio dei prodotti Just è che: non contengono ormoni, antibiotici, conservanti sintetici e ingredienti animali; non dare effetti collaterali; ipoallergenico, ad es. non contengono sostanze che causano allergie; dermatologicamente testato; avere un effetto duraturo

    Secondo gli esperti, questi sono gli oli di più alta qualità oggi, ma la loro gamma è limitata, ma ci sono prodotti unici.

    IRIS (Russia) - http://aromatherapy.ru/

    Il centro per l'aromaterapia Iris lavora nel mercato russo dell'industria della bellezza e della salute dal 1994. Asia centrale L'Iris importa oli naturali e vegetali da più di 50 paesi del mondo e produce da loro preparati per l'aroma clinico, estetico e casalingo e la fitoterapia.

    Asia centrale Iris è la prima e unica azienda al mondo di un ciclo completo di aromaterapia professionale, ha: Produzione di laboratorio certificata di aromaterapia, fitoterapia e prodotti cosmetici, Rete commerciale che copre tutte le regioni della Russia e paesi della CSI, Aromatherapy Clinic, dove vengono applicate con successo le tecnologie ei mezzi dell'autore, International Institute of Professional Aromaterapia - MIPA (dove vengono formati specialisti come medici, psicologi, cosmetologi, massaggiatori e consumatori ordinari di prodotti).

    I prodotti di CA Iris sono vegetali al 100% naturali e oli essenziali prodotti da preziose materie prime biologiche della categoria Bio (BioACP è un complesso biologicamente attivo di polifenoli naturali, la frazione più preziosa di oli essenziali naturali al 100%) - è il know-how aziendale di CA Iris. Non ci sono analoghi sul mercato. Sulla base di questa materia prima, l'azienda produce aromaterapia e cosmetici per uso professionale e domestico.

    Le droghe aromatiche "Iris" non hanno analoghi a causa delle composizioni uniche e del contenuto di rare frazioni di polterpeni degli oli essenziali. E i cosmetici, creati sulla base di tali oli, fanno meraviglie!

    Primavera Life (Germania) - http://www.primaveralife.com/

    La società tedesca Primavera per la produzione di oli aromatici e altri prodotti utilizzati in aromaterapia, l'indiscusso leader mondiale in questo campo. Più di 20 anni Primavera si dedica allo studio, produzione e distribuzione di oli aromatici. La società Primavera utilizza nella produzione di oli aromatici solo piante 100% rispettose dell'ambiente.

    Splendido olio per la pulizia medica. C'è una scelta enorme, ma non c'è una consegna diretta in Russia - solo attraverso intermediari, o per comprarlo da soli in Germania.

    Original ATOC (Repubblica Ceca) - http://cosmeticsatok.ru/

    La società è stata fondata nel 1997 nella Repubblica Ceca, separandosi da Karl Hadek AÖK. Tutti i prodotti cosmetici, grassi vegetali di alta qualità Original ATOK e oli essenziali soddisfano i più alti criteri europei.

    Puoi acquistare tramite il rappresentante ufficiale.

    Aura Cacia (USA) - https://www.auracacia.com/

    Nel 1982, Doug e Ann Novaki fondarono Aura Cacia a Weaverville, in California. Aura Cacia è il principale produttore mondiale di miscele di oli naturali e aromaterapia basate su di esse. Nella sua gamma di oltre 300 oli naturali purissimi che soddisfano i più alti standard. Aura Keisha produce solo oli essenziali puri al 100% naturali. A tal fine, viene effettuata un'attenta selezione delle materie prime e metodi di prova moderni per garantire che ciascun olio sia della massima qualità e per eliminare completamente la possibilità di contraffazione.

    Dr. Torres (Italia) - http://www.drtaffi.com/, http://dr-taffi.ru/

    Mark DR. TAFFI "Laboratorio di ricerca naturale" è stato fondato nel 1983 dal dott. Di Scienze Biologiche Enio Tuffy. Durante tutti questi anni, il Dr. Tuffy ha condotto una ricerca attiva nel campo della chimica e della cosmetologia con l'obiettivo di produrre prodotti cosmetici basati sulla formula a base di erbe. Gli studi hanno portato al fatto che al momento la società DR.TAFFI ha una superiorità eccezionale rispetto ad altre aziende cosmetiche e quasi non ha concorrenza a causa della produzione di prodotti esclusivamente naturali.

    IKAROV (Bulgaria) - http://ikarov.com/

    EOOD IKAROV (Ikarov) è stato fondato nel 1991 in Bulgaria, città di Plovdiv. I prodotti Ikarov hanno un codice standard di qualità ISO 9001: 2000 (certificato) e certificati di qualità da certificati europei. Tutti i prodotti sono certificati in conformità con i requisiti dello Stato Standard della Russia. Ha conclusioni igieniche, rapporti di prova e il certificato di conformità GOST R. I prodotti si sono dimostrati superbamente stabili da molti anni in Ucraina, Bielorussia, Lettonia, Lituania ed Estonia.

    Tushe Flora (Russia) - http://www.tusheflora.ru/

    L'inizio dell'attività dell'azienda risale al 1996, quando furono realizzate le prime consegne di oli vegetali essenziali e grassi poco conosciuti e rari all'epoca sul mercato russo delle materie prime cosmetiche. Touche Flora è specializzata nell'importazione e fornitura di una vasta gamma di materie prime per la produzione di prodotti cosmetici. L'azienda è costantemente alla ricerca di nuovi prodotti unici per i mercati cosmetici russi e mondiali, cercando di rendere ogni novità esotica davvero conveniente per i produttori nazionali di cosmetici.

    Su Internet, elogiato dalle recensioni IRIS e Vivasan.

    E un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta all'articolo sulla produzione di oli negli Stati Uniti e in Europa.

    Le leggi che regolano la distillazione e l'uso di oli essenziali sono diverse negli Stati Uniti e in Europa.

    Il 95% degli oli essenziali venduti negli Stati Uniti sono commestibili, ma non curativi: questa è la differenza.
    Negli Stati Uniti, affinché l'olio essenziale sia etichettato per uso interno, deve essere distillato nuovamente. Ciò significa che dopo la prima distillazione, l'olio essenziale viene nuovamente distillato sotto alta pressione e temperatura. In Europa, gli olii essenziali non sono considerati curativi se sono sottoposti a distillazione ripetuta, cioè la legislazione europea non lo richiede perché l'olio venga venduto per somministrazione orale.

    Un'altra ingiustizia consentita dalle leggi degli Stati Uniti è la diluizione degli oli essenziali con esteri o oli vegetali meno costosi, pur mantenendo l'etichetta "pura e naturale" - che è ciò che un gran numero di aziende utilizza. Infatti, è lecito diluire l'olio essenziale con verdura fino al 90% e venderlo come "puro e naturale", poiché anche gli oli vegetali sono naturali.

    Molti hanno visto le iscrizioni "premium" (una strana parola che, in linea di principio, non significa nulla); "Profumeria" (non ha nulla a che fare con l'aromaterapia); o "alta quota" (usato anche principalmente in profumeria e ha una vaga relazione con le proprietà curative degli esteri).

    Dopo la distillazione dell'olio essenziale, il processo viene ripetuto più volte. Le prime molecole di olio ottenute sono le più piccole e più volatili. A volte la distillazione viene ripetuta più e più volte per ottenere diversi livelli di aroma per un uso specifico, principalmente in profumeria, come nel caso di Ylang-Ylang. 'Ylang-Ylang' significa "Fiore di fiori" e ha un profumo floreale incredibilmente dolce. Per estrarre questo sapore, viene distillato 4 volte. Il primo cerchio si chiama "Extra", il successivo - I, II e III distillazione. Con ogni successivo ciclo di distillazione, l'olio essenziale acquista una fragranza dalle note più alte, più floreali, "superiori", a note più maschili con un tocco di whisky. Successivamente, prendi le stesse quantità di oli essenziali ottenuti con la distillazione Extra, I, II e III e mescola per creare il sapore "completo" di "Ylang". Tutti gli olii essenziali subiscono una distillazione simile, ma ylang è il più ampiamente discusso e apertamente venduto sul mercato sotto l'etichetta appropriata.

    Oltre alla distillazione e separazione degli olii essenziali, lo stato è "biologico". In pratica, ciò significa che in tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione di una pianta alla trasformazione, non sono stati utilizzati pesticidi sintetici, fertilizzanti chimici o organismi geneticamente modificati.
    Pertanto, per un acquirente, il marchio "organico" o "biologico certificato" non significa automaticamente la massima qualità medicinale dell'olio essenziale, poiché il 95% di tutti gli oli essenziali prodotti con la certificazione "organico" sono agenti aromatizzanti per l'industria alimentare e pertanto vengono distillati sotto alta pressione

  • Top