logo

Perché, volendo investire in un'azienda, molti imprenditori in tutto il mondo scelgono esattamente l'industria dei fast food?

La domanda di strutture per fast-food è notevole non solo nelle grandi aree metropolitane, ma anche nelle piccole città regionali. Il cibo servito in loro si distingue per un gusto ricco e sazietà. E questo per non parlare del fatto che il suo costo è parecchie volte inferiore a quello del pranzo in un ristorante o in un bar a tutti gli effetti.

Non è sorprendente che molti siano interessati a come aprire il fast food e iniziare a fare soldi su di esso. E ora imparerai alcuni segreti di questo famoso business.

Passaggio 1. Scegli un formato aziendale

L'organizzazione del fast food inizia con il fatto che si sceglie uno dei due formati dell'impresa: stazionario o stradale.

I negozi di fast food per esterni includono punti vendita all'aperto: carrelli mobili e banchi, padiglioni, chioschi e furgoni. Il cibo è preparato proprio davanti ai clienti e servito nello stesso posto, sulla strada.

Gli stabilimenti fissi sono principalmente pizzerie, bistrot, piccoli ristoranti, caffetterie, ecc. Negli ultimi anni, i cosiddetti food court, i food court nei pressi dei centri commerciali, sono diventati sempre più popolari.

Tuttavia, tutti questi luoghi sono uniti da una cosa: il menu è basato su piatti, la cui preparazione richiede un tempo minimo.

È inutile discutere su quale di questi due formati sia meglio - quasi ogni sbocco porterà un buon profitto al suo proprietario. Naturalmente, solo a condizione di un'organizzazione competente del processo di lavoro e l'uso di attrezzature e materie prime di alta qualità.

Passaggio 2. Analisi dei concorrenti

È estremamente importante, quando si apre il fast food privato, analizzare le attività dei principali concorrenti (specialmente se si vive in una grande città). Allo stesso tempo è necessario studiare la clientela, l'ubicazione, la gamma di prodotti e il prezzo di altre imprese. Allo stesso tempo, puoi vedere i principali errori commessi dai tuoi concorrenti ed evitarli nel tuo lavoro.

Passaggio 3. Registrazione di affari e documenti

L'organizzazione del formato stradale di fast food è possibile per le persone registrate come singoli imprenditori. Non sono richieste licenze aggiuntive per il trading. Tuttavia, il punto importante è ottenere i permessi dall'ispezione antincendio e dal servizio sanitario-epidemiologico. Inoltre, avrete bisogno dei certificati di conformità delle vostre apparecchiature agli standard e documenti pertinenti che confermano la qualità dei prodotti.

Se stiamo parlando di un caffè a tutti gli efetti di fast food, sarebbe più logico registrare un'entità legale LLC.

Passaggio 4. Scelta di una stanza

Essendo interessato a come aprire il fast food, dovresti concentrarti sui luoghi caratterizzati da una grande folla di persone. Un'ottima opzione è la posizione vicino a centri commerciali e uffici o direttamente sul loro territorio. In questo caso, garantirai un afflusso costante di clienti.

A vostra disposizione dovrebbe essere almeno 5 camere (tra cui una cucina, area di vendita, magazzino, servizi igienici e camere per il personale).

I locali dovrebbero essere una riparazione di qualità, tutte le comunicazioni (elettricità, acqua calda e fredda, riscaldamento, gas, ecc.).

Passaggio 5. Acquisto di attrezzature

Ora parliamo di quali attrezzature sono necessarie per il fast food. Le unità più diverse che utilizzerai, più opportunità avrai di espandere la tua gamma di prodotti.

Il set standard di attrezzature per l'organizzazione del lavoro di un fast-food comprende:

  • macchine per fare hot dog;
  • creatori di crepe;
  • griglie;
  • friggitrici;
  • waffle ferri da stiro;
  • finestre termiche;
  • apparecchi per cucinare shawarma;
  • forni a microonde;
  • caldaie;
  • tavoli a vapore elettrico / microonde;
  • congelatore / frigorifero
  • frigoriferi per bevande.

Inoltre, avrete bisogno di registratori di cassa, lavastoviglie, piatti e uno strumento di taglio (se stiamo parlando di creare un caffè a tutti gli effetti).

Le moderne attrezzature per il fast food consentono di ridurre in modo significativo il tempo di cottura di vari piatti, ridurre i costi e ottenere un cibo appetitoso e davvero gustoso che nessuno di voi può resistere!

Alcuni "omaggi"

Già interessante? In effetti, le persone interessate a come aprire il fast food possono ottenere aiuto dai principali produttori di bibite (Nescafe, Coca-Cola, Nestle, ecc.). Queste aziende sono estremamente interessate ad aumentare la fornitura dei loro prodotti a tali punti, e quindi possono fornirvi frigoriferi congelatori come proprietari di fast food gratuitamente (oa rate).

Se stiamo parlando di un caffè all'aperto, possono anche aiutare in termini di decorazione di un punto, ad esempio, per fornire ombrelli di marca per i tavoli.

Passaggio 6. Analizzare la stagionalità

Il fast food come azienda dipende molto dal fattore stagionalità. Il più grande afflusso di acquirenti si osserva in primavera e in autunno. Nelle calde giornate estive, la domanda cala un po ', ma un cassiere sufficientemente grande durante questo periodo può fare la vendita di bevande analcoliche (immagina quante persone sono disposte a bere un barattolo di cola fredda nel calore a 40 gradi!). Inoltre, per attirare i clienti in estate venderà deliziosi gelati.

Passo 7. Reclutamento

Il fast food è un business che, con il giusto approccio, può portare enormi profitti nei primi anni di attività.

Per garantire il normale funzionamento della tua attività, avrai bisogno di venditori, cuochi e addetti alle pulizie. Se stai pianificando di aprire un punto vendita abbastanza grande, saranno utili le abilità dei manager che coordinano il lavoro del resto del personale.

Nel processo di reclutamento dei dipendenti dovrebbe concentrarsi su tali fattori:

  • disponibilità di special training e qualifiche in questa specialità;
  • esperienza in posizioni simili in altri esercizi di ristorazione;
  • conoscenza dei documenti normativi pertinenti relativi al lavoro nel settore della ristorazione pubblica.

Inoltre, un punto importante sono le capacità interpersonali di tutti i dipendenti e la loro capacità di costruire comunicazione con i clienti.

Passaggio 8. Compriamo prodotti

La soluzione più redditizia è quella di acquistare cibi pronti speciali per il fast food. Chiedi quali aziende della tua città offrono tali servizi e cerca di stabilire consegne regolari all'ingrosso.

È consigliabile iniziare con piccole quantità: in ogni caso, avrai bisogno di tempo per capire quali piatti del tuo menu sono più richiesti. Dovrebbe essere chiaro che alcuni prodotti semilavorati per il fast food saranno necessari in grandi quantità, mentre altri potrebbero essere meglio non spendere soldi.

I vantaggi dell'utilizzo di prodotti semilavorati sono evidenti: si riduce in modo significativo il tempo necessario per preparare vari piatti (non dimenticare che questa è la principale differenza tra fast food e caffè e ristoranti ordinari!), E sarai sicuro al 100% della loro qualità.

Ciò è dovuto al fatto che in condizioni industriali sono aumentati i requisiti per la sicurezza e la qualità dei prodotti e la loro non conformità è gravata da serie conseguenze per il produttore (multe, chiusura della produzione e persino procedimenti giudiziari).

Passaggio 9. Hai bisogno di un servizio di consegna a domicilio?

Non c'è una risposta singola qui. Tutto dipende dalle specifiche della tua attività. Ad esempio, se offri fast food italiano, giapponese o greco, e allo stesso tempo prepari altri piatti della cucina nazionale (sushi, udon, insalate, pizze), molto probabilmente, ci saranno molti disposti a mangiarli senza lasciare la tua casa o il tuo ufficio.

D'altra parte, se la tua gamma di prodotti è limitata a hot dog e sandwich (opzioni standard che offrono piccoli chioschi per fast food), la probabilità che qualcuno li ordini per una casa è quasi zero.

Se si decide ancora di organizzare un servizio di consegna a domicilio, sarà più comodo organizzare la ricezione degli ordini online (tramite il sito Web del proprio stabilimento). Quindi i tuoi clienti avranno l'opportunità, lentamente, di fare una scelta, leggere informazioni dettagliate su diversi piatti e, infine, ordinare ciò che li interessa.

In questo caso, il personale deve essere accompagnato da diversi conducenti che eseguiranno la consegna degli ordini agli indirizzi specificati.

Passaggio 10. Pubblicità

Per il successo, non è sufficiente sapere come aprire il fast food: non ci saranno meno sforzi e tempo per investire nello sviluppo e nella pubblicità della tua attività.

Disegna un segno luminoso e attraente, usa banner pubblicitari e banner per attirare l'attenzione sul tuo stabilimento o punto. Non dimenticare di annunciare l'apertura dei media locali. Molti editori di giornali e riviste ti permettono di farlo gratuitamente oa pagamento. E dopo aver speso un po 'di soldi, puoi ordinare una bella pubblicità mediatica su grandi cartelloni pubblicitari, light box, trasporti pubblici e persino stazioni radio.

Se hai l'opportunità di stanziare fondi sufficienti per la pubblicità, non trascurarla. Ricorda che le persone più veloci scoprono su di te, più velocemente il tuo investimento pagherà e più velocemente inizierai a ottenere profitti reali.

Per il fast food, l'identità aziendale riconoscibile è importante. Pertanto, assicurati di prendersi cura di tali inezie come una divisa di marca per i dipendenti, il logo sulla confezione e piatti, ecc.

Passaggio 11. Analisi finanziaria del progetto

È impossibile dire in modo inequivocabile quanto ti costerà aprire la tua attività di fast-food. Infatti, in città diverse il costo di attrezzature, affitto, salari e altre spese varierà in modo significativo.

Tuttavia, in media avrai bisogno di:

  • per l'acquisto di mobili e attrezzature - da 10 mila y. e.;
  • per gli stipendi dei dipendenti - da 2 mila y. e mensilmente;
  • sulla pubblicità - da 1000 a e. al mese (nelle prime fasi, quindi - meno).

Nonostante il fatto che aprire il proprio fast food richieda significativi costi finanziari, questo progetto può ripagare in sei mesi. E il livello di redditività, a cui la maggior parte degli imprenditori va senza sforzo, è del 60-65%. Non male, vero?

Franchising nel settore dei fast food

Questa è una grande opzione per coloro che cercano di ridurre significativamente i rischi aziendali. L'essenza è semplice: c'è un produttore che è già noto nel suo campo. Invita gli imprenditori privati ​​a collaborare e fornisce a pagamento il set necessario di attrezzature, prodotti e ingredienti, oltre a condurre una formazione a tutti gli effetti.

Devi trovare un posto adatto, affittare una stanza, assumere personale e... iniziare a guadagnare!

Come puoi vedere, tutto è abbastanza semplice. Questa opzione non richiede ingenti investimenti in denaro. Inoltre, negli ultimi anni, i requisiti per gli stessi franchisor sono diminuiti in modo significativo: ora sono sufficienti solo l'istruzione secondaria e la presenza di un "senso degli affari".

Un altro vantaggio del franchising è che non è necessario spendere soldi per la pubblicità e costruire tutto da zero - il marchio è già noto e l'organizzazione della produzione e delle vendite è già stata perfezionata migliaia di volte in altri punti.

Come avviare un'attività nel settore del fast food: mini salsiccia, grill bar

La maggior parte delle persone ama mangiare, in modo rapido e con costi minimi. A causa della domanda dei consumatori, il business dei fast food è fiorente.

Per iniziare a guadagnare denaro dal desiderio delle persone di mangiare cibo gustoso - non hai bisogno di molta mente - è sufficiente conoscere alcune semplici regole.

Prima di tutto, devi pensare alla piazza del commercio. È possibile posizionare il punto di ristorazione in chioschi metallici e tende smaltate, o sulla strada.

Il commercio di strada ti costerà metà del prezzo dei locali organizzati. Inoltre, i carrelli della spesa sono abbastanza compatti (da 1 a 2,5 metri) e mobili: in un giorno lavorativo puoi cambiare diversi punti e, quindi, assicurarti il ​​massimo profitto per te stesso.

Il rovescio della medaglia è che sarà molto più difficile fornire elettricità e creare le condizioni sanitarie necessarie al punto di rifornimento per strada. Il costo di un carrello per lo street trading, a seconda dei componenti (ombrello, compartimenti, fornitura d'acqua, gadget integrati) varia tra 65.000 e 100.000 rubli.

È tutt'altra cosa: chioschi metallici e tende smaltate. Questi dispositivi hanno il vantaggio principale per qualsiasi commercio, compresa la produzione e l'isolamento alimentare.

La polvere di strada, i gas di scarico non cadranno in tali locali e, inoltre, la vostra attività non dipenderà dalle condizioni meteorologiche e può funzionare tutto l'anno. L'area media di tali chioschi va dai 5 ai 20 m2, il loro costo è di circa 150.000 - 200.000 rubli.

Il prossimo passo è l'attrezzatura e l'arredamento.

Per aprire un mini-catering o grill bar, come minimo, avrai bisogno di: stufe per pane, salsicce, la griglia stessa (orizzontale orizzontale o carosello - decidi tu).

Quando si sceglie l'attrezzatura, prestare particolare attenzione alle sue prestazioni e capacità. Sarebbe meglio se i dispositivi fossero realizzati in acciaio inossidabile e dotati di rivestimento antiaderente.

Sarebbe utile anche acquistare un mobiletto del vapore e una macchina per il caffè. Ci sarà bisogno di un tavolo, sedie, scaffali, ceste per la raccolta dei rifiuti e piatti usa e getta. Qualsiasi punto che funzioni con il cibo deve essere dotato di un dispositivo di erogazione di acqua e di elettricità. Tutto questo ti costerà altri 150.000 - 300.000 rubli.

Dopo aver organizzato il sito di produzione, è necessario registrare la propria impresa presso le autorità fiscali e il fondo pensione e ottenere una licenza per il diritto di vendere prodotti alimentari, ma potrebbe anche essere necessario il permesso amministrativo dai proprietari del territorio in cui si commerciano. Prima di iniziare, non dimenticare di pubblicare tutti questi documenti in un posto ben visibile.

"La pubblicità è il motore del commercio" - il tuo business sarà tanto più successo quanto più sarai contento di te. Cartelloni pubblicitari, banner con slogan di richiamo, foto dei prodotti: tutto ciò attirerà l'attenzione delle persone e fornirà clienti abituali. La pubblicità ti costerà altri 3 000 - 5 000 rubli.

Ma l'abbondanza di pubblicità, la disponibilità di documenti rilevanti e la vivibilità del posto di lavoro vanno immediatamente all'ultimo piano, se i vostri prodotti sono insipidi e monotoni. Non lesinare sulla qualità e la freschezza dei prodotti. Sperimenta nel menu. Chiedi ai clienti le loro preferenze e considera i loro desideri nella preparazione dei loro prodotti.

Gli acquirenti saranno lusingati da tale attenzione e aumenteranno la tua popolarità. Non dimenticare di salse e ingredienti aggiuntivi: maionese, senape, diversi tipi di ketchup e spezie, formaggio salato e dolce, verdure e cetrioli - tutto questo è quasi la metà del successo nella preparazione di un piatto delizioso.

I moderni prodotti domestici sono già riusciti a stabilirsi, e quindi è meglio comprare prodotti di produzione nazionale, ma come dimostra la pratica, le spezie vengono importate meglio.

Non dimenticare di richiedere i certificati per ciascun prodotto fornito e fai attenzione quando crei le condizioni di conservazione dei tuoi prodotti! Il primo caso di avvelenamento può privarti definitivamente del trading di successo.

Il costo per chilogrammo di carne e prodotti a base di carne avrà una media di circa 150 rubli, senape e spezie - circa 50, maionese e ketchup - circa 60. Il costo di un chilogrammo di prodotti da forno in media sarà di circa 30 rubli per chilogrammo. L'acquisto di una fornitura mensile di tovaglioli e piatti usa e getta ti porterà circa 500 - 600 rubli.

Quindi, per avviare un'impresa, per pagare la licenza, la registrazione dell'impresa, il permesso del medico della sorveglianza sanitaria ed epidemiologica, la locazione del territorio, la pubblicità iniziale richiesta per la produzione di attrezzature, lo stock di materie prime per un mese e, compreso il costo del chiosco, il capitale iniziale dovrebbe essere da 500.000 a un milione rubli.

Idea per il business N. 107: quanto costa aprire il fast food da zero?

Molte tendenze vengono da noi nella CSI non immediatamente, ma la cultura del fast food si è da lungo tempo risolta nelle città. Non è troppo tardi per iniziare la tua attività in questa direzione. Consideriamo come aprire il fast food da zero: quanto costa, quali documenti sono necessari, come organizzare meglio il lavoro e cosa è davvero un'opzione redditizia per un'azienda.

Caratteristiche speciali

In qualsiasi, anche in una piccola città, c'è almeno un caffè di tale fast food. Il fast food è il cibo degli abitanti delle città e, lascia che sia, è piuttosto dannoso, ma aiuta perfettamente a non sprecare il proprio tempo in cucina, e non tutto il cibo che viene rapidamente preparato dalle mani di qualcun altro è dannoso.

Inoltre, questi piatti sono piuttosto economici e troppo gustosi, per i quali amano ordinare, anche senza l'urgenza. Il fast food è estremamente popolare in questo momento, e non solo tra un certo numero di persone, i giovani e gli anziani trovano anche la loro variante preferita di fast food.

Il formato di un'istituzione stradale è anche popolare tra le persone, perché è possibile dare rapidamente un'occhiata al modo di lavorare, studiare o anche di camminare in luoghi interessanti della città.

Come esempio, è possibile scaricare un business plan gratuito per fast food.

Scegli un formato e una direzione

Per aprire il fast food, devi prima determinare il formato dell'istituto. Ci sono solo due formati standard:

  1. Ristorante fast food
  2. Chiosco su ruote.

Indubbiamente, per la prima opzione, hai bisogno di molto più investimento all'inizio, per creare un progetto davvero interessante e insolito. La seconda opzione è molto più semplice e consente di raccogliere più clienti in diversi luoghi della città, perché è più adatto per un imprenditore alle prime armi.

In questo caso, la prima opzione, progettata correttamente, porterà molto più profitto e si diffonderà rapidamente nell'intera rete di istituzioni.

Oltre al formato, dovrai scegliere la direzione principale dell'istituto, cioè il tipo di cucina che sarà dominante nell'assortimento. Per ottenere successo, non dovresti aver paura di idee interessanti e insolite, ma è meglio analizzare ciò di cui la tua regione ha bisogno.

Le direzioni principali sono collegate al cibo nazionale di diversi paesi o si concentrano su un prodotto (pollo, patate, verdure, ecc.). La maggior parte delle persone mette i seguenti piatti:

  • polli e salsicce alla griglia;
  • shawarma o hot dog con filler;
  • patate con cariche;
  • sushi e zuppe orientali;
  • insalate fredde e calde;
  • frittelle con stucchi;
  • torte con diversi ripieni;
  • ciambelle con gusti diversi;
  • pizza con diversi ripieni;
  • panini e altri formati a sandwich;
  • popcorn di gusti diversi;
  • zucchero filato

Inoltre, quasi tutte le istituzioni servono anche bevande, per lo più calde nella stagione fredda e rinfrescate in estate. Inoltre, a seconda della direzione, il formato viene spesso scelto.

si accede

Quando sviluppi un piano aziendale per fast food al chiuso o su ruote, dovrai prima di tutto occuparti di tutti i documenti necessari. Per entrambi i formati commerciali, l'elenco della documentazione è quasi lo stesso.

Il primo passo è registrarsi come imprenditore individuale. LLC non è adatta ai principianti ed è necessaria per gli imprenditori che sono pronti ad aprire immediatamente una vasta rete di punti diversi. Durante la registrazione, dovrai specificare il codice OKVED, e quanto segue ti si addice:

  1. 30 - le attività di ristoranti e caffè.
  2. 62 - commercio al dettaglio di tende e mercati.
  3. 63 - altri negozi al dettaglio fuori dai negozi.

Devi anche scegliere un sistema fiscale. L'opzione migliore qui è la USN. Resta solo da ottenere i permessi necessari dalla stazione di Sanepimedition e dai vigili del fuoco, così come ottenere documenti e certificati per l'attrezzatura acquistata.

La stanza

Spesso in città ci sono già diversi punti di cibo per il viso, e questo complica enormemente il compito di chiunque lo provi. Se sei sicuro che vicino al campus, al centro affari o lungo il percorso turistico c'è un posto con un livello minimo di competizione e un flusso di traffico elevato, quindi affrettati a prenderlo il prima possibile.

Sarà più facile per chi decide di fare soldi in un chiosco su ruote, perché è permesso essere trasferito e collocato in vari luoghi, cercando il punto più redditizio.

Una buona idea sarebbe quella di creare un'istituzione vicino ad altri, ma con un formato diverso, al fine di creare qualcosa come una "food court" e attirare più clienti in questo posto.

attrezzatura

Ovviamente, per aprire un fast food cafè o un chiosco di fast food su ruote, dovrai acquistare macchine e macchine. Alcuni novizi, al fine di risparmiare denaro sull'acquisto di bevande e apparecchiature di raffreddamento per loro, stipulano un contratto per la vendita di bevande di una particolare marca, e quindi l'attrezzatura è fornita gratuitamente.

Il resto dei dispositivi ha già bisogno di acquistare e farlo meglio da fornitori che hanno una buona reputazione. L'elenco delle attrezzature, che in ogni caso sarà necessario per questo tipo di impresa, include:

  • forno a microonde;
  • frigorifero e congelatore;
  • vetrina;
  • macchina da caffè;
  • bollitore;
  • stufa elettrica;
  • tavolo per lavorare con il cibo;
  • registratore di cassa.

Va ricordato che l'organizzazione di un'istituzione della direzione specifica scelta richiederà attrezzature specifiche, sia esso un creatore di crepe, una griglia, una piastra per cialde o un altro apparecchio. Ma non esagerare, e compra per iniziare qualcosa, espandendo gradualmente la gamma.

L'elenco degli acquisti richiederà anche le attrezzature necessarie come piatti per il cliente: tazze, forchette, tovaglioli, ecc., Nonché un inventario supplementare sotto forma di utensili e piatti per il cuoco: contenitori, coltelli, mestoli, ecc.

il personale

Anche in un piccolo stabilimento, sono necessarie diverse mani, quindi è necessario avere cura di trovare il dipendente giusto in anticipo. I principali compiti del chiosco e del ristorante sono la raccolta delle leggi dei visitatori, la preparazione dei prodotti e il loro imballaggio, oltre al pagamento da parte del cliente. È inoltre necessario pulire regolarmente la stanza, lavare costantemente i piatti ed essere in grado di mantenere l'attrezzatura.

Il ristorante ha una vasta area, perché richiede più mani: almeno un cuoco, un venditore, un addetto alle pulizie e un tecnico. Una bancarella in grado di gestire due persone - un cuoco e un venditore.

Pensiamo oltre la gamma

Naturalmente, per le diverse direzioni del menu sarà radicalmente diverso, ma è necessario seguire alcune regole principali per lo svolgimento di tale attività. Ti viene richiesto di scommettere su un particolare prodotto o qualche altra caratteristica speciale per poter creare con competenza un menu. Più "solyanka", meno possibilità di combinare e vendere questi piatti.

Esempi di un assortimento ben costruito possono essere visti dappertutto: "KFC" e carne di pollo, "briciola di patate" e patate con il resto della cucina casalinga, "Teremok" e un sacco di tutti i tipi di pancake, "Starbucks" e caffè in un vasto assortimento. Ricorda che alcuni prodotti richiedono integratori, ad esempio, shawarma e tutti i tipi di verdure, formaggi e, a volte, patatine fritte. Anche le bevande sono estremamente importanti, perché il cibo è spesso troppo secco.

Video: come aprire un business di fast food da zero con un investimento minimo?

Determina la redditività del business

L'ultima cosa che rimane è scoprire - quanto costa l'apertura indipendente del fast food e il suo contenuto ulteriore, così come qual è il payback di un tale progetto imprenditoriale? Ognuno dovrà calcolarlo da solo, poiché questo business assume direzioni e formati che sono molto diversi nei costi. Come esempio, prendiamo un piccolo caffè fast food specializzato nella preparazione di prodotti dolci: waffles e torte.

Come fare soldi con il fast food: un business in franchising e senza

L'attività di ristorazione non ha mai perso la sua popolarità. Avviando imprenditori, volendo entrare in questo settore, spesso scelgono da soli il fast food. La ragione è la crescente domanda per i prodotti dei fast food, così come la bassa intensità di capitale del business all'inizio. Anche una grande competizione tra imprenditori non è un ostacolo.

La condizione principale per un inizio di successo è un business plan ben progettato e un concetto elaborato dello stabilimento. Come aprire il fast food in una piccola città da zero? Ci sono due opzioni: la tua attività e il lavoro sul franchising. Considera ognuno di loro.

registrazione

Un business come il fast food non richiede attività di licensing. Ma la registrazione ufficiale con le autorità fiscali, ovviamente, sarà necessaria.

Per una società di catering non è necessario aprire una LLC, sarà sufficiente presentare una domanda per un IP. Come sistema fiscale, è consigliabile scegliere il STS.

Il punto importante è ottenere certificati di conformità per i punti vendita delle attrezzature e documenti che confermano la qualità dei prodotti offerti. Non dimenticare i permessi del servizio sanitario e protezione antincendio.

La stanza

La selezione della sala è uno dei punti più importanti in un piano aziendale di fast food. Qui è necessario fare affidamento su diversi fattori contemporaneamente: la quantità di capitale iniziale, la stagionalità dei prodotti, il livello stimato di caffè e così via. Con un investimento minimo, non dovresti affittare una zona in un centro di intrattenimento o di shopping - per un principiante è eccessivamente costoso.

È necessario scegliere con attenzione la posizione del chiosco nell'area aperta - assicurarsi che il bar sia visibile da tutti i lati, è conveniente avvicinarsi o avvicinarsi, il luogo ha un buon traffico.

Non dovresti interrompere la tua scelta sul territorio delle aree residenziali o vicino a nuovi edifici, quindi le persone potrebbero preferire il cibo fatto in casa e passare vicino al chiosco. La scelta ideale sarebbe un luogo pubblico: una piazza, una fermata del trasporto pubblico o un parco.

La concorrenza nelle vicinanze in questo caso contribuisce all'afflusso di clienti, in quanto crea una sorta di "sala da pranzo" o "food court", dove i clienti cercheranno di fare uno spuntino.

Se l'attività si apre su un franchising, allora il diritto di scegliere un posto può rimanere per il franchisor. Le condizioni del franchising non sempre consentono l'apertura di punti vendita sulla strada, e per aprire un bar di alcune marche, è necessario soddisfare i requisiti per le dimensioni dell'area di vendita.

attrezzatura

L'acquisto di attrezzature per il fast food e il commercio di strada è uno dei punti più ricchi di capitale di un business plan. La collaborazione con i principali produttori di bevande analcoliche contribuirà a ridurre i costi: tali società sono pronte a fornire attrezzature di refrigerazione in affitto o per uso gratuito. Una condizione è che solo i prodotti di questa marca dovrebbero essere visualizzati in frigorifero, altrimenti il ​​produttore prenderà il regalo al prossimo controllo.

Prima di acquistare attrezzature specifiche per un fast food cafè, dovresti decidere la gamma di prodotti su cui si basa l'imprenditore.

Se si tratta di pancake, è necessario un creatore di frittelle, per waffle - waffle maker e così via. Per aprire la tua attività da zero, tale dispositivo diventerà l'attrezzatura principale per cucinare. Se offri immediatamente ai visitatori una vasta gamma di piatti, dovrai spendere un sacco di soldi con dispositivi speciali, e il fast food finirà col diventare senza volto.

Serie standard di dispositivi per fast food:

  1. Forno a microonde;
  2. Frigorifero e / o congelatore;
  3. Vetrina termica;
  4. Macchina da caffè e bollitore;
  5. Utensili da cucina e utensili da taglio;
  6. Piatti da portata - porcellana o usa e getta;
  7. Materiali di consumo - tovaglioli, stuzzicadenti, asciugamani di carta, prodotti per la pulizia della casa.

È richiesto anche un registratore di cassa. Se hai in programma di aprire un punto vendita fisso in cui i visitatori verranno offerti piatti su piatti in porcellana, ha senso acquistare una lavastoviglie.

Attrezzature per franchising di fast food

La particolarità di un franchising di fast food è spesso un "trucco" speciale con il quale il franchisor cerca di attirare gli acquirenti. L'enfasi è sui nuovi prodotti nel campo della nutrizione, qualcosa che nessuno ha precedentemente offerto. In tali casi, l'acquisto di una franchigia comporta l'uso di attrezzature speciali e brevettate, che è collegato a un corso di funzionamento gratuito.

Sia come sia, il più delle volte un franchising è un business pronto all'uso, in cui un imprenditore non ha bisogno di lottare con la testa per cercare i dispositivi necessari.

Il costo del franchising include un punto vendita completamente attrezzato, pronto al lancio.

Gamma di prodotti

In questo caso, tutto è molto chiaro con il franchising - l'imprenditore spesso non ha il diritto di deviare dalla struttura della gamma consentita, dal momento che solo determinati prodotti dovrebbero essere offerti con il marchio.

Ma prima di aprire un chiosco di fast food con il tuo nome, è consigliabile designare rigorosamente il corso principale dell'istituto. Come già notato, in questo settore è meglio provare a fare affidamento su un prodotto specifico che diventerà una sorta di "trucco" di fast food. Ciò aumenta significativamente le possibilità di successo del proprietario e in futuro potrebbe diventare un'offerta per il proprio marchio e franchise.

Un esempio di tali alimenti veloci può servire come una rete ben nota, che è diventata nota grazie ai nuovi prodotti nel campo del cibo. Nel caso di cialde o frittelle, questa è l'aggiunta di vari ripieni appetitosi in un design elegante, e nella famosa rete di "patate" - la tecnologia di impastare patate al forno in purea di patate prima di servire.

Ci sono casi in cui la rete è diventata popolare a causa della confezione inusuale di prodotti, un esempio sarebbe la nota tagliatelle in scatole.

Il personale

Il personale standard per un fast food può essere limitato a una persona. I suoi compiti includeranno la preparazione e il confezionamento dei prodotti, l'accettazione del pagamento da parte dei clienti, la cura delle attrezzature e dei macchinari. Se necessario, lo staff del punto vendita può essere esteso a 2-3 venditori.

Gli esperti raccomandano la scelta di dipendenti responsabili. Questo è particolarmente vero per quei tipi di aziende in cui le merci sono in peso. È sensato assumere una donna di mezza età, poiché questa categoria di cittadini è caratterizzata da un maggiore livello di responsabilità.

Se l'imprenditore si aspetta di includere la consegna del fast-food nella casa nell'elenco dei fast-food, sarà richiesto un dipendente separato. Preferibilmente, un giovane con trasporto personale. Questo ridurrà il costo della compagnia per comprare una macchina.

Un franchising può avere regolamenti separati sul numero e sull'aspetto dei dipendenti. Di norma, richiedono dei simpatici dipendenti dell'affiliato, che devono necessariamente servire i clienti in una uniforme standard del marchio.

promozione

Gli affiliati di solito non devono pensare al costo di una campagna pubblicitaria. L'acconto può includere il costo di un segno, alcuni banner o smagliature e altri prodotti pubblicitari.

I dipendenti lavorano in una forma speciale, i prodotti sono serviti in confezioni speciali, il menu è progettato in modo rigorosamente stabilito. Tutto ciò è soggetto ai termini del franchising, che può essere spesso piuttosto difficile.

Ma accettando di giocare secondo le regole di qualcun altro, l'imprenditore accetta di agire per conto di un marchio più o meno noto che non ha bisogno di essere presentato al pubblico. Questo dà una buona garanzia di successo per una startup.

Con la tua attività è diversa. Il proprietario del fast food dovrà risolvere i problemi relativi alla promozione del suo marchio. Prima di tutto, dovresti pensare al nome per il fast food. Le idee possono essere qualsiasi cosa, più insolite sono, meglio è.

Si raccomanda di utilizzare i social network popolari oggi come strumento pubblicitario. La maggior parte di essi non interferisce con la promozione delle attività commerciali degli utenti, ma può essere utilizzata per informare i clienti su promozioni, concorsi, estrazioni di certificati.

Le questioni rimanenti legate alla formazione del proprio marchio, è necessario risolvere, armati con un esempio di catene ben note di fast food. Cioè, pensare a creare il proprio logo, l'imballaggio uniforme e speciale.

Costi e rimborso

Oggi, il mercato della catena di fast food è sopraffatto dalle offerte, tra le quali un imprenditore può scegliere un'opzione adatta a un costo. La fascia di prezzo è enorme, varia da 190 migliaia di rubli a 1,5 milioni di dollari USA, come nel caso della rete McDonalds. Questo costo include l'acquisto di attrezzature necessarie, materiale pubblicitario, uniformi, ecc., In quanto l'attività è offerta in modalità "chiavi in ​​mano".

Il recupero dipende dalla promozione del marchio e dalla pervietà dell'outlet. Non dimenticare la necessità di regolare pagamento della somma forfettaria. È noto che può raggiungere il 25% delle entrate della società.

Per l'apertura di fast food con il proprio nome, è sufficiente un importo di 140 mila rubli. Questo costo include i costi dell'apparecchiatura dell'outlet, la registrazione dell'azienda e la società pubblicitaria.

Mensile per spendere almeno 130 mila rubli per gli stipendi dei dipendenti, l'acquisto di prodotti semilavorati per fast food, così come il noleggio di locali. L'utile netto dell'impresa al mese sarà di circa 30 mila rubli, e gli alimenti a rapida preparazione si ripagheranno da soli non prima di 10-12 mesi.

Business plan per un fast food cafè

Il catering e un servizio ancora più veloce sono affari molto redditizi. Dopotutto, con un ritmo moderno, mangiare fuori è molto tempo fa. Con il fast food si intende fornire alla popolazione cibo gustoso con un servizio tempestivo.

Con il giusto approccio, un fast food cafè sarà un buon modo per investire. Nonostante il lungo processo di creazione di un'impresa, la lunga preparazione per l'apertura, l'alta concorrenza, l'apertura di un caffè di questo tipo può essere definita un'attività molto redditizia.

Business plan per un fast food cafè

Analisi di mercato

Prima di iniziare, è necessario analizzare il mercato e identificare il pubblico di destinazione. Più precisamente i potenziali clienti vengono identificati, i concorrenti vengono analizzati e viene sviluppata la strategia di sviluppo dell'istituzione, prima l'azienda genererà ricavi.

È possibile monitorare i concorrenti da soli semplicemente visitando il loro caffè ed esaminando la gamma di piatti e prezzi. Crea una tabella comparativa con i parametri di valutazione (vantaggi e svantaggi di un bar, che non è sufficiente).

Un'altra opzione è quella di condurre un sondaggio sul pubblico di destinazione. Questo può essere fatto per strada o via Internet, in vari forum e in gruppi.

Il pubblico target del bar-bistrot è composto da giovani di 17-25 anni, studenti, impiegati, tassisti, corrieri. Se al cliente piacciono il cibo e il servizio, il giorno dopo puoi contare su un intero gruppo di suoi amici, colleghi e compagni di classe che hanno ricevuto la raccomandazione.

Sulla base dell'analisi effettuata, è necessario preparare un elenco di criteri per la scelta di un bar. I principali vantaggi di questo tipo di istituto sono:

  • vicinanza al lavoro o allo studio;
  • velocità del servizio;
  • gamma di piatti;
  • costo accettabile

Principi di base del lavoro

Cafe-bistro - una piccola istituzione con una vasta scelta di piatti a basso prezzo e un servizio molto veloce. Il capitale iniziale per un bistrot è necessario molto meno rispetto ad altri caffè. Ci vorrà anche un po 'di tempo per preparare il luogo per l'apertura, e il primo reddito può essere ricevuto entro 2-3 mesi dopo l'inizio.

I principi del fast food cafè

Per il rimborso più veloce, il bar dovrebbe essere attivamente attivo fin dal primo giorno e servire quanti più visitatori possibile. Il successo in questo business dipende da un grande fatturato.

Un bistrot deve soddisfare i seguenti requisiti:

  1. Una varietà di piatti. È importante sviluppare il menu giusto con una varietà di piatti e bevande.
  2. Servizio rapido I dipendenti devono servire rapidamente il visitatore, se necessario, assistere nella scelta dei piatti, effettuare un ordine e farsi pagare.
  3. Delizioso, cucinato con tutte le regole. "Fast Food" è stato a lungo considerato un ristorante. Per il massimo profitto, i clienti devono offrire solo cibo di alta qualità.
  4. Basso costo dei pasti. I risparmi non derivano dall'uso di prodotti di bassa qualità e poco costosi. In questi caffè non ci sono camerieri e personale in eccesso.

Da dove cominciare?

Per prima cosa devi risolvere il problema con il formato dell'istituto. Potrebbe essere:

  1. Franchising, vale a dire l'acquisto di un marchio già noto con le tecnologie acquisite per aprire un'impresa, le regole per preparare i piatti.
  2. Propria idea imprenditoriale

Entrambe le opzioni hanno i loro vantaggi. Al momento dell'acquisto di un marchio ben noto, non è necessario spendere tempo e denaro per lo sviluppo di un menu unico, stile aziendale e promozione. Il marchio è riconoscibile, si fida di esso. La creatività è esclusa qui, è necessario seguire rigorosamente le regole che vengono sviluppate dai proprietari del franchising.

La tua idea di business è già un approccio creativo. Il proprietario stesso è il menu, sviluppa l'identità aziendale, ma per promuovere l'istituzione avrà anche il proprio. Quanto sarà proficua la nuova idea mostrerà solo il tempo, e sarà possibile riassumere solo in un anno.

Caffè in franchising

È possibile che un business da zero richieda molto tempo, ma alla fine sarà possibile ottenere molto più profitto che con un franchising, perché non dovrai condividerlo con nessuno.

Legalizzazione degli affari

I diversi formati di caffè richiederanno diverse forme di registrazione. Per un piccolo stabilimento, è necessario preparare i documenti, inviarli alla filiale locale dell'autorità fiscale e in pochi giorni ricevere lo stato di un singolo imprenditore. Successivamente è necessario registrare un registratore di cassa e si può andare al lavoro.

I seguenti punti dovrebbero essere considerati:

  1. Il singolo imprenditore non ha il diritto di vendere alcolici forti, solo birra, sidro, poiret, idromele. La licenza per bevande alcoliche più forti è rilasciata solo alle persone giuridiche.
  2. È più facile ed economico registrarsi. Il SP può utilizzare il sistema di tassazione dei brevetti, a condizione che i locali del caffè non siano più di 50 metri quadrati. me il personale impiega non più di 15 persone. Un sistema di questo tipo esenta dal presentare una dichiarazione dei redditi, che semplifica l'attività.

Per iniziare, un imprenditore deve avere:

  • locazione di locali in cui sarà ubicato il bar;
  • coordinamento del progetto di un bar nelle istituzioni statali.

Funzionalità aziendali

Ogni azienda ha i suoi vantaggi e svantaggi, che dovrebbero sempre essere. Questo renderà possibile capire se questa opzione è adatta per l'attività o è necessario soffermarsi su qualcos'altro.

Tra i vantaggi di un caffè-bistro si può notare:

  • alta redditività;
  • rapido ritorno dell'investimento;
  • domanda costante tra i residenti.

Sono disponibili anche gli svantaggi:

  • alta competizione;
  • la dimensione seria dell'investimento iniziale;
  • fattore umano;
  • alti costi di noleggio e acquisto di attrezzature.

La stanza

Nella stanza dove ci sarà un caffè, ci dovrebbe essere una cucina e una sala. A seconda del compito, questo può essere un piccolo padiglione con un'area di 30 metri quadrati o una stanza di circa 150 metri quadrati. Una stanza di circa 40 metri quadrati, situata in un centro commerciale, è adatta.

La stanza deve soddisfare determinate condizioni:

  • in un caffè ci dovrebbero essere diverse zone (magazzino, cucina, sala, locali domestici);
  • l'ingresso alla zona di cottura è separato da quello principale;
  • ci sono uscite di emergenza in caso di incendio.

L'interno dovrebbe essere semplice con l'aspettativa di un visitatore di massa, ma confortevole e accogliente. Lo schema dei colori dovrebbe aumentare l'appetito.

I mobili sono selezionati in modo semplice, ma belli e moderni. Non comprare mobili in plastica a basso costo. Ci sono manifesti attraenti e segni di menu sulle pareti.

Assortimento di caffè

Ai clienti viene offerto cibo gustoso e poco costoso. I piatti principali includono insalate leggere, panini caldi, pasticcini e bevande. L'istituzione è progettata per un vasto pubblico, i principali visitatori: la classe media.

Il menu può essere russo e cucina europea, così come diversi piatti orientali popolari (noodles, sushi):

Attrezzatura da cucina

Per un punto di fast food, è importante disporre di attrezzature professionali di alta qualità. La cucina dovrebbe avere tutti gli elettrodomestici e i dispositivi necessari per il lavoro operativo. L'attrezzatura è selezionata in base ai piatti offerti nel bar. Si consiglia di acquistare i seguenti dispositivi:

  • stufa elettrica - 55 mila rubli;
  • un frigorifero - 40 mila rubli;
  • friggitrice - 5 mila rubli;
  • vetrina refrigerata - 5 mila rubli;
  • lavastoviglie - 7 migliaia di rubli;
  • un dispositivo per tagliare le verdure - 3 mila rubli;
  • pulizia delle patate - 2,5 migliaia di rubli;
  • lavaggio - 3 migliaia di rubli;
  • scale - 2,5 migliaia di rubli;
  • filtro per l'acqua - 1,5 migliaia di rubli;
  • bollitore elettrico - 1,5 migliaia di rubli;
  • Forno a microonde - 3,5 migliaia di rubli;

TOTALE 130 mila rubli

Pertanto, l'acquisto di attrezzature per un caffè di medie dimensioni richiederà 130.000 rubli. La stima dovrebbe includere anche il costo di piatti, vassoi, pacchetti per piatti che i clienti portano con sé, mobili e tessuti. Ci vogliono ancora circa 100.000 rubli.

A seconda del menu, la cucina può essere dotata di un creatore di crepe, waffle maker, spremiagrumi. Ancora bisogno di detergenti, guanti monouso. Per la preparazione di bevande non sarà superfluo acquistare una macchina da caffè, succo di frutta, thermopota. Nell'area di vendita è necessario installare un registratore di cassa. Gli investimenti per l'acquisto di attrezzature per un bar avranno in media 230 mila rubli.

personale

Per un piccolo caffè non è richiesto molto personale. Ci saranno abbastanza 5 persone:

  • il manager;
  • addetto alla manutenzione;
  • cuoco;
  • Seller-cassiere;
  • donna delle pulizie.

Per tenere conto dei costi occorreranno indicatori degli stipendi. Prendi lo stipendio medio per le regioni.

Il personale sarà composto da 9 lavoratori con un programma di turni. I costi salariali ammonteranno a 80 mila al mese. I costi aggiuntivi saranno il costo della legalizzazione aziendale, affitto, sviluppo del menu, acquisto di prodotti, pagamento per i servizi di progettazione. In media, il costo di questo ammontare a 250.000 rubli.

L'importo totale totale del capitale iniziale per l'apertura di un caffè-bistro - 500.000 rubli. e 89.000 rubli. pagare i dipendenti per il primo mese. Questi investimenti dovrebbero ripagare in 2-3 mesi.

Video. Come aprire un fast food cafè

Riassumiamo

I compiti principali che il futuro proprietario del caffè deve affrontare è quello di organizzare la preparazione di cibo delizioso, vario, poco costoso e un rapido servizio clienti. Alunni, impiegati, studenti diventano clienti di questo tipo di ristorazione. Il caffè è auspicabile per essere situato in un centro commerciale con una buona croce, campus.

Per pubblicizzare un'istituzione, puoi utilizzare il metodo del budget - distribuendo volantini vicino al caffè. La cosa più importante è attrarre un gran numero di visitatori, un servizio rapido e di alta qualità, piatti gustosi di alta qualità. Se riesci a lasciare una buona impressione di te stesso, i clienti verranno più di una volta.

Top