logo

Tutti hanno guardato almeno una volta nella direzione del business culinario - la redditività ha offuscato gli occhi dei futuri uomini d'affari. Allo stesso tempo, l'attività di aprire una pizzeria è popolare. A seconda della concorrenza sul mercato, è possibile decidere il formato del caso e quindi elaborare un piano dettagliato con un elemento di costo.

Devo aprire una pizzeria?

Di regola, anche se vivi in ​​una piccola città, ci sono pizzerie e sono "monopolisti" della loro stessa specie: si apre una piccola rete che si espande nel tempo e prende la parte del leone nel mercato. Ma è importante capire che nel corso del tempo, i marchi molto pubblicizzati si annoiano, inoltre, possono perdere in modo significativo la qualità, quindi una nuova pizzeria promettente con un marketing adeguato ha buone possibilità di rilassarsi.

Anche se la pizzeria monopolista è ampiamente conosciuta e, supponiamo, rimane al culmine della qualità del prodotto, nessuno ha annullato la possibilità di fare una "boccata d'aria fresca" attraverso ulteriori azioni, pubblicità o mobilità nel formato "pizza su ruote". Tutto è nelle tue mani!

Formato di pizza

È importante capire le opzioni per aprire una pizzeria e sono sufficienti per ogni "portafoglio":

  • Organizzare la consegna della pizza. Sarai in grado di cucinarlo a casa, naturalmente, il passaparola funziona perfettamente e se hai un buon assortimento, un entusiasmo o una novità per le condizioni di casa, quindi, tenendo conto dei profitti, sarai in grado di scoprire nuovi orizzonti per te stesso in questo business.
  • Pizza su ruote o un furgone in movimento. In questo furgone puoi vendere pizze intere e pezzi. In ogni caso, si tratta di un'attività redditizia, dal momento che sarai in grado di cambiare il luogo di spiegamento e di partecipare a una giornata nei luoghi di maggior incasso!
  • Kono-pizza non è molto popolare nei paesi della CSI. Sembra un rotolo, anche se è una pizza avvolta che sarà facile da mangiare in viaggio. Se stai cercando qualcosa di originale per il tuo stabilimento, allora la kono-pizza è l'ideale.
  • Pizzeria per chioschi (pizzeria, food court) in un grande ipermercato o un centro commerciale, o un "prefisso" per cucinare o una caffetteria o un caffè - tutto questo è anche un buon affare, ma è necessario avere il tempo di "conquistare" un posto sotto il sole. O sceglierlo in anticipo durante la costruzione.
  • Una piccola pizzeria, ad esempio, per 15 posti con una cucina attrezzata è già un'attività costosa, non solo tramite l'affitto, ma anche attraverso l'attrezzatura. Ma se hai un capitale iniziale di un milione - è abbastanza possibile iniziare.
  • Una pizzeria con consegna è l'opzione più costosa, che richiede investimenti considerevoli, poiché oltre al noleggio e al pagamento della manodopera, vengono aggiunti strumenti, spese di consegna aggiuntive, assistenza clienti e così via. Di norma, la consegna è gratuita, il che è un grande vantaggio nella società pubblicitaria, ma un segno negativo rispetto alla voce di spesa.

Quindi se vuoi iniziare un'attività, ma non c'è abbastanza capitale per una pizzeria, rimanda la consegna. Puoi anche iniziare con una piccola pizza su ruote, conquistare clienti, acquisire esperienza e espandersi gradualmente.

Registrazione delle attività

È possibile registrare la propria attività come LLC o imprenditore individuale (se la consegna è prevista o una piccola produzione iniziale). Questo articolo ti aiuterà a scegliere tra IP e LLC. Il regime fiscale che giustifica le tue aspettative in questa chiave aziendale è UTII, ma USN e USN saranno più costosi.

Oltre a registrarti con la tassa, avrai bisogno dei seguenti documenti:

  • Permessi da Rospotrebnadzor, che affronta l'intera attività di ristorazione;
  • Permesso dalla Stazione Sanitaria ed Epidemiologica e il servizio antincendio sulla sicurezza dei locali e la possibilità del suo utilizzo per scopi industriali di cottura;
  • Documenti sull'esportazione e lo smaltimento concordati di rifiuti organici;
  • Contratti per la fornitura di servizi di lavanderia e pulitura a secco;
  • Contratto per la disinfezione dei sistemi di ventilazione e dei sistemi di climatizzazione.

Se stai pianificando la produzione con la consegna della pizza, allora devi avere un accordo sulla disinfezione dei veicoli a disposizione della pizzeria.

Luoghi "cash" per aprire una pizzeria e il suo arrangiamento

Se hai deciso di creare una pizzeria stazionaria, affittare una stanza è un dettaglio molto importante, quindi, considerare la posizione del tuo nido italiano è un compito primario:

  • In un mini-business, trovarsi nel centro di una città (grande città) non è un vantaggio. Intorno ai concorrenti, anche se non nel tema di una pizzeria, ma, per esempio, McDonalds è vicino - un grande concorrente per chiunque, anche la produzione di prima classe di fast food (prendiamo la pizza qui, dato che è cucinata abbastanza velocemente).
  • Se apri una pizzeria in una piccola città, è meglio trovarsi nel centro della città. Quindi puoi "trascinare" il monopolio su te stesso, ovviamente, non solo per la qualità, ma anche per il comfort dello stabilimento e il buon lavoro dello staff.
  • È necessario scegliere un'area popolata e vicina a scuole, ospedali, cliniche, grandi centri commerciali, mercati. Ci saranno sempre non solo i potenziali acquirenti, ma anche i clienti abituali del tuo stabilimento. È importante non perdere l'attimo e creare offerte speciali come un pranzo di lavoro o quando si ordina una pizza da bere come regalo e le persone saranno attratte da voi.
  • È possibile scegliere una zona notte, ma guardare più da vicino: ci deve essere un'abbondanza di grattacieli o interi complessi residenziali - il flusso di visitatori regolari è assicurato.

L'uso di scantinati come pizzeria o magazzini (produzione) è inaccettabile.

Dopo la scelta dei locali, è necessario dotarlo, tenendo conto delle esigenze delle ispezioni di ispezione:

  • La distanza della pizzeria dalle strutture residenziali deve essere di almeno 50 piazze;
  • La pavimentazione deve essere resistente all'umidità;
  • La presenza di ventilazione artificiale e naturale, fognature;
  • La presenza di camere aggiuntive (cabine, ripostiglio, bagno).

Personale della pizzeria

Naturalmente questa domanda non è difficile, se apri solo la consegna o la pizza "su ruote" - qui hai bisogno di un cuoco e di un corriere, e puoi condurre tu stesso la contabilità e altre attività organizzative.

Più difficile è la situazione con una piccola pizzeria stazionaria per 20 persone. Qui hai bisogno di personale per categorie:

  • Cuochi (pizzaiolo). 2 impiegati di turno sono minimi e l'esperienza in questa attività è richiesta. I clienti potranno raggiungere il gusto della tua pizza preferita, quindi qui devi adottare un approccio responsabile alla scelta;
  • I camerieri Per i principianti, puoi assumere 2 camerieri con un cambio di attività, uno alla cassa e l'altro ai visitatori. Qui, al fine di risparmiare denaro, è già possibile "chiamare" per l'aiuto degli studenti;
  • Maestro di pulizia e lavastoviglie. Dato che hai già una produzione, anche se piccola, non puoi fare a meno di queste unità;
  • L'amministratore e il corriere con l'auto privata sono unità opzionali, ma nel tempo diventano necessari. L'amministratore decide su questioni organizzative, il corriere consegna la pizza, è meglio non essere spruzzato in tutta la città (la consegna lunga spaventa i clienti), ma scegliere la regione (forse un paio di aree) tra le più attraenti;
  • Un ragioniere e un avvocato: è preferibile scegliere come lavoratore part-time esterno, e il salario sarà più basso, dal momento che il più delle volte non è necessario per la loro presenza quotidiana in ufficio.

Attrezzature e gamma di prodotti

Hai bisogno di attrezzature specializzate per cucinare la pizza:

  • Attrezzature da forno;
  • Sfogliatrice e sfogliatrice;
  • Vetrina refrigerata e cassapanca, vetrina refrigerata (piano o tavolo);
  • Macchina da caffè, spremiagrumi, trituratori, bilance;
  • Cappuccio, cremagliere;
  • Utensili per la cucina, stoviglie per i visitatori;
  • Tavoli e sedie per la sala.

La gamma di prodotti dovrebbe essere. Almeno 12 tipi di pizza, che dovrebbe includere Margarita, Peperroni e 4 formaggi preferiti di tutti, le vostre opzioni di firma, pizza di pesce, pizza dolce.

Poiché è piuttosto difficile "distinguersi dalla folla" con grande competizione, puoi espandere il menu:

  • Con l'aiuto della pizza "scegli te stesso" - lascia che l'acquirente scelga gli ingredienti;
  • Crea un angolo a tema per bambini e evidenzia il menu per bambini, oltre a un paio di opzioni per la pizza per bambini;
  • Espandi l'assortimento, cuocendo non solo la pizza italiana sull'impasto sottile, ma anche la pizza americana in onda. Ci sono fan di entrambi;
  • Aumenta la produzione di pizza vegetariana, aggiungi al tuo famoso "compagno" i tuoi tipi di pizza vegana e acquisisci nuovi clienti abituali.

Naturalmente, in pizzeria, oltre alla pizza in sé, ci sono bevande - caffè in diverse versioni, tè, succhi confezionati o appena spremuti. Non male avere un paio di insalate e dessert.

Scegliere un fornitore non è una domanda meno difficile, e qui è meglio porre immediatamente l'accento sulla naturalezza dei prodotti e "lavorare" direttamente con le aziende agricole, la qualità dei prodotti dipenderà da questo.

Azienda pubblicitaria permanente per pizzeria - la chiave del successo

Perché costante? Supponiamo che le persone stiano cercando di raggiungerti. Ma tu, in quanto imprenditore competente, hai bisogno di capire, i clienti devono essere tenuti e sorpresi costantemente, è impossibile rilassarsi! Pertanto, organizza "reti" pubblicitarie e cattura nuovi visitatori nella tua pizzeria:

  • Il modo più economico e sempre efficace sono i volantini. È auspicabile che questi fossero mini-opuscoli, in cui le informazioni sarebbero state lette non solo riguardo al nuovo stabilimento, ma anche presentate almeno parte della gamma in immagini colorate e ricche.
  • Se la tua pizzeria è originariamente prevista per la consegna, sarà utile indicare sull'auto a quale azienda appartiene: la pubblicità è il motore del commercio.
  • La propaganda di Internet dovrebbe essere particolarmente attiva. Per cominciare, non puoi creare un negozio online, ma semplicemente un sito con la funzione "ti richiameremo", oltre a creare gruppi in tutti i social network popolari e aggiornarli attivamente, rendere la tua pubblicità in gruppi tematici. In futuro, è già possibile integrare il sito con l'opzione di fare clic su, l'opportunità per il cliente di "raccogliere" la propria pizza, inserire programmi partner con portali e forum culinari.
  • Se hai creato un sito, assicurati di creare un modulo di iscrizione con un regalo, lascia che sia una tazza di caffè americano o espresso, ma in ogni caso è bello.
  • Condurre promozioni e concorsi, fare programmi bonus e sconti per i clienti aziendali.

Il costo dell'apertura di una pizzeria e della redditività

Prima di tutto, fai un business plan per questa istruzione (per la quale ne hai bisogno lo scoprirai qui). Un business plan deve includere una voce di spesa. Considera l'esempio di una piccola pizzeria per 20 persone:

  • Registrazione di un'impresa - almeno 15.000 rubli;
  • Affitto della camera - 20 000 rubli al mese;
  • Materie prime - 200.000 rubli;
  • Attrezzatura: forno per pizza, impastatrice, sfogliatrice per pasta - 200.000 rubli; attrezzatura di refrigerazione - 100.000 rubli; piccoli elettrodomestici - 70.000 rubli;
  • Posate, piatti - 30 000 rubli;
  • Modulo per il personale - 6 000 rubli;
  • Salari per i dipendenti - 150.000 rubli;
  • Costi di servizio: 20 000 rubli;
  • Pubblicità, opuscoli, volantini, menu - 30 000 rubli.

L'ammontare totale degli investimenti per il primo mese di lavoro sarà di 640.000 rubli. Di questo importo, gli investimenti una tantum ammontano a 415.000 rubli.

Allo stesso tempo, la redditività di tale impresa è di circa il 40%. Facciamo un calcolo approssimativo delle entrate:

  • Il costo della pizza - una media di 70 rubli;
  • Il prezzo medio della pizza è di 300 rubli;
  • Ad esempio, 100 pizze vengono vendute al giorno. Facciamo un calcolo approssimativo del reddito al mese: (300 * 100-70 * 100) * 30 = 690 000 rubli.

Cioè, in questa situazione, dal secondo mese di lavoro riceverete già entrate. Ma non è tutto: i grandi margini vanno per le bevande, e il prezzo di costo è minimo, la stessa situazione con le insalate, quindi le entrate possono dichiararsi immediatamente con una società pubblicitaria ben progettata.

E se decidete di aprire la produzione di kono-pizza, non incorrerete in spese così ingenti, poiché l'attrezzatura per la produzione di questo moderno fast food è piuttosto modesta, e potete tenere dentro quando aprite un punto di 350.000 rubli in generale.

Allo stesso tempo, se contate di vendere 100 kono-pizze al giorno, allora in sei mesi non si può solo recuperare il progetto, ma anche vivere a scopo di lucro, dato che il costo medio di una tale pizza è di 150 rubli e il suo costo è di circa 50 rubli.

Il calcolo del reddito lordo: (150 * 100-50 * 100) * 30 = 300 000 rubli. Dopo aver dedotto i costi fissi, l'importo minimo che avrai sarà di 100.000 rubli al mese.

Guida video dettagliata per aprire una pizzeria

Un video eccellente che ti spiegherà passo dopo passo come aprire una pizzeria, quale concept scegliere per te stesso e quale posizione scegliere, come attrarre il target di riferimento. Tutte le domande "calde" che interessano un uomo d'affari nella fase iniziale di una pizzeria troveranno le risposte in questo video:

Se hai un'anima nel business culinario, aprire una pizzeria non è solo una fuga di fantasia e variazioni, ma anche l'opportunità di scegliere un inizio di attività per te stesso. Non dovresti aver paura, dovresti concentrarti sulla scelta dello spazio e del personale, quindi la redditività del business sarà alta, e in un anno pagherai per il tuo progetto. Go for it!

Come aprire una piccola pizzeria - un business plan con calcoli


Come aprire una pizzeria da zero: redditività e sottigliezze di organizzazione del lavoro, istruzioni passo passo.

contenuto:

Scegli il formato dell'ente e il business plan della pizzeria


Come aprire una pizzeria da zero: riflettere sui dettagli del business futuro. Aprire la propria pizzeria non è una cosa tanto difficile in quanto necessita di uno sviluppo dettagliato del concetto della futura istituzione. Come parte dello stabilimento di ristorazione che serve una deliziosa pizza, può essere un ristorante italiano, una piccola food court, un bar-pizza e consegna della pizza. Prendere una decisione vale la pena conoscere tutte le opzioni.

Come aprire la tua pizzeria: la scelta dei locali


Il primo passo Come aprire una pizzeria da zero. Determinazione dei locali in cui sarà situata la produzione e il luogo per i visitatori, se previsto. Procedi dalle realtà della città in cui vivi, nelle piccole città: la più richiesta sarà la pizza da asporto e i posti nei campi alimentari, i piccoli caffè e le panetterie. Nelle città di oltre un milione, ristoranti accoglienti, trattorie (ristoranti per famiglie) hanno sempre un visitatore.

Attrezzatura per la pizza

  1. Quando si equipaggia la zona cucina della pizzeria, possono sorgere delle domande. I forni per pizza per cucinare la vera pizza italiana sono molti tipi. In Italia, solo una fornace a pietra è considerata una tale fornace. Dipende dalla buona attrezzatura, dal forno, dalla qualità e dal gusto della pizza finita. I forni si differenziano per dimensioni, capacità del numero di pizze, dati funzionali, meccanismi operativi.
I forni trasportatori sostituiscono in gran parte il lavoro manuale, tecnologico, senza sosta. L'installazione è semplice Breve tempo di cottura dei piatti caldi - fino a 5 minuti, grazie al riscaldamento superiore e inferiore.


Il prezzo del forno dipende dalla marca del produttore, dal numero di camere e dalle capacità del forno. Da 20.000 rubli a 1 milione di rubli.

  1. Acquisto di frigoriferi per ingredienti. Idealmente, ogni tipo di prodotto dovrebbe avere il proprio comparto frigorifero. Quindi prendi alcuni frigoriferi.
  2. Impastatrice
  3. Cella di fermentazione.
  4. Chopper per affettare il ripieno.
  5. buratti farina.
  6. Tavolo da taglio I contenitori Gastronorm sono integrati nel ripiano del tavolo, nel quale è conveniente conservare gli ingredienti per la pizza.
  7. La stufa
  8. Mobili, utensili e attrezzature.
  9. Acquista prodotti prima di iniziare il lavoro.
Secondo le stime, questa attrezzatura per la pizza costerà almeno 1.000.000 di rubli. Puoi risparmiare attirando la manodopera manuale.

Pensiamo oltre la gamma di prodotti

Come aprire una pizzeria da zero - un business plan


È necessario sviluppare un business plan dettagliato per qualsiasi formato di pizzeria, e gli specialisti pagati possono preparare un business plan della pizzeria con i calcoli, e puoi anche calcolare tutto da solo. Ecco un piano aziendale esemplare, tutt'altro che completo, ma che riflette le principali posizioni che consentiranno di valutare la redditività.


Costi di produzione e piano


Per trarre ispirazione, puoi leggere l'esperienza di un imprenditore di successo di Syktyvkar, che ha iniziato la sua attività con una piccola azienda di distribuzione della pizza, Fyodor Ovchinnikov, che mantiene un blog onesto su questo business in Russia. Ha investito circa 1 milione di rubli nella sua attività, ora la sua rete guadagna circa 800.000.000 di rubli al mese.

Come aprire una pizzeria da zero? Passo dopo passo

Pizza, fast food, cucina giapponese - senza questi piatti è difficile immaginare la routine quotidiana di un cittadino moderno. Tutti i nuovi caffè, bar, ristoranti si aprono qua e là, sembra, spuntano all'istante da terra, come funghi dopo pioggia. Il mercato degli esercizi di ristorazione aumenta annualmente del 25%. Questa cifra spaventa gli imprenditori novizi che vogliono mettersi alla prova nel settore della ristorazione. Tuttavia, la paura non è sempre giustificata. Ad esempio, tra i caffè-pizzerie non ci sono leader ovvi, i più grandi giocatori, come, ad esempio, tra i fast food. Nuovi giocatori entrano nel mercato della pizzeria - l'ingresso è gratuito.

Aprire una pizzeria: è redditizio e da dove iniziare il processo?

Se decidi che vuoi aprire una pizzeria da zero, prima di tutto, determina quale tipo di struttura sarà. Sono disponibili le seguenti opzioni: ristorante, caffetteria, pizzeria, consegna della pizza.

Il ristorante della cucina italiana è il progetto più complesso e costoso. È costoso in termini di affitto, acquisto o costruzione di una stanza, allestimento di sale e acquisto di attrezzature speciali. Il menu del ristorante italiano comprende una vasta gamma di piatti, un gran numero di varietà di pizza. Dovrai dedicare molto tempo e sforzi per creare un menu e trovare fornitori affidabili e affidabili, dovrai ottenere una licenza per la vendita di bevande alcoliche, cercare uno chef insuperabile (idealmente, ovviamente, italiano) e amministratori e camerieri impeccabili. Ma una soluzione di successo a questi problemi ti ripagherà il centuplo. Questo mercato non è saturo come il caffè e il mercato dei bistrot, dove puoi prendere velocemente qualche pezzo di pizza. Ci sono buone possibilità di ottenere la tua cerchia di visitatori abituali. Inoltre, il rendimento sul business si colloca in media dopo 1 anno.

Cafe-pizzeria: richiede molto meno investimenti finanziari. La domanda di istituzioni di questo tipo è enorme, ma la concorrenza è ottima. Puoi costruire o affittare una piccola stanza, una sala in un centro commerciale, aprire un caffè estivo - ci sono molte opzioni di successo. Non richiesto un numero elevato di dipendenti. Ma in questo caso è necessaria un'analisi estremamente approfondita del mercato dei concorrenti. Il periodo di ammortamento medio è di 1,5 anni.

La pizzeria (chiosco pizzeria) è una direzione popolare che si sta sviluppando a passi da gigante. Questa è una piccola stanza che consiste solo di una cucina e un'area di distribuzione del prodotto. La sala dei visitatori potrebbe non essere affatto, o solo 2-3 tavoli saranno collocati in essa - per coloro che vogliono fare uno spuntino sul posto o sono in attesa di consegna di un ordine. In tali stabilimenti, la pizza viene preparata direttamente davanti al cliente - in 15-20 minuti, oppure prende ordini per telefono o Internet.

La consegna della pizza - può essere un tipo di attività indipendente o in combinazione con altri tipi di pizzerie. L'opzione più semplice nell'organizzazione, ma è anche la meno redditizia di tutti. Richiede una campagna pubblicitaria ben progettata. Dopo tutto, i visitatori non saranno in grado di familiarizzare con l'istituzione con i propri occhi, la pubblicità nei media, nei corridoi, ascensori, attrarre promotori, ecc. È richiesta.

La prima pizzeria fu aperta a Napoli nel 1738 e fu chiamata "Antika".

Attualmente, circa 500 pizzerie stazionarie operano a Mosca. Il recupero medio di qualsiasi tipo di pizzeria è di 1,5-2 anni. Con un'organizzazione competente, un'azienda è redditizia, l'importante è avvicinarsi saggiamente alla sua organizzazione, consultarsi con persone competenti, rivolgersi a specialisti.

Creare un business plan della pizzeria

Iniziando a sviluppare il tuo concetto, ricorda: il desiderio di implementare il modello ideale dell'istituzione nella tua mente non è una buona idea. Come si suol dire - il gusto e il colore... Prima di tutto, è necessario analizzare le tue capacità finanziarie, quindi valutare la domanda e le preferenze del consumatore di massa e quindi confrontarle con i tuoi desideri e le tue idee.

Il business plan della pizzeria è necessario non solo per te personalmente per dettagliare il tuo piano e cercare approcci alla sua implementazione, ma anche per fornire investitori, partner, banche - se chiedi il loro aiuto.

Ecco i punti principali che dovrebbero essere dipinti in qualsiasi piano aziendale:

  • Il nome dell'istituzione, la sua idea principale.
  • Destinatari.
  • Posizione desiderata
  • Progetto di design
  • personale statale.
  • Menu della pizza
  • Campagna pubblicitaria
  • Costo stimato di scoperta.
  • Prestazione finanziaria prevista.
  • Periodo di rimborso previsto.

Va notato che se si realizza un business plan per una pizzeria, è logico descrivere dettagliatamente quanti e quali dipendenti si avranno bisogno, quali attrezzature, mobili e piatti e in quale quantità, quali documenti dovranno essere disposti. Se un piano aziendale deve essere presentato agli investitori o ai creditori, è necessario soffermarsi sugli aspetti finanziari e legali, fornire dati, dati statistici e motivare le nostre previsioni.

Scegliere e riparare locali

Di solito, la selezione e la riparazione dei locali iniziano dopo che l'idea, lo stile e il pubblico della pizzeria sono determinati. Tuttavia, questo è un altro errore principiante comune. È molto più difficile trovare una stanza che inventare un concetto di caffetteria. A volte devi adeguare le tue idee originali in base alle caratteristiche dei locali che sei riuscito a trovare / acquistare / affittare. Considera quale opzione ti si addice meglio. L'acquisto di una premessa è un grande investimento una tantum, che non è disponibile per ogni imprenditore. Ma dal momento che circa il 40% di tutte le spese mensili vanno a pagare l'affitto, dovrebbe essere chiaramente determinato quale tipo di proprietà sarà più redditizia e conveniente per te. Inoltre, ricorda: la durata del leasing di più di un anno richiede la registrazione dello stato presso l'Ufficio di registrazione della città.

La scelta dell'ubicazione di un'istituzione dipende dal tuo concetto. I ristoranti sono più redditizi da aprire nelle aree centrali della città, e accoglienti piccoli caffè saranno apprezzati da famiglie, studenti, impiegati. Quindi le pizzerie saranno richieste in aree residenziali, vicino a istituti scolastici, centri commerciali.

Quando si sceglie una stanza, è importante considerare non solo la sua posizione, manovrabilità, ma anche la conformità con gli standard di progettazione interna. Quindi, hai bisogno di una grande cucina, divisa in diversi laboratori, una stanza per lo stoccaggio di oggetti personali del personale, una toilette separata per i dipendenti. Una caratteristica importante è l'energia elettrica della stanza. Ad esempio, per inserire un istituto di 200-300 metri quadrati. m set completo di attrezzature professionali, l'alimentazione dovrebbe essere di almeno 30-40 kW. È inoltre necessario considerare come la stanza è ventilata. Il sistema di ventilazione deve necessariamente uscire sul tetto, collocare una pizzeria nel seminterrato è inaccettabile. Se la pizzeria si trova in un edificio residenziale, la stanza dovrebbe avere ingressi e uscite di emergenza, isolate dalla parte residenziale dell'edificio, con isolamento acustico migliorato. Con altri requisiti per l'istituzione è possibile trovare i codici edilizi e GOST pertinenti.

Dopo aver scelto una stanza in cui è possibile aprire una pizzeria da zero, si dovrebbe decidere sul design: ingegneria e tecnologia, sviluppare un progetto di design, pensare all'esterno del design del luogo, firmare.

Scegli l'attrezzatura

Attrezzature, mobili e piatti sono selezionati in base al tipo e alle caratteristiche della pizzeria. Per chiarezza, forniamo un elenco delle attrezzature necessarie per aprire un piccolo bar-pizzeria, progettato per 20 visitatori, e ne indichiamo il costo.

Tabella. Attrezzatura per la pizza

nome

Quantità (pezzi)

Costo (strofinare)

Vetrina refrigerata

Il caso è bar refrigerante

Un set di stoviglie, elettrodomestici

Modulo per il personale

Tavoli, divani, sedie per la sala

Totale: per aprire un caffè-pizzeria per 20 ospiti, il costo di attrezzature, mobili e piatti sarà di 585.000 rubli. In realtà, la cifra sarà più, perché, oltre a tutto quanto sopra, sarà necessario acquistare i piatti per la cucina (forme di pizza, coltelli, salsaboats, ecc.), Articoli aggiuntivi per servire il tavolo, arredamento interno, ecc.

Progettiamo il menu e selezioniamo i fornitori di prodotti.

Il menu è discusso direttamente con lo chef. Può offrire una vasta lista di piatti possibili, e già sceglierai quello che ti sembra più soddisfacente per le tue possibilità e il concetto di istituzione.

Se decidi di aprire un ristorante italiano, il suo menu può includere: pizza, spaghetti, zuppe, carne e pesce, insalate, dolci e pasticcini, gelati, alcolici, acqua, tè, caffè, succhi di frutta, altre bevande. Dal momento che, venendo al ristorante italiano, i visitatori sono ancora in gran parte preparati per pizza e spaghetti, quindi il ricavato della loro vendita sarà la percentuale più alta. Il terzo posto prenderà le bevande alcoliche. Le entrate massime nel ristorante avranno nei fine settimana e nei giorni festivi. La quantità di ciascun assegno sarà abbastanza grande.

Le entrate di una pizzeria situata, ad esempio, in un centro commerciale o vicino al campus, dipenderanno meno dal giorno della settimana. L'importo dell'assegno sarà molto più basso, ma il flusso dei visitatori sarà enormemente diverso dal ristorante: la permeabilità di tali luoghi è molto alta. In questi luoghi, l'enfasi è sempre rivolta a preparare la pizza stessa, il resto dell'assortimento può essere ristretto - alcune semplici insalate, pasticcini e gelati. Pizzeria bar - di solito bevande non alcoliche, frappè, a volte - prodotti a bassa gradazione alcolica. Nelle piccole pizzerie il più delle volte vengono con le famiglie, con i bambini, che determina la gamma. Inoltre, il menu dipenderà dalla posizione del bar. Non ha senso vendere bevande alcoliche nelle pizzerie vicine a scuole e università. Dopotutto, almeno non è etico.

Anche le pizzerie e i servizi di consegna si concentrano principalmente sulla preparazione della pizza. Ma per attirare il più vasto pubblico, vale la pena di pensare a vendere sushi, panini, insalate. La gamma di bevande è solitamente acqua frizzante, succo di frutta, tè, caffè, birra.

Qualsiasi pizzeria, sia essa un ristorante o un bar, dovrebbe offrire agli ospiti almeno 5 tipi di pizza, meglio ancora. Oltre alle opzioni standard di carne e funghi, dovresti discutere con lo chef la possibilità di cuocere la pizza con frutti di mare, vegetariana, per bambini (dolce). Le offerte stagionali saranno rilevanti.

La pizza più famosa al mondo è la pizza ai peperoni (con una vista nitida del salame). Se vuoi ordinarlo, essendo in Italia, dovresti chiedere il salame piñante o la pizza alla diavola.

Oggi, in relazione all'attuale situazione economica, è ragionevole prestare attenzione alle materie prime per la pizza dei produttori nazionali. Questo è particolarmente vero per un piccolo caffè, altrimenti l'ammontare del controllo può crescere in modo significativo. Un ristorante che vuole conquistare il riconoscimento dei visitatori, l'opzione ideale sarebbe un appello per la fornitura di materie prime alle aziende italiane.

Il costo di 1 pizza è 80-130 rubli. Supplemento: 300-400%. Il margine per il resto dei piatti della pizzeria è del 200-300%, per le bevande (tè, caffè, succhi) - fino al 600%. Affinché la tua attività possa generare reddito, il costo della pizza e il suo prezzo devono essere in un rapporto non inferiore a 1: 5.

Allo stesso tempo, è importante prendere in considerazione il rapporto "prezzo-qualità", non vale la pena perseguire le materie prime più economiche. Il basso costo della pizza potrebbe in un primo momento attirare un certo segmento di visitatori, ma alla fine si potrebbero perdere clienti a causa della scarsa qualità dei piatti. In un mercato in cui si applicano regole di concorrenza severe, questo può essere un errore fatale.

Reclutare personale

La soluzione a questo problema dipende dal tipo di istituzione che apri. E ancora, per chiarezza, scriviamo i requisiti per una piccola pizzeria per 20 persone. Lo staff minimo è:

  • pizzaiolo (1-2 persone);
  • cameriere (2-3 persone);
  • lavastoviglie (1-2 persone);
  • bidello (1-2 persone);
  • corriere (se si prevede di effettuare, oltre alla vendita di pizza nei padiglioni, anche la consegna).

La persona più importante in pizzeria è pizzaiolo. Che possa creare un marchio unico della tua pizza, che sarà felice di acquistare, per il quale e per il quale ritorneranno. Nelle scuole e nelle scuole tecniche russe non c'è una direzione in cui insegnano a cucinare la pizza. Pertanto, se si apre un ristorante, ha senso cercare un pizzaiolo originario dell'Italia o aver subito uno stage all'estero. Certo, il suo lavoro sarà molto pagato. Ricerche riuscite per un pizzaiolo per una piccola pizzeria, una pizzeria o una consegna possono terminare con l'assunzione di un dipendente che ha completato una scuola specializzata e completato corsi di cucina italiana di base.

Quando si seleziona il personale, si ricorda che tutti i dipendenti devono disporre di documentazione medica valida. I cittadini stranieri sono tenuti ad avere un permesso di lavoro.

Chi fa la pizza? In Russia, questa persona può essere chiamata una pizzeria, una pizzaista. Ma nello stile italiano dovrebbe essere chiamato pizzaiolo e nell'americano - pizzaiolo.

Progettiamo campagne pubblicitarie

Per ottenere clienti il ​​più rapidamente possibile, per trovare il "tuo" cliente, dovresti pensare a una campagna pubblicitaria competente.

Per un ristorante, una bella, grande apertura, forse con l'attrazione della celebrità, così come la pubblicità esterna - un segno attraente, poster, banner, ecc. Possono essere una mossa pubblicitaria di successo. Distribuzione di volantini, pubblicità dal vivo (ad esempio, un uomo in costume da pizza) - piuttosto, il gran numero di caffè-pizzerie.

Per il negozio di pizzerie e il servizio di consegna, è possibile anche la pubblicità nei portali (disposti nelle cassette postali), negli ascensori, nella distribuzione di volantini, nella pubblicità sulla stampa e persino nelle informazioni telefoniche.

Ovviamente, qualsiasi tipo di pizzeria dovrebbe avere un sito Web o almeno una pagina nei social network. Fortunatamente oggi è facile da organizzare. Puoi assumere una persona speciale che promuoverà il tuo marchio su Internet. Anche uno studente sarà in grado di farlo, con il dovuto tempo ed entusiasmo, tale lavoro può portare risultati significativi.

Pensando a una campagna pubblicitaria, ricorda che il motore principale della tua attività sarà comunque la qualità del prodotto e il modo principale di divulgare le informazioni è il passaparola.

Quali documenti sono necessari per aprire una pizzeria

Quando si apre una pizzeria, è possibile scegliere qualsiasi forma legale. Per registrare un'istituzione, ci vorrà più di un mese per preparare ed eseguire tutta la documentazione necessaria. Senza fallo, avrai bisogno di:

  • permesso di risanamento;
  • la conclusione del servizio antincendio;
  • conferma della conclusione di contratti per la raccolta dei rifiuti, la deratizzazione, la disinfezione, la pulizia dei sistemi di ventilazione, ecc.;
  • passaporto sanitario nei locali;
  • conferma della conclusione di un contratto per l'installazione di un pulsante di allarme antincendio e allarme;
  • conferma della registrazione del registratore di cassa;
  • licenza per il commercio di bevande alcoliche.

E questo è solo un breve elenco di documentazione necessaria. È improbabile che sia possibile assemblarlo autonomamente e organizzarlo correttamente: non si può fare a meno dell'aiuto di agenzie specializzate per risolvere questo problema. Le spese in contanti per la registrazione della documentazione supereranno l'importo di 100.000 rubli. La registrazione presso le autorità fiscali costerà circa 10.000-15.000 rubli, stipulando contratti con le organizzazioni di approvvigionamento energetico e fognature, un accordo con l'organizzazione di approvvigionamento idrico, SES, ecc. - da 100.000 rubli.

Quanto costa aprire una pizzeria da zero

Il costo di aprire una pizzeria da zero è diviso in iniziale (una tantum) e mensile. Il loro valore dipende dal tipo di ristorazione che organizzi. Tra i costi iniziali ci sono:

  • affitto o acquisto di locali;
  • lavori di riparazione;
  • spese amministrative;
  • acquisto di attrezzature;
  • acquisto e installazione di allarmi antincendio;
  • acquisto di mobili e stoviglie;
  • campagna pubblicitaria;
  • creazione di scorte

Le spese mensili sono costituite da:

  • canone di locazione;
  • stipendi del personale;
  • pagamento di comunicazioni, telefonia, Internet;
  • acquisto aggiuntivo di materie prime e altri beni di consumo.

Totale: l'apertura del servizio di consegna della pizza avrà un costo di circa 800 mila - 1 milione di rubli, una pizzeria - da 1,5 milioni di rubli, un caffè-pizzeria - da 3 milioni di rubli, un ristorante - da 6 milioni di rubli.

La redditività di un business, a seconda del tipo, sarà di 150 mila - 500 mila rubli al mese. La redditività media è del 30-40%, ma può raggiungere anche il 70%. Tali tassi elevati possono essere raggiunti trovando fornitori redditizi di materie prime e attrezzature, grazie a un flusso sufficiente di visitatori, tenendo conto di tutti i possibili rischi, un breve periodo di ritorno alla restituzione. Per calcolare correttamente tutti gli indicatori possibili ed evitare il rischio di fallimento nella fase iniziale, non si può fare a meno dell'aiuto di agenzie specializzate che aiutano ad aprire una pizzeria da zero.

Aiuta ad aprire la pizzeria

Come abbiamo visto, è molto difficile organizzare in modo indipendente un'attività "pizzeria", in ogni caso - in una o in un'altra fase - comporta il coinvolgimento di professionisti (avvocati, economisti, ingegneri). Una soluzione conveniente e redditizia diventa un richiamo per un'azienda che può fornire supporto in tutte le fasi.

Ad esempio, puoi contattare il Gruppo Pizza. La società è "originaria" dall'Italia, offre i suoi servizi in tutto il mondo dal 1973 e opera in Russia dal 2014. Pizza Group produce una linea di attrezzature professionali per pizzerie: forni, presse, impastatrici, macchine raskatochnye, ecc. E offre anche una vasta gamma di piatti per la cucina e servire la sala in diverse categorie di prezzo. Pizza Group aiuta nella progettazione di documentazione, design e design dei locali, la creazione di un marchio unico - un'istituzione con uno stile e un'atmosfera unici, pensa attraverso una campagna pubblicitaria. Il portfolio di The Pizza Group comprende progetti realizzati con successo di un ristorante italiano, un bar-pizzeria, una pizzeria, una pizzeria e un servizio di consegna. Allo stesso tempo, il costo dei servizi è molto democratico - da 200.000 rubli (per un insieme di attrezzature, mobili e attrezzature).

Come aprire una pizzeria da zero in una piccola città

Il business della ristorazione ha attratto tradizionalmente molti candidati. Ma gli investimenti materiali in quest'area possono essere piuttosto rischiosi, specialmente per le persone che non hanno esperienza nel farlo. Vi è un tipo più redditizio di attività di ristorazione, come l'apertura di una pizzeria. Il piano aziendale di tale progetto deve essere attentamente verificato e calcolato e deve tenere conto di tutte le sfumature associate al lavoro dell'istituzione. Con un approccio serio, il caso può essere molto redditizio.

Pizza Market Infrastructure

Questa ristorazione industriale distingue un gran numero di concorrenti. E, componendo un piano aziendale pronto per una pizzeria con calcoli, è necessario prendere in considerazione il numero di tali punti di ristorazione del segmento di prezzo corrispondente.

La crescita annuale media del mercato della pizza finita è del 25%. Questo piatto è popolare sia nei ristoranti che nei fast food. Secondo i dati generali degli esperti, nelle regioni della Russia questo segmento del mercato è occupato dal 30%, cioè, come azienda, una pizzeria promette di essere redditizia.

Classificazione delle istituzioni

Quando si compone un business plan della pizzeria per una piccola città, è necessario decidere il formato dello stabilimento, poiché la pizza è un prodotto popolare e può essere ordinata sia nei caffè all'aperto che nei ristoranti alla moda. Inoltre, è utile considerare una tale variante dell'organizzazione del lavoro come la consegna dei prodotti finiti. Oggi questo servizio è molto richiesto.

Ci sono diverse aree principali di attività per la vendita di pizza finita:

  1. Ristorante a tema. L'investimento più costoso, ma la forma più promettente. Il costo maggiore in questo caso richiederà l'acquisto o la locazione di locali. Secondo i calcoli preliminari, l'azienda dovrebbe pagare entro un anno. Il menù del ristorante comprende una vasta gamma di bevande e piatti, tra cui una varietà di pizze. In questo settore, un basso livello di concorrenza, le istituzioni di questa classe sono un successo e rapidamente acquisiscono una base di clienti permanente.
  2. Snack fast food. Cafe, incentrato sulla cucina principalmente pizza. I costi per l'apertura saranno inferiori rispetto a quelli di un ristorante, ma il livello di concorrenza in questo settore è piuttosto elevato. Per ridurre il budget iniziale del progetto, è possibile noleggiare un'area di piccole dimensioni nel supermercato e creare uno sbocco per la realizzazione della pizza finita. Ciò consentirà di cavarsela con uno staff minimo, oltre a risparmiare sulla decorazione e l'arredamento della stanza. Tale progetto pagherà entro 0,5-2 anni.
  3. Scambia e consegna. Azienda impegnata nella preparazione e consegna di prodotti finiti. In questo caso, i costi saranno minimi e il reddito sarà elevato, anche considerando l'alta competizione. Puoi risparmiare l'apertura di una pizzeria da zero se fai la pizza a casa e la consegni in auto. Per questo, il prodotto e l'area di produzione devono essere conformi agli standard sanitari. Puoi minimizzare i costi eseguendo la maggior parte delle funzioni da solo, ma se possibile, è meglio assumere 2 cuochi e un autista. In questo modo puoi aumentare il livello di profitto e ridurre i periodi di ammortamento, che sono in media 2,5 anni.

Pacchetto di documenti per la registrazione

Un business plan per una pizzeria, un esempio di cui stiamo considerando, deve necessariamente includere l'esecuzione della documentazione per la registrazione di un'impresa. Per aprire un'istituzione avrai bisogno di un elenco generale di permessi:

  • permesso di Rospotrebnadzor per la posizione dell'oggetto;
  • coordinamento con l'ispettorato del fuoco;
  • ammissione dal servizio sanitario;
  • brevetto commerciale e licenza per il commercio al dettaglio;
  • registrazione di IP o JSC.

Alla ricerca di una stanza

Ad oggi, il numero di esercizi che offrono la pizza è già abbastanza grande, il che non impedisce loro di rimanere stabili per la loro alta popolarità. Molti imprenditori principianti sono interessati a quanto costa aprire una pizzeria da zero. Aprire un ristorante nel centro della città sarà molto costoso, anche se i locali sono affittati. In relazione a ciò, le aree residenziali "dormienti" densamente popolate diventeranno una scelta ragionevole per la sede dell'impresa. L'alta densità di popolazione assicurerà la presenza e il flusso di clienti abituali.

Inoltre, una buona idea sarebbe quella di aprire una pizzeria nella parte commerciale della città, nella concentrazione di uffici e istituzioni educative. Il pubblico target del commensale saranno gli studenti e gli impiegati che verranno a pranzo durante le pause.

Condizioni tecniche

Le strutture della zona dovrebbero essere da 50 a 150 metri quadrati. Le condizioni della supervisione epidemiologica sanitaria sono le stesse del panificio:

  • la distanza dalle proprietà residenziali dovrebbe essere di almeno cinquanta metri;
  • utilizzare per il lavoro con scantinati di cibo o locali interrati è inaccettabile;
  • pavimentazione impermeabile;
  • le pareti al livello di 1,75 m dal pavimento devono essere rivestite con piastrelle o dipinte con smalto;
  • collegamento idraulico e sanitario;
  • la presenza di stanze ausiliarie - bagni, magazzini, personale di rifugi;
  • Disposizione della ventilazione, sia artificiale che naturale.

Attrezzatura di produzione

Pianificando l'inizio del progetto, è necessario scoprire quali attrezzature sono necessarie per una pizzeria. Questo è un problema importante, dal momento che la sua acquisizione costituirà una parte significativa degli investimenti materiali.

È consigliabile scegliere attrezzature di alta qualità, poiché le proprietà del prodotto finale dipenderanno direttamente da questo.

L'acquisto di attrezzature usate, ovviamente, sarà più economico, ma non sempre rispetta gli standard di qualità, inoltre, le vecchie apparecchiature ovviamente si guasteranno più spesso, il che porterà a costi di riparazione e tempi di fermo della produzione.

L'elenco minimo di attrezzature per eseguire il progetto:

  • apparecchiature di refrigerazione, separate per ogni classe di prodotti alimentari;
  • forno (trasportatore o tipo palangaro o legno);
  • utensili da cucina e stoviglie;
  • macchine per la pasta.

Il costo delle attrezzature può variare a seconda della marca e delle modifiche nella gamma di 400-600 mila rubli.

il personale

Per il buon funzionamento della pizzeria, è necessario assumere dipendenti per le seguenti posizioni:

  • pizzaiolo (2) - 18 000;
  • cameriere (4) - 15.000;
  • lavastoviglie (2) - 12 000;
  • detergente (1) - 12.000;
  • amministratore (1) - 28.000.

Tra le cose che è necessario aprire una pizzeria, la questione della selezione del personale è particolarmente rilevante. La qualità e il gusto della pizza prodotta dipenderanno dalla professionalità del pizzaiolo, che determinerà la popolarità dello stabilimento.

Molte aziende invitano professionisti dall'Italia a lavorare o mandano i loro dipendenti lì per uno stage. Ma questo riguarda i ristoranti di fascia alta - i diplomati delle scuole professionali possono lavorare nei ristoranti di fast food dopo aver completato un periodo di prova e formazione a breve termine.

Prima di aprire la pizzeria da zero, è necessario risolvere il problema della selezione dei piatti. Certo, è meglio diversificare la propria gamma. I risultati della ricerca di mercato sostengono che per un piccolo stabilimento di successo, saranno sufficienti fino a 10 varietà di pizza.

Inoltre, il menu deve contenere diverse posizioni di dessert, insalate e antipasti. Sarebbe utile ottenere il permesso di vendere alcolici, e quindi il menu può essere integrato con una lista di vini. Tutte queste misure contribuiranno ad aumentare la partecipazione dell'istituzione e, quindi, le sue entrate.

Le materie prime e il suo acquisto

Nel campo della produzione alimentare, la questione dell'offerta è molto seria. Un fornitore affidabile e comprovato può essere la chiave per il successo del vostro evento, mentre i problemi di offerta mal progettati possono avere conseguenze disastrose, persino bancarotte.

Come sapete, il dispositivo per la pizza è elementare - infatti, è una torta piatta con uno stucco di una varietà di prodotti. Diverse varietà di questo piatto includono un ripieno di formaggio, salsicce, funghi, pesce e frutti di mare e verdure. Tutto questo è innaffiato con vari tipi di salse.

La politica finanziaria della tua pizzeria determinerà in gran parte il costo delle materie prime per la produzione di pizza. Alcune aziende ordinano prodotti dall'estero perché il piatto abbia "sapore autentico". Ovviamente, ciò aumenta notevolmente il prezzo finale del prodotto.

che costano

Dal momento che abbiamo familiarizzato con le modalità di apertura di una pizzeria, come avviare un'impresa e imparato alcune altre sfumature, cercheremo di fare una stima approssimativa dei fondi necessari per tale avvio.

Supponiamo che il nostro stabilimento fornisca un formato per una tavola calda in una stanza situata in uno dei complessi commerciali per 15 ospiti. Ciò richiede un'area di circa 80 metri quadrati. m. L'istituzione lavorerà quotidianamente. Rispettivamente 4 persone del personale di servizio per un turno e l'amministratore che lavora 5 giorni sono necessari. Il menu fornirà 6 tipi di pizza, 4 tipi di antipasti freddi, 5 posizioni di dessert. Non verrà fornita l'implementazione di alcol forte. Cercheremo di stimare la quantità necessaria di fondi necessari per aprire una tavola calda. I calcoli hanno questo aspetto:

  • registrazione di IP e contanti - 25 000;
  • affitto per i primi 3 mesi - 60 000;
  • acquisto di attrezzature di produzione - 500.000;
  • mobili e piatti - 350.000;
  • lavori di riparazione - 500.000;
  • acquisto di materie prime - 300 000;
  • altri costi - 150.000.

L'investimento totale all'inizio del nostro progetto sarà di 1 885 000 rubli. Considera anche le principali voci dei costi correnti:

  • affitto: 360.000;
  • pagamento del lavoro salariato - 1 800 000;
  • fornitura di materie prime - 3 600 000;
  • tasse - 432.000;
  • spese impreviste - 208 000.

L'importo previsto sarà di 6.400.000 rubli all'anno di lavoro.

Istituto di redditività

Per determinare la fattibilità dell'iniziativa nel suo insieme, è anche necessario calcolare il reddito derivante dallo svolgimento dell'attività. La cifra minima delle entrate è fissata a 600.000 rubli al mese. Di conseguenza, per l'anno il fatturato sarà di 7.200.000 p. Dopo tutti i pagamenti necessari, riceveremo un profitto di circa 800.000, ma la cifra media prevista sarà di 800.000 e 9.600.000 di rubli. Quindi, in questo caso, riceverai 3.200.000 di p. sono arrivato

Come potete vedere, l'istituto si ripagherà completamente entro 8-24 mesi di lavoro. Qui, tutto dipenderà solo dalla sua presenza e dai margini sulle voci del menu principale.

Gli esperti dicono che il saldo ottimale dei prezzi sarà pari al 350% del costo del piatto. In ogni caso, è meglio essere guidati da indicatori di città medi e considerare tutte le condizioni di lavoro di un'istituzione.

Organizzare il lavoro anche di una piccola pizzeria sarà un progetto altamente redditizio e di successo. È importante ricordare che in questo caso è necessario rispettare il livello indicato e aderire alla qualità del prodotto. Dopotutto, questo fattore sarà la principale fonte di pubblicità del tuo istituto.

Piano aziendale dettagliato per una pizzeria con calcoli

Dati approssimativi:

  • Costi iniziali - circa 2 500 000 rubli.
  • Payback - da 1,5-2 anni.
  • 40 posti, area - 170 m².

contenuto

Nota: questo piano aziendale, come tutti gli altri nella sezione Piani aziendali, contiene calcoli dei prezzi medi, che possono differire nel tuo caso. Pertanto, ti consigliamo di effettuare calcoli per la tua attività individualmente.

In questo articolo, abbiamo compilato un piano aziendale dettagliato per una pizzeria con calcoli.

Con l'aiuto di un piano aziendale, calcolerai tutte le spese, prevedi i rischi, pianifichi il recupero, la redditività e il profitto. Questo documento risponde a due domande principali: quanto costa un progetto e quando pagherà?

Ad esempio, prendi il caffè pizzeria a Mosca con un'area di 170 m² per 40 posti.

La rilevanza degli investimenti e le prospettive del mercato pizzeria

Entrare in un mercato di crisi è sempre in dubbio. Questo è un rischio assoluto. Tuttavia, la crisi nei singoli segmenti non è così terribile come è dipinta. Le pizzerie sono un buon esempio.

La difficile situazione economica è accompagnata da una diminuzione dei redditi della popolazione. Le persone devono salvare, in primo luogo, l'intrattenimento. Il cibo fuori casa può essere attribuito a questo, ma è necessario effettuare una prenotazione. Per i "duemila ben nutriti" in Russia si è formata una cultura del cibo del ristorante. Ora questa non è una via d'uscita (non teniamo conto dell'istituzione di una classe premium), ma la pratica normale di soddisfare la fame.

Pizzerie tra le varietà di formati HoReCa (Hotel, Ristorante, Caffè / Catering) sono in una posizione vantaggiosa. Il punto è il valore e i benefici del formato.

  • Posizione comoda Pizzerie - ristorazione di massa e il più vicino possibile al pubblico di destinazione. Questa proposta è immediatamente sensibile alla domanda.
  • Servizio veloce Le moderne attrezzature ti permettono di cucinare la pizza in soli 10 minuti.
  • Prezzo ragionevole Il controllo medio in pizzeria inizia da 250 rubli.
  • La popolarità del piatto. Pizza 50 anni inclusa tra i primi tre piatti più popolari al mondo. Riguarda la qualità delle materie prime e l'abilità del cuoco.
  • Ampia copertura del pubblico. A seconda del concetto, scolari e studenti, un ceto medio lavoratore, i genitori con figli scelgono la pizzeria.
  • Gli obiettivi di visitare una pizzeria sono il pranzo, il pranzo o la cena, una pausa nello shopping, il piacere di mangiare, incontrare amici, feste di compleanno, feste per bambini, vacanze in famiglia.

Se parliamo del mercato nel suo insieme, la crescita del fatturato nei prossimi 5 anni sarà fornita da caffè, pizzerie, bar freschi e altri formati democratici con una cucina di alta qualità, ma poco costosa o mono-prodotto. Le 5 migliori cucine includeranno: europeo, russo, italiano, giapponese e caucasico. La pizza appartiene direttamente alle due cucine e può pretendere di essere al primo posto, sorpassando noiosi sushi, hamburger o noodles.

Per entrare con successo nel mercato, è necessario conoscere le sue tendenze:

  1. Cibo sano Meno frittura, salse leggere, un'ampia selezione di bevande salutari.
  2. Prodotti naturali Un minimo di grasso nella pizza, ingredienti tra cui scegliere, esperimenti con pasta (crusca, diversi tipi di farina), picchettamento su carne fresca in un ripieno, verdure, pesce, verdure.
  3. Senza coloranti, conservanti e altri E-additivi, disponi sempre di certificati di prodotti di qualità.

Nel 2016-17 gg. La principale crescita del mercato della ristorazione sarà dovuta a:

  • Adattamento della popolazione a nuovi prezzi
  • Mantenere il controllo medio al livello massimo disponibile
  • Mantieni clienti fedeli
  • Attira nuovi clienti e lavora per un vasto pubblico

Come aprire una pizzeria, dirà agli specialisti della compagnia "Maple".

Da dove cominciare? Selezione del formato

La pizzeria può esistere in diversi concetti e per qualsiasi pubblico. Questa attività inizia con un capitale iniziale di 500.000 e 5.000.000 di rubli.

Ristorante di cucina italiana.

Il formato di pizzeria più costoso. Il ristorante classico, dove il menu - i famosi piatti tradizionali italiani e almeno 6-8 tipi di pizza.

Pizzeria cafe.

Formato democratico e pizzeria tradizionale. Nel menu - 10-15 tipi di pizza, piatti di accompagnamento - pasta, insalate e dessert. L'accento è posto sulla cottura della pizza - spesso è una cucina aperta.

Pizzeria fast food e food court.

I clienti sono offerti pizza italiana e americana - 5 tipi di ciascuno. Il resto è patatine fritte gratuite, birra e soda, insalate, gelati.

Società di consegna senza sala da pranzo.

Funziona solo in negozio, eseguendo gli ordini dei clienti. Nel menu - pizza su una crosta sottile e rigogliosa. Almeno 20-25 specie.

Di tutti i formati presentati, il pizzeria-caffè merita attenzione. Qui puoi creare un'atmosfera di famose pizzerie italiane di fama mondiale con un prodotto di alta qualità.

concetto

Questo documento è un manuale di istruzioni. È stato creato per vedere ciò che l'establishment sarà prima sulla carta e poi nella realtà. Pertanto, è obbligatorio per un business plan per una pizzeria.

Il concetto risponde alle seguenti domande:

Pizza Placement

  • Franchising / propria marca
  • Proposta unica di vendita
  • Destinatari
  • Modulo di servizio

posizione

  • Elenco dei requisiti per il posto
  • Analisi dell'ambiente competitivo, accessibilità dei trasporti, capacità transnazionali
  • Scelta della stanza
  • Riparazione e riqualificazione

Soluzione tecnologica e architettonica

  • Zonizzazione
  • Posa di comunicazioni ingegneristiche
  • Selezione e installazione di attrezzature

assortimento

  • Sviluppo di diagrammi di flusso
  • Selezione del fornitore
  • Stesura del menu principale e del banchetto, bar card
  • Sviluppo del menu per la colazione di lavoro

Design e identità aziendale

  • Progetto di design della facciata e degli interni
  • La scelta di colori e logo aziendali
  • Il progetto di pubblicità interna ed esterna
  • Menu design

Controllo medio

  • Determinazione di ogni prodotto alimentare per i piatti
  • rialzo
  • Calcolo del controllo medio
  • Calcolo delle offerte per banchetti

Marketing e pubblicità

  • Annuncio dell'apertura dell'istituzione
  • Presenza nello spazio informazioni, social network
  • Grande apertura
  • Programmi di fidelizzazione
  • Promozioni e offerte speciali

Il concetto struttura il lavoro sull'apertura dell'istituzione. Seguendo ogni punto passo dopo passo, non ti perderai nulla e sarai in grado di controllare le azioni degli specialisti assunti - da un consulente a uno chef.

Quanto costa aprire una pizzeria

Consulenza e sviluppo di idee di business

Se sei un principiante, affidare lo sviluppo del concetto a un consulente del ristorante. I servizi di questo specialista includono il supporto della tua attività commerciale non solo nella fase preparatoria, ma anche dopo il lancio.

Costo - da 60 000 rubli.

Costi dello spazio

Il modo principale per ottenere i locali selezionati è di affittarlo. Il prezzo al metro quadro dipende dalla posizione. La regione di Mosca richiede 10.000 rubli. per m², e il centro - da 100 000 rubli. Il prezzo medio nei distretti di Mosca è di 50.000 per m². Qui oltre a riparare e arredare. L'importo totale si basa sulla nomina dei locali. Se hai un caffè o un negozio, ci sono meno problemi, dato che la zonizzazione è già stata fatta e ci sono tutte le comunicazioni necessarie. Ma se prima era un appartamento al primo piano di un edificio residenziale, allora preparatevi per un'importante revisione e riqualificazione. Fine capitale - 7 000 rubli. per m², cosmetici - 1500-2000 per m², euro o VIP - 15.000 per m².

disegno

Questo è un insieme di opere per il pieno lavoro dell'istituzione. È diviso in due tipi: ingegneria e design tecnologico.

La progettazione tecnica include:

  • Progetto architettonico
  • Ventilazione e piano di climatizzazione
  • Acqua e piano di depurazione
  • Piano di potenza

Il costo di un progetto ingegneristico completo - da 85.000 a m²

Il design tecnologico è:

  • Selezione di cucina, bar, attrezzature commerciali per le vostre esigenze e attività
  • Sviluppo del layout delle apparecchiature
  • Associazione dei piani delle apparecchiature alle reti di ingegneria
  • Coordinamento della documentazione di progetto nelle agenzie governative

Il costo del progetto tecnologico è di 20.000 rubli per tutto (con una superficie utile di 100 m²) e 200 rubli. per m² con un'area di oltre 100 m².

Progetto di design

Il costo del servizio comprende: lo sviluppo diretto di un progetto di design, la visualizzazione 3D, la selezione dei materiali di finitura, l'arredamento, l'arredamento, il design della facciata dell'edificio e il pubblico adiacente, la supervisione del progettista dell'attuazione del progetto.

Il prezzo di un progetto di design completo è 1.200 per m². Per una pizzeria 170 m² - 204 000 rubli.

In continuità con il tema del design visivo dell'istituzione è l'identità aziendale del servizio di sviluppo. Comprende: il concetto di design del logo, la selezione di colori e caratteri aziendali, lo sviluppo di elementi aziendali (menu, carte sconto, biglietti da visita, ecc.), La visualizzazione del concetto di design, layout Logobook - linee guida per l'uso del logo.

Prezzo - da 50 000 rubli.

attrezzatura

L'attrezzatura da cucina per la pizza viene selezionata in base alle quattro fasi di preparazione della pizza: cottura della crosta (base dell'impasto), guarnizioni, raccolta della pizza, cottura al forno.

Per la crosta

  • Mukoproseivatel - 30 060 rubli.
  • Testomi: 121 367 rubli.
  • Macchina per sfoglia di pasta - 65 262 rubli.

Per il ripieno

  • Taglio di verdure - 41 790 rub.
  • Syroterka - 18 972 rubli.
  • Coltelli (6 pezzi) - 2 544 rubli.
  • Taglieri (4 pezzi) - 3 552 rub.
  • Ciotola in acciaio inossidabile - 1 169 rub.
  • Peeler - 58 rub.

Raccolta e conservazione di ingredienti per la pizza

  • Tavolo raffreddato per pizza - 107 180 rub.
  • Tavolette speciali per pizza (10 pezzi) - 4 500 rub.
  • Tavolo di produzione per pareti (2 pezzi) - 8 734 rub.
  • Armadio refrigerato - 61 367 rubli.
  • Congelatore sul torace - 23 613 rubli.

cottura al forno

  • Il forno per la pizza - 79 579 rubli.
  • Supporto da tavolo sotto il forno - 10.160 rubli.
  • Forme per pizza 260 e 310 mm (16 pz.) - 2 976 sfregamenti.
  • Griglia per pizza 300 mm (8 pezzi) - 5 264 rubli.
  • Pala per pizza in legno - 345 rubli
  • Tagliapizza 55 mm - 940 rubli.

Attrezzatura aggiuntiva

  • Ombrelli di scarico (2 pezzi) - 23 630 rubli.
  • Bagni di lavaggio (2 pezzi) - 21 511 rubli.
  • Rack con ripiani solidi (2 pezzi) - 14 962 rubli.
  • Ripiani a muro solido (4 pezzi) - 6 036 rubli.
  • Scaglie - 5 460 rubli.

Attrezzature per bar

  • Spremiagrumi - 10 rubli 360.
  • Dispositivo di raffreddamento per succhi - 43 605 rub.
  • Miscelatore da bar - 15 rub rubinetti.
  • Macchina da caffè - sotto l'ordine
  • Mobile bar refrigerato - 17 150 rubli.
  • Capacità per succo di 2 l (6 pezzi) - 1 134 sfrega.
  • Tubuli con una piega (1000 pezzi) - 346 rubli.
  • Agitatore 100 (pezzi) - 324 rubli.

Stoviglie e posate

  • Piatti e piatti per pizza (120 pezzi) - 29 320 rubli.
  • Posate (120 pezzi) - 12 280 rubli.
  • Bicchieri e occhiali (160 pezzi) - 6 480 rubli.
  • Vassoi (40 pezzi) - 3 400 sfregamenti.
  • Tovaglioli di carta (4 000 pezzi) - 660 rubli.

Mobili (doppi divani, piani e stand, sedie) - 274 276 rubli.

La quantità totale di attrezzature - 1 105 960 rubli.

L'attrezzatura della pizzeria è presa dalla soluzione pronta dell'azienda "KLEN". I prezzi, i modelli e il numero di articoli variano in base agli sconti e ai requisiti di una determinata attività.

Registrazione aziendale

La cosa principale qui è fare il primo passo: scegliere la forma di proprietà. Il catering più comune - LLC. Lei ha diversi vantaggi:

  • La piccola dimensione del capitale sociale - 10 000 rubli.
  • co-fondatore
  • Rischi finanziari solo all'interno del capitale autorizzato
  • Opportunità di vendere o riemettere
  • Ottenere una licenza per la vendita di bevande alcoliche

Per questo è in preparazione un pacchetto di documenti:

  • Domanda di registrazione statale di LLC;
  • La decisione sulla costituzione di una LLC (se un partecipante) e l'accordo sulla costituzione di una LLC (se vi sono più partecipanti);
  • Carta LLC
  • Ricevuta di pagamento della tassa di registrazione statale (4000 rubli)
  • Una lettera di garanzia del proprietario dei locali e una copia del certificato di titolo nei locali in cui è registrata la LLC (in caso di affitto dei locali)
  • Domanda per il passaggio al sistema fiscale semplificato (se necessario, tale transizione)

Avrai anche bisogno di un account corrente per funzionare.

Scegliere OKEVD. Per la pizzeria, i codici sono adatti:

  • 55.30 - Attività di ristoranti e caffè.
  • 55.40 - Barre di attività.
  • 55.52 - Fornitura di prodotti per la ristorazione
  • 52.63 - Altro commercio al dettaglio non al dettaglio.

Kegistratsiya KKM

Un altro passo è la registrazione della macchina del registratore di cassa (CCM) con il servizio fiscale federale. Il giorno della registrazione, il dispositivo viene portato all'FTS. L'elenco dei documenti richiesti è presentato sul sito web ufficiale del servizio.

Permesso di operare in Rospotrebnadzor e l'ispettorato di stato. L'elenco dei documenti per queste due istanze è presentato anche sui loro siti ufficiali. Per evitare problemi con qualsiasi organismo di ispezione, tenere a portata di mano la documentazione.

Vale a dire:

  1. BIN
  2. USRLE
  3. INN
  4. Memorandum of Association
  5. carta
  6. Notifica dell'incarico di codici da parte di Rosstat
  7. Documenti ITV
  8. Contratto di locazione (sublocazione) / prova del titolo ai locali
  9. Libro di reclami e suggerimenti, certificato dal Direttore Generale
  10. Angolo del consumatore

Scelta del sistema di tassazione

I futuri proprietari di pizzerie a Mosca scelgono un sistema fiscale di due - Patent (PSN) e semplificato (USN). La tassa fissa sul reddito imputato (UTII) non è disponibile per gli imprenditori metropolitani, ma altre città possono usarla.

PSN si applica solo PI. Il numero medio di dipendenti in tutti i tipi di attività per il periodo fiscale non supera le 15 persone. Non vendere alcolici. Questo sistema non richiede la contabilità e il reporting fiscale, così come l'installazione di un registratore di cassa. L'ammontare del brevetto è fisso e dipende solo dalla città in cui viene svolta l'attività. Adatto per catering con un'area fino a 50 m².

USN è utilizzato in due versioni:

  1. 6% delle entrate. Cioè, tu paghi il 6% di tutte le entrate che hanno attraversato la cassa.
  2. 15% della differenza tra entrate e spese.

Quando il sistema fiscale semplificato non viene pagato l'IVA e l'imposta sul reddito delle società.

Il personale

Il reclutamento del personale inizia con posizioni chiave: il manager e lo chef. Questo dovrebbe essere fatto nella fase di sviluppo del menu e ricerca dei fornitori. Il personale deve essere formato e addestrato una settimana prima dell'apertura.

Personale della pizzeria e stipendio stimato

  • Amministratore delegato - da 70.000 rubli.
  • Capo contabile - da 60 000 rubli.
  • Calcolatore di contabilità - da 40 000 rubli.
  • Autista spedizioniere - da 35 000 rub.
  • 2 pizzaioli da 40.000 rubli.
  • 2 cuochi universali - da 40.000 rubli.
  • 2 amministratori - da 35.000 rubli.
  • Cassiere - da 25 000 rubli.
  • 4 cameriere - da 25 000 rubli.
  • 2 baristi - da 30.000 rubli.
  • 2 pulitori - da 15 000 rubli.
  • 2 lavastoviglie - da 15 000 sfregamenti.

Lo stipendio costa ogni mese - da 430.000 rubli.

Markup e redditività

La pizza è uno dei più economici al prezzo di costo dei piatti, e il margine su di esso può raggiungere il 1000%. La media è del 300%. Un fatto interessante, è proprio con questo valore che una pizzeria è considerata redditizia in Italia. A seconda del concetto, il controllo medio per visitatore varia da 250 a 1000 rubli.

Il periodo di ammortamento massimo di una pizzeria è di 1,5-2 anni. Se è in ritardo, è necessario diagnosticare l'azienda.

Possibili cause di problemi: cattiva posizione, concetto impopolare, furto da parte dello staff, gestione incompetente.

Abbiamo parlato dei principali costi che accompagnano l'apertura, l'equipaggiamento e il varo della pizzeria e abbiamo fatto un business plan per la pizzeria. In pratica, ce ne sono il doppio. Sentiti libero di aggiungere i pagamenti delle utenze a tariffe regionali, i servizi assicurativi, la promozione dei progetti su Internet e vari servizi personali.

Sono molti punti, quindi è semplice per il principiante essere confuso. Se vuoi entrare nel mercato in modo corretto e ambizioso, la società "KLEN" ti aiuterà. Più di 20 anni di pratica e 1.200 stabilimenti aperti in tutta la Russia ci danno il diritto di garantire il buon inizio del tuo progetto.

Importante: ricorda che puoi creare autonomamente un piano aziendale per la tua attività. Per fare questo, leggi l'articolo:

Top