logo

L'allevamento del coniglio come azienda sta diventando sempre più popolare nel nostro paese. Naturalmente, prima di iniziare ad organizzare una fattoria di tale specializzazione, è necessario non solo acquisire familiarità con la tecnologia di allevamento di questi animali, ma anche occuparsi dell'acquisto delle attrezzature necessarie.

I vantaggi dell'allevamento di conigli

Il mantenimento dei conigli è una questione piuttosto problematica e complicata, dal momento che questi animali sono piuttosto schizzinosi nelle loro cure. Gli animali sono relativamente facili da ammalarsi e con un'alimentazione sbilanciata crescono male e si moltiplicano. Tuttavia, l'utilizzo della giusta tecnologia in crescita paga molto rapidamente tali aziende. La carne di coniglio sul mercato è molto costosa (circa 300-350 rubli per chilogrammo). Riguarda le sue preziose proprietà dietetiche. A differenza della carne di altri animali da fattoria, non contiene colesterolo. Pertanto, è molto utile per le persone che soffrono di malattie cardiovascolari.

Per quanto riguarda l'allevamento, solo un utero all'anno può portare 25-50 conigli. Dopo il massacro di questa prole, l'imprenditore ha l'opportunità di vendere circa un centesimo di un prodotto così prezioso e costoso come la carne di coniglio. Cioè, al suo solito costo, è possibile ottenere entrate di 30-35 mila rubli. Una regina in una fattoria di famiglia di solito contiene 3-4, e in una piccola fattoria - 10-20.

Attrezzatura richiesta

Le fattorie di conigli sono necessariamente equipaggiate con attrezzature speciali. Vale a dire:

  • gabbie o mini-krolefermy;
  • alimentatori;
  • bere ciotole;
  • Lastre per il macello

Cos'altro potrebbe essere necessario?

Per la produzione di pelli sarà necessaria una capacità - barkas e appendini speciali, "regole". Nelle grandi aziende agricole, l'elenco delle attrezzature necessarie può anche includere:

  • contenitori e nastri per la raccolta e il trasporto all'esterno della cucciolata;
  • fosse settiche per il riciclaggio delle urine.

Se le celle devono essere installate al chiuso, è necessario acquistare anche l'equipaggiamento per la ventilazione. Naturalmente, le fattorie di conigli dovrebbero essere ben illuminate. Di conseguenza, dovrai anche acquistare le lampade.

Quali dovrebbero essere le cellule?

Poiché la pelle della maggior parte delle razze di questi animali è molto calda, non è necessario un capannone riscaldato. A volte le gabbie per i conigli vengono installate direttamente sulla strada. La scelta di questa attrezzatura di base per la fattoria dei conigli dovrebbe essere affrontata con grande responsabilità. Quando si acquistano o si fabbricano celle, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • le dimensioni di un'abitazione per un coniglio devono essere almeno 4 volte più grandi delle sue dimensioni;
  • l'altezza della gabbia deve essere tale da consentire all'animale di stare diritto in posizione libera;
  • per il pavimento della gabbia, si dovrebbe scegliere una griglia con una dimensione della cella non superiore a 1x2,5 cm;
  • gabbie per conigli, situate sulla strada, da sopra necessità di coprire alcuni materiali di copertura;
  • l'altezza minima consentita della cella sopra il suolo o il pavimento è di 120 cm.

Le celle di strada dovrebbero essere collocate all'ombra di alberi o edifici. In questo caso, gli animali in estate si sentiranno più a loro agio e, di conseguenza, la coltivazione dei conigli avrà più successo. Quando si sceglie un posto per le celle, è anche necessario prendere in considerazione la direzione dei venti prevalenti nell'area. Oltre al solito, per la fattoria sarà necessario acquistare e celle speciali per le regine. Si distinguono da quelli semplici dalla presenza di due scomparti.

Uno di questi è destinato al coniglio, l'altro alla covata. I giovani, se lo desiderano, possono essere tenuti in gabbie per adulti (3-4 coniglietti) o in voliere (10-15 animali). Quest'ultimo metodo di allevamento consente di aumentare il tasso di aumento ponderale degli animali e ridurre l'incidenza. Dopotutto, i conigli sono animali molto mobili e attivi. Pertanto, anche nelle celle più spaziose, possono sentirsi depressi e peggiorare. Tuttavia, quando si utilizza il metodo di conservazione in cattività, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla protezione degli animali da vari predatori domestici e selvatici.

Cosa hai bisogno di sapere nella produzione di cellule con le proprie mani?

Per creare una casa sicura per i conigli, devi scegliere i materiali giusti. Una barra di 50x50 cm è adatta per le gambe e la gabbia della gabbia.Le pareti laterali e posteriori, così come il tetto, sono generalmente realizzati in compensato di 10-15 mm. Non è possibile utilizzare reti per la fabbricazione di celle. Quando si utilizza questo materiale è impossibile proteggere in modo affidabile i conigli dall'attacco di qualsiasi animale. Per le celle viene solitamente utilizzata una griglia speciale con uno spessore del filo di 12-16 mm.

In una piccola fattoria senza possibilità di installare un nastro per i rifiuti, vale la pena usare i vassoi. Questo elemento della struttura cellulare può facilitare notevolmente la procedura di pulizia.

Alimentatori e bevitori

All'interno della gabbia, l'attrezzatura deve essere posizionata in modo che l'animale possa raggiungerla facilmente. Gli alimentatori per animali come i conigli da riproduzione sono realizzati in materiale di facile manutenzione. Il legno e la plastica di solito non sono usati per questo scopo. L'opzione migliore è la latta sottile. Prima di installarlo nella gabbia di un alimentatore di questo tipo, assicurarsi tuttavia che non abbia spigoli vivi. Altrimenti, il coniglio potrebbe ferire le gambe o, peggio, il naso. Gli alimentatori a tramoggia possono essere realizzati in ardesia, plexiglas e altri materiali simili. Di solito sono posizionati sulla porta della gabbia. Nella parte inferiore di ciascun alimentatore dovrebbero essere realizzati due fori per il flusso del fluido.

Tra le celle adiacenti viene di solito impostata una piccola mangiatoia per fieno (nella forma della lettera V). È meglio farli da una griglia con una cella grande. Sia la pelle che i conigli di carne hanno facce molto strette, e quindi l'alimentazione da tali vivai è facile da raggiungere. In questo caso non ci sarà alcuna perdita di fieno a causa del calpestamento.

I bevitori per i conigli possono essere utilizzati capezzoli. In questo caso, vengono installati all'esterno delle celle. I bevitori normali devono essere collocati a un'altezza di circa 7-10 cm dal livello del pavimento. Altrimenti, i conigli inizieranno a defecare in loro.

Macellazione e attrezzature per la medicazione

I conigli in crescita per la carne di solito durano fino all'età di 5-6 mesi. Dopo questo, gli animali vengono macellati, dal momento che diventa irrazionale tenerli ulteriormente. Naturalmente, la qualità della carne di questi animali dipende non solo dal tipo di mangime utilizzato, ma anche da quanto accuratamente le regole di macellazione sono seguite. Al fine di mantenere la carcassa per lungo tempo, è necessario drenare il sangue da esso. Pertanto, dopo la macellazione, viene sospeso su un puntone speciale, la pelle viene rimossa (secondo il principio di stoccaggio) e gli organi interni vengono rimossi (tutto tranne il fegato). È un tubo di metallo con due punte. Di solito è attaccato alla base per mezzo di un gancio.

Nelle grandi aziende agricole vengono utilizzate altre attrezzature per il macello. I conigli vengono uccisi in questo caso, solitamente usando un silenziatore elettrico. Questo metodo è considerato il più umano. Le carcasse stesse sono tagliate su una linea speciale.

Caratteristiche del contenuto dei conigli

Conigli, il cui allevamento è un'occupazione responsabile e difficile, gli animali sono altamente produttivi. Ma gli animali si svilupperanno bene sia in una piccola azienda familiare che in una grande azienda agricola solo se si osservano i seguenti principi di cura:

  • mantenere la pulizia nelle celle e nella stanza in cui sono installati;
  • misure preventive regolari per prevenire epidemie;
  • fare una dieta equilibrata.

I conigli da riproduzione sono molto più veloci di altri animali da fattoria infetti da vari tipi di malattie infettive. Questo è il motivo per cui le celle non possono essere installate, ad esempio vicino al pollaio. Le misure preventive per prevenire lo sviluppo di vari tipi di malattie negli animali consistono principalmente nell'effettuare vaccinazioni preventive. Agitare i vassoi posti almeno una volta ogni due giorni. La disinfezione viene effettuata una volta alla settimana nelle celle e nelle stanze stesse. In questo caso, puoi utilizzare uno strumento speciale o il solito "Whiteness".

Nutrire i conigli

La dieta di questi animali dovrebbe includere sia il cibo ruvido (fieno, ramoscelli), sia quello succulento (radici, erba) e concentrato (orzo, avena frantumata). Con un'alimentazione bilanciata, la pelliccia di coniglio diventa densa e lucente e l'animale stesso inizia a crescere molto rapidamente. Grano questi animali di solito non danno. L'erba viene nutrita in grandi quantità. Meglio di tutti, se sarà costantemente nelle cellule (nella mangiatoia). Ai conigli adulti può essere data erba fresca, i giovani - solo secchi. Certo, è necessario assicurarsi che le piante che sono velenose per questi animali (celidonia, belladonna, ecc.) Non entrino nelle cellule.

La verdura radice più utile per i conigli è la carota. Le barbabietole sono date, ma non in quantità eccessive. Lo stesso vale per il cavolo. Le patate sono alimentate in forma bollita.

Il fornitore di carne tritata e crusca per conigli deve essere scelto con la massima cura possibile. Non acquistare feed da venditori discutibili. Nella maggior parte dei casi, le malattie infettive di questi animali vengono trasmesse tramite triturazione.

Conigli: allevamento in una fattoria

Il tempo del primo accoppiamento dipende dalla razza di animali. Il più delle volte, il coniglio viene lanciato nella gabbia del maschio all'età di 5 mesi. Dopo due settimane, eseguire un test cap. L'utero di coniglio porta 28-32 giorni. Prima dell'inizio, lei inizia a costruire un nido. Se il personale della fattoria ha notato che l'animale ha iniziato a tirar giù la peluria sul suo petto, significa che la prole apparirà presto e più fieno dovrebbe essere messo nella gabbia. Da esso l'utero costruisce un nido, allineandolo con il suo piumino. Il numero di conigli appena nati dipende anche da questa particolare razza. Nella maggior parte dei casi, la loro cucciolata è 6-8. Ma ci sono razze di conigli, i cui rappresentanti possono portare più cuccioli - fino a 15-16 pezzi.

I conigli sono nati nudi e completamente indifesi. Abbastanza fiduciosi iniziano a muoversi solo all'età di due settimane. Dopo alcuni giorni, i giovani lasciano il nido e cercano di mangiare con l'utero dall'alimentatore. Una settimana dopo, dovrebbe rimuovere un nido con una piuma da una gabbia ed eseguire la disinfezione. I conigli vengono depositati dalla madre, di solito all'età di 3,5 mesi.

Razze di carne popolari

Le fattorie di conigli possono specializzarsi nell'allevamento di razze diverse. Molto spesso, gli allevatori di bestiame contengono ancora animali da carne. Il fatto è che le pelli di conigli nel nostro tempo non sono molto popolari. Dalle razze di carne nelle fattorie il più delle volte puoi vedere:

  • Cincillà sovietico I conigli di questa razza sono particolarmente apprezzati dai proprietari di case. Entro 4 mesi, il cincillà sovietico raggiunge di solito un peso di 3,5-3,7 kg. Gli animali adulti possono pesare fino a 7 kg.
  • Giganti grigi. Questa è un'altra popolare razza domestica. Il peso degli adulti può raggiungere 4-7,5 kg.
  • Giganti bianchi Il peso degli adulti di questa razza è di 5-7 kg.
  • Flandrov belga. Questi animali sono apprezzati non solo per il rapido aumento di peso (6-10 kg). La pelliccia di coniglio di questa razza è molto bella. Inoltre, la pelle ha una grande dimensione. I vantaggi delle Fiandre, tra le altre cose, includono l'alta fecondità. Utero di questa razza può portare fino a 15 cuccioli nella cucciolata.
  • Risen. Questa è forse la più grande razza di conigli di carne oggi. Il peso di un adulto imperiale può raggiungere 10-15 kg.

Rocce lanuginose

Le razze di conigli con carta vetrata non sono molto popolari tra gli agricoltori del nostro paese, ma a volte sono ancora divorziati. Da questo gruppo in primo luogo dovrebbe essere assegnata una farfalla. Questi conigli hanno un colore molto attraente - bianco con macchie nere. Un segno caratteristico della razza è la presenza sul naso di una macchia nera, nella forma che assomiglia a una farfalla.

Gli allevamenti di conigli, quindi, devono essere dotati di tutte le attrezzature necessarie. Inoltre, gli animali devono fornire cure adeguate e creare tutte le condizioni per una riproduzione di successo. In questo caso, il business dei conigli da riproduzione può avere successo e molto profitto.

Mini fattoria per conigli da riproduzione

I conigli da riproduzione sono un ramo molto popolare dell'allevamento e ci sono molte ragioni per questo. Questi animali crescono rapidamente e si moltiplicano, quindi, i profitti dal loro contenuto possono essere ottenuti il ​​prima possibile. Tuttavia, per garantire condizioni di esistenza ottimali, come minimo, è necessario costruire varie celle per loro, dove potrebbero vivere ed essere fruttuose, soddisfacendo tutti i loro bisogni. Una buona soluzione a questo problema sarà la sistemazione di una mini fattoria di conigli, di cui parleremo in questo articolo.

Tipi di mini-fattorie per conigli

Tutte le attuali allevamenti di conigli possono essere suddivise in diverse specie principali e uno dei criteri principali per questa divisione è il numero di animali allevati.

Ce ne sono 4:

  • decorativa;
  • mini cottage;
  • fattorie secondarie (abitualmente sistemate in aziende secondarie personali);
  • grande industriale.

È chiaro che le prime due opzioni non sono adatte all'allevamento annuale delle orecchie e possono essere utilizzate solo per la custodia temporanea o stagionale di piccoli animali.

Funzioni di progettazione di celle per una mini-fattoria

Tutte le mini-fattorie hanno alcuni componenti universali che devono essere presenti in una forma o in un'altra in ciascuna di esse.

Questi elementi strutturali sono:

  • un supporto su cui è posizionata la cella principale e il compartimento indipendente ad esso collegato, il trogolo e l'alimentatore;
  • compartimento di nidificazione per le femmine con coniglietti;
  • piano superiore con aspersori compartimenti uterini situati su di esso;
  • raccoglitore di rifiuti (è auspicabile che si tratti di un compartimento facilmente retrattile situato sotto tutte le celle).

Inoltre, l'azienda agricola è necessariamente dotata di alimentatori di tipo bunker, che risparmiano in modo significativo il cibo e lo distribuiscono agli animali. Con un tale dispositivo, è possibile reintegrare le scorte di cibo secco non più di una volta ogni 5-7 giorni senza violare le norme igienico-sanitarie. Un componente obbligatorio di qualsiasi mini fattoria di conigli è il sistema di riscaldamento dell'acqua, grazie al quale anche nel periodo invernale i conigli possono essere tenuti senza paura delle basse temperature esterne.

Mini fattoria per conigli fai da te

Avere tavole, una griglia e qualche altro materiale, anche un principiante può costruire piccole mini-fattorie per conigli scegliendo uno degli schemi più popolari oggi. La più famosa è la costruzione di Mikhailov, ma prima di considerare questa opzione, mi piacerebbe parlare di una costruzione più semplice secondo lo schema Maklyak.

Design e disegni

Qualsiasi disposizione di una mini-fattoria inizia con la scelta della sua posizione e la preparazione di tutti gli strumenti e i materiali necessari. Per quanto riguarda la posizione, questa struttura può occupare quasi ogni area libera del tuo territorio, con un'area di 2x2 metri.

Le dimensioni ridotte della struttura rendono facile posizionarlo nel cortile sul retro del cortile direttamente all'aria aperta o sotto una tettoia. Certo, se hai intenzione di contenere un gran numero di conigli, allora dovrai trovare un po 'più di territorio.

La cosa principale, quando si installano le celle, è di allontanarsi dagli edifici residenziali a una certa distanza per eliminare completamente la possibilità di penetrazione di odori sgradevoli in un'area residenziale. Allo stesso tempo, il muro posteriore di tutte le celle dovrebbe "guardare" a nord e le porte anteriori a sud. Le dimensioni di un compartimento cellulare non devono essere inferiori a 50 cm di altezza, 70 cm di larghezza e 150 di lunghezza.

Materiali e strumenti

Infatti, per costruire una mini-fattoria con il metodo di Maklyak, Zolotukhin o Mikhailov, puoi usare gli stessi materiali che probabilmente trovi nella tua fattoria. Prima di tutto, è:

  • fogli di compensato;
  • ferro zincato;
  • fibra;
  • barre e tavole di legno;
  • feltro per tetti o lastre di ardesia per il tetto;
  • vernice;
  • antisettico per la lavorazione delle parti in legno.

Dagli strumenti avrete bisogno di chiodi, un martello, viti e un cacciavite (se pensate di collegare tutte le parti in questo modo), pinze, seghe a mano, forbici per metallo.

Fasi di produzione

Nella versione più semplice, la mini-fattoria per conigli è presentata sotto forma di una struttura a più livelli con diversi tipi di compartimenti.

Gli elementi strutturali principali in questo caso sono i seguenti:

  • stare in piedi;
  • compartimento a piedi;
  • gabbia con abbeveratoio e mangiatoia;
  • compartimento nido;
  • livello superiore uterino e jigging;
  • costruzione del tetto.

Secondo questi elementi, è in corso la costruzione di una mini-fattoria.

Cioè, l'intero processo consiste nei seguenti passaggi:

  1. Il primo passo è quello di prendere posizione per tutte le celle future. Naturalmente, dovrebbe essere il più forte e stabile possibile, per il quale 4 travi di legno sono fissate insieme in una posizione verticale, utilizzando barre di legno più corte.
  2. Sotto di loro mettere un contenitore per la raccolta di rifiuti, e i lati sono rivestiti con fogli di fibra di legno.
  3. Sopra il cavalletto si trova il primo livello della mini-fattoria, sul lato sinistro del quale, al posto di un muro bianco, ci sarà una griglia con una finestra (qui gli animali sono tenuti a scopo di ispezione iniziale).
  4. Anche il pavimento in legno nelle gabbie è realizzato, è possibile con la parte in rete sulla parete di fondo. Dovrebbe essere inclinato a 45 ° e presentare piccoli spazi vuoti.
  5. Un livello già progettato dovrebbe essere diviso in diversi compartimenti separati: il nido e la camminata, facendo tra loro una partizione di metallo o di legno.
  6. Il compartimento nido deve essere ben isolato in modo che anche con l'arrivo del freddo, la prole sia sicura (per questo scopo, le pile di celle possono essere rivestite con materiale plastico espanso).
  7. Nel compartimento indipendente, è obbligatorio installare i bevitori e gli alimentatori (se lo si desidera, può essere collocato nella parte posteriore del traliccio, semplicemente tirando la rete su un telaio metallico adatto).
  8. Quando il primo livello è pronto, è possibile procedere alla creazione di una mini-fattoria del secondo piano. Di solito è destinato al mantenimento di giovani eterosessuali, quindi l'intero spazio è diviso in due parti con l'aiuto di alimentatori e bevitori. Come alternativa valida, il secondo livello viene creato seguendo l'esempio del primo e svolge il ruolo di un masterbatch ausiliario.
  9. Parte del pavimento è anche compensata e vassoi per raccogliere i rifiuti sono installati sul tetto del primo livello.
  10. Copertura superiore del tetto con materiale di copertura o ardesia e installazione del tubo di sfiato.

In generale, non c'è nulla di particolarmente difficile in questo compito, quindi non ha senso descrivere il fissaggio di ciascuna vite, è sufficiente attenersi allo schema di creazione della mini-fattoria scelta.

Video: recensione della mini fattoria per conigli Maklak

Mini-fattoria per conigli con il metodo di Mikhailov

L'opzione più popolare oggi è il coniglio mini-fattoria, creato secondo il metodo di Mikhailov.

Design e dimensioni

Quando si calcola l'area totale di una mini-fattoria, è importante considerare le caratteristiche di una particolare razza di conigli e la facilità di manutenzione della struttura. Ogni cella, un'area di 1,4 metri quadrati. m., può ospitare fino a 20 individui, e solo pochi capannoni (in effetti, un sistema a più strati di celle ed è sparso) possono contenere fino a 50 celle.

Una fattoria di solito consiste in due file di celle coperte da un tetto e situate su otto metri quadrati di spazio (compresi tutti gli approcci a loro). La parte inferiore di tale mini-fattoria è una struttura di supporto e la parte superiore è dotata di partizioni rimovibili, che è molto comoda quando si accoppiano i conigli per aumentare lo spazio.

Se consideriamo la costruzione di Mikhailov nella direzione dall'alto verso il basso, allora sarà composta dai seguenti componenti:

  • tubo per tetto per ventilazione;
  • tetto spiovente;
  • compartimenti per tenere i conigli (madre regina, camminando);
  • bevitore riscaldato (situato vicino alla presa) e un alimentatore;
  • vassoio;
  • miniera per lo smaltimento dei rifiuti;
  • scatola per la raccolta di rifiuti.

Il design finito secondo il metodo Mikhailov sarà simile a questo:

Per non soffrire di calcoli indipendenti, è possibile rispettare i seguenti valori:

  • larghezza mini-fattoria - 240 cm;
  • l'altezza di una struttura a un piano è di 210 cm (con un'altezza di 70 cm delle celle stesse);
  • l'altezza della parte di base è di 140 cm (altezza delle celle, alla base della quale si trova una grossa raccolta e grondaie inclinate per una facile raccolta);
  • larghezza della regina - 35 cm, lunghezza - 40 cm;
  • mangiatoia - 30x15 cm.

Il calcolo della struttura a due livelli dovrebbe essere effettuato tenendo conto di questi dati. Il disegno di Mikhailov: muro di fondo

Materiali e strumenti

Come accennato in precedenza, quasi tutte le fattorie di conigli richiedono gli stessi materiali per la costruzione.

Prima di tutto è:

  • tavole e barre di legno (adatto per 20x40 e 30x40 mm, lungo 2 m);
  • fogli di compensato e fibra di legno;
  • ferro zincato;
  • rete metallica (utilizzata nella progettazione di pavimenti);
  • feltro per tetti o lastre di ardesia per il tetto;
  • viti o chiodi.

Degli strumenti, non è necessario nulla di insolito da preparare, perché tutto ciò che serve è:

  • un seghetto (può anche essere sostituito da un seghetto elettrico);
  • trapano o cacciavite;
  • un martello;
  • pinze;
  • singole parti e componenti della cella futura (ad esempio, gli alimentatori del bunker sono più facili da utilizzare con gli stencil esistenti).

La maggior parte degli strumenti elencati si troveranno sicuramente a casa e, se qualcosa non si verifica, ciò non significa che devi correre al negozio. Guardate cosa può sostituire il mancante, perché in molti modi la costruzione delle singole parti di una mini-fattoria dipende dalla fantasia personale del riproduttore di conigli (ovviamente, con la stretta osservanza dei requisiti dello schema scelto).

Passo dopo passo

Ogni maestro inizia a raccogliere la struttura nel modo che gli si addice, ma i punti principali dell'assemblea saranno sempre gli stessi. Prendi in considerazione l'esempio della costruzione della mini-fattoria Mikhailov, progettata per un livello e tre compartimenti. Questa opzione è la più facile da fare da te, soprattutto perché più tardi, secondo un campione già pronto, sarà possibile completare un altro piano.

Il processo di compilazione prevede le seguenti azioni:

  1. Aderendo ai disegni selezionati, viene assemblata la struttura del futuro mini-traliccio: prima i supporti del telaio, poi le pareti della gabbia e il pavimento (preferibilmente di tipo rack).
  2. Porte separate e incernierate, installare i bevitori all'interno della gabbia e gli avvallamenti sono attaccati dall'esterno.
  3. Il compartimento uterino dovrebbe essere separato dal resto della cella usando una partizione con una porta pre-tagliata.
  4. Quando i singoli compartimenti sono pronti, puoi coprire il tetto. Un rivestimento di legno (per esempio, lastra OSB) è abbastanza possibile da fissare con viti o inchiodarlo con unghie lunghe, ma per il fissaggio di lastre di ardesia dovrete usare le unghie corrispondenti.
  5. Ora è il turno di fissaggio e una superficie di bestiame di latta per rimuovere il letame (situato sotto le gabbie). Ha la forma di un imbuto con i lati rettangolari.
  6. Sotto l'imbuto nella parte più stretta dovrebbe essere posto un contenitore per le feci.

Video: mini fattoria fai-da-te Va notato che oggi ci sono dozzine di modifiche alla metodologia Mikhailov, quindi è impossibile individuare uno schema di mini-fattoria per i conigli.

La cosa principale che è richiesta ad ogni allevatore di conigli è di aderire all'algoritmo di lavoro generale, tenendo conto di tutti gli elementi strutturali richiesti, e la loro dimensione e il numero dipenderanno dal numero di animali e dalla loro razza.

Allevamento di conigli

Il tema dell'allevamento del coniglio è rivelato da un imprenditore russo di successo che è stato professionalmente impegnato in vari settori dell'agrobusiness per più di 15 anni. Partecipato alla creazione e allo sviluppo di progetti propri e di terze parti. Ha una vasta conoscenza in molte aree della produzione agricola. L'articolo contiene un piano aziendale breve ma molto capillare per l'allevamento di conigli (fino a 1000 capi all'anno) con dati specifici su entrate e uscite.

Sicuramente conosci il detto: "Il modo più sicuro per buttare giù i soldi è investire in agricoltura". Bene, è giunto il momento di confutare completamente questa massima e dimenticarsene una volta per tutte. Dopotutto, discuteremo di una delle aree più stabili e redditizie: l'allevamento del coniglio come attività. Vale a dire, per creare la tua mini-fattoria di allevamento di conigli, che ti fornirà una fonte costante di reddito per tutto l'anno.

In primo luogo, la carne di coniglio ha proprietà dietetiche eccezionali. Oltre al fatto che il coniglio contiene tutti gli aminoacidi essenziali, viene assorbito dal corpo umano per il 90% (carne di maiale, manzo e agnello solo il 60%) e facilita la regolazione del metabolismo. E su queste proprietà della carne di coniglio puoi giocare bene. D'accordo che le persone a dieta per una ragione o l'altra, ora più che abbondano.

In secondo luogo, il mercato della carne di coniglio è praticamente libero e non sarà difficile penetrarlo. Ciò è dovuto principalmente al fatto che la carne di coniglio nessuno può competere con:.. No allevamenti di pollame, senza complessi di maiale o di allevamento del bestiame, vale a dire, questa nicchia è praticamente vuota. E chiediti: quanto spesso vedi sui banchi dei supermercati un'abbondanza di carcasse di coniglio fatte in casa?

Aspetti organizzativi e legali dell'attività del coniglio

Prima di aprire una mini-fattoria, considera le due forme più accettabili di fare business: KFH e IP.

KFH (fattoria contadina).

Infatti, le attività KFH - questo è lo stesso IP, ma con una sola differenza: Può includere i cittadini, possedere congiuntamente proprietà e le imprese hanno il diritto di svolgere qualsiasi attività di business. In questo caso, la fattoria non ha i suoi documenti statutari, l'atto costitutivo e il suo nome. Registrando una fattoria privata a tuo nome, diventi il ​​suo capo, o più precisamente, un normale imprenditore individuale.

Ma se valga la pena di accettare nuovi soci nella sua struttura o meno dipende dalla situazione, ma risponderei no. Come in caso di successo, inevitabilmente sorgono problemi con i partner (azionisti), che possono portare alla completa liquidazione dell'impresa. Inoltre, secondo la legge, hai il diritto di dirigere la fattoria contadina in una sola persona. Il vantaggio di KFH è che può contare sul sostegno del governo sotto forma di varie sovvenzioni e benefici fiscali.

PI (imprenditore individuale).

Ad esempio, per ottenere un prestito agevolato per gli agricoltori, è necessario presentare una domanda all'amministrazione distrettuale locale. Come parte della commissione in considerazione di tali domande, ci saranno buoni zii e zie che sono di vitale interesse nel ricevere questi stessi prestiti. E ora indovina chi vince una gara per un prestito agevolato?

Modulo fiscale per l'allevamento del coniglio

Come sistema fiscale per questo tipo di attività, dovresti scegliere tra due forme di tassazione: regime fiscale semplificato, entrate meno spese o Tassa agricola unificata.

Codice di attività economica

Organizzazione della base materiale e tecnica

Al fine di massimizzare la meccanizzazione dell'intero processo di crescita e mantenimento dei conigli, è meglio usare un sistema di spargimento. Shed è un fienile con una struttura in legno o metallo, che combina le gabbie con i conigli sotto lo stesso tetto.

Posto per mini-fattoria

Per costruire una mini-fattoria non è necessario alcun permesso speciale. Tutto ciò che serve è avere un pezzo di terra nel paese, di proprietà o in affitto. L'unico inconveniente è la distanza ammissibile della mini-fattoria dagli edifici residenziali. Tali cose sono regolate dai governi locali, quindi chiedi in anticipo dove mettere la fattoria e dove è inaccettabile.

Il posto per la fattoria dovrebbe essere situato su una collina o su un appezzamento di terreno con un leggero pregiudizio.

Cerca di evitare le pianure, poiché i conigli non tollerano l'elevata umidità. Idealmente, l'intera area sotto la fattoria ha bisogno di essere asfaltata, di cemento o di riempire con ghiaia, nonché di organizzare una fogne e sistemi di drenaggio.

Quindi, il progetto di mini-fattoria produrrà 700-1000 carcasse di coniglio all'anno, e l'area della fattoria sarà di circa 800-1000 m² di terreno.

  • Capannoni - 3 pezzi La superficie totale è di 360 m².
  • La sala mangimi e l'accesso all'automobile - 200 m².
  • La stanza per l'inventario e materiali da costruzione di ricambio - 40-50 m².
  • Locale per macelli e impianti di refrigerazione - 40-50 m².
  • Pick-up del letame - 30 m².
  • L'area rimanente è i passaggi e passi carrai per il mini-trattore.

Capannoni di coniglio

A causa del fatto che le celle nei capannoni si trovano in un unico luogo, ciò consente di risparmiare significativamente materiali da costruzione e tempo per la loro manutenzione. Le celle nei capannoni sono disposte su due livelli, su entrambi i lati del passaggio coperto. Che nelle cellule con conigli ricevuto più aria fresca e leggera sulle loro pareti posteriori rendono la dimensione della finestra 20x100 cm, con tavole estraibili su cerniere. lunghezza Shedao può essere arbitrario (nel nostro caso - a 20 m), l'altezza - 240 cm, la larghezza del passaggio -. 120-140 cm cementate pavimento nello spazio o asfalto con una polarizzazione verso cellule.

Gabbie per conigli

La gabbia per la mandria principale ha una lunghezza di 100-130 cm, la larghezza è di 60-70 cm, con un'altezza della parete anteriore di 55 cm e una posteriore di 35-40 cm. Per facilitare la rimozione del letame, il tetto delle celle di livello inferiore è realizzato con un bias posteriore ed è il secondo fondo solido per celle del livello superiore. Tale pallet dovrebbe essere per le celle del livello inferiore.

È meglio fabbricare tutte le celle dalla rete elettrosaldata saldata (dimensione cella 18X18, 20X20, 16X48 mm).

Le celle nei capannoni sono divise in due compartimenti: foraggio e nidificazione, e gli schermi a maglie sono posizionati tra di loro (la dimensione della cella è 35x35 o 25x50 mm), ma i trogoli e le depressioni sono posti sotto la mangiatoia, che consente di risparmiare spazio. Quindi, 60 celle sono alloggiate in un capannone, in cui possono essere allevati fino a 400 capi di giovani stock in un anno.

centro di preparazione

Il negozio di mangimi è una stanza in cui verrà immagazzinata una quantità impressionante di mangime concentrato (mangime composto, cereali), che dovrebbe essere sufficiente per 2-3 mesi. Se lo si desidera, l'alimentazione può essere equipaggiata con un frantoio per cereali professionale (produzione di almeno 500 kg / h) e un granulatore per produrre autonomamente mangime misto e risparmiare su questo articolo di costo.

Anche sul territorio della mini-fattoria dovrebbe esserci una stanza per attrezzature di ricambio (alimentatori, bevitori, ecc.) E materiali da costruzione (rete, pannelli, elementi di fissaggio, ecc.).

Attrezzature per macellazione e refrigerazione

Con la macellazione di massa di conigli, è necessario costruire una stanza separata, o piuttosto un'estensione dell'edificio in cui si troveranno le apparecchiature di refrigerazione. Nel macello esiste un luogo separato per il macello, che è dotato di sangue e prodotti speciali. una fornace per le frattaglie (teste, piedi, interiora, pelli illiquide, ecc.). Questo approccio consente di creare un processo continuo per il trattamento delle carcasse di coniglio. Cioè, segnato, macellato, immediatamente imballato e congelato.

letamaio

Il letame è una fossa comune con muri di cemento e un tetto aperto (capannone). La profondità della fossa non è inferiore a 3 metri di larghezza e lunghezza arbitraria. Il raccoglitore di letame si trova nell'angolo più lontano della fattoria e il più lontano possibile dai capannoni, dal mangimificio e dall'impianto di refrigerazione.

Processo aziendale: allevare e nutrire i conigli.

Considerare i processi aziendali per allevare conigli per la carne.

Coniglio quale razza è redditizia allevare?

Poiché il prodotto principale della mini-fattoria di allevamento di conigli è la carne, anche le razze di conigli devono essere carne. Non dovrebbero esserci lanugine, polpette e soprattutto conigli ibridi. A prima vista, non vi è differenza di peso tra i conigli adulti di carne e di carne, ma questi ultimi raggiungono il peso corporeo fino a 3,5 kg all'età di 3 mesi. Ce ne sono solo tre: New Zealand Red, New Zealand White e California.

  • Rosso della Nuova Zelanda I conigli adulti raggiungono un peso vivo di 4,5-5 kg. Sono caratterizzati da un'elevata crescita energetica, soprattutto in tenera età.
  • Bianco della Nuova Zelanda Questi conigli si distinguono anche per l'alta energia di crescita, carnosa e precoce. Una massa vivace di giovani animali già a tre mesi di età è pari a 2,7-3,5 kg.
  • Californiano. Il guadagno giornaliero medio di giovani esemplari di questa razza è di 40-45 grammi. al giorno fino a due mesi di età, in modo che questi polli da carne raggiungano una massa di 4,5 kg per 5 mesi.

Il mio consiglio: non comprare giovani riproduttori nei mercati degli uccelli. Il posto migliore per comprare è una fattoria specializzata. mostra. Qui puoi trovare buoni fornitori di conigli di razza, valutare i loro prodotti direttamente sul posto e confrontare i conigli con gli standard di razza.

Organizzazione di alimentazione

Ho spesso sentito una tale opinione che i conigli sono erbivori e si può ottenere tonnellate di carne di coniglio solo sull'erba. Credici, ma non lo è.

I mangimi succulenti ed erbacei (erba, fieno, paglia, ecc.) Nella dieta dei conigli sono nutriti solo dal 15 al 20%, il resto è cibo nutrito con cereali. Allo stesso tempo, c'è un'enorme quantità di razioni per nutrire i conigli, oltre alle caratteristiche del mangime dato loro. Al fine di non confondervi in ​​tutti i tipi di confronti, di seguito darò una tabella del tipo combinato di alimentazione. Essere consapevoli del fatto che i cibi succulenti ed erbacei in questa tabella sono intercambiabili.

Tabella numero 1: massimo giornaliero che dà il mangime principale per i conigli in grammi.

Cerca di seguire le norme raccomandate nella tabella e di non sovralimentare i conigli.

Ma la seguente tabella ti aiuterà a capire non solo il tasso annuale di mangime per ogni categoria di conigli, ma anche a calcolare la necessità di nutrire fino a ogni giorno.

Tabella numero 2: il fabbisogno annuale di conigli nei mangimi con un tipo di alimentazione combinato.

Al mattino i conigli vengono nutriti con mangimi succulenti e verdure, e a pranzo e alla sera concentrati (mangimi misti, cereali). Allo stesso tempo, i conigli dovrebbero essere forniti di acqua potabile pulita tutto il giorno.

Conigli d'allevamento

Nei conigli riproduttori, utilizzo il seguente schema. Capannone su 60 gabbie, il livello più alto di celle è occupato da femmine (14 gabbie) più un maschio (1 gabbia). Le restanti 45 cellule vanno all'allevamento. Da ogni coniglio ottengo 3 okrola: primavera, estate e autunno. Tengo i conigli con la femmina fino a 2 mesi, e qualche volta di più (nel tardo periodo autunnale). Da una femmina, circa 25 conigli escono all'anno, che in totale costituiscono 300-350 unità di giovani stock (14 femmine moltiplicano 25 conigli).

È impossibile determinare il numero esatto di giovani stock, dal momento che lo spreco tra i conigli è inevitabile, quindi prendiamo almeno 300 pezzi. Questo numero di giovani stock viene posto liberamente sui livelli rimanenti con gabbie (7-8 pezzi per gabbia). Di conseguenza, abbiamo i seguenti dati: 3 capannoni moltiplicati per 300 pezzi. conigli e all'uscita otteniamo 900 carcasse di coniglio all'anno.

Ma non ti consiglierei di tenere una mandria separata per l'allevamento di razza pura. Se contate il contenuto di tale mandria per il tempo e i soldi spesi per i mangimi, sarà più facile acquistare un giovane stock di allevamento una volta ogni due anni.

Come risparmiare sul feed

Come comprendi, la principale voce di spesa nell'allevamento di conigli come attività è l'alimentazione. È molto costoso nutrire i conigli con mangimi acquistati, è impossibile coltivare grano in modo indipendente, è anche impossibile ridurre le norme di somministrazione dei mangimi, poiché ciò determinerà un netto calo della produttività. Pertanto, l'unico modo per ridurre questa voce di spesa è impegnarsi nella propria produzione di mangimi per animali.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un potente frantoio per cereali e mangimi il pellettizzatore, poiché i conigli mangiano il grano sotto forma di un martello con riluttanza. E, naturalmente, le materie prime sotto forma di scarti di cereali e cereali. Questo è esattamente l'essenza dell'economia, perché i rifiuti di cereali costano due volte meno dei mangimi composti.

Di seguito darò 3 ricette di concentrato di foraggio misto per conigli di tutte le età.

1) Numero della ricetta K-92-1 mangime concentrato per conigli adulti.

2) Numero della ricetta K-91-1 mangime concentrato per animali giovani.

3) Ricetta per concentrato di mangime composto per conigli di tutte le età.

Non cercare di raccogliere per l'inverno un alimento così succoso come l'insilato e le radici. Una cosa è quando tieni 20-30 conigli, ed è tutt'altra cosa quando il tuo bestiame rotola più di 1000 pezzi. La raccolta e la crescita di tali mangimi richiederà non solo molto tempo, ma richiederà anche un notevole investimento nel pagamento per i lavoratori assunti. L'unica eccezione è il fieno, dal momento che è abbastanza difficile comprare fieno di foglie e vitamine.

Se possibile, prova a meccanizzare tutta la manodopera manuale. Una buona opzione in questo caso è un mini-trattore, dove puoi portare cibo ai capannoni e rimuovere il letame. Presta inoltre attenzione alla fornitura automatica di acqua ai conigli.

Modi di implementazione

Qui arriviamo alla componente principale della nostra attività nei conigli: la vendita di carne. E qui è necessario prendere in considerazione tutti i percorsi possibili.

Propria base di clienti

Un buon inizio può essere quello di creare la propria base di clienti. Cioè, conoscenti, parenti, conoscenti di amici, e così via. Questa categoria di persone non dovrebbe essere sottovalutata. Ci sono stati momenti in cui quasi l'intera serie successiva di conigli mi ha lasciato direttamente dal cortile. Qualcuno si è guadagnato da vivere, qualcuno ha preparato le carcasse, ma l'importante è come creare questa base in modo rapido ed efficiente?

Con amici e parenti tutto è chiaro, hanno chiamato, arrivato, comprato, ma gli estranei sono attratti dalla pubblicità. Utilizzare qualsiasi pubblicità: annunci sui giornali, per strada, ecc. La cosa principale è una politica dei prezzi accettabile. Non è necessario aumentare il prezzo della carne in cielo, renderlo disponibile a tutte le categorie di acquirenti e chi vuole assaggiare la tenera carne di coniglio fatta in casa non ci metterà molto ad aspettare.

Puoi vendere carne direttamente dalla fattoria, senza permesso. L'eccezione sono i rivenditori che hanno bisogno del solito certificato di medicina veterinaria circa la presenza della popolazione di conigli.

Attuazione di carcasse di coniglio attraverso ristoranti

A prima vista, l'implementazione delle carcasse di coniglio attraverso i ristoranti sembra molto interessante. Tuttavia, sii preparato al fatto che quasi tutti i ristoranti rifiutati. E tutto perché nella maggior parte dei ristoranti non ci sono piatti di coniglio nel menu.

Pertanto, non si dovrebbe contattare direttamente l'amministrazione di tali stabilimenti con una proposta di acquisto di carne di coniglio. È meglio contattare lo chef, e con una proposta di non comprare carne, ma semplicemente cucinarlo e presentarlo a 2-3 carcasse di coniglio. Per molti, questo approccio sembrerà ridicolo, ma credetemi, funziona alla grande. Certo, non tutti i ristoranti diventeranno i tuoi clienti e in un primo momento perderai un certo profitto, ma quelli che sono d'accordo diventeranno un canale di vendita stabile.

Tuttavia, qui, a differenza della vendita di carne dal cantiere, avrete bisogno di un certificato veterinario del modulo n. 2. Oltre all'amministrazione veterinaria locale, assicuratevi di contattare il vostro SES locale, centro regionale per la standardizzazione e la metrologia. Il fatto è che tutti i tipi di regole che regolano la vendita di carne cambiano continuamente, quindi dovresti ricevere consigli nei casi sopra citati.

negozi

Basi all'ingrosso, negozi e supermercati nel nostro progetto non sono un'opzione. Dipende tutto solo dai volumi di carne prodotti, e i nostri volumi sono piccoli - 2 tonnellate di carne all'anno, che consistono dei seguenti indicatori: 1 carcassa di coniglio - 2 kg, 1000 carcasse - 2000 kg. Riguarda la certificazione della fattoria stessa, del macello, dell'impianto di lavorazione, ecc. L'esecuzione annuale e la conferma di tutti questi documenti mangeranno la maggior parte dei profitti. Ma se decidi di utilizzare questa opzione, ti consiglio di andare direttamente ai punti vendita e risolvere individualmente tali problemi.

Cercando di vendere carne di coniglio attraverso le catene di vendita al dettaglio, incontrerai grandi fornitori all'ingrosso, e questi sono prezzi estremamente bassi per il tuo prodotto. E sono così bassi che possono rovinare completamente la tua attività. Questo modo di realizzazione è appropriato solo nel caso in cui i volumi prodotti verranno spediti per 5-6 tonnellate di carne all'anno e ulteriori fonti di reddito verranno aggiunte a questo.

Altre fonti di reddito

Considera come utilizzare i sottoprodotti per generare reddito aggiuntivo.

Pelli di coniglio

Per la maggior parte della popolazione, i conigli non sono solo carni gustose e dietetiche, ma anche pellicce. Tuttavia, la situazione con l'implementazione delle pelli è terribile, ma non un vicolo cieco.

Quando macelli i conigli, assicurati di conservare le pelli, indipendentemente da cosa siano, estate o inverno, poiché ci sarà un acquirente per ogni oggetto. Solo il prezzo per loro è piuttosto basso, da qualche parte 30-40 rubli. per un pezzo. Sono acquistati principalmente da grandi imprese per la produzione di pelli e pellicce. Pertanto, nel tuo tempo libero, assicurati di cercare quelli nella tua zona. Naturalmente, non guadagnerai molto su questo elemento di reddito, ma almeno ripaghi un po 'dello stesso feed.

rifiuti

I fertilizzanti organici naturali sono sempre stati e saranno nel prezzo, ma non si può guadagnare molto denaro con lo sterco, a causa dei piccoli volumi. Un'altra cosa è il biohumus. Il Biohumus è un fertilizzante liquido altamente concentrato ottenuto a seguito della fermentazione dei rifiuti in speciali impianti di biogas. Sicuramente ne avete sentito parlare quando il gas metano è ottenuto da rifiuti di origine animale, ma il bio-cumulo è un sottoprodotto della lavorazione. Ho visto un fertilizzante simile versato in bottiglie di plastica nei negozi per i residenti estivi, ed erano disposti a comprarlo. Quindi nessuno ti preoccupa di fare una cosa del genere, oltre al biohumus ha una lunga durata.

inventario

Sono sempre richiesti alimentatori per bunker, sistemi di irrigazione per conigli e batterie cellulari. Molti proprietari di case di campagna preferiscono nella stagione calda coltivare piccoli animali per i propri bisogni. Ad esempio, una batteria cellulare di 3 celle, realizzata in rete zincata e metallo. profilo, così come dotato di alimentatori e bevitori sul mercato è di circa 5-8 mila rubli.

Ricavi e spese dell'attività di allevamento di conigli

Investimento iniziale.

E qui, cara krolikovody, non posso dare le cifre esatte dell'investimento iniziale. E non li prenderò dal soffitto per disegnare una bella immagine (come si fa dappertutto), guardando a quale dà l'impressione di guadagni facili e multimilionari. Dopotutto, tutto dipende dalla situazione specifica.

In primo luogo, i prezzi dei materiali da costruzione in ciascuna regione sono diversi. In secondo luogo, qualcuno ha già le attrezzature necessarie, le scorte di materiali da costruzione, lo stesso mini-trattore, ecc. E qualcuno dovrà ricominciare da capo. Pertanto, fornirò semplicemente un elenco delle attrezzature e dei materiali da costruzione necessari, in base al quale è possibile calcolare facilmente i costi iniziali.

  • Materiali da costruzione - profilo metallico, rete zincata, coperture e legname.
  • Documenti per la terra. La proprietà è costosa, l'affitto è quasi gratuito.
  • Miglioramento della mini-fattoria: fognature, drenaggio dell'acqua, asfalto, cemento o pietrisco.
  • Il costo della costruzione di una fattoria: i lavoratori salariati o i loro costi di manodopera.
  • Attrezzature - mini-trattore, congelatori, frantoio per cereali, granulatore per mangimi.
  • Conigli da riproduzione - almeno 50 pezzi all'età di 3-4 mesi.
  • Possibili costi - l'acquisto di inventario (non consiglio, meglio farlo da soli).

Ricavi al mese e all'anno

È molto più facile calcolare il reddito approssimativo dell'anno dalla nostra mini-fattoria, poiché sappiamo quanto mangime consuma durante questo periodo la nostra unità di produzione principale: 1 femmina e 25 conigli.

  • Consumo di mangime per 1 unità di produzione - 340 kg moltiplicato per 5 rubli. per kg, otteniamo 1700 rubli. e aggiungere a questo importo 300 rubli. per altre spese: lavoro di ufficio, carburante, ecc. Di conseguenza, un'unità di produzione ci costa 2 mila rubli. all'anno
  • In una mini-fattoria di 3 capannoni, abbiamo 42 unità di produzione (14 femmine in ciascuno dei capannoni), 42 unità sono moltiplicate per 2000 rubli e il consumo annuale sarà di 84 mila rubli. Ma, come è noto sulla carta, tutto è bello, ma in realtà è diverso, quindi aggiungeremo a questa cifra un paio di cause di forza maggiore e arrotonderemo fino a 100 mila rubli. all'anno
  • Un'unità di produzione è di 50 kg di carne di coniglio (25 carcasse di 2 kg ciascuna). Siamo realisti, poiché la maggior parte dei tuoi clienti non presterà alcuna attenzione alle qualità dietetiche e benefiche della carne di coniglio. Per loro, la cosa principale è il prezzo del prodotto, quindi lo imposteremo entro 200 rubli. per kg E otteniamo questa cifra - 10 mila rubli. da una unità di produzione.
  • Allora tutto è semplice, da 10 mila rubli. portiamo via le nostre spese - 2.000 rubli. e otteniamo un utile netto di 8 mila rubli, che moltiplichiamo per 42 unità di produzione - 336 mila rubli. all'anno In un mese è di circa 30 mila rubli.

L'ultimo argomento: nessuno ti preoccupa di espandere la produzione nel tempo. Non appena il sistema inizia a funzionare e si giustifica da solo, e ti rendi conto di essere in grado di fare di più, prosegui coraggiosamente, padroneggiando nuovi e nuovi mercati.

Fattoria di conigli come impresa: da dove cominciare e come allevare i conigli

L'allevamento del coniglio è noto all'umanità fin dall'antichità. La sua rilevanza non è persa nel mondo moderno: i prodotti ricevuti da questo settore dell'economia nazionale sono molto richiesti sul mercato. Sarà utile per gli allevatori principianti imparare le basi su cui riposa l'allevamento di conigli di successo, e cosa fare in modo che una fattoria di conigli porti reddito.

Allevamento di conigli come un business: è redditizio?

L'obiettivo di qualsiasi allevamento di animali è quello di ottenere i prodotti richiesti nella maggior quantità possibile. I conigli da riproduzione si sono dimostrati dal lato migliore. I seguenti motivi hanno contribuito a questo:

  • modestia. L'allevamento del coniglio non richiede grandi costi economici;
  • la produttività. Il bestiame sta aumentando rapidamente;
  • richiesta. La domanda di carne di coniglio e pelliccia è stabile e affidabile.

I conigli sono senza pretese, produttivi e richiesti.

  • a base di carne. È il principale tipo di reddito. Gli allevatori esperti di bestiame sono specializzati nella produzione di carne. Venduto all'ingrosso o al dettaglio. Particolarmente popolare nei ristoranti. La quota di carne dalla massa totale dell'animale è di circa il 50%;
  • pelliccia. Utilizzato nell'industria leggera come materiale per abiti eleganti e caldi;
  • direttamente conigli. Le razze sono apprezzate come animali domestici;
  • L'escremento di coniglio è considerato un ottimo fertilizzante per molte colture.

La redditività dell'allevamento di conigli è di circa il 70%. Questo è un grande indicatore, che indica un'alta probabilità di successo dell'impresa. Molte persone conoscono la fertilità dei conigli: una femmina matura può portare fino a 30 conigli giovani in un anno, il che garantisce un rapido ritorno sugli affari. Gli animali crescono rapidamente: in 1 mese il peso dell'individuo aumenta di circa 10 volte. Dopo tre mesi, il coniglio medio pesa circa 2,5 chilogrammi.

La scelta della razza dipende dagli obiettivi. Tuttavia, gli agricoltori più esperti preferiscono le razze universali. Esempio: conigli accelerati, aumento di peso in un paio di mesi.

Come iniziare?

Prima di iniziare, dovresti occuparti degli aspetti legali ed economici dell'impresa. Un'azienda da zero richiederà le seguenti risorse:

  • spazio in crescita. Richiederà terra, la cui dimensione desiderata non è inferiore a 15 acri. È vietato per legge crescere vicino a edifici residenziali;
  • elettricità, acqua, calore. Come ogni altra specie vivente, i conigli hanno bisogno di condizioni di base per l'esistenza;
  • attrezzature: luoghi di bere, cibo, gabbie, strumenti;
  • macellazione. Richiesto per la produzione diretta;
  • alimentare.

Le risorse elencate sono necessarie sia per le grandi aziende che per le mini-fattorie. Opzionalmente, il personale può essere richiesto se l'allevatore principiante non sta andando a lavorare da solo.

La parte del leone dei costi si nutrirà. Si consiglia di acquistare un magazzino speciale con riserve per diversi mesi in anticipo. Il cibo è più facile da acquistare alla rinfusa: grandi quantità a un prezzo economico. Il cibo preferito degli animali è fieno e cereali. L'esperienza dei professionisti ha dimostrato che ai conigli non piacciono i cereali macinati. È meglio creare una miscela di culture diverse.

Mangime per conigli

Scelta del mangime composto per conigli

Una piccola impresa dovrebbe iniziare con 2-3 mini fattorie, che includeranno 3 femmine e 1 maschio. Se prendiamo in considerazione l'equipaggiamento e i mangimi, l'ammontare totale del capitale iniziale sarà di circa 120.000 rubli. La piccola impresa ha piccoli rischi e richiede un investimento modesto.

Un sistema di due mini farm fornisce un buon inizio di attività.

Consiglio: 16 donne sono la quantità ideale per attività produttive e redditizie. Con la crescita dell'evento dovrebbe andare a questa cifra.

Pertanto, il piano aziendale approssimativo avrà il seguente aspetto.

Il lato legale del problema

La fattoria dei conigli può essere aperta in due forme legali: PI e LPH. Il confronto è indicato nella tabella seguente.

Allevamento in fattoria controllata personale. Comodo e non è necessario pagare le tasse

Quale scegliere? La fattoria privata si adatta alle piccole fattorie, poiché non vi è alcun onere fiscale. D'altra parte, gli agenti di mercato e le imprese di proprietà statale sono più disposti a collaborare con i singoli imprenditori. Oltre al PI e all'LPH, puoi anche creare una fattoria contadina. La natura dell'attività della fattoria non è diversa dal PI. Due sfumature della KFH come forma giuridica: incertezza giuridica (vaga normativa) e l'opportunità di ricevere sostegno dallo stato. La linea di fondo: per la partecipazione al mercato, la soluzione migliore sarebbe il PI, per una modesta impresa "per me" - una fattoria sussidiaria.

Come comprare?

Le aziende alle prime armi devono occuparsi del rapporto sessuale delle persone. In pratica, il coefficiente più comune è 1 maschio per 10 femmine. Il genere è definito semplicemente: metti il ​​coniglio sulla schiena e tira la coda verso l'alto. La presenza di un processo nella forma di un tubulo indica un maschio, la sua assenza indica una femmina.

Dove comprare gli animali? Le organizzazioni private sono impegnate nella loro vendita. Non ha molto senso andare al negozio di animali - è probabile che non ci saranno. Consiglio generale: cercare offerte da agricoltori professionisti. Aiuta Internet, annunci sui giornali e informazioni dagli amici. In ogni regione ci sono dozzine di fattorie di conigli.

Al momento dell'acquisto, devi seguire le seguenti regole:

  • raccomandato di comprare coniglietti. Gli animali crescono rapidamente e il prezzo degli animali giovani è molto più basso del costo degli adulti. L'età ideale per acquistare è da 2 a 6 mesi;

I giovani sono un'ottima scelta.

Una sana krol ha un naso asciutto, un pelo folto e nessun rash intorno agli occhi.

La selezione competente del bestiame iniziale influisce in modo decisivo sulla futura riproduzione. Il prossimo punto importante è la razza dell'animale.

Scegli una razza

Tutto dipende dagli obiettivi stabiliti dall'allevatore principiante. Se il compito è quello di produrre carne, allora la preferenza dovrebbe essere data alle razze di carne, se la pelliccia è poi carta vetrata.

Una grande quantità di carne è garantita dalle seguenti razze:

  • Nuova Zelanda bianca. Grande e massiccio. Il peso medio è di circa 5 kg. Praticamente nessun grasso corporeo in eccesso. La quota di carne è di circa il 70%;

Dall'articolo imparerai quali conigli danno più carne. Descrizione di carne, carne, razze egoiche e rugiade. Suggerimenti per la loro riproduzione e manutenzione, alimentazione e trattamento dei conigli di carne.

I rappresentanti delle seguenti razze portano pellicce di qualità:

  • Rex. L'opzione più popolare. Razza - leader indiscusso nella pelliccia. Traduzione latina del nome - "re";

Oltre alla sabbia e alle razze di carne, ci sono specie miste, il cui allevamento porta pelliccia di alta qualità e carne eccellente. esempi:

  • Marrone nero Razza domestica Senza pretese e resistente. Peso medio - 6 kg. La pelliccia è di colore nero-marrone, ricorda una pelle di volpe. Molto spessa;

Ha senso prendere prima gli albini. Razze bianche, neozelandesi, californiane, utilizzate quasi ovunque. Le loro caratteristiche distintive: comportamento calmo e versatilità dei prodotti ottenuti.

Come vendere prodotti?

Il successo prima o poi ti fa pensare alla vendita del prodotto finale. Di norma, la fattoria genera reddito alla fine di un anno dal momento della sua creazione. Prima dell'attuazione diretta, viene effettuato uno studio sul mercato locale. Determinato dalla domanda di prodotti. Spettacoli di pratica: ci sono molte aree di vendita, ma c'è poca concorrenza.

Modi per vendere carne:

  1. Pubblicità tramite il giornale o Internet.
  2. Chiamate verso negozi e ristoranti La carne di coniglio è considerata una prelibatezza e molti ristoranti sono disposti a collaborare.
  3. Pubblicare annunci

Carne di coniglio richiesta in ristoranti e negozi

La soluzione migliore è utilizzare tutti i metodi del complesso. Non stare fermo, evita ogni sbocco e offri dei beni. Puoi anche vendere prodotti a privati, ma questo è un processo lungo e lungo. I principali luoghi di vendita sono supermercati e impianti di lavorazione della carne, prima di tutto ci rivolgiamo a loro. Approccio non standard: trasportare prodotti in altre regioni, ma nella fase iniziale tale evento è problematico.

Cosa devi sapere sull'alimentazione e sulla riproduzione?

La migliore opzione di alimentazione è il mangime composto. La sua composizione è stata studiata da specialisti con tutti i requisiti del corpo in crescita. In estate si consiglia di aggiungere erba fresca ai mangimi, e in inverno - fieno. Incinta e malata necessità di dare complessi minerali. Frutta e verdura obbligatoria Il mangime principale è vegetale. A volte puoi coccolare gli animali con cibo di origine animale, ma in piccole quantità.

I principi alla base dell'alimentazione corretta: la freschezza dei prodotti, la varietà e l'abbondanza di cibo. I requisiti sono facili da implementare se si seguono queste semplici regole:

  • forniamo agli animali un flusso costante di cibo;
  • monitorare la purezza dell'acqua;
  • non dare cibo ricco di carboidrati (dolci, farina);
  • usare trogoli;
  • monitorare la risposta del corpo dopo aver mangiato.

Bere in casa per i conigli

L'allevamento è soggetto ai seguenti requisiti di base:

  • Noi non attraversiamo individui plumped. C'è un alto rischio di sterilità e il cattivo stato della prole;
  • mantenere una temperatura ambiente costante;
  • garantire la sicurezza delle persone;
  • osserva la modalità luce. L'attività sessuale raggiunge il picco durante il giorno.

Un individuo ben nutrito ha problemi di accoppiamento.

Tenendo conto di tutti i requisiti di cui sopra, l'allevatore di conigli principianti garantirà prosperità e benessere alla sua attività.

Modi per mantenere i conigli

Nell'allevamento di conigli sono comuni diversi modi di allevare conigli.

Top