logo

La Grecia è il paese che ha vissuto la crisi del 2008-2009, la più difficile in Europa, tuttavia, questo non ha influenzato il flusso di affari dei migranti. Ogni anno un gran numero di persone viene qui per iniziare la propria attività. Molti hanno avuto successo. Oggi vedremo in dettaglio come aprire un'attività in Grecia per i russi, che cosa è necessario fare per farlo e quali importi è necessario avere.

Abbiamo preparato per te un articolo informativo. Ma prima di iniziare a leggerlo, ti consigliamo di guardare il video - Come aprire il tuo business senza stato, dall'esperienza di un normale cittadino del paese.

Caratteristiche del business greco

Prima di aprire un'impresa in Grecia per i russi e considerare questioni tecniche, è necessario considerare la situazione nel suo insieme, dal momento che gli affari in Grecia hanno il suo carattere e le sue caratteristiche economiche. Diamo un'occhiata a tutto in ordine:

  • Ai greci non piace lavorare. In Europa, è difficile trovare una nazione più "pigra", purtroppo questo dovrebbe essere sempre ricordato. La siesta per molti greci è un rito sacro, avendo disturbato il tuo socio in questo momento anche con una chiamata importante, rischi di rovinare gravemente il tuo rapporto con esso.
  • Alto livello di corruzione. Una delle ragioni principali di una così grave crisi in Grecia, gli esperti internazionali hanno definito l'alta corruzione dei funzionari locali. In effetti, in questo paese molto è costruito sui legami amichevoli e familiari, sulla capacità di approcciare correttamente una persona. Certo, la scala russa è ancora lontana, ma non dovresti sorprenderti se ti chiedono una busta con i soldi. E i clan commerciali greci sono conosciuti in tutto il mondo.
  • Alta disoccupazione Per il governo, questo è un vero disastro, il numero di cittadini disoccupati si avvicina al 25%. Allo stesso tempo, ci sono molti lavoratori migranti nel paese. Il fatto è che i greci non intraprenderanno alcun tipo di lavoro, questo dovrebbe essere ricordato, perché per un uomo d'affari straniero uno dei prerequisiti è la creazione di posti di lavoro per i cittadini.

Fare affari in Grecia per gli stranieri potrebbe non essere molto facile, tuttavia, in futuro prenderemo in considerazione i dettagli più importanti che faciliteranno enormemente l'apertura della società.

Affari in Grecia per i russi: l'apertura del "visto d'oro"

Come accennato in precedenza, la Grecia ha vissuto la crisi del 2008 molto duramente. A questo proposito, è stata una delle prime ad adottare il programma del cosiddetto visto d'oro. Ha lo scopo di attrarre investimenti stranieri nell'economia dello stato. Una delle possibilità di ottenere quasi istantaneamente un permesso di soggiorno in questo paese è di acquistare immobili per un importo di 250.000 euro.

Ma se sei interessato ad aprire un'attività in Grecia, e non sei pronto a spendere così tanto nell'acquisizione di beni immobiliari, allora devi soddisfare il seguente numero di condizioni:

  • L'ammontare dell'investimento nell'azienda deve essere di almeno 300.000 euro.
  • Devi creare almeno 10 lavori, un terzo dei quali deve essere necessariamente occupato dai residenti.
  • La tua azienda deve realizzare un profitto e pagare le tasse regolarmente.

Se un'azienda in Grecia è idonea a tutti i requisiti di cui sopra, il suo proprietario, così come tutti i membri della sua famiglia, ricevono un permesso di soggiorno in Grecia per un periodo di un anno. In futuro, il permesso di soggiorno viene esteso senza problemi se l'azienda opera con successo.

Come aprire un'attività in Grecia per i russi: istruzioni passo passo

Gli affari in Grecia per gli stranieri hanno un numero delle sue caratteristiche, come menzionato sopra. Quando apri la tua compagnia, dovresti essere consapevole che dovrai affrontare la corruzione e il nepotismo, è quasi inevitabile. Se si assumono tutti i rischi, abbiamo preparato istruzioni dettagliate passo passo su come farlo.

Fase uno: scegliere un'attività dell'azienda

Vieni in campagna e apri un'attività in Grecia, perché vuoi che non funzioni se non risiedi in uno stato membro dell'Unione europea. Devi decidere cosa vuoi fare. Certo, potrebbe essere qualsiasi cosa, ma abbiamo raccolto alcune delle aree più popolari:

  • turismo. Non è uno scherzo, l'anno scorso quasi 28 milioni di turisti hanno visitato la Grecia, che è quasi 3 volte più dell'intera popolazione del paese. La parte del leone dei contributi al bilancio proviene da società in un modo o nell'altro collegate a questo tipo di attività. Nonostante il fatto che il mercato non stia vivendo una carenza di aziende, puoi tranquillamente provare te stesso in questa direzione, concentrandoti sul pubblico di lingua russa.
  • agricoltura. Questo campo di attività è inoltre coinvolto attivamente nella preparazione generale del bilancio greco. Le olive e l'olio d'oliva sono conosciuti in tutto il mondo. E la Grecia è uno dei leader mondiali nella fornitura di questo tipo di prodotto. Inoltre, il clima deve allevare un gran numero di altre culture.
  • Medicina e farmacologia. In Grecia, come in Italia, l'industria farmacologica è ampiamente sviluppata. Inoltre, lo stato sostiene attivamente gli investitori che investono in questo settore. La farmacologia ha una delle tasse più basse in questo paese.

Se non vuoi occuparti di tutte le norme legislative, allora probabilmente vale la pena di pensare a un business già pronto in Grecia. Puoi comprarlo senza problemi. Lo spread di prezzo è molto ampio, le piccole aziende ti costeranno da 25.000 euro, mentre le grandi aziende dovranno pagare diversi milioni di euro.

Fase due: piano aziendale e visto

Per aprire un'attività in Grecia non è necessario ottenere lo status di residente, tuttavia, in ogni caso, è necessario richiedere un visto a lungo termine. Per fare ciò, devi prima preparare un piano aziendale. Non ci sono requisiti uniformi per questo, se non si passa sotto il programma di un visto d'oro. Tuttavia, per l'approvazione, è opportuno includere i seguenti punti:

  • Creare posti di lavoro per i cittadini del paese.
  • Benefici per l'economia greca.

Inoltre, è necessario raccogliere i documenti per un visto, oltre al solito, come passaporto e foto, è necessario presentare quanto segue:

  • Assicurazione medica per l'intero soggiorno nel paese.
  • Aiuto dall'ospedale per l'assenza di malattie gravi e infettive.
  • La locazione di un appartamento o di una casa.

Se possiedi proprietà residenziali, ricevi automaticamente una multivisa, che ti dà il diritto di rimanere nel paese per sei mesi. Se si desidera emettere un visto aziendale per più di sei mesi, al posto di un contratto di locazione è necessario fornire un certificato di proprietà dell'alloggio.

Passaggio tre: scegli un'entità legale

L'implementazione di qualsiasi attività commerciale è impossibile senza aprire un'entità legale. Esistono diversi tipi di proprietà, ma gli immobili in Grecia per gli stranieri possono essere registrati solo sotto due tipi di persone giuridiche:

  1. Società a responsabilità limitata. Questo è un analogo della nostra LLC, questa forma di proprietà è adatta per le piccole e medie imprese. Il capitale autorizzato dovrebbe essere di almeno 18.000 euro, e la società, di regola, diversi fondatori. Tuttavia, se una società è registrata con un solo fondatore, sarà necessariamente indicata nel suo nome, ma allo stesso tempo il capitale autorizzato sarà ridotto a 5.000 euro.
  2. Aprire la società per azioni a responsabilità limitata. Ideale per grandi aziende e società. Il fondo statutario deve essere di almeno 60.000 euro. In questo caso, un prerequisito è la partecipazione di almeno due fondatori.

Se sei il proprietario di una grande azienda nel tuo paese d'origine, allora una filiale della tua attività potrebbe essere aperta in Grecia.

Fase quattro: registrazione dell'azienda

L'ultima cosa da fare è registrare la tua organizzazione con un documento. E poi una spiacevole sorpresa può aspettarti, secondo la classifica mondiale sulla semplicità di avviare un'impresa, la Grecia occupa il 61 ° posto, mentre la Russia è di 20 linee più alta. Pertanto, vale la pena preparare in anticipo i documenti.

La procedura stessa è la seguente:

  • Nelle autorità fiscali locali è necessario ottenere un certificato di assenza di arretrati. Senza questo, sarà impossibile registrare un'entità legale.
  • La registrazione delle imprese avviene nella camera di commercio locale. È necessario preparare in anticipo la carta dell'organizzazione e altri documenti costitutivi. Si prega di notare che devono essere tutti certificati da un notaio. Inoltre, dovresti avere già un conto corrente in una delle banche greche.

Tutto ciò richiede da 7 a 14 giorni lavorativi, dopodiché tutti i documenti vengono inviati al tribunale locale, dove viene assegnato il numero di registrazione dell'organizzazione.

Vale anche la pena ricordare che tutti i suoi dipendenti devono essere registrati presso l'organizzazione del personale di lavoro.

Alcune parole sulle tasse

Una delle condizioni per l'assegnazione delle tranche internazionali è stata l'inasprimento della politica fiscale. Per un uomo d'affari russo, le tasse greche possono sembrare un brutto sogno, poiché sono molto più alte delle nostre. Le seguenti tariffe sono attualmente disponibili:

  • La tassa di profitto per le imprese è del 29%.
  • IVA - 24%. Ma ci sono diverse industrie preferenziali che applicano un'aliquota fiscale più bassa. Alberghi e prodotti per disabili - 13%. E Farmacologia, di cui abbiamo parlato sopra e teatri - 6%.
  • Imposta progressiva sul reddito dal 22 al 48%.

conclusione

Abbiamo esaminato in dettaglio come aprire un'attività in Grecia per i russi. Nonostante la difficile situazione economica e le tasse elevate, uno stretto rapporto con l'Europa e i requisiti minimi per le aziende rendono l'apertura della propria azienda un investimento interessante. Inoltre, non dimenticare di ottenere un permesso di soggiorno o stato di cittadinanza, che è una bella aggiunta.

Come aprire un'attività in Grecia nel 2018

La costa della Grecia è una delle destinazioni turistiche più popolari. Allo stesso tempo, gli imprenditori greci per molti secoli hanno fatto affari con successo in tutto il mondo. Come si incontrerà una cultura così antica e distintiva di un ospite che desidera condurre affari in Grecia?

Specificità degli affari in Grecia

Le persone esperte dicono: il business dell'emigrazione è un progetto a lungo termine. Vuoi avere successo? Siate pronti a costruire in modo coerente e mirato un edificio sostenibile della vostra azienda sulla base di un prodotto di qualità, un servizio perfetto e una decenza intransigente. Prima di iniziare un'attività in proprio, è necessario conoscere le tradizioni locali e comprendere le leggi.

Nonostante alcune difficoltà che l'economia greca ha dovuto affrontare negli ultimi anni, gli analisti apprezzano il potenziale del paese e prevedono una nuova fase di crescita economica nel prossimo futuro. Contribuire a questo sarà un grande flusso di turisti, investimenti e lo standard europeo di vita.

Rispetto ad altri paesi dell'UE, la Grecia ha uno dei livelli più bassi di spese di soggiorno, quindi è una soluzione vantaggiosa per l'occupazione, per avviare la propria attività o per vivere e operare su Internet senza restrizioni geografiche.

Quando si pianifica un'attività in Grecia, è necessario tenere conto delle differenze significative nello stile di vita dei centri turistici, come Atene e Salonicco, e la provincia greca, dove la vita scorre in un ritmo misurato e agli standard del secolo scorso. I tipi di business innovativi sono più adatti per i centri europei, e ai margini sarà più appropriato condurre gli affari nel modo tradizionale.

Ad esempio, sull'isola di Creta, secoli di tradizioni nell'allevamento e nell'allevamento del bestiame, da una generazione all'altra, è stata migliorata l'abilità degli artigiani. Non per perseguire la quantità, ma per prestare la massima attenzione alla qualità: questo è il principio che meglio descrive un'azienda a Creta.

L'isola di Rodi è una zona di sviluppo economico accentuato in Grecia. Qui le tasse e, di conseguenza, i prezzi più bassi per prodotti e beni della domanda giornaliera sono ridotti. Gli affari a Rodi sono principalmente finalizzati allo sviluppo di infrastrutture turistiche. La mancanza di imprese industriali, ad eccezione delle aziende agricole e artigianali di medie dimensioni, determina l'unicità della purezza ecologica.

Quale direzione scegliere

Turismo, vela, costruzione e costruzione navale, così come le aree dell'industria agraria: vigneti, lavorazione delle olive sono rilevanti ovunque. L'attività più accessibile in Grecia per i russi e gli altri cittadini della CSI è:

  • Negozi e caffè russi, ucraini, bielorussi - la vendita di ciò che gli emigranti desiderano nei luoghi della loro residenza compatta; anche per avere accesso a prodotti greci di alta qualità, a volte voglio comprare una lattina di latte condensato o un pacchetto di grano saraceno.
  • I caffè e il cibo da asporto sono sempre richiesti, specialmente nelle aree turistiche e nei luoghi con traffico elevato. Se cucini deliziosi, i clienti lo apprezzeranno rapidamente.
  • Officine di riparazione della specializzazione più varia: un buon maestro, indipendentemente dalla sua origine, sarà richiesto.
  • L'attività alberghiera in Grecia richiede investimenti più significativi, ma è pienamente giustificata, soprattutto se ci si concentra maggiormente sui clienti di lingua russa.
  • L'organizzazione di viaggi nei paesi di lingua russa per i greci è una nicchia specifica e rara, ma anche richiesta.
  • Naturalmente, le esigenze quotidiane come servizi di unghie, parrucchiere, estetista, nutrizionista, dentista e altri creano domanda. Ma in questo caso bisogna essere particolarmente attenti, in quanto anche i residenti locali preferiscono specialisti locali e la concorrenza in queste aree è molto alta.

Legislazione per le imprese

Vivendo e facendo affari in Grecia, ti verrà richiesto di pagare regolarmente le tasse solo al tesoro greco. Questa procedura è definita dalla Convenzione tra i governi della Federazione Russa e la Repubblica ellenica "On the avoidance della doppia imposizione e la prevenzione dell'evasione fiscale in materia di imposte sul reddito e sul capitale", che è entrata in vigore il 20/12/2007.

La politica della Grecia mira a stimolare gli investitori locali e stranieri e offre condizioni diverse a seconda del settore e delle aree di investimento.

Le imposte di base molto elevate sono compensate da un'ampia gamma di agevolazioni fiscali ai sensi della legge 89 "Sulle imprese".

In particolare, secondo questa legge, una società di produzione o commercio estera che ha stabilito una società controllata nel paese è completamente esentata dai pagamenti delle imposte sul reddito. Tra l'altro, le navi sotto la bandiera della Grecia e le navi controllate dal suo territorio, anziché le imposte sul reddito, portano al Tesoro tasse fiscali più basse e semplificate.

Il diritto del lavoro richiede la creazione di posti di lavoro per i cittadini greci? L'unico proprietario o fondatore della LLC ha il diritto di lavorare da solo e non assumere nessuno. Nel caso dei fondatori di OAO, in un modo o nell'altro ci deve essere più di una persona. Nessun obbligo di assumere la popolazione locale è una legge imposta a un uomo d'affari. Ma, come dimostra la pratica, organizzando un'azienda da zero, dovrai almeno assumere un contabile e, molto probabilmente, un avvocato. Se stiamo parlando di acquistare un'azienda già pronta, molto probabilmente, il nuovo proprietario sarà raggiunto da una squadra consolidata di residenti locali.

L'occupazione di cittadini greci in un'area con un'elevata disoccupazione può essere un fattore significativo se un uomo d'affari si aspetta di ricevere una sovvenzione governativa. Quando si esaminano le domande di sovvenzione, i criteri principali tengono conto della componente sociale, i vantaggi che un'impresa porta alla formazione di un mercato per beni e servizi, nonché la presenza di un certo numero di operazioni aziendali di successo.

Sistema bancario greco

La legittima attività economica è inestricabilmente legata ai servizi delle banche. Le banche greche sono tradizionalmente considerate tra le più liberali in Europa e continuano a difendere la loro reputazione anche dopo l'ingresso della Grecia nell'UE. Quando si sceglie una banca, si dovrebbe essere guidati dalla natura del business, dalla quantità di capitale, dalle condizioni per i depositi e i servizi che la banca può offrire. Attenti alla sicurezza dei clienti, le banche saranno liete di accettare qualsiasi capitale, previa conferma della sua legalità. L'attività delle compagnie di assicurazione è diffusa.

Oltre alla Banca centrale, il sistema bancario della Grecia comprende oltre 20 banche commerciali e lo stesso numero di banche cooperative e istituti di credito specializzati. Anche le banche occidentali sono rappresentate sul territorio della Grecia, ma la loro quota non supera il 10%.

Le 5 maggiori banche greche rappresentano circa il 75% del mercato. Tra questi ci sono la Banca nazionale di Grecia, l'Alpha Bank, l'EFG Eurobank Ergasias, la Banca del Pireo, la Banca di Emporiki. Gli economisti stimano che il sistema bancario greco si distingue per l'alta capitalizzazione: il capitale totale del primo livello delle dieci più grandi banche greche è superiore a $ 15 miliardi e il loro attivo totale raggiunge $ 230 miliardi. Allo stesso tempo, le banche greche possono essere considerate relativamente piccole secondo gli standard europei o mondiali.

Registrazione e acquisto di attività in Grecia

Prima di tutto, per entrare nel paese sarà necessario il passaporto, il visto e l'assicurazione medica. Inoltre, se si prevede di rimanere qui per più di 90 giorni, si dovrà richiedere un permesso di soggiorno (permesso) in Grecia.

Ecco i principali tipi di società riconosciute dalla legge greca:

  • imprenditore privato;
  • aprire la società per azioni;
  • società a responsabilità limitata chiusa;
  • joint venture;
  • partnership limitata o illimitata;
  • filiale di una società straniera;
  • filiale di una società straniera;
  • società offshore.

Se si desidera acquistare un'attività commerciale in Grecia, è necessario preparare i documenti per l'esecuzione della procedura di firma:

  1. Il venditore e l'acquirente devono mostrare le carte d'identità: un passaporto internazionale valido e, per la parte greca, un passaporto civile valido.
  2. L'acquirente deve fornire il numero di identificazione fiscale a lui assegnato e il venditore deve confermare di non avere obblighi fiscali in sospeso nei confronti dello stato (località) relativi alla proprietà di beni immobili.
  3. Per gli stranieri, ad eccezione dei cittadini degli Stati membri dell'UE, è richiesto un permesso speciale dal ministero della Difesa greco per l'acquisto di un'impresa o di un immobile situato vicino ai confini greci. Border considerato Prefettura Dodecaneso, Evros, Thesprotia, Kastoria, Kilkis, Lesbo, Xanthi, Rodopi, Preveza, Samos, Chios e Florina Provincia Nevrokop Prefettura di Drama, la ricerca e Konitsa Prefettura di Ioannina, Almopia e Edessa Prefettura Palley e sindaci della prefettura di Serres e l'isola di Skyros e Santorini.
  4. Per firmare il contratto di vendita, la legge richiede la presenza di avvocati di entrambe le parti presso il notaio.

Permesso di lavoro e di soggiorno

Per un imprenditore che vuole aprire un'attività in Grecia, ci sono diversi modi per ottenere un permesso di soggiorno in questo paese. Questi includono: lo status di una persona finanziariamente indipendente, l'intenzione di condurre affari in Grecia, così come l'acquisizione di beni immobili.

Per ottenere un permesso di soggiorno basato sullo status di una persona finanziariamente indipendente, è necessario disporre di un reddito mensile ufficialmente confermato di almeno 2.000 migliaia di euro.

Il proprietario di questo stato può attraversare i confini di altri paesi dell'UE senza restrizioni. Di norma, un permesso di soggiorno viene rilasciato per la prima volta per un massimo di due anni. Di solito questo periodo è sufficiente per il progetto commerciale per dare un risultato positivo, dopo di che viene esteso il permesso di soggiorno. Dopo cinque anni di vita in Grecia, potrai ricevere una residenza permanente e, dopo altri cinque, la cittadinanza greca.

Se viene rilasciato un visto commerciale in Grecia, è necessario esibire un estratto conto con un importo minimo di 60.000 euro e presentare un progetto di investimento al consolato. Se il progetto riceve l'approvazione, è possibile registrare una società e ottenere un permesso di soggiorno. Tale permesso di soggiorno deve essere rinnovato annualmente, regolarmente pagando tutte le tasse e le tasse e confermando la redditività della società costituita.

Per ottenere un permesso di soggiorno sulla base dell'acquisizione del proprio immobile, è necessario prima entrare nel paese con un visto nazionale e confermare la solvibilità per l'ulteriore acquisto di beni immobili nel paese. Il capitale totale di almeno € 250.000 in equivalente in contanti o in qualsiasi titolo deve essere documentato.

Punte. come aprire un'attività in Grecia, come migrare un'azienda in un paese

Tra le principali caratteristiche della gestione di un'impresa in Grecia vi è la lealtà della legislazione associata a un gran numero di cittadini disoccupati, di cui oltre il 20% della popolazione totale. Pertanto, gli investitori stranieri che desiderano fare affari qui possono ottenere benefici e concessioni dallo stato.

Quando assumi lavoratori, sappi che alle persone locali non piace lavorare. Pertanto, se possibile, approfitta delle forze degli immigrati.

Allo stesso tempo, la burocrazia e la corruzione, così come le tasse elevate, si fanno sentire, quindi, per aprire un'impresa, dovresti studiare attentamente tutte le opzioni possibili e trovare la nicchia che ti consentirà di sviluppare efficacemente il tuo business. Con un buon piano aziendale, uno straniero può iniziare la propria attività, che successivamente porterà un permesso di soggiorno, la possibilità di residenza permanente, nonché la registrazione della cittadinanza.

Immigrazione in Grecia

L'immigrazione qui è una prospettiva piacevole, che aiuta ad insediarsi in uno dei paesi di maggior successo dell'UE, oltre a diventare residente ea pagare una percentuale più bassa sulle tasse.

Per ottenere un permesso di soggiorno in relazione all'apertura della tua attività, è necessario che al momento della richiesta tu abbia già una società registrata. È anche importante che il visto non sia scaduto e che l'investimento o la direzione del proprio impiego siano chiaramente definiti.

Permesso di soggiorno Gli imprenditori con un business nello stato possono ottenere se il capitale autorizzato della società non è inferiore a 60.000 euro e si trova sul conto della società nelle banche greche. È inoltre necessario avere altri 10.000 euro in un conto di riserva per possibili circostanze di forza maggiore. In questo caso, il permesso di soggiorno sarà rilasciato per un periodo di due anni.

Tale permesso per un periodo di 1 anno può essere ottenuto da cittadini stranieri che hanno una società LLC funzionante, un capitale sociale di almeno 5 mila euro, e vi è anche una certa somma per altre spese. Se l'attività della società non si ferma e il budget continua a corrispondere agli importi necessari sopra indicati, il permesso di soggiorno può essere esteso.

Se hai intenzione di investire in Grecia, l'importo dell'investimento non dovrebbe essere inferiore a 300.000 euro. Un permesso di soggiorno per tali investitori è rilasciato per 3 anni, e se gli investimenti continuano a fluire, è possibile estendere la residenza ufficiale nel paese per lo stesso periodo.

Per ottenere un permesso di soggiorno, è necessario contattare i servizi di migrazione, fornendo i seguenti documenti:

  • visto per visitare il paese in cui è necessario specificare lo scopo - ottenere un permesso di soggiorno;
  • 3 foto;
  • l'originale e una copia del passaporto;
  • certificato che il futuro richiedente non ha precedenti penali;
  • sicurezza materiale (un documento della banca);
  • assicurazione medica, per un totale di almeno 30 mila euro.

Qui è necessario aggiungere la carta che fornisce un permesso di soggiorno. Per le imprese, si tratta di documenti costitutivi, stato dell'account e informazioni sulla dimensione del capitale azionario.

A questo elenco dovrebbe essere aggiunto un certificato dei medici greci secondo cui il futuro candidato è sano e non ha malattie pericolose per la società, oltre a un controllo sul pagamento dei doveri statali.

Per ottenere la residenza permanente, è necessario disporre di un permesso di soggiorno per 5 anni.

Puoi diventare un cittadino a tutti gli effetti se sposerai un cittadino greco. Dopo 3 anni di matrimonio è possibile richiedere la cittadinanza.

Se hai vissuto nel paese per più di 10 anni, puoi diventare cittadino in conformità con le leggi sulla naturalizzazione.

Cultura aziendale greca

La cultura locale è molto varia, si è sviluppata fin dall'antichità, è stata istituita e rafforzata. In questo paese, tradizioni misti di Oriente e Occidente. Pertanto, se decidi di aprire un'attività qui, dovresti prendere in considerazione alcune funzionalità social.

I greci amano parlare, ma in questo paese il prezzo della parola è aria, quindi non lesinare sui complimenti per i tuoi partner. Parla molto, in modo bello e convincente, cerca di avvicinare l'interlocutore il più facilmente possibile. Ma allo stesso tempo non dimenticare mai di controllare le frasi nei documenti prima di mettere la tua firma lì. Dopotutto, la firma e le leggi capitali sono ciò che è venuto ai greci dall'Occidente.

Ora evidenziamo alcune delle principali caratteristiche della cultura e dell'etichetta aziendale in Grecia:

  • Puntualità. In questo caso, tutto è fedele e se non si è riusciti a pianificare un incontro in pochi giorni, è possibile farlo in poche ore se necessario. Se un imprenditore locale ha tempo, te lo darà.
  • Ricorda, l'etichetta commerciale in un determinato paese afferma che uno sconosciuto dovrebbe presentare prima le sue proposte. I partner parleranno liberamente, gesticolano e si comportano a proprio agio, ma allo stesso tempo la cortesia sarà apprezzata da loro.
  • I greci rispettano gli anziani e gli anziani.
  • Dalle 15 alle 17 qui c'è una siesta, tutti si riposano dal caldo. In questo momento, non disturbare il tuo partner sul posto di lavoro.
  • Il pranzo in Grecia inizia alle 18:00, la cena è ancora più tardi. I greci non accettano i pasti da soli, si preparano a risolvere questioni importanti per un pranzo di lavoro o una cena.
  • Se metti del cibo dal piatto al tavolo, è normale. Se ti è stato dato un brindisi in tuo onore, allora dovresti rispondere allo stesso, ma dopo.
  • Durante le trattative commerciali non prendere la parola dei greci! Potrebbero esserci molte promesse, meglio se sono documentate subito. Solo in questo caso, puoi contare sul successo.
  • I greci sono ospitali, ma sospettosi. Cercano di trovare un significato nascosto, quindi fai del tuo meglio per presentare i vantaggi per loro, per mostrare la qualità dei prodotti e l'affidabilità della cooperazione.
  • Per quanto riguarda la persuasività nei negoziati, l'argomento migliore saranno le recensioni di altri partner stranieri che hanno già collaborato con voi.
  • Durante le trattative, tieni le orecchie aperte, perché nonostante il fatto che i greci parlino molto, cercando di compiacere l'altra parte, non perderanno mai il loro vantaggio.
  • Quando incontri un greco che ha un titolo, assicurati di menzionarlo.

Se segui queste semplici regole, puoi considerare che i negoziati con i partner greci avranno più successo.

Forme di affari in Grecia

Quando si pianificano attività commerciali in Grecia, è necessario tenere conto delle forme di proprietà che possono essere registrate nel paese. Allo stesso tempo, è molto importante sapere se una tale forma organizzativa e legale è adatta alla tua attività. Diamo un'occhiata più da vicino a quali forme di imprese sono disponibili qui per i futuri imprenditori:

  • LLC. Questo tipo di proprietà è adatto a coloro che hanno deciso di impegnarsi in grandi affari. Va ricordato che l'importo minimo in un conto presso una banca greca per la registrazione di tale società deve essere di almeno 60 mila euro, e per alcune imprese tale importo potrebbe essere maggiore. Il capitale azionario può essere fornito in termini monetari o essere attività immateriali. Il proprietario non può essere uno, deve partecipare almeno a due co-fondatori, che possono agire sia come persone fisiche che giuridiche. Questa forma di proprietà è limitata alla disponibilità di depositi. Non sarai in grado di affrontare autonomamente questioni importanti per l'azienda, tutto il management ricadrà sulle spalle del consiglio di amministrazione e tutti i punti più importanti sulla riorganizzazione saranno presi nel consiglio degli azionisti.
  • ZAO. Tale forma organizzativa è adatta all'apertura di piccole imprese, mentre il capitale autorizzato sarà inferiore rispetto al caso precedente e dovrebbe essere di 20 mila euro. Questo importo o almeno la metà di esso dovrebbe essere sul conto prima di inviare i documenti per la registrazione della società. Una società può essere costituita da una o più persone. Se si tratta di poche persone, la gestione degli affari della società viene divisa per la dimensione della quota contribuita nel capitale autorizzato. Il proprietario della maggior parte delle attività avrà una voce principale negli affari della società, ma allo stesso tempo non può decidere personalmente sulla riorganizzazione e su altri punti importanti per lo sviluppo del business.
  • Partnership illimitata. Quando si sceglie questa forma legale, vale la pena ricordare che la gestione viene effettuata da tutti i partner, che possono essere più di due. Le azioni nel capitale sociale saranno uguali, così come i requisiti per la fornitura di affari.

Un imprenditore può anche aprire una filiale di una società straniera nello stato o impegnarsi in attività imprenditoriali individuali.

Tasse per le piccole imprese in Grecia

Per quanto riguarda le tasse obbligatorie che devono essere pagate dai proprietari di piccole e medie imprese, la Grecia non può essere soddisfatta di nulla. Questo paese è nei migliori stati con le maggiori deduzioni al tesoro.

Elenchiamo le tasse che dovranno pagare i proprietari della propria azienda:

  1. La tassa che gli individui devono pagare, compresi i singoli imprenditori, sul profitto guadagnato nel 2018 raggiunge il 42%.
  2. La stessa tariffa per gli imprenditori è pari al 29% del reddito netto.
  3. Le plusvalenze non richiedono un pagamento separato, tuttavia, essere preparati per il fatto che nella dichiarazione può andare come una linea separata e sarà del 20%.
  4. L'imposta sul valore aggiunto (IVA) nelle tariffe standard è del 23%. Le imprese che si impegneranno nell'elettrificazione, forniranno servizi odontoiatrici, forniranno acqua minerale, alcuni tipi di prodotti, così come alcuni altri beni (un tasso del 13%) possono contare su un tasso inferiore. L'IVA più bassa del 6,5% sarà destinata alle aziende che producono materiali stampati, fornendo medicinali, vendendo biglietti per teatri e luoghi di svago, nonché alberghi e hotel.
  5. Va tenuto presente che qui viene addebitato l'obbligo statale, che ammonta a 420 euro, oltre a un'imposta di bollo del 3,6%.

Gli individui dello stato pagano solo come residenti nel paese. Il tasso cambia in base all'ammontare del profitto. Un residente è una persona che detiene un totale di oltre sei mesi (183 giorni) sul territorio dello stato.

Quindi, se l'ammontare del profitto è inferiore a 25 000 euro, il tasso d'interesse del dazio sarà del 22%. Con un profitto compreso tra 25.000 e 42.000, il tasso sarà del 32%. Se il tuo profitto è maggiore, dovrai pagare il 42% per pagare la tassa statale.

Per le persone giuridiche e le imprese che operano in Grecia, oltre a quelle sopra elencate, sono previsti i seguenti oneri fiscali:

  • Sul profitto I residenti non hanno alcun privilegio e la tassa per le imprese sarà la stessa per tutti. Per le società che mantengono il bilancio di una sola voce, l'imposta sul reddito è del 26% dai primi 50.000 euro di profitti, nonché di altri dazi, che sono del 33%. Se una società mantiene una doppia iscrizione, le imposte sono calcolate a un tasso di tariffa uniforme del 26%.
  • Per aumentare il capitale. Se l'aumento di capitale sarà uguale all'aumento complessivo della redditività, il tasso sarà del 26%. È necessario tenere conto di altre imposte che costituiscono il 20% degli utili, che comprendono: la vendita della società (totale o parziale), la quota della società, LLC e altre forme di proprietà in società, sindacati e società di persone. La stessa imposta del 20% dovrebbe essere pagata per la vendita di azioni, brevetti, leasing di uffici o attrezzature.
  • Per il settore immobiliare / trasferimento / donazione immobiliare. Per le istituzioni commerciali e le persone fisiche, l'imposta sugli immobili acquistati in affitto o acquistati è dello 0,3% per i locali non commerciali, 0,1 per gli acquisti commerciali, 0,6% quando si acquista o si affitta in una proprietà privata. Con l'alienazione e la vendita di beni immobili, la terra dovrebbe tenere conto della tassa statale dell'8%. La raccolta più significativa è considerata come proprietà ereditaria o regalo. Qui, a seconda della liquidità degli immobili, lo stato dovrà pagare dallo 0 al 40% del suo valore stimato.
  • Con i dividendi, le società con o senza una stabile organizzazione nel paese e le persone giuridiche residenti e non residenti devono pagare il 10%. Quando ricevono interessi sui profitti, le imprese pagano il 15% se hanno una stabile organizzazione e residenti e il 33% per i non residenti.

Come aprire un'attività in Grecia

Secondo la disponibilità di aprire una società, il paese non è l'indicatore migliore. Per fare un confronto, la Russia è al 35 ° posto tra 190 paesi, mentre la Grecia è al 68 ° posto. Pertanto, non è così facile aprire un'attività in questo paese, ma ne vale la pena, data la costante migrazione di manodopera e turismo verso queste regioni.

Fasi di apertura di un'impresa:

  • La prima cosa da fare per un futuro imprenditore è contattare le autorità fiscali o utilizzare i servizi online che ti consentiranno di ottenere un certificato di assenza di precedenti debiti fiscali. Senza un modulo di certificazione A-7, nessuno può aprire la tua attività nel paese.
  • Questo è seguito dalla registrazione della società. È effettuato nella Camera di commercio. Affinché abbia successo, devi scegliere un nome univoco per la tua azienda, aprire un conto in qualsiasi banca in Grecia, sulla quale ci deve essere un importo pari al capitale autorizzato della società. Tutti i documenti costitutivi devono essere in buon ordine e devono essere certificati da un notaio. Devi pre-ordinare il sigillo e certificarlo, ti costerà circa 50 euro. È indispensabile registrare l'indirizzo legale della società, per fornire informazioni complete sui possibili proprietari e persone che sono di proprietà condivisa. La registrazione richiederà circa 10 giorni lavorativi e ti costerà 300 euro.
  • Le azioni di registrazione delle imprese avvengono qui attraverso il tribunale e solo sulla sua decisione può essere rilasciato un numero di registrazione. Per scoprire se la tua azienda è ufficialmente registrata, puoi contattare la Camera di Commercio o acquistare un giornale locale, in cui le registrazioni delle nuove imprese sono costantemente pubblicate.
  • Puoi ottenere i dipendenti gratuitamente. In questo caso, è possibile utilizzare il servizio online, senza visitare alcuna istanza.
  • Va inoltre notato nella compagnia di assicurazione come lavoratore autonomo. Il costo di questa procedura è di non più di 150 euro e si svolge entro un giorno lavorativo.

A questa registrazione della società sarà considerato completo, e si può andare al lavoro.

Affari in Grecia per stranieri

Per gli stranieri, la loro attività in questa regione è un investimento decente, che consente di sviluppare un'attività di successo con una nicchia propriamente scelta. Le leggi del paese, nonostante la burocrazia, sono fedeli all'imprenditorialità, dal momento che lo stato ha un disperato bisogno di organizzare posti di lavoro. Più del venti percento della popolazione è elencato come disoccupato. Ciò mina la stabilità economica dello stato. Pertanto, la legge rilascia un permesso di soggiorno di benvenuto e registra anche imprenditori e investitori stranieri e la Camera di commercio, che consente l'accesso al mercato per beni e servizi.

I greci sono ospitali, ma dobbiamo ricordare i valori della famiglia, le tradizioni della gente. Ogni straniero che ha deciso di iniziare la propria attività qui sarà accolto calorosamente.

La crisi del paese ha portato alla necessità di attrarre investitori stranieri, consentendole di entrare in una nuova fase economica di crescita e prosperità. Di conseguenza, lo stato adotta tutti i possibili atti legislativi che semplificano la registrazione delle imprese, la tassazione, così come l'ottenimento di un permesso di soggiorno e la cittadinanza come risultato del matrimonio o della naturalizzazione.

Come investire in Grecia

Investire in un paese governato da stabilità e democrazia è una buona scelta. Gli investimenti redditizi sono affari immobiliari e alberghieri. La crescita del costo dello spazio abitativo è in costante crescita, le infrastrutture turistiche sono in via di sviluppo e gli hotel sono soggetti a aliquote minime - dallo 0% al 3% per transazione, oltre al 5% di imposta unica. Attrae investitori da tutto il mondo.

Se parliamo di prezzi immobiliari rispetto ad altri paesi dove sarà lo stesso (Croazia, Montenegro, Slovenia), vi è una stabilità politica più incondizionata, un afflusso costante di turisti, nonché lo sviluppo delle infrastrutture in generale.

Se confrontarsi con gli investimenti in altri paesi, la Spagna è inaffidabile sotto l'aspetto politico. A Cipro ea Malta c'è carenza di acqua dolce, che diventa un problema per il loro sviluppo. L'Italia e la Francia richiedono ingenti investimenti per ottenere un profitto stabile.

La costa, la qualità dell'acqua di mare - tutto questo attrae turisti da tutto il mondo. Pertanto, l'immobiliare locale è una variante di reddito stabile e investimenti redditizi.

Come comprare un'attività in Grecia

Le aree di attività più redditizie sono le attività immobiliari, alberghiere e di ristorazione, la vinificazione, il settore agricolo. Avendo deciso la direzione del business futuro, dovresti prestare attenzione ai siti finiti, che offrono un gran numero di opzioni per l'acquisto di un business già pronto.

Il business del payback più veloce è un'attività alberghiera, soprattutto perché non richiede un intervento costante. Sarà sufficiente assumere personale qualificato competente e si svilupperà con la minima partecipazione del proprietario.

Con gli stessi criteri, vale la pena scegliere un'attività di ristorazione, inizia a ripagarsi dalla sua stessa scoperta.

Il costo di un buon albergo varierà da 500 mila euro. Allo stesso tempo, il rimborso sarà più lento rispetto al settore della ristorazione, ma l'hotel diventerà una fonte stabile di reddito nei prossimi 30 anni.

Tra i siti che ti permetteranno di fare una scelta, vale la pena evidenziare:

  1. https://housage.com/Greece/business/ - offre non solo un'opzione per un acquisto, ma fornisce anche informazioni sul costo sufficiente per ottenere un permesso di soggiorno secondo la legge.

Documenti necessari per l'acquisto di un'impresa in Grecia:

  • Per l'acquirente - il passaporto, il venditore - il passaporto del cittadino.
  • Allegata al contratto: l'acquirente - un certificato di ricevuta del numero di registrazione dell'imprenditore, il venditore - un certificato di rimborso degli obblighi fiscali.
  • Quando un acquisto è pianificato vicino al confine, è necessario un permesso speciale (si consiglia vivamente di non provare, se si incontra questo problema per la prima volta, tali informazioni vengono fornite agli stranieri in rari casi).
  • Per legge, quando decidi di firmare un contratto, le firme vengono inviate da entrambe le parti alla transazione dal notaio. Quando si esegue una procedura notarile, gli avvocati di entrambe le parti devono essere presenti.
  • Le imposte sul reddito in relazione all'acquisto di un'impresa saranno dell'11%.
  • L'1,5% della transazione deve essere pagato al notaio, se il costo è inferiore a 200 mila euro.
  • L'imposta sulla cifra d'affari in totale sarà circa il 15% del valore totale della transazione.

Come vendere un'impresa in Grecia

Se si decide di vendere il progetto finito, è possibile farlo in due modi: utilizzare in modo indipendente i siti su Internet con il collocamento gratuito di informazioni sull'oggetto di vendita o utilizzare i servizi di un intermediario.

Puoi vendere l'azienda da solo:

  • in un accordo personale con l'acquirente, offrendolo a partner e conoscenti;
  • a un'asta immobiliare, che si svolge ovunque;

Opzione redditizia, veloce e comoda per la vendita di affari in Grecia - utilizzerà i servizi di intermediari. L'acquirente paga una percentuale delle vendite, sarà redditizio per te, non ci vorrà troppo tempo, ti aiuterà a ottenere entrate il prima possibile. Contatta tali agenzie, puoi su questo sito, nella sezione per i proprietari https://housage.com/Greece/business/.

Un documento obbligatorio per la conclusione della transazione sarà un certificato fiscale, che dimostrerà il rimborso di tutte le tasse, dando il permesso di liquidare l'attività. Quando si effettua una registrazione, è necessario rivolgersi al notaio, si dovrebbe avere documenti che confermano la proprietà della proprietà e un documento di identità. Un avvocato deve venire all'incontro con voi, le firme sono messe in presenza non solo del proprietario e dell'acquirente della compagnia, ma anche degli avvocati dei loro notai.

Lavorare in Grecia

Quando ci si sposta in un paese straniero, uno dei problemi principali è la ricevuta di reddito garantita che può garantire una vita normale in un nuovo posto per te e la fiducia nel futuro. Di solito dipende da quanto velocemente e indolore una persona si adatta a un ambiente non familiare.

Gli stranieri che desiderano esercitare un'attività privata devono presentare una domanda, supportata dai documenti necessari, ai servizi consolari greci nel loro paese di residenza. In caso di risoluzione positiva del problema, il Ministero dell'ordine pubblico rilascia un visto di ingresso in Grecia per il richiedente. L'esito della decisione dipende da una serie di fattori: il tipo di attività, lo stato generale del mercato, la situazione dell'impiego di cittadini della Grecia e dell'UE, l'ammontare dei fondi in valuta estera che entrano nell'economia della Grecia.

Secondo la legge greca, chiunque percepisca regolarmente entrate in Grecia (indipendentemente dalla sua cittadinanza e luogo di residenza) è soggetto a tassazione. Gli individui che lavorano su base retribuita (a noleggio), si applicano ai loro servizi fiscali situati nel loro luogo di residenza. Forniscono documenti che attestano la loro identità (passaporto). Se le colonne del passaporto non sono scritte in latino, gli stranieri devono avere un passaporto tradotto ufficialmente in greco, una copia del quale è fornita al servizio fiscale. Inoltre, devono presentare un documento che confermi lo stato della loro residenza.

Che affari fare in Grecia?

Nel mercato greco ci sono vari modi per investire il tuo capitale e la possibilità di realizzare le tue abilità e l'energia vitale. Puoi diventare un imprenditore aprendo la tua attività: un negozio, un ristorante, una taverna, un caffè, un bar o un'impresa di servizi per i consumatori. Da un lato, la conoscenza del business, la fiducia nelle proprie forze, la perseveranza e la pazienza sono un prerequisito per il business di successo. Questa è una conoscenza comune. D'altra parte, dovrai affrontare una feroce concorrenza troppo saturi con servizi simili del mercato greco. Avrai bisogno di uno o due anni per stabilire un nuovo business, e devi essere preparato al fatto che durante questo intero periodo di tempo la tua azienda lavorerà senza scopo di lucro. Cosa fare? Ci sono due opzioni: essere paziente e promuovere costantemente la propria attività o investire in un altro tipo di attività. Quale? La risposta è semplice: nel settore immobiliare della Grecia, dal momento che la migliore protezione del vostro capitale è l'acquisizione di immobili residenziali e commerciali nelle zone costiere del paese. Investire nel settore immobiliare greco non solo consentirà di risparmiare e aumentare i tuoi soldi, ma anche di garantire un profitto annuale stabile garantito.

Il modo più redditizio e affidabile per investire nel settore immobiliare greco è acquistare un terreno in prossimità del mare, seguito dalla costruzione di una casa al suo interno.

Quando vendi una casa in fase di costruzione, il tuo profitto sarà del 30-40% dei fondi investiti e la vendita di una casa finita ti porterà l'80-100% dei profitti. E puoi costruire questa casa al mare in soli 8-12 mesi. Rapidamente. Non è vero?

Investire nel settore immobiliare nel proprio paese è una pratica comune per la maggior parte delle persone in Grecia. La percentuale di depositi in contanti nelle banche europee oggi non supera il 3-4%, quindi i greci investono nel settore immobiliare. Il tipo più comune di investimento comporta l'acquisizione o la costruzione simultanea in un'area di non una, ma due o anche tre case per poterne utilizzare una per la vita familiare e l'altra o due altre per l'affitto. L'affitto in questo caso è la principale fonte di reddito familiare, o un mezzo per estinguere un mutuo, a condizione che la proprietà sia stata acquisita a credito. C'è un'altra opzione: è la costruzione di una casa composta da due parti indipendenti. In questo caso, una parte della casa viene utilizzata per la residenza del proprietario e l'altra per il noleggio.

Secondo la legge greca, un contratto di locazione è concluso per un periodo da uno a tre anni e l'affitto è aumentato del 10% all'anno. Pertanto, a rischio zero percento, questo tipo di attività immobiliare fornisce un reddito costante. È possibile fare affidamento su un reddito garantito facendo una casa in affitto costruita o acquistata per un noleggio a lungo termine (diversi anni). In questo caso, il profitto annuale sarà pari al 10-15% del valore commerciale del bene locato. Il profitto ricevuto dal contratto di locazione può aumentare significativamente se i turisti diventano inquilini di una casa o di una villa. Questo ti dà una reale opportunità di guadagnare un capitale sostanziale in un breve periodo di tempo: l'affitto per un affitto a breve termine aumenta tanto che il reddito giornaliero da esso è vicino al mese per un lungo periodo. Va ricordato che per attuare questo piano, una casa in affitto deve essere situata vicino al mare, e anche che l'affitto a breve termine funziona solo durante le festività natalizie.

Pertanto, le opportunità di investimento degli immobili balneari greci sono duplici: mantenere e moltiplicare il capitale (l'aumento dei prezzi immobiliari nelle aree costiere del paese è superiore al 40% annuo!), È allo stesso tempo in grado di fornire un reddito mensile consistente.

Quindi, la tua villa sulla sponda azzurra del Mar Egeo è un indicatore del tuo successo per la tua famiglia e i tuoi partner!

Affari pronti in Grecia. Proprietà redditizia

Affari pronti in Grecia. Proprietà redditizia

La Grecia è uno dei paesi più favorevoli per fare affari con gli stranieri nell'Unione europea. Molti dei nostri compatrioti sono già riusciti a verificare ciò avviando un'attività da zero o acquisendo un'attività di successo in Grecia.

Il business greco è una combinazione speciale di tradizioni commerciali consolidate e apertura all'innovazione. Oggi praticamente chiunque può acquistare un'attività in Grecia - la legislazione statale è il più favorevole possibile per questo. E oggi ci sono molte aziende che aiutano a sistemare tutte le sfumature legali e preparatorie della vendita.

Gli specialisti della società di Grekodom, avendo molti anni di esperienza in tali attività, individuano i principali indicatori a cui l'investitore dovrebbe prestare attenzione. Quindi, per acquistare un'attività alberghiera in Grecia, vale la pena studiare la legge, perché la tassa sulle società nel paese è una delle più alte dell'Unione europea. Ma c'è la legge n. 89, che prevede un gran numero di incentivi fiscali per gli imprenditori stranieri.

Una delle destinazioni più popolari che gli stranieri scelgono è l'acquisizione di un business già pronto. Quindi, è possibile acquistare un hotel in Grecia, che sta già attivamente lavorando nel mercato, ha una propria base di clienti, un profitto costante e guadagna denaro fin dai primi giorni.

Ma il profitto del business immobiliare greco è quasi un fatto garantito: il turismo è stato a lungo una delle principali fonti di riempimento del bilancio del paese, che sta crescendo sempre di più ogni anno.

Anche una piccola quantità può essere sufficiente per un investimento primario. Quindi, per quello. Per acquistare un hotel in Grecia, è necessario da diverse centinaia di migliaia di euro a diversi milioni, ma un piccolo mini hotel o boutique hotel è anche possibile per un prezzo inferiore a 100 mila euro. Allo stesso tempo, avendo costruito la giusta strategia di prezzo e di marketing, il reddito derivante dalle attività in Grecia, anche con un simile investimento, non sarà inferiore a quello di un complesso alberghiero per 100 o più camere, confrontando la quantità di investimento e profitto.

La domanda "Quanto costa un business in Grecia?" Spesso i suoni sono inequivocabilmente difficili da rispondere! Come in qualsiasi altro paese, ci sono opzioni completamente diverse. Pertanto, la domanda che dovresti fare quando pianifichi di entrare nel mercato greco è "Quanto sono disposto a investire?". E, a seconda delle tue capacità, i consulenti di Grekodom selezioneranno le offerte più vantaggiose per te!

Registrazione e acquisto di attività in Grecia

Aggiunto ai segnalibri: 0

La Grecia è uno dei paesi più belli del mondo, con un clima molto mite. Questo stato è ricco e ospitale. Inoltre, la maggior parte della sua popolazione è costituita da turisti, stranieri e uomini d'affari che conducono le loro attività di successo nel suo territorio.

In questo paese, è possibile guadagnare quasi tutto: un acquisto di proprietà immobiliari, noleggio di yacht, castelli, l'attività turistica è solo una piccola parte delle opportunità per chi vuole aprire la propria attività in questo paese.

Una direzione piuttosto redditizia e promettente degli affari greci è la nuova costruzione di strutture moderne. Nuovi hotel moderni, ville e cottage in riva al mare, vari bardi, ristoranti insoliti sono le opzioni più popolari per chi vuole aprire un'attività in proprio.

Acquistare un business pronto in Grecia è considerato un'impresa meno redditizia di come crearne di propri. Se scegli la giusta società di costruzioni e il posto, questo ti aiuterà a minimizzare i rischi.

Come aprire un'attività in Grecia?

Per aprire un'attività in Grecia, è necessario prendere in considerazione la parte legale del problema. Le attività commerciali in Grecia possono essere svolte da cittadini stranieri che hanno un permesso di soggiorno in questo paese. Poiché non tutte le categorie di permesso di soggiorno sono autorizzate a condurre affari in Grecia. Questa categoria dovrebbe ricevere un'attenzione molto importante a causa del fatto che la scala pianificata della vostra attività dipenderà da essa.

È molto proficuo comprare un business pronto in Grecia. Ad esempio, l'acquisizione di terreni per la costruzione di case. Quando lo si vende durante la costruzione, è possibile ottenere un profitto del 30-40% e alla fine della costruzione dell'80-100%. Questa operazione dal momento dell'acquisto del sito fino alla fine della costruzione è di circa 8-12 mesi nel tempo.

La condizione più importante per ottenere un permesso di soggiorno è che il richiedente abbia un piano aziendale che descriva dettagliatamente gli obiettivi dell'attività pianificata, l'importo dell'investimento, la logica dell'economia greca, la fattibilità dell'attività, una descrizione di come verrà svolta l'attività. Inoltre, il richiedente deve fornire un certificato dalla banca che ha 60.000 euro. Questo importo deve essere nella banca dello stato in cui vive. Tutti i documenti sono presentati al servizio diplomatico greco, dove è in corso la risoluzione del rilascio di un visto di tipo D di tipo nazionale, con il quale un richiedente può entrare nel territorio della Grecia. All'arrivo, è necessario trasferire immediatamente l'importo di 60.000 euro alla Banca di Grecia e richiedere un permesso di soggiorno.

Registrazione delle imprese in Grecia

La forma giuridica più conosciuta in Grecia è considerata Anonymos Eteria (AE), che assomiglia a una LLC russa (società a responsabilità limitata). Qui la responsabilità sarà limitata nelle sole azioni del capitale autorizzato. La procedura per l'istituzione, la liquidazione e la manutenzione è strettamente regolata dalla legge LD 2190/1920.

La registrazione delle imprese in Grecia è la seguente:

  • rilasciato nella Camera di commercio di questo paese la registrazione temporanea del nome della società;
  • La carta della compagnia è preparata, che include i seguenti dati: il nome della società (deve contenere le parole "Anonymos Eteria"), l'esistenza dell'azienda (scritta per lo più per 20-50 anni, ma in seguito questo periodo può essere facilmente estesa), gli obiettivi della creazione società, capitale sociale, tipo e numero di azioni (al portatore o registrati), membri e procedura per la detenzione dell'Assemblea generale degli azionisti e del Consiglio di amministrazione.
  • La carta della tua azienda è stata approvata (prima della notarile);
  • la società è registrata presso il Ministero dello Sviluppo della Grecia e la presentazione di documenti costitutivi. L'imposta statale è pari all'1% del capitale autorizzato dell'organizzazione;
  • è necessario ottenere l'approvazione del Ministero (questo vale solo per quelle società il cui MC è superiore a tre milioni di euro);
  • La pubblicazione ufficiale pubblica una sintesi della carta della compagnia.

Entro 2 mesi dalla data di registrazione, è necessario pagare il capitale autorizzato nell'importo minimo di 60.000 euro. La legge prevede che se un'organizzazione è impegnata in attività assicurative e bancarie aumentando la dimensione minima del codice penale. Si prevede inoltre di versare un importo superiore al limite minimo stabilito a determinate condizioni.

Il pagamento nel capitale autorizzato può essere pagato sia in termini monetari che in attività immateriali, che sono valutate da una commissione speciale del Ministero dello Sviluppo, o certificate da due periti.

La posizione geografica della Grecia lo rende interessante per gli affari

Anonymos Eteria è gestito dai suoi azionisti o dal Consiglio di amministrazione alle riunioni. Tutte le decisioni sono prese dal Consiglio di amministrazione. I membri di questo consiglio sono nominati dagli azionisti di questa società attraverso elezioni per sei anni, dopo di che possono essere rieletti. In una società greca, il Consiglio di amministrazione è composto da almeno tre membri, nella loro veste possono essere sia persone fisiche che giuridiche.

In Grecia esiste anche una forma organizzativa di Eteria Periorismenis Efthynis (EPE). Riassume Anonymos Eteria e le partnership. È simile all'organizzazione chiusa russa con responsabilità limitata ed è presentata sotto forma di entità legale indipendente. Questa forma è più adatta per l'organizzazione di medie e piccole imprese.

L'importo minimo di investimento per tali società è di 18.000 euro. Inoltre, metà dell'importo deve essere pagato in contanti. L'EPE è costituito principalmente da due azionisti che sono responsabili all'interno delle loro azioni.

Inoltre, un'organizzazione di questo tipo può essere costituita da un fondatore, ma in questo caso deve essere presente la frase "una società a responsabilità limitata". Tale organizzazione può essere gestita da un direttore che ha cittadinanza europea o greca.

La registrazione in una società chiusa in Grecia viene effettuata in più fasi:

  • Prima di tutto, è necessario registrare il nome della società che verrà creata nella Camera di Commercio e dell'Industria di questo paese;
  • Successivamente, i documenti e la domanda vengono inviati al registro dell'organizzazione, dove verrà effettuata la registrazione;
  • La pubblicazione ufficiale in Grecia pubblica un annuncio sulla creazione dell'organizzazione e sulle tesi della carta.

Inoltre, ci sono altre due forme di partnership in Grecia:

Collaborazione generale con responsabilità illimitata Omorythmos Eteria (OE). Qui il capitale dell'azienda è rappresentato sotto forma di quote di partner. I partner sono tutti uguali.

Per creare una tale partnership è necessario:

  1. registrare nella Camera di commercio e dell'industria il nome dell'organizzazione;
  2. creare e autenticare il memorandum di associazione;
  3. pagare una commissione, che ammonta all'1% del capitale azionario;
  4. inviare tutti i documenti al registro dell'organizzazione;
  5. nella pubblicazione ufficiale per pubblicare un annuncio sulla creazione di una partnership.

Società a responsabilità limitata Eterorythmos Eteria (EE). In questa partnership, tutti i partner sono suddivisi in limitati e generali, e il capitale è distribuito tra loro sotto forma di azioni. Quelli limitati sono responsabili solo nella misura delle loro azioni, e i soci generali sono pienamente responsabili di tutti gli obblighi e debiti. La gestione di tale società è fatta da partner generali.

Ci sono anche joint venture Kinopraxi in Grecia. Tali organizzazioni non hanno lo status di entità giuridica indipendente. Sono creati come parte di due o più persone per attività commerciali. Ogni responsabilità per obblighi e debiti è a carico dei partner.

È anche possibile in Grecia aprire una propria filiale (Branch) con registrazione obbligatoria presso il Ministero dello Sviluppo, dove vengono presentati i seguenti documenti: accordi costitutivi, prova di buona reputazione, decisione del Consiglio di amministrazione in apertura. In conformità con la legge 2190/1920 e la legge 3190/1955, tali organizzazioni possono essere forme legali aperte o chiuse.

Maggiori informazioni sulla valuta della Grecia possono essere trovate qui.

Maggiori informazioni sull'ambasciata greca qui.

Top