logo

La rilevanza del pesce praticamente non cade nel tempo. Pertanto, l'attività di vendita potrebbe potenzialmente diventare un'idea redditizia. Per determinare le prospettive e la redditività degli investimenti è necessario elaborare un piano aziendale per la vendita di pesce. Daremo un esempio di tale piano aziendale, sulla base del quale sarà visibile lo sviluppo futuro di questo tipo di attività e il rimborso stimato del progetto.

Riepilogo del progetto

I principali punti di prova di un business plan per una pescheria sono la scelta della posizione, la selezione dei fornitori e delle attrezzature per il corretto stoccaggio delle merci.

La nostra pescheria si aprirà in una grande città. Il negozio si troverà al 1 ° piano di un condominio, accanto ad altri negozi di alimentari, in una grande area residenziale della città.

L'assortimento nel negozio consisterà in pesce fresco, affumicato, secco ed essiccato.

  • Negozi di pesce simili nella zona.
  • Punti di pescatori privati ​​nel mercato.
  • Supermercati (reparto pesce).

I principali rischi del business:

Ci sono molti rischi in ogni azienda, quindi è necessario prevederli e prevederli in anticipo. Il business plan per la vendita di pesce con i calcoli deve includere il costo del budget pubblicitario e costi aggiuntivi.

Registrazione delle attività

È possibile aprire una pescheria solo dopo essersi registrati presso l'autorità fiscale. Nell'applicazione, è necessario scegliere la forma di attività commerciale, specificando il codice OKVED 52.23.1 "Commercio al dettaglio di pesce e frutti di mare", per pagare una tassa statale pari a 800 rubli.

Dal momento che il negozio venderà cibo deperibile, è necessario ottenere il permesso da Rospotrebnadzor. Inoltre, il lancio del negozio richiederà il permesso dell'ispettorato del fuoco per la conformità con i requisiti e gli standard di sicurezza antincendio nella stanza.

I fornitori devono accettare il pesce con un certificato di qualità, altrimenti dovranno pagare sanzioni di importo elevato o chiudere del tutto il negozio.

I permessi di registrazione costeranno 10 mila rubli.

Cerca locali

Il nostro negozio si trova in un luogo attivamente percorribile in una vasta area della città, vicino alle fermate dei trasporti pubblici e, preferibilmente, vicino al mercato di generi alimentari. È importante che non ci sia un negozio simile nelle vicinanze, altrimenti la lotta per l'acquirente sarà seria, richiederà molto tempo, impegno e denaro.

Affitteremo una stanza con una superficie totale di 40 metri quadrati. m, il cui costo sarà di circa 30 000 rubli al mese. La sala consisterà in un'area di vendita di 30 metri quadrati. m e 10 metri quadrati. m magazzino con apparecchiature di refrigerazione. Firmiamo un contratto di locazione per un anno con la possibilità di acquistare i locali se è venduto dal proprietario. Paghiamo 2 mesi in anticipo

Quando si sceglie una stanza, osserviamo fondamentalmente la presenza di un buon sistema di depurazione e di approvvigionamento idrico. Sarà anche importante che ci sia una buona ventilazione.

Nella stanza è necessario fare una piccola ristrutturazione: dipingere i muri, riparare i pavimenti. Per ridipingere i locali, assegniamo altri 20.000 rubli per i materiali.

Inizialmente, la stanza deve spendere 80.000 rubli. A partire dal 3 ° mese, il pagamento sarà solo per 1 mese di affitto e pagamenti di utilità (10 mila rubli), in totale - 40 000 rubli.

Gamma di prodotti

La gamma di prodotti venduti sarà relativamente stabile, ma i cambiamenti sono possibili in base alla stagione e alla domanda di posizioni specifiche. Ad esempio, nei mesi freddi ci saranno più offerte di pesce affumicato e salato, insalate di mare, alghe. In estate, saranno aumentati gli acquisti di pesce essiccato e essiccato, chips di pesce, ecc. Le statistiche mostrano che in estate la domanda di pesce diminuisce di almeno il 15%. Per questo motivo, verrà presa in considerazione la possibilità di acquistare olive e sottaceti di peso aggiuntivo.

Le razze di pesci più comuni sono gli sgombri freschi, le aringhe, i naselli e altri pesci che gli acquirenti possono cucinare da soli a casa. Anche il pesce salato va abbastanza rapidamente.

La gamma principale del negozio:

  • Pesce fresco
  • Pesce affumicato
  • Pesce essiccato e essiccato
  • Gamberi.
  • Cozze.
  • Altro.

I rappresentanti di ogni categoria devono essere presenti allo sportello del negozio.

Compreremo da allevatori di pescatori locali, con i quali concluderemo un accordo di cooperazione.

Il primo acquisto di beni è pianificato per un importo di 300.000 rubli.

Cerca attrezzature commerciali

Il negozio deve essere acquistato attrezzature di refrigerazione affidabili, che garantirà la conservazione sicura del pesce fresco e pronto. Dopo tutto, è importante che il pesce sia conservato alla temperatura corretta, che dipende dal suo tipo e dalla sua prontezza.

Come aprire un negozio di pesce da zero?

Il pesce è il prodotto più semplice, saporito e dietetico. Tutte le razze di pesci contengono sostanze nutritive - calcio, fosforo, olio di pesce (che è una fonte di acidi grassi polinsaturi Omega-3, Omega-6). Il prodotto ittico è più economico e sarà senza dubbio un buon sostituto delle proteine ​​animali (carne). Per non parlare del fatto che il pesce nobile e prezioso è un piatto d'autore su un tavolo festivo. In molti modi, la vendita di pesce come attività diventerà un'opzione vincente per un'idea imprenditoriale, una persona non smetterà mai di mangiare e cercherà nuove sensazioni gustative.

La Russia è il paese più ricco in termini di risorse ittiche. E sebbene il mercato dei consumi russo preferisca acquistare materie prime da fornitori stranieri, vi è l'opportunità di stimolare la pesca dalle zone costiere (fluviali). L'idea di aprire un business del genere sembra essere una frivola intenzione, tuttavia, dopo aver valutato tutti i pro e i contro, puoi avere successo, anche partendo da zero. Questo articolo presenta uno schema approssimativo dell'attività del pesce.

Nel nostro piano aziendale discuteremo come aprire una pescheria da zero.

In un primo momento, una persona che ha concepito il business del pesce da zero, non ha idea di cosa sia, e ha il punto di vista del consumatore - un semplice schema per vendere e comprare pesce. Tuttavia, questo non è il caso, ci sono molte sfumature nell'organizzazione del caso, che sono le strutture di base in tutta l'impresa.

  1. Documenti per l'apertura della LLC o SP
  2. Acquisto o noleggio di un punto vendita.
  3. Acquisto di attrezzature (frigoriferi, bilance, registratori di cassa, banconi, vetrine refrigerate e altre attrezzature).
  4. Acquisto di prodotti ittici, ricerca di fornitori regolari.
  5. Assumere personale
  6. Negozio di design, segni. Pubblicità.

Lati positivi e negativi del negozio di pesce.

Questo tipo di attività ha sia un lato positivo che uno negativo.

Negativo: la presenza sul mercato di altri concorrenti ben promossi che hanno i loro clienti abituali, fornitori e comunicazioni provati. Inoltre, una gamma ristretta di prodotti restringe la gamma di possibili implementazioni, al fine di sfondare tra le altre, sono necessarie tutte le risorse, i punti di forza e le idee imprenditoriali uniche.

Il lato positivo: il pesce non è inferiore nel mercato in termini di popolarità della carne, come la sua sostituzione e come il principale prodotto proteico. La divulgazione di varie diete e uno stile di vita sano influenzano indirettamente l'aumento delle vendite.

Un'ampia selezione di prodotti ittici attira clienti costosi e medi, soddisfacendo pienamente le loro esigenze.

Reddito stabile a spese moderate, basso capitale iniziale per l'apertura di un'impresa rispetto alle organizzazioni di grandi megastore.

Qual è il nome migliore per una pescheria?

Il nome del segno dovrebbe essere associato alla gamma che verrà presentata sugli scaffali. Dovrebbe essere interessante e immediatamente ricordato. Puoi fare da solo una lista di titoli adatti e pensarci. E puoi fare un sondaggio tra i clienti: dal momento che il mercato alimentare è progettato per un vasto pubblico di clienti, puoi invitare sia gli studenti che i lavoratori, gli anziani del distretto più vicino, per il sondaggio.

Esamina tutti i nomi esistenti di negozi di pesce in città per evitare di usarli e confonderli. Puoi anche visitare questi punti vendita e vedere come viene fornito il negozio, quale frequenza c'è, concentrarsi su tali idee, fare meglio.

Nomi approssimativi: "Pesce", "Luogo fresco", "Calamaro", "Luogo di pesce", "Giorno di pesce", "Regali di Poseidone"

Aprire un negozio di pesce.

Aprire un negozio può essere un buon inizio per lo sviluppo del business del pesce senza aspettative a lungo termine di risultati e reddito. Prima di tutto, è necessario determinare l'intervallo. La composizione dei prodotti dovrebbe coprire il maggior numero possibile di tipi di merci e categorie di prezzo (se offri solo il pesce più costoso, non troverà presto il suo acquirente).

La principale gamma di popolarità:

  1. Pesce fresco essiccato, affumicato
  2. Gamberetti, calamari, cozze.
  3. Crostacei.
  4. Caviale, pesce macinato.

Come scegliere una stanza per un negozio di pesce?

  1. Si consiglia di affittare o acquistare un punto vendita in un posto affollato favorevole nel centro della città. Questo garantisce un'alta percentuale di vendite e presenze. Il vicinato con una serie di cucina, brasserie o minimarket attuali aumenterà la redditività della tua attività.
  2. Una delle condizioni principali è la fonte di acqua corrente (calda, fredda), il sistema di ventilazione e il bagno nella stanza secondo i requisiti del SES.
  3. Avviare un'impresa da zero è meglio ridurre il costo della sua sistemazione. Non comprare attrezzature troppo costose. È possibile ottenere dall'attrezzatura supportata se è in buone condizioni di lavoro.
  4. Lo svantaggio della pescheria è che la freschezza del prodotto è limitata alla sua conservazione. Con i grandi acquisti di merci c'è il rischio di ottenere la spedizione invenduta. Nella fase iniziale vale la pena fare piccoli acquisti di pesce, in futuro per creare siti di stoccaggio con un forte congelamento (su ghiaccio) - quindi non lesinare sull'acquisto di marchi affidabili congelatori.
  5. Un ulteriore afflusso di denaro potrebbe essere la vendita di prodotti simili. Possono essere condimenti per la salatura, lamina per cuocere pesce, piatti, elettrodomestici (coltelli, forchette per grill), insalate pronte. Varie salse e bevande (soprattutto in estate).
  6. Sconti o promozioni periodici per gli acquirenti aumenteranno la crescita delle vendite e dei clienti abituali, la diffusione di informazioni sul negozio di pesce.
  7. Ora è molto prestigioso vendere insieme al pesce surgelato e vivo, che dimostra la qualità del prodotto ed eccita la curiosità di un acquirente particolarmente esigente. Ciò richiede acquari con un ambiente adatto (per carpe, gamberi).
  8. Scegli un prodotto in vendita correttamente: il pesce fresco dovrebbe avere un piacevole odore di mare (fiume), occhi trasparenti, squame lisce. Branchie - rosse, non incollate insieme.
  9. Quando si vendono prelibatezze a base di pesce (caviale), l'affidabilità della fonte dei prodotti dovrebbe essere attentamente studiata. Molto spesso, si verifica il cavolo salato finto e la colorazione con sostanze chimiche proibite.

Reclutamento del personale

Per avviare un'attività di pescheria, è necessario selezionare attentamente il personale di lavoro. Non è consigliabile invitare i tuoi amici e parenti a lavorare e concentrarti sulle applicazioni di persone esperte che lavorano in questo campo.

  1. I venditori devono essere educati e socievoli, conoscere l'intera gamma per nome, per prezzo.
  2. Il ruolo dell'amministratore nelle fasi iniziali è meglio prendere l'iniziatore dell'impresa. Man mano che il business del pesce cresce, assumere una persona affidabile per questa posizione (con esperienza lavorativa, con formazione economica).
  3. I partecipanti dovrebbero includere 1-2 addetti alle pulizie.

Ogni dipendente dovrebbe avere un libro medico con lui. Per la prima volta, ci sono abbastanza 2-3 venditori che avranno orari di turni. Con un buon profitto per assumere un contabile competente.

Fornitori di pesce

Cooperazione aggiuntiva necessaria per aprire una pescheria:

  • Acquistare pesce è solo fornitori comprovati e ben noti. Le condizioni di consegna dei prodotti congelati e dei metodi di conservazione devono essere chiaramente negoziate. In caso contrario, la gestione del negozio sarà responsabile per il prodotto viziato per l'acquirente e il resto delle istanze.
  • Gli acquisti all'ingrosso dovrebbero essere fatti in una grande base di pesce o da un'organizzazione commerciale. Non è necessario che il fornitore si trovi in ​​una zona, a volte la vendita di catture di mare (fiume) ha un prezzo molto basso da altri territori del paese, che può rimborsare tutte le spese di spedizione.
  • Non rifiutare il fornitore di servizi per la consegna della merce.
  • Se la città ha un allevamento ittico che opera su scala industriale, o una base di pesca. Quindi assicurati di prestare attenzione, forse ridurrà i tempi e i costi di consegna.

Implementazione nel negozio di pesce

La pubblicità per aprire un negozio di pesce è molto importante, fino a quando non ha guadagnato popolarità tra la popolazione. Ci sono diversi modi per farlo:

  1. Sviluppa uno schizzo della segnaletica per la pescheria, consulta le persone dal campo della pubblicità. Rendi il segno finito luminoso e allettante. Non aver paura di spendere soldi per la produzione di segni di alta qualità.
  2. Brevi informazioni sul negozio possono essere posizionate su cartelloni e cartelloni pubblicitari. Questa è una pubblicità molto costosa, quindi tutto il lavoro sul progetto si basa solo su professionisti. Evita idee di esempio e testi piccoli in bianco e nero.
  3. Se lo spazio di vendita non è ancora in una buona posizione, prova a mettere sulla strada segnali evidenti e di grandi dimensioni che porteranno l'acquirente nel posto giusto.
  4. Nel piano commerciale, usa la decorazione delle materie rilevanti.

Ma la pubblicità più redditizia è un prodotto fresco, un servizio cortese, una stanza commerciale luminosa e pulita.

La crisi e i rischi della pescheria.

Quando si apre una pescheria, non tutti i rischi e le difficoltà del caso vengono immediatamente calcolati. Pertanto, per il futuro è meglio fare una lista di tutti i tipi di cambiamenti negli affari, sia buoni che cattivi. Questo servirà da schema esemplare di azione in una situazione di collasso inaspettato.

È auspicabile attirare sponsor monetari e partner competitivi dalla tua parte.

Elenco dei potenziali rischi:

  • Emendamenti alle leggi vigenti in materia di commercio o norme sanitarie ed epidemiche;
  • Aumentare il costo del prodotto di approvvigionamento;
  • Diminuzione della domanda di prodotti;
  • Crisi economica, cambiamento politico;
  • Riduzione stagionale del pescato;
  • Costi di stoccaggio dei prodotti (danni a beni congelati, scaduti, violazione delle condizioni di conservazione);
  • Maggiore concorrenza

Registrati al negozio di pesce

Prima di aprire la tua pescheria devi procurarti tutti i documenti importanti:

  1. Registra la tua azienda come LLC o SP (pensa al nome del tuo negozio, che si inserirà nel documento);
  2. Poiché i pesci sono prodotti alimentari deperibili, deve essere presente un certificato di conformità per ciascun prodotto. Per vendere prodotti nei locali del negozio, è necessario ottenere un permesso dal Rospotrebnadzor, è rilasciato dopo una corretta ispezione di tutti i locali e le camere per i dipendenti. Il progetto include un programma sul controllo sanitario - industriale, un imprenditore entra in un contratto appropriato per lo smaltimento dei rifiuti, ecc. Maggiori informazioni possono essere trovate presso l'ufficio locale di Rospotrebnadzor.
  3. Il negozio è ispezionato dal servizio antincendio per la sicurezza antincendio, quindi viene rilasciato un permesso.

La raccolta dei documenti dovrà confrontarsi con l'imprenditore da solo. Ma con la capacità finanziaria, puoi assumere un avvocato esperto su questi temi e raccogliere documenti.

Calcoli finanziari per l'apertura di una pescheria.

Inizieremo i nostri calcoli fin dall'inizio, vale a dire con la registrazione dell'attività del negozio di pesce.

1. Registrazione dell'impresa.

Per le sue attività è previsto l'apertura di IP. Il costo di registrazione del PI, tenendo conto dell'apertura del r / sch e la produzione di stampa sarà di 3000 rubli. Altri costi nelle pratiche burocratiche per il commercio di prodotti ittici ammonteranno a 17.000 rubli. La tassazione è un sistema di segnalazione semplificato. Il totale delle azioni organizzative sarà speso 20.000 rubli.

Impresa di pesce: come aprire una pescheria. Piano aziendale del negozio di pesce: documenti e costi

Certo, nel nostro paese ci sono più di coloro che preferiscono mangiare carne piuttosto che pesce. Tuttavia, ciò non significa che la domanda dei consumatori per il salmone o, ad esempio, il salmone sia bassa. Proprio l'opposto.

La Russia ha un enorme numero di amanti del pesce. E tutto perché non è solo gustoso, ma anche un prodotto alimentare sano. Il pesce contiene un'enorme quantità di vitamine per la salute e oligoelementi.

A questo proposito, coloro che si chiedono come e su cosa fare soldi, si può lanciare l'idea di aprire un negozio che vende carpe, carpe o lucci. Con un approccio competente per il business, il business del pesce può portare un profitto piuttosto consistente.

Cosa devi fare prima

Si pone una domanda del tutto naturale: "Da dove cominciare?" Sicuramente, la domanda su come aprire una pescheria è la chiave e richiede una considerazione dettagliata.

In primo luogo, si dovrebbe prestare attenzione allo studio del mercato. Fare shopping che vende frutti di mare. Analizza l'assortimento di merci, il suo costo, "guarda" l'attrezzatura con cui è equipaggiato l'outlet, trova il livello della domanda dei consumatori in un'area particolare, ad esempio, dove vivi. Qual è il prossimo?

Sviluppa un piano aziendale dettagliato

Prendi un quaderno e una penna per creare un business plan per un negozio di pesce. In esso, dovresti elaborare tutti i dettagli e le sfumature necessarie per organizzare la tua attività, ovvero specificare ciò di cui hai bisogno per fare affari (locali, personale, attrezzature, gamma di prodotti, ecc.), Quale ammontare di fondi avrai bisogno come capitale iniziale.

Inoltre, il piano aziendale del negozio di pesce dovrebbe contenere informazioni sul periodo approssimativo di recupero dell'investimento. Come mostra la pratica, in media dura un anno e mezzo.

Assicurati che il piano aziendale del tuo negozio di pesce contenga gli obiettivi e gli obiettivi che desideri raggiungere. Registra "sulla carta" quanti profitti ti aspetti in un anno e quanto vuoi ricevere denaro in tre anni dall'inizio delle attività commerciali sopra menzionate.

Il business plan del vivaio sarà il documento più importante per te, poiché riflette solo tutti i dati sulla crescita e le prospettive di sviluppo di un'impresa commerciale.

Successivamente, puoi procedere alla legalizzazione dell'attività.

Registra la tua attività

Prima di aprire una pescheria, devi registrare la tua attività nell'ufficio delle imposte. Di solito, la soluzione di questo problema richiede non più di una settimana, ma se non hai mai incontrato la procedura sopra, non importa; contattare avvocati o amici di lavoro, e ti aiuteranno sicuramente.

Per organizzare legalmente la tua attività ittica, dovrai coordinare le attività di business con le strutture di supervisione. In particolare, i dipendenti del servizio sanitario ed epidemiologico emetteranno un parere corrispondente, che contiene un elenco di opere e servizi forniti da voi, la gamma di prodotti venduti.

Anche in questo documento verrà preso atto del piano di misure per soddisfare i requisiti della legislazione in materia di servizi igienico-sanitari. Inoltre, è necessario ottenere un parere dall'ispettorato del fuoco che si sta rispettando le norme di sicurezza antincendio quando si fa affari.

Paradossalmente, ma per aprire una pescheria, dovrai affrontare ostacoli amministrativi che, sfortunatamente, "mettono pressione" sulle piccole imprese del nostro paese. Tuttavia, possono essere superati - non dovrebbero impedirti di diventare finanziariamente indipendenti.

Quindi, tutti i documenti necessari che hai ricevuto.

Posizione del negozio

Nella fase successiva, è necessario occuparsi di affittare i locali per il punto vendita e scegliere la sua posizione. Forse hai il tuo? In questo caso, non devi spendere soldi per l'affitto. Il tuo negozio dovrebbe essere situato in un'area in cui non ci sono altri commercianti che vendono prodotti ittici. Altrimenti, i tuoi volumi di vendita saranno bassi.

Un punto vendita aperto di recente può coesistere con i negozi della concorrenza solo se si differenzia favorevolmente da loro nel suo assortimento e nei suoi prezzi. Tuttavia, ciò non garantirà una grande domanda da parte dei consumatori nel tuo "stallo".

Un ottimo posto per il tuo outlet è un territorio situato vicino al mercato alimentare. Perché? Sì, perché i consumatori spesso dopo l'acquisto dei prodotti necessari sul mercato si precipitano nei negozi specializzati, che hanno una vasta scelta.

Per quanto riguarda l'area dei locali affittati per il commercio, tutto dipende dal volume degli scambi e dalla dimensione del portafoglio. Ricorda che lo spazio dovrebbe ospitare sia vetrine che congelatori.

La gamma di prodotti venduti

Prima di aprire una pescheria, è molto importante determinare il commercio: luccio, carassio, aringa o salmone rosa. Naturalmente, questo dovrebbe essere il pesce più richiesto dai consumatori. Per chiarire questo è un compito che è stato necessario risolvere nella fase preparatoria dell'organizzazione aziendale. Sicuramente, dovresti sapere esattamente quanta percentuale nel tuo outlet sarà congelato, pesce fresco, affumicato, salato, così come cibo in scatola, conserve, caviale e frutti di mare.

Un assortimento di un negozio di pesce selezionato con competenza è la chiave per vendite di successo e crescita del fatturato.

Naturalmente, più ampia è la scelta dei prodotti, meglio è. Tuttavia, va ricordato che il pesce è un prodotto alimentare deperibile, pertanto, nella fase iniziale dell'organizzazione aziendale, non si dovrebbe sperimentare l'assortimento.

Ottimamente acquista dai fornitori un po 'di tutto. Altrimenti, puoi aspettarti spese impreviste che non sono assolutamente necessarie. Devi, in pratica, catturare la domanda dei consumatori e sviluppare una gamma di prodotti basata su questo.

È molto importante imparare come lavorare con i residui del prodotto. Esiste una regola non detta su come formare un'applicazione per un fornitore: determinare la quantità totale del tipo di pesce venduto e aggiungerne un'altra metà. Se, ad esempio, hai venduto trenta carpe, il prossimo ordine dovrebbe essere già di quarantacinque pezzi. Se rispetti il ​​principio di cui sopra, sarai in grado di avere sempre le merci in magazzino. In questo caso è consentito un piccolo bilanciamento del carry-over.

fornitori

Se consideriamo la pescheria come un business, va notato che per il suo successo nello sviluppo è necessario calcolare tutti i dettagli nei minimi dettagli. Uno di questi è la scelta di un fornitore di prodotti ittici.

Certo, in ogni città ci sono mercanti pronti a vendere prodotti ittici sfusi, ma non si dovrebbe fare un ordine con il primo. Tutti i prezzi sono diversi, quindi dovresti studiare in anticipo il maggior numero possibile di offerte disponibili sul mercato.

Ricorda che i tuoi clienti dovrebbero ricevere un prodotto fresco e di alta qualità, altrimenti la prossima volta ci saranno poche persone disposte a venire nel tuo negozio.

Inoltre, assicurarsi che i prodotti vengano consegnati in tempo. Per tutti i beni acquistati, richiedere i documenti, assicurarsi di chiedere al fornitore i certificati che confermano la qualità dei prodotti ittici.

attrezzatura

Essendo impegnati nella vendita di pesce, non dimenticare che questo prodotto alimentare ha bisogno di una conservazione adeguata. E ogni gruppo di prodotti ittici deve essere venduto separatamente. In particolare, il pesce congelato viene solitamente posto in lari speciali, ma il fresco refrigerato viene venduto su tavoli speciali fatti di materiale inossidabile. Allo stesso tempo un'enorme quantità di ghiaccio circonda il pesce.

I prodotti confezionati vengono venduti su graticci, affumicati o asciugati su ganci. Per altre varianti di prodotti ittici è consentito l'uso della vetrina refrigerata. Ovviamente, le apparecchiature di cui sopra avranno bisogno di una notevole quantità di denaro e dovresti essere pronto per questo.

Il personale

Per fare affari non puoi fare a meno di venditori intelligenti.

Per cominciare, puoi cavartela con due o tre impiegati. Prima di tutto, dovrebbero avere esperienza nel commercio alimentare. Devono necessariamente avere libri di medicina.

I venditori devono essere educati e amichevoli con gli acquirenti. Inoltre, avrete bisogno di un contabile che preparerà i rendiconti finanziari per l'ispettorato fiscale e un responsabile degli acquisti che si occuperà dell'acquisto di beni per la sua successiva vendita.

Si noti che pagherete gli stipendi ogni mese ai lavoratori di cui sopra.

Costo stimato

Ovviamente, dovresti capire chiaramente che è impossibile organizzare il commercio del pesce in Russia senza capitale iniziale. Inoltre, le sue dimensioni, per usare un eufemismo, sono "impressionanti". Sarà in grado di pagare, come è già stato sottolineato, in circa un anno e mezzo. D'accordo, il termine non è così grande.

Quindi, quali voci di spesa ti stanno aspettando?

Ogni mese per affittare un piano commerciale darai circa 20 mila rubli. Sul salario dei dipendenti avrà bisogno di circa 80 mila rubli. L'uso delle utility ti costerà altri 10.000 rubli. Bene, per l'acquisto di beni su base mensile, il tuo portafoglio sarà vuoto per 200.000 rubli. Di conseguenza, il tuo reddito dovrebbe essere superiore a 310.000 rubli al mese.

Idea imprenditoriale: Fish Shop

La maggior parte di noi conosce i benefici della carne come il pesce. È un pesce ricco di fosforo, iodio e grassi essenziali essenziali omega-3. Inoltre, questi prodotti contengono altre vitamine e oligoelementi. Ci sono molte opzioni per cucinare i frutti di mare, ognuno con il suo tipo preferito di piatto di pesce. Il pesce fritto, affumicato, pieno, salato, così come altri frutti di mare, sono molto richiesti. Questo è il prodotto proteico, che è il secondo più popolare dopo i prodotti a base di carne. Inoltre, i sostenitori di uno stile di vita sano cercano di mantenere un equilibrio tra carne e pesce nella loro dieta. Inoltre, vale la pena ricordare coloro che aderiscono a post religiosi, quindi, in certi giorni, usano solo pesce. A questo proposito, l'apertura di una pescheria, che si specializzerà solo in questo tipo di prodotto, può essere redditizia, poiché con una domanda significativa il numero di tali negozi non è il massimo.

rischi

Quando si apre un negozio di pesce, considerare i seguenti rischi:

  • Modifica delle leggi delle norme sanitarie ed epidemiologiche e dei regolamenti commerciali
  • Aumentare il costo del prodotto di approvvigionamento
  • Domanda ridotta
  • Diminuzione stagionale del numero di catture
  • I costi associati alla conservazione dei prodotti (violazione dei termini e delle condizioni di conservazione)
  • L'emergere di forti concorrenti
  • Salire in affitto
  • Può essere catturato pesce di bassa qualità

Ottenere i documenti necessari

Come la vendita di qualsiasi cibo, la vendita di prodotti ittici richiede per legge la ricezione di determinati documenti. Ciò è dovuto al fatto che il pesce è un prodotto deperibile con un breve periodo di vendita, che richiede il rispetto delle regole di trasporto e stoccaggio. Tutte queste condizioni sono controllate da Rospotrebnadzor e Sanitary ed Epidemiological Surveillance Station, che in questo caso effettuano un'ispezione dei locali per la conformità. Il pacchetto di documenti include:

  • Conclusione SES
  • Il programma di misure per il controllo della produzione sanitaria
  • Autorizzazione a collocare un negozio (emesso dal CPS)
  • Conclusione sulla conformità alle normative sulla sicurezza antincendio
  • Cartella clinica dei lavoratori
  • Documenti normativi per la pescheria
  • Contratto per la rimozione della spazzatura e dei rifiuti solidi urbani
  • Contratti per la distruzione di insetti e ratti
  • Contratto di disinfezione del veicolo
  • Contratto di lavaggio a secco
  • Contratto di manutenzione del sistema di ventilazione

È necessario essere consapevoli di tutti i cambiamenti relativi alle norme stabilite al fine di adeguare tutte le condizioni alle nuove esigenze nel tempo. Per completare la raccolta di tutti i documenti necessari, si consiglia di contattare un avvocato. I permessi di registrazione costeranno circa 10.000 rubli.

Scelta della stanza

Oltre a soddisfare tutti i requisiti necessari, è necessario che l'outlet abbia una posizione favorevole. È auspicabile che accanto al tuo negozio non esistano punti vendita con gli stessi prodotti o un assortimento simile. Questi includono negozi di specialità di pesce e negozi di alimentari, tra cui assortimento di prodotti semilavorati di pesce, pesce e frutti di mare.

Il luogo in cui si trova la pescheria dovrebbe avere un traffico elevato, ad esempio, non lontano dalle fermate degli autobus di una grande zona notte. La vicinanza alla cucina, al minimarket e al punto vendita di birra, nonché al mercato alimentare o al negozio di alimentari sarà vantaggiosa.


Come premessa, puoi scegliere un'area in un negozio di alimentari esistente oppure puoi acquistare o affittare un edificio separato. Inoltre, una buona opzione è quella di organizzare una bancarella sul mercato.
Quali condizioni dovrebbero essere fornite nei locali per il commercio? Elenchiamo i più basilari:

  • L'area di 30-50 mq.
  • Alloggio in locali non residenziali
  • La presenza di impianti idraulici con acqua calda e fredda, nonché fognature
  • Presenza di ventilazione
  • Presenza di una stanza per un magazzino, un bagno per i dipendenti

Il noleggio della camera può arrivare a circa 25.000 rubli. Le utenze mensili ammontano a circa 10.000 rubli.

C'è un tale rischio come un forte aumento del costo dello spazio commerciale. Per evitare ciò, è logico che nel contratto di locazione dell'anno sia prescritto un pagamento fisso.

Inoltre, potrebbe essere necessario ridipingere la stanza se non si è soddisfatti delle condizioni del futuro punto vendita e si desidera che il negozio sia più presentabile e attraente per gli acquirenti. Le riparazioni possono costare circa 100.000 rubli.

attrezzatura

Si consiglia di non risparmiare sull'attrezzatura, in quanto l'acquisto di apparecchiature di bassa qualità può causare guasti e costi ancora più elevati per la riparazione. Per soddisfare tutte le condizioni di conservazione, è necessario il seguente equipaggiamento:

  • Generatore diesel per protezione contro interruzioni di corrente
  • Congelatore per la conservazione di prodotti surgelati
  • Tavolo in metallo con incavo, il cui fondo è ricoperto da uno strato di ghiaccio per pesci refrigerati
  • Unità di refrigerazione
  • Vetrina refrigerata
  • Frost Chest
  • stallo
  • Bilance commerciali
  • Rack per la conservazione della conservazione
  • Aria condizionata
  • affettatrice
  • Registratore di cassa
  • In generale, tutte le attrezzature possono costare circa 350.000 rubli.

fornitori

Le merci di qualità consegnate in tempo e una vasta gamma di prodotti sono le condizioni principali per la cooperazione con il fornitore. In quanto tale, puoi considerare:

  • Allevamenti ittici
  • Stagni privati
  • Basi all'ingrosso

Si consiglia di avere diversi fornitori, nel caso in cui non si è più soddisfatti dei termini di cooperazione con uno di essi, si potrebbe fare affidamento su altri partner. Ha senso cercare fornitori da altre regioni, poiché è possibile trovare offerte con prezzi di acquisto così favorevoli che verranno rimborsati anche i costi di consegna.

Inoltre, tutti i fornitori devono disporre di certificati di qualità per i loro prodotti. Dai fornitori di merci devono essere consegnati utilizzando attrezzature appositamente attrezzate. Inoltre, alcune attrezzature in affitto.

Per quanto riguarda l'acquisto del prodotto stesso, è importante calcolare la quantità della merce in modo che possa essere completata in un breve periodo di tempo, al fine di rispettare la durata di conservazione. Per questo motivo, non ha senso acquistare una grande quantità di tali beni come i frutti di mare.

In generale, è molto importante scegliere fornitori affidabili dai quali riceverete prodotti freschi e di alta qualità. Dipende da quanto sarà popolare il negozio e quanto saranno soddisfatti i clienti, apportando un profitto costante. Le spese mensili per l'acquisto di beni possono essere di circa 200.000 rubli.

assortimento

Al fine di soddisfare le diverse esigenze dei consumatori, la gamma deve includere:

  • Pesce fresco, congelato, salato, essiccato e affumicato
  • caviale
  • Frutti di mare come cozze, gamberi, gamberi, calamari
  • Pesce in scatola
  • Pesce macinato

Una varietà di assortimento implica anche la disponibilità di merci per qualsiasi segmento di prezzo al fine di soddisfare le esigenze di una più ampia gamma di consumatori. Per quanto riguarda il pesce vivo, non è un fatto che sarà richiesto, quindi vale la pena acquistarlo in piccoli lotti per determinare quanto sarà richiesto.

Quando si pianifica l'assortimento, è importante studiare quali tipi di pesce sono più popolari nella propria regione e tenerne conto al momento dell'acquisto. Lo stesso vale per la percentuale di pesce congelato, salato, affumicato e altri frutti di mare. È importante modificare il volume e la disponibilità delle forniture, a seconda di ciò che il cliente desidera e richiede. La gamma deve essere formata sulla base dell'analisi della gamma di concorrenti.

Inoltre, dovrebbe essere regolato in base alla stagionalità. Ad esempio, nel periodo freddo, il pesce affumicato e salato, le insalate di mare, i cavoli di mare sono molto richiesti. Durante il periodo caldo, il pesce essiccato e essiccato e il fish chips sono più richiesti. Di norma, in estate la domanda di pesce è inferiore del 15%.


Il margine sul pesce è di circa il 20-70% e la fattibilità può arrivare al 100%. È questo allineamento che rende l'attività di vendita di pesce piuttosto redditizia. Inoltre, è necessario tenere conto del fatto che, a seconda dell'ubicazione del negozio di pesce, la solvibilità degli acquirenti potrebbe essere diversa. Quindi, nelle zone notte, di norma, vivono una popolazione con un livello medio di reddito o inferiore alla media, e la gamma può essere formata da varietà di pesce più economiche. Se stai pianificando di aprire un negozio nella parte centrale della città o in aree elite, allora c'è un'alta probabilità che altri acquirenti di solventi possano cadere, quindi in questo caso ha senso includere nell'assortimento più costosi tipi di specialità di pesce e frutti di mare.

pubblicità

Affinché i primi acquirenti vengano nel tuo negozio in quantità considerevoli, è necessario condurre una campagna pubblicitaria in modo competente. È importante che i primi clienti appaiano il più rapidamente possibile, perché, come accennato in precedenza, è consigliabile vendere più velocemente pesce e altri frutti di mare, poiché si tratta di un prodotto deperibile.

Le misure promozionali possono includere:

  • Crea segni accattivanti
  • Design della facciata
  • Pubblicità collocata su cartelloni pubblicitari
  • Segni che portano al tuo outlet
  • Annuncio di sconti e promozioni
  • Creazione del proprio sito Web con l'organizzazione della consegna
  • Promozione del negozio nei social network

Distribuzione di volantini vicino al negozio o vicino ad altri punti vendita
È importante prestare attenzione al nome del negozio. Dovrebbe essere memorabile e breve e, naturalmente, essere associato a ciò che è associato con i frutti di mare. È consigliabile non includere parole straniere nel nome, poiché non tutti conoscono la lingua. La pubblicità può costare circa 10 000 rubli.

Il personale

Come venditori, è meglio scegliere coloro che hanno esperienza nel commercio, sono gentili e cortesi con gli acquirenti e hanno un'idea delle varietà di pesce, dei tipi di pesce e delle caratteristiche della loro preparazione. Inoltre, i venditori devono essere tenuti a conoscere e rispettare i termini e le condizioni di conservazione.

Se il tuo negozio sarà aperto tutti i giorni per 10-12 ore, allora ha senso assumere 2 venditori che lavoreranno in turni. Lo stipendio consisterà in una parte del salario e in percentuale delle vendite.


Se affittate o acquistate un edificio separato, ha senso assumere una donna delle pulizie. Il suo stipendio sarà di 8 000 rubli.

In futuro, vale la pena utilizzare i servizi di contabilità forniti dalle società di outsourcing. Il costo dei servizi contabili può essere di 10.000 rubli al mese.

Il fondo salariale sarà di 38.000 rubli, tenendo conto solo del salario.

Servizi aggiuntivi

Se vuoi creare un vantaggio competitivo per il tuo negozio di pesce, dovresti pensare a organizzare servizi aggiuntivi. Questi servizi possono includere la pulizia, l'ordinazione e la consegna di prodotti ittici e di pesce, che porteranno anche dei profitti.

redditività

In generale, i costi iniziali, tenendo conto dell'acquisto di attrezzature, dell'acquisto di prodotti, del costo della pubblicità, della raccolta di documenti e del noleggio di locali possono ammontare a 550.000-700.000 di rubli. Le spese mensili, inclusi gli stipendi, i costi delle utenze, la pubblicità e l'acquisto di prodotti possono costare 300.000 rubli. Se il controllo medio è di 400 rubli con una partecipazione di circa 50 persone al giorno, i prodotti possono essere venduti per un importo di 600.000 rubli al mese.

Quindi, dopo aver detratto tutte le tasse e purché il margine medio sui prodotti sia del 30%, tutti gli investimenti pagheranno in circa 1 anno. L'utile netto sarà di 200 000-300 000 rubli.

Pertanto, l'attività connessa alla manutenzione di un negozio di pesce è un'attività redditizia con un'elevata redditività e un recupero relativamente rapido. La condizione principale è la vendita di prodotti di qualità in conformità con i termini e le condizioni di stoccaggio, la rappresentazione nella gamma di prodotti che sono richiesti e l'attenzione al cliente.

Esempio di piano aziendale Fish Shop

Le attività ittiche di tutte le età sono state una delle attività più redditizie. Il commercio di prodotti ittici non è meno redditizio. Ma per avere successo in questo business è necessario conoscere una serie di principi su cui è costruita l'intera attività. Abbiamo appositamente preparato per te un piano aziendale per una pescheria, con i numeri e dettagliato i passaggi che incontrerai lungo la strada. Lo abbiamo fatto per dimostrare che non c'è nulla di difficile in questo business.

Stesura di un business plan per una pescheria

Il percorso dal business plan all'apertura del negozio non è veloce e potrebbero esserci molti ostacoli sulla sua strada. Ma ci sono momenti, senza sapere quale semplicemente non è possibile elaborare un business plan o aprire un negozio. Esamineremo ciascuno dei seguenti dettagli in maggiore dettaglio. E prima di tutto, è necessario registrare il PI o LLC, sulla complessità della registrazione, leggere il link.

La scelta del posto giusto in cui sarà collocata la pescheria è molto importante. Questo è necessario affinché il tuo negozio abbia un volume stabile di prodotti venduti. Se scegli il posto sbagliato, ottieni l'effetto opposto. La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando scegli un posto è cosa stare vicino, se ci sono altri negozi che vendono pesce.

Competi con altri negozi che si trovano nell'area da molti anni è possibile solo se hai un assortimento completamente diverso o se i prezzi sono significativamente più bassi dei loro. Per scegliere la giusta posizione, è necessario analizzare tutte le aree in cui ci sono grandi mercati. Può essere appena una zona notte costruita, così come un'area con un gran numero di abitanti, ma non c'è un negozio dove è possibile acquistare diverse varietà di pesce.

L'attrezzatura per la pescheria richiederà l'appropriato, per ogni tipo di pesce. Per i pesci freschi refrigerati, è necessario disporre di speciali tavoli in acciaio inossidabile e riempirli di ghiaccio, come per i pesci surgelati freschi, è conservato esclusivamente nei frigoriferi, mentre quelli secchi sono appesi su una mensola con ganci.

E il resto del pesce solo per entrare nelle vetrine refrigerate. Questo deve essere fatto in modo che l'acquirente possa vedere chiaramente ognuno di essi.

A seconda delle dimensioni del negozio, dipenderà dal numero di dipendenti. Per un negozio medio, è sufficiente avere due dipendenti. Certamente dovrebbero essere dolci. prenotare e sperimentare lavorando con il pesce. Devi anche avere cura di avere una forma speciale.

Per un'esistenza di successo nel settore ittico, il negozio deve disporre di un'ampia selezione di prodotti. Ma questo non significa che dovresti comprare tutto il pesce che puoi comprare. No, per questo è stato necessario condurre un'analisi di mercato.

Per scoprire il pesce più acquistato nella tua zona e acquistarne uno solo per il tuo negozio. L'assortimento correttamente selezionato è la chiave per un business di successo. Implementare il resto dei prodotti devono anche essere in grado di. Per fare questo, siamo al passo (pubblicità) e offriamo di tenere vendite e promozioni.

Oggigiorno, scegliere un buon fornitore è diventato ancora più semplice. Ora puoi anche trovare un candidato adatto in pochi minuti attraverso la rete. Ma la scelta deve essere affrontata in modo responsabile, è necessario verificare tutta la documentazione e tutti gli altri necessari per la collaborazione della carta.

Non vale la pena acquistare beni dai concessionari, non è redditizio sia dal punto di vista finanziario, sia a volte capita che tali concessionari non abbiano nemmeno la documentazione necessaria. Pertanto, è necessario trattare solo con i produttori e negoziare solo direttamente.

Uno dei passi più importanti nella stesura di un business plan è l'analisi dei concorrenti nel settore ittico della tua regione. Senza questa analisi, non sarai in grado di aprire un'attività redditizia, semplicemente lavorerai ciecamente. Dopo tutto, come fare un buon assortimento ad un prezzo d'occasione per un cliente, se non sai cosa offrono i tuoi concorrenti.

È anche necessario condurre campagne pubblicitarie per un negozio di pesce, specialmente se si tratta di un giovane negozio. Ai pori iniziali, puoi investire nella pubblicità anche molto più di quanto indicato nel nostro piano aziendale. Questo è necessario per acquisire clienti fedeli.

Per un negozio del genere, la pubblicità più efficace è (pubblicità alle fermate degli autobus, distribuzione di volantini vicino al negozio, forse un piccolo striscione nell'area in cui si trova il negozio). Ha senso dare pubblicità non costantemente ma solo quando è pianificata un'azione o una vendita. Le carte accumulate per i clienti abituali funzionano bene (per ottenerlo è necessario effettuare acquisti per determinare l'importo).

Ecco un business plan per un negozio di pesce, lo otteniamo se conti tutto in numeri. Naturalmente, questi numeri varieranno con la regione, a seconda della dimensione che si sta pianificando per un negozio e dozzine di altre piccole cose. Per questo piano aziendale, viene preso l'importo medio per la regione, per la dimensione media del negozio.

  • Affitto dei locali: 30 000 rubli
  • Primo acquisto: 200.000 rubli
  • Salario ai dipendenti: 40 000 rubli
  • Attrezzatura: 300.000 rubli
  • Pubblicità: 10 000 rubli
  • Utenze: 5 000 rubli
  • Spese impreviste: 10 000 rubli

Totale: 595.000 rubli

Sulla base di queste cifre e del tuo margine, puoi facilmente calcolare la redditività e la redditività approssimative di tale attività.

Business plan di Fish Shop

La pescheria è una delle aree più redditizie e promettenti nel settore del commercio. Un tale prodotto è sempre molto richiesto, che non cade nemmeno in una situazione economica difficile. Tutti sanno che nel pesce ci sono molti elementi traccia utili che sono necessari per la salute umana. Inoltre, questo prodotto ha un gusto eccellente, quindi, è molto popolare tra la popolazione del nostro paese.

Se decidi di aprire un'attività del genere, devi prima pianificare tutte le fasi principali delle sue attività, oltre a redigere i documenti necessari. Sul nostro sito è possibile scaricare gratuitamente un business plan di esempio già pronto, che ti aiuterà a comprendere tutte le complessità di questa attività.

Il documento include le seguenti sezioni:

  1. Descrizione del progetto;
  2. Obiettivi principali;
  3. Entrate;
  4. Elenco dei documenti richiesti;
  5. Performance finanziaria;
  6. Analisi di mercato;
  7. Fonti di finanziamento;
  8. concetto;
  9. Personale e doveri;
  10. Strategia di marketing;
  11. Fasi di produzione;
  12. Calcoli finanziari;
  13. Analisi del rischio

Prima di creare autonomamente un business plan, è necessario studiare e analizzare attentamente le informazioni ricevute e quindi sviluppare la propria strategia che porterà la società al successo.

L'implementazione di un piano aziendale ponderato è la chiave del successo del tuo negozio di pesce, ottenendo un reddito elevato, che contribuisce alla rapida restituzione del progetto + consigli utili per gli esperti

Il pesce è un prodotto meraviglioso, sano e dietetico che non è molto inferiore alla popolarità della carne. Ampia selezione, venditori amichevoli, attirano molti compratori.

Riuscire con molta concorrenza non è molto facile. Questo può aiutare a creare un business plan. Permette di evitare molti errori, ridurre i rischi, precalcolare il volume della produzione di pesce, profitto e guadagno.

Il design di questo tipo di attività è soprattutto un pesce deperibile, motivo per cui sono necessari molti permessi e conclusioni. Le imprese devono essere legali e il pesce deve essere sicuro per il consumatore.

Dove ottenere il capitale iniziale?

Quando si decide di aprire il proprio negozio, sorge immediatamente la domanda: dove ottenere i fondi iniziali.

Ci sono diversi modi:

  • investire i propri soldi - l'opzione migliore;
  • rivolgersi alla banca per un prestito, ma c'è il rischio di non pagare il debito in caso di non buona fortuna con l'apertura e l'inizio delle attività;
  • ottenere una sovvenzione dallo stato per l'avvio di un'impresa, ma lo stato non sta aiutando tutti a ottenere aiuto da esso;
  • trovare un investitore sul lato Per questo è necessario un piano aziendale dettagliato che lo convinca delle intenzioni serie di impegnarsi in questo tipo di attività, nelle prospettive e nella redditività del negozio;
  • comprare un franchising che sta diventando sempre più popolare quando si avvia un'impresa da zero. Aiuta soprattutto gli imprenditori alle prime armi. Puoi aprire un'attività rapidamente, utilizzando il marchio del venditore, del marchio, dell'immagine. La cosa principale - per trovare un franchising redditizio con il pagamento in eccesso più basso e una maggiore libertà delle proprie azioni.

Istruzioni dettagliate per aprire il negozio

  • Passaggio 1. Selezionare il modulo di registrazione della società desiderato. Il design più popolare di IP;
  • Passaggio 2. Ottenere i permessi per l'inizio delle attività nelle strutture statali (Rospotrebnadzor, SES, vigili del fuoco);
  • Passaggio 3. Affittare una stanza che deve soddisfare determinati requisiti. Il successo e il reddito guadagnato dipendono in gran parte dalla sua posizione;
  • Passaggio 4. Inizia ad attrezzare il negozio, cercare fornitori affidabili di prodotti sempre freschi, acquistare attrezzature, assumere personale.

Controllare attentamente i documenti che confermano la qualità e la sicurezza del pesce acquistato. Non comprare mai pesce e frutti di mare dai rivenditori.

Considera in modo più dettagliato l'apertura del negozio, i problemi riscontrati.

Aprire un negozio di pesce

Aprendo la pescheria di cui hai bisogno:

  • fare un business plan - è necessario iniziare con esso;
  • analizzare la domanda e l'offerta nella regione per il pesce, le sue specie, le varietà;
  • È particolarmente importante scegliere un luogo in cui acquistare a causa della messa a fuoco ristretta. Dovrebbe essere affollato, non avere punti vendita nelle vicinanze per la vendita di pesce e prodotti ittici.

Se il negozio è pianificato per essere situato nella residenza di strati di élite della popolazione, l'assortimento dovrebbe includere costose varietà di pesce, varie uova di pesce. La maggior parte dei prodotti dovrebbe essere il più fresca possibile, senza congelare - i ricchi acquirenti preferiscono sempre pesce refrigerato "sul ghiaccio".

Per un piccolo negozio in una zona residenziale, è preferibile avere varietà di pesce a basso prezzo. Questo negozio diventerà popolare e di successo con la classe media, a prezzi bassi e una vasta gamma, e soprattutto, i prodotti di buona qualità, l'atteggiamento educato e attento ai clienti:

Non è necessario acquistare prelibatezze, ridurre i rischi di non vendere un prodotto costoso deperibile, ridurre il budget del negozio.

  • scegli il nome del negozio. Anche per un piccolo negozio, è necessario un segno, un nome breve, bello e memorabile (non in una lingua straniera, incomprensibile, spaventoso molti clienti);
  • Non dimenticare di pubblicizzare il nuovo negozio. È possibile distribuire volantini, fare pubblicità su radio, televisione, in stampa, su Internet. Pubblicità esterna, gli annunci sull'apertura di un nuovo negozio devono essere collocati non lontano dal negozio.

Il negozio dovrebbe aprirsi solennemente, essere decorato, dovrebbe esserci una festa con regali per i primi clienti. Quindi molte persone ricorderanno il negozio con un caloroso benvenuto, vorranno fare shopping e diventare i suoi visitatori abituali.

La pubblicità, soprattutto per un negozio che si apre da zero, è molto importante. Ma tieni presente che la migliore pubblicità per l'acquirente è sempre di prodotti freschi, un buon servizio, locali puliti e ben arredati, un'ampia selezione di vari prodotti ittici.

  • per emettere documenti. Puoi redigere numerosi documenti per conto tuo, ma è meglio contattare un avvocato esperto che conosca tutte le sottigliezze del design;
  • per registrare una società. La registrazione è effettuata dall'ispettorato fiscale locale, è necessario presentare una domanda, indicare il codice dell'attività prescelta, pagare una tassa statale, scegliere una forma di tassazione;
  • ottenere nella stazione sanitario-epidemiologica una conclusione sull'ammissione dei locali selezionati;
  • ottenere il permesso da Rospotrebnadzor per posizionare il negozio nel luogo e nel luogo di propria scelta che soddisfi tutti i requisiti;
  • la stanza dovrebbe avere un'area minima dell'area di vendita non inferiore a 25-30 metri quadrati, avere acqua calda e fredda, ventilazione;
  • è particolarmente importante scegliere un posto per un negozio a causa della sua stretta attenzione alla vendita di prodotti;

Concludendo un contratto di affitto, studiatelo attentamente, discutete i termini della conclusione, la possibilità di estendere l'accordo. È altamente indesiderabile cambiare la posizione precedente del negozio: i clienti regolari sono persi, la frequenza si sta deteriorando.

  • quando si apre un negozio, occorre prestare molta attenzione all'apparecchio. L'odore specifico del pesce, che anche i cibi surgelati possono produrre, richiede la presenza di camere per lo stoccaggio separato di alimenti, congelatori e vetrine refrigerate con ghiaccio. I pesci refrigerati freschi devono essere collocati su speciali tavoli in acciaio, coperti di ghiaccio, cibo in scatola e conserve possono essere conservati sugli scaffali, e il pesce secco può essere appeso sugli scaffali con ganci. Per il resto del pesce - vetrine refrigerate con una modalità speciale per la conservazione.
  • per un grande reddito, devi avere un vasto assortimento: pesce fresco e congelato, granchi, calamari, gamberetti e altri tipi di pesce. È possibile offrire ai clienti una piccola quantità di caviale di costose razze di pesce, delicatezza e decorazione di qualsiasi tavola di vacanza. Non dovresti nemmeno dimenticare di pesce salato, affumicato, essiccato, pesce in scatola.

Quando si apre un negozio, non è necessario offrire immediatamente una vasta gamma di prodotti. Per prima cosa è necessario acquisire familiarità con le preferenze dei clienti nell'area e quindi determinare la direzione da negoziare.

  • È molto importante scegliere un fornitore affidabile che può spesso consegnare la merce, sempre di alta qualità e sempre fresca. È consigliabile iniziare a lavorare con grandi fornitori che forniscono la consegna del prodotto.

A volte, può essere vantaggioso trattare con un fornitore di un'altra regione se il prodotto è di alta qualità e il prezzo non è troppo alto;

Si consideri che il calcolo errato del volume richiesto di prodotti in vendita, l'immagazzinamento improprio, l'assenza temporanea della domanda, può portare alla perdita di un gran numero di pesci, causando perdite significative.

  • cercare di ampliare la gamma - vendere condimenti per la salatura del pesce, caviale di diversi tipi di pesce;
  • tenere promozioni, periodicamente fare sconti che le persone amano particolarmente;
  • quando si seleziona il personale, per attirare venditori con esperienza in questo campo. Dovrebbero essere attenti, educati ai clienti, conoscere la gamma, dare agli acquirenti consigli utili sulla scelta del pesce su loro richiesta.

I rischi di aprire una pescheria

Quando si apre un negozio, è necessario tener conto dei possibili rischi: il commercio è effettuato da un prodotto deperibile.

  • aumento della concorrenza;
  • aumentare il costo degli appalti;
  • riduzione della domanda;
  • crisi economica, cambiamenti nella legislazione commerciale;
  • diminuzione dei redditi fuori stagione;
  • danni alle merci congelate, ritardo.

Vantaggi e svantaggi del business del pesce

  • piccolo capitale di start-up, rapido ritorno sull'investimento;
  • il pesce non è inferiore nella sua popolarità alla carne. Il livello delle vendite è indirettamente influenzato dalla divulgazione di uno stile di vita sano, cibo sano, vari piatti a base di pesce;
  • forte domanda di pesce e frutti di mare;
  • Un vasto assortimento soddisfa le esigenze di diversi segmenti della popolazione
  • reddito stabile con spese relativamente piccole;
  • prezzo ragionevole Dipende dal tipo di pesce, dalla qualità dei frutti di mare;
  • alto profitto, reddito stabile.

Svantaggi dell'impresa ittica:

  • grandi requisiti per la registrazione aziendale, molti permessi;
  • concorrenza seria. Spesso non aiuta ad attirare gli acquirenti con metodi testati nel tempo: una vasta gamma, qualità garantita, prezzi ragionevoli. I concorrenti hanno già clienti abituali, fornitori affidabili di prodotti ittici;
  • un assortimento strettamente focalizzato restringe la gamma di implementazione: per avere successo, è necessario investire più fondi, implementare idee imprenditoriali uniche;
  • l'incapacità di acquistare grandi quantità è merce deperibile.

Piano aziendale e suo calcolo

Il reddito della pescheria dipende da un business plan ben scritto, dai calcoli fatti al suo interno, per determinare i volumi richiesti al momento dell'acquisto delle merci.

I componenti principali di un business plan:

  • obiettivi e obiettivi. È necessario determinare la direzione dello sviluppo, stabilire gli obiettivi che è auspicabile ottenere;
  • parte organizzativa. Identificare i modi per raggiungere gli obiettivi (registrazione di IP, affitto di locali, acquisto di attrezzature, ecc.);
  • parte finanziaria. Calcolare i costi, il reddito pianificato, determinare l'importo dell'investimento minimo richiesto in un'azienda,
  • determinare la redditività, il rimborso del progetto;
  • identificare le prospettive per lo sviluppo del business.

Facciamo conoscere il business plan e i calcoli in dettaglio sull'esempio di uno dei negozi di pesce. Pianificheremo per due anni (sono indicati due numeri).

Il piano aziendale include le seguenti spese:

  • Il costo di registrazione di un uomo d'affari, senza il quale è impossibile iniziare un'attività imprenditoriale - 3.000 rubli (apertura, stampa);
  • altri costi associati alla registrazione della documentazione per il commercio, prendiamo l'importo di 15.000 rubli.

Totale: speso per la registrazione di 45.000 rubli.

Una premessa con una superficie totale di 80m2 è prevista per il negozio.L'area dell'area di vendita è 30m2.

  • 700 rubli per metro quadrato. Per un'area di 80 m2, saranno 56.000 rubli al mese;
  • pagamenti di utilità - 15.000 rubli al mese;
  • acquisto di attrezzature - 360.000 rubli.

L'elenco delle attrezzature necessarie include (il prezzo è indicato in rubli):

  1. congelatore - 5000
  2. armadio refrigerato - 50.000
  3. scaffalatura metallica - 20000
  • Scatole di immagazzinaggio - 1500 - 10 pezzi
  • Vetrina refrigerata - 90000
  • Vetrina del congelatore - 90000
  • Tavola di produzione - 7500 - 2 pezzi
  • Bilance commerciali - 12500 - 2 pezzi
  • Affettatrice - 20000
  • Attrezzatura in contanti - 25000
  • Disposizione di una stanza per il riposo - 30000
  • Altre attrezzature: 20.000

Totale: nella quantità di 360.000 rubli.

Si prevede di assumere:

  • venditori - 2 persone con uno stipendio di 25.000 rubli / mese - 50.000
  • La donna delle pulizie - 10.000
  • ragionieri - 70.000

Totale: 120.000 rubli

Altre spese al mese: 110.000 - 120.000

Costi fissi mensili (trasporto, imposte sui fondi, assicurazione, pubblicità) - 381.000 all'anno e 411.000 - nel 2 ° anno;

  • il costo dei beni acquistati per la vendita - 10 580 000 - 11 550 000

Totale: il costo di tutte le spese - 11 286000 - in 1 anno e 11 741000 - nel 2 ° anno.

Considerare ora il reddito dagli acquisti.

  • prezzo d'acquisto sul assegno - 500 rubli (media);
  • maggiorazione media delle merci - 20%,
  • Il numero medio di clienti è di 100 persone al giorno.

Totale: entrate con un supplemento di: 12.696.000 - in 1 anno e 13.860.000 - nel 2 ° anno.

Il calcolo dell'utile netto del negozio per 2 anni.

  • costo di produzione - 11 286 000 - 11 741 000
  • profitto prima delle imposte - 1 410 000 - 2 119 000
  • tasse (sistema fiscale semplificato) - 126 900 - 211 900
  • utile netto (tasse incluse) - 1 283 1 00 - 1 907 100
  • utile netto per i due anni - 3 120 200
  • entrate previste per due anni: 26.555.000
  • investimento nel progetto - 500 000
  • entrate per due anni con un investimento - 27.056.000
  • L'ammortamento degli acquisti giornalieri per un importo di 55.000 è di un anno.
  • margine di profitto netto - 9%.

Abbiamo familiarizzato con il business plan in dettaglio. Dobbiamo pensare al futuro sviluppo della loro attività. Dopo aver acquisito esperienza, è possibile aprire una rete di negozi specializzati.

conclusione

Il commercio di pesce è piuttosto redditizio e redditizio, ma con reddito non molto alto. Ma con l'apertura abile del negozio e una buona organizzazione del commercio, può portare un buon reddito stabile.

Quando si apre un negozio, è necessario disporre già di un piano aziendale che consenta di aumentare le vendite, il recupero e la redditività. Attualmente, il margine sul pesce è fino al 30 - 60% e più alto con l'alta qualità del prodotto, la scelta di successo della posizione, lontano dalla concorrenza.

Il commercio di pesce può essere un tipo di attività abbastanza redditizia con l'investimento più minimo. In un primo momento, le spese possono superare le entrate, in realtà le spese si ripagano in un anno e mezzo. Per attirare i clienti, non dimenticare i segni colorati, la pubblicità, i beni di buona qualità. Ricorda che per un acquirente la cosa principale è pesce fresco e di alta qualità e attenzione per gli acquirenti. Usa il consiglio di esperti quando apri il tuo negozio da zero. Buona fortuna e prosperità per i tuoi affari!

Top