logo

Il business della gioielleria è considerato un'élite e, nonostante ci siano un bel po 'di negozi di gioielli e catene, ha spazio per crescere e svilupparsi. Oltre al fatto che un affare del genere è molto redditizio, è anche soggetto a tutti i tipi di rischi. E questo non è solo competizione e profitto per i ladri.

Qual è l'attività di gioielleria?

Il business della gioielleria è un'attività redditizia, dato che i consumatori di ogni classe spesso acquistano gioielli. C'è una domanda, quindi, ci sarà sempre offerta.

Il principale vantaggio è la cosiddetta sicurezza degli investimenti. I diamanti sono diamanti. Indipendentemente dalla situazione economica, rimarranno per sempre pietre preziose. E l'oro non è considerato invano l'investimento più promettente, redditizio e sicuro. Per così tanti anni, ha confermato la sua importanza e affidabilità.

Senza inconvenienti non può fare. Innanzitutto, la redditività è stagionale. La maggior parte della gente compra gioielli in vacanza quando si fanno regali l'un l'altro. Il resto del tempo non è che non ci siano acquirenti, è solo che ce ne sono pochi e non c'è un tale flusso. In secondo luogo, alta suscettibilità alla rapina. I gioielli sono l'obiettivo principale della maggior parte dei ladri.

Prima di aprire la gioielleria, devi pensare a come sorprendere i clienti. La competizione era e sarà. Per la maggior parte, tutte le gioiellerie non si distinguono tra altre simili. E per il giusto inizio serve solo un afflusso di clienti. Pertanto, un'analisi approfondita del settore della gioielleria sarà solo un vantaggio, in quanto aiuterà a identificare nuove direzioni.

È necessario prendere in considerazione alcune funzionalità. La richiesta di tali beni non è permanente. Tuttavia, i gioielli sono un oggetto di lusso e non un elemento essenziale. La natura della domanda è stagionale, quindi è sempre prevista sulla base degli anni passati.

La gioielleria, così come l'attività in sé, richiederanno investimenti significativi. Il capitale iniziale deve essere molto grande. Ma con l'organizzazione giusta, tutto pagherà in fretta e porterà un reddito costante.

Qual è la redditività della gioielleria?

Di norma, il margine sui gioielli è fino al 300% e talvolta fino al 500%. Con un'adeguata organizzazione (assunzione di personale, acquisto di attrezzature e merci, realizzazione di pubblicità) tutte le spese saranno pagate in un anno o due, e il rendimento sarà fino al 30%.

Il profitto di una gioielleria dipende dalla merce venduta. È necessario concentrarsi sull'oro nazionale e sul segmento dei prezzi medio-bassi. Questi due fattori assicureranno il flusso di reddito. Scegliere la strategia giusta è una garanzia di profitto, che in questo caso raggiunge almeno 50 mila dollari l'anno.

Quali sono le opzioni per la gestione della gioielleria?

Il business della gioielleria non finisce solo all'apertura di una gioielleria. Puoi prendere in considerazione opzioni come un negozio online, un laboratorio di gioielli, la creazione di gioielli. Tutte le opzioni sono simili all'obiettivo principale, ma differiscono nella dimensione dell'investimento iniziale, organizzazione (da qualche parte è necessario assumere personale, e da qualche parte puoi farcela da solo, alcune opzioni comportano una stanza grande e attrezzature serie, e in qualche modo puoi fare a meno tali costi), la redditività e altri indicatori. Cioè, puoi aprire un reparto gioielli quasi nello stesso modo in cui apri un laboratorio di gioielleria.

Il negozio online non richiede locali appositamente attrezzati. Sarà necessario un magazzino, ma non per i clienti. I costi principali saranno la creazione e il contenuto del sito. Anche se c'è un altro punto importante - questa è la promozione del sito web. Deve essere visitato da potenziali clienti. Allora sarà redditizio. Il flusso di persone attirerà non solo un design insolito, ma anche interessanti sconti, promozioni e bonus che dovrebbero essere offerti ai nuovi visitatori.

Fare gioielli è un processo lungo e difficile. Questo è fatto da imprese speciali. La creazione di qualsiasi decorazione passa attraverso diverse fasi, a partire da un'idea semplice e termina con un prodotto finito. La cosa principale quando si apre una simile impresa è trovare personale qualificato e creativo.

Inoltre, il business della gioielleria è diviso in due aree: la prima è la vendita di articoli esclusivi e la seconda è la vendita di prodotti per una vasta gamma di consumatori. Le direzioni sono essenzialmente diverse, ma hanno una base comune.

Gioielleria come azienda

Prima di aprire una gioielleria, devi ottenere una licenza e registrarti. Per il primo, è necessario scegliere la forma organizzativa e legale. Prima di iniziare a lavorare con pietre e metalli preziosi, i singoli imprenditori e tutte le organizzazioni devono essere registrati presso l'Ispettorato di Stato per la supervisione del saggio, in conformità con la legge, in particolare, Ordine del Ministero delle Finanze della Russia del 16 giugno 2003 n. 51n. In questo caso, tutti i gioielli devono soddisfare i requisiti.

1) Campione. Tutte le informazioni su produttori e stampe su gioielli dovrebbero essere disponibili per l'acquirente.

La stanza deve essere appropriata. La sua posizione di successo non è l'unica condizione per attirare i clienti. Dentro dovrebbe essere perfetto. Questo vale per la pulizia, l'interno e l'illuminazione. Il totale dovrebbe essere con moderazione.

Anche l'assunzione di personale è una tappa importante. I consulenti sono necessariamente uomini e donne (persona 5-6, a seconda delle dimensioni del negozio). Secondo le statistiche, le donne vendono meglio le merci agli uomini e gli uomini alle donne. Oltre agli addetti alle vendite, un contabile sarà richiesto anche nella fase iniziale.

I fornitori possono essere nazionali ed esteri. Sarà necessario calcolare tutto, poiché i prezzi sono diversi per tutti.

Pubblicità e promozioni. Anche prima dell'apertura, è necessario interessare i clienti in modo che abbiano il desiderio di entrare e valutare il negozio. Tutte le azioni devono essere permanenti, non temporanee. Lascia che gli sconti siano piccoli, ma sempre. Questo formerà una cerchia di clienti abituali.

Condizione obbligatoria - Sicurezza. Non vale la pena salvarlo. Maggiore è l'affidabilità dei locali protetti, minore è la probabilità di perdere tutto durante la notte.

Dipartimento di gioielleria aperto

Puoi iniziare immediatamente non dal negozio, ma da un piccolo reparto.

Come aprire un reparto di gioielleria? Avrai bisogno degli stessi passaggi di quando apri un negozio. Ma i costi saranno inferiori. Il primo stadio - registrazione e licenza - tutto rimane invariato. Ma la stanza avrà bisogno di una dimensione più piccola, anche se le condizioni del luogo sono le stesse (l'ideale è un grande centro commerciale, dove ogni giorno c'è un flusso infinito di persone). Dal personale del dipartimento saranno necessari solo 2 consulenti (e un contabile). Il resto è lo stesso.

Laboratorio di gioielli

L'officina del gioielliere, di regola, si apre vicino o nella gioielleria. Questo è redditizio e redditizio, come spesso dopo l'acquisto, gli acquirenti vogliono finire qualcosa, cambiare, aggiustare e così via. In generale, l'affitto può essere abbastanza economico.

Lo strumento principale del workshop è la bilancia. Costano un importo considerevole, ma sono importanti quando si lavora con tali prodotti.

Attrarre i clienti è facile. Ciò aiuterà bassi prezzi iniziali, alta qualità del servizio, calendario stabile (ad esempio, non 5 giorni lavorativi a settimana, come tutti, ma 6 giorni), pubblicità, tempi di consegna brevi, una vasta gamma di servizi.

Tale attività non è la più difficile. Basta essere esperti in questo campo.

Per tutti gli imprenditori, il fattore principale è l'elevata redditività di tale attività. Richiede un investimento serio. Ma se si dispone di una strategia valida e di successo, oltre che di personale esperto, tutto andrà a buon fine e per molti anni porterà profitto al proprietario. L'indicatore principale e le prove sono negozi di gioielli che sono stati in questo business per decenni.

Se c'è un flusso di clienti, i prodotti saranno venduti. Pertanto, il profitto non ci vorrà molto. Devi essere in grado di attirare clienti, analizzare costantemente la situazione e i concorrenti, tener conto dei loro vantaggi e utilizzare abilmente le loro carenze.

Gioielleria - Sparkling Business

Se ti piacciono i gioielli, capisci le pietre e hai deciso di aprire la tua attività nel settore della gioielleria, puoi essere certo che questo è il modo giusto. Aprire un negozio o un salone simile è un'attività redditizia, nonostante la concorrenza piuttosto ampia. Le persone capiscono che l'acquisto di gioielli è un buon investimento, e quindi il business della gioielleria è promettente, nonostante l'attuale crisi nel paese. L'analisi delle vendite mostra che la domanda di gioielli è in costante aumento.

Come iniziare una gioielleria? Non dovresti seguire la via battuta e vendere prodotti modello. È necessario che la tua gioielleria fosse diversa dalla concorrenza, avesse il suo volto. Inoltre, è necessario riflettere sul concetto, se offrirai ai clienti prodotti da diversi metalli preziosi o solo dall'oro? Raccomandiamo di considerare la prima opzione. È meglio se vi è un prodotto di diverse categorie di prezzo, questo attirerà tutti i segmenti della popolazione ed espanderà la base di clienti.

Un posto per una gioielleria è anche di grande importanza, dovrebbe essere il centro della città, in modo che le persone vengano da te il più spesso possibile. È improbabile che la gente voglia andare in questo negozio alla periferia della città. E perché i grandi centri commerciali sono l'opzione più adatta per aprire un punto vendita.

Elaborazione di documenti e attrezzature per locali commerciali

Anche fare un negozio da zero è molto importante. Naturalmente, non equipaggerà le finestre esterne con decorazioni originali, ma per essere presenti sono necessarie belle immagini con elementi in oro. La stanza stessa dovrebbe essere luminosa e spaziosa. È molto importante che l'illuminazione nel negozio sia corretta. L'illuminazione può mostrare molto vantaggiosamente il gioco delle sfaccettature delle pietre e la luminosità dei metalli.

Dovremo seriamente pensare all'equipaggiamento necessario per un negozio del genere.

  • Vetrine, particolarmente convenienti per la visualizzazione di decorazioni, anche l'aspetto estetico è importante. I vetrine saranno certamente sotto l'allarme.
  • Un attributo essenziale del negozio di gioielli è una bilancia speciale, che è necessaria non solo per il lavoro, ma anche per i clienti.
  • Contatori. Ci sono appositamente progettati per contatori di gioielli di circa un metro di altezza, forma orizzontale con una pendenza in direzione dei clienti.
  • Hanno un bell'aspetto e sono convenienti per la visualizzazione di vetrine di decorazioni.
  • È possibile scegliere e stand verticali, sono spaziosi e facili da usare.
  • È necessario selezionare attentamente una cassaforte comoda e affidabile.

Se vuoi che questo business porti un reddito stabile, distribuisci correttamente l'assortimento, dove l'80% è una categoria di prezzo medio-bassa e solo il 20% dovrebbe essere assegnato ai prodotti più costosi. Il business organizzato con competenza ha una redditività dal 10 al 20%.

Varietà di attività di gioielleria

Non è necessario costruire gioielli solo sulla vendita di gioielli, considerare tutte le opzioni possibili.

  • Lombard - il numero di loro aumenta continuamente. C'è una crisi nel paese, la situazione è complicata e le persone cercano opportunità, dove possono ottenere immediatamente questo o quell'importo. Nel monte dei pegni, puoi ottenere rapidamente denaro, consegnare il prodotto dell'oro per un certo periodo, quindi comprarlo. I proprietari di banchi di pegni in breve tempo iniziano a realizzare un profitto.
  • Sviluppo di prodotti di design in metalli preziosi. La direzione dell'attività è piuttosto fastidiosa, ma ci sono pochi maestri, e quindi è abbastanza promettente aprire un business del genere. Va ricordato che i prezzi dei beni esclusivi sono sempre più alti, quindi anche i tuoi profitti.
  • Consegna di metalli preziosi La direzione è redditizia, ma molto problematica, che richiede inizialmente grandi investimenti.
  • Officina Spesso le persone si rivolgono a un negozio del genere con una richiesta di riparazione di prodotti in oro, pertanto è consigliabile aprire un laboratorio nelle vicinanze.
  • Gioielleria Il business è redditizio, come notato sopra, ma è improbabile che lo apra da zero. Richiede anche il capitale iniziale in grandi quantità.

Aprire il negozio

Come aprire un negozio simile? - Questa è la domanda. Consideralo in modo più dettagliato.

Tale attività è più adatta per le persone che hanno già un'attività redditizia, perché per aprirla è necessario un grande capitale iniziale. Quanto imparerai creando un piano aziendale dettagliato. Potrebbero esserci dei rischi nell'organizzazione dei gioielli? Maggio, come con qualsiasi altro. Dove trovare i soldi per aprire un negozio? Ecco alcune soluzioni a questo problema.

  1. Hai già un business di successo che porterà il capitale di start-up.
  2. C'è un'opportunità di prendere l'importo necessario nella banca a interesse. In altre parole, esamina tutte le offerte, trova le più redditizie e prendi un prestito.
  3. Lo stato fornisce assistenza per l'avvio di un'impresa. Secondo la legislazione vigente, ogni cittadino ha il diritto di ricevere dallo stato un'assistenza volta a creare un'impresa.
  4. Forse tra i tuoi amici ci sono quelli che vogliono diventare il tuo compagno e parteciperanno alla costruzione di un business a parità di condizioni.

Successivamente, è necessario registrarsi presso l'ufficio delle imposte e ottenere lo stato di un'entità legale. Il prossimo passo è ottenere una licenza, che sarà un permesso per la vendita dei tuoi gioielli. Dovrai anche visitare il servizio sanitario-epidemiologico e ottenere il permesso da questa autorità. Un altro permesso deve essere ottenuto dall'ispettorato del fuoco.

Tutti i permessi sono stati ricevuti, i locali per il negozio sono stati preparati, le attrezzature sono state acquistate e collocate. Pensiamo a cosa chiamare un negozio, questo è un momento cruciale. Il nome dovrebbe essere memorabile e il segno è luminoso, che attira l'attenzione dei passanti.

Risolviamo il problema con lo staff

Tutte le posizioni all'apertura di questa attività sono importanti. Il reclutamento corretto può essere fatto se si rispettano determinati requisiti. Assumetevi assistenti commerciali competenti con un aspetto bello, socievole e certamente consapevole di tutte le sfumature di questo business. I venditori dovrebbero essere in grado di attirare gli acquirenti, per interessarli all'acquisto di gioielli nel tuo negozio. Oltre ai venditori, avrai bisogno di una guardia. Il file di questa persona dovrebbe essere preso molto attentamente.

Non comprare una grande quantità di merce nella prima fase. Tra i gioielli economici e standard, prendi qualche annata, fatta a mano.

Come puoi vedere, è necessaria una quantità decente per avviare un'attività con gioielli: non è possibile aprirlo da zero. Ma ci sono modi più benevoli. Ad esempio, è possibile negoziare con i fornitori e vendere la merce in base a un contratto d'ordine. Alcuni uomini d'affari hanno organizzato un ordine di gioielli. I clienti scelgono i gioielli che amano nel catalogo, un ordine è fatto e dopo un po 'viene consegnato. Tali forme di lavoro risparmiano denaro.

Nemmeno il più grande negozio oggi può fare a meno della pubblicità, che svolge un ruolo importante e non solo nella fase iniziale. I residenti dovrebbero sapere che un nuovo punto interessante è stato aperto in città con offerte interessanti. I volantini con l'indirizzo e il numero di telefono del negozio si sono dimostrati efficaci. Organizzare una vendita a breve, sconti che attirano i clienti e incoraggiarli a sfruttare le tue offerte. Le azioni per gli sposi e le persone di compleanno sono particolarmente buone. Connettiti al negozio pubblicando le risorse di Internet e la televisione locale, usa la pubblicità nei trasporti e alla radio. Ma ricorda, la pubblicità competente è una pubblicità permanente.

Prima di pensare a come aprire una gioielleria, vale la pena considerare, questo tipo di attività richiede il rispetto rigoroso del quadro normativo. Tutti i prodotti non devono solo avere un campione, ma anche etichette con le informazioni richieste, determinati standard. I gioielli con diamanti sono venduti con un certificato obbligatorio. Gli affari seri richiedono un atteggiamento serio, ricordalo e avrai successo!

Come aprire una gioielleria

I guadagni sui gioielli si riferiscono ad un alto livello di competitività. Ma anche redditizio, nonostante l'alto costo di produzione. Pertanto, molti futuri imprenditori sono interessati a scegliere una nicchia per gli investimenti: come aprire una gioielleria da zero e trasformarla in un'attività redditizia? La nostra piccola ricerca è dedicata al problema di un inizio di successo nel settore della gioielleria.

Ricerche di mercato

La base del suo successo - nella pianificazione competente. Per sviluppare un solido piano aziendale per una gioielleria, devi prima studiare il mercato. Vale a dire:

  • il numero di negozi nell'area;
  • i suoi principali concorrenti;
  • gamma di prodotti e qualità;
  • politica dei prezzi, ecc.

Determina quale segmento di pubblico sono i tuoi futuri concorrenti. Questo può essere identificato ai prezzi dei prodotti. E fai un ritratto del tuo cliente.

L'opzione migliore per avviare un'impresa è raggiungere un vasto pubblico con diversi livelli di reddito. Per fare questo, oltre alle merci in metalli preziosi e gioielli con pietre, vale la pena acquistare prodotti in argento a basso prezzo, così come gioielli di alta qualità.

Sulla progettazione dell'impresa

Qualsiasi azienda deve passare attraverso la registrazione dello stato. Pertanto, la prima cosa che devi sapere quali documenti sono necessari per aprire una gioielleria. Se prevedi di vendere smeraldi e diamanti, avrai bisogno di certificati speciali (separatamente per ogni lotto). Tutti i prodotti devono essere disposti secondo tali requisiti: il campione, il nome del metallo, il costo di 1 grammo.

Un business si sta formando come LLC. Per la realizzazione di gioielli sarà necessaria una licenza. Anche prima di aprire un negozio, è necessario registrarsi all'ispezione della supervisione del dosaggio. I requisiti per la qualità dei gioielli sono piuttosto difficili.

L'impronta del campione deve essere posizionata separatamente su ciascun gioiello.
Siate preparati al fatto che l'interesse degli organismi di controllo statale nella vostra impresa sarà elevato. Nel settore della gioielleria c'è un modello.

Scelta della stanza

Le vendite dipendono dalla posizione del negozio. La posizione influisce sul costo dell'affitto. Al centro del flusso di persone c'è molto di più e quindi è più probabile che ottengano nuovi clienti. Tuttavia, il prezzo del noleggio qui è significativamente più alto, ad esempio, in periferia o in una zona residenziale.
Con tutto il desiderio di risparmiare in affitto, ti consigliamo di aprire nella parte centrale del villaggio. Dopo tutto, un gioielliere non è cibo e prodotti chimici per la casa che le persone hanno bisogno di tutto il tempo.
L'acquisto di gioielli è un intero evento, una specie di celebrazione. Spesso è associato a qualche momento solenne nella nostra vita (fidanzamento, matrimonio, anniversario, parto, abbandono scolastico, ecc.)

Pertanto, collocare un tale negozio in periferia è inappropriato. Gli esperti di business sono convinti di questo. I proprietari di negozi di gioielleria che sviluppano con successo sono solidali con loro.

Se il centro della città non ti soddisfa per qualsiasi motivo, allora prendi una stanza decente nella parte centrale (sulla strada principale) di un'area separata. Se il salone è progettato per clienti facoltosi, le banche dovrebbero essergli vicini. Un buon quartiere sarà costosi ristoranti, club e altre istituzioni d'elite, grandi centri commerciali e d'affari.

L'area della stanza dipende dai volumi di vendita pianificati. Locali adatti da 20 mq. M. Ma prendilo in modo che dopo aver posizionato le finestre con l'assortimento principale nel negozio ci sia abbastanza spazio libero. Offri al cliente la possibilità di andare liberamente in giro per il negozio in modo che non si senta costretto.

Decorazione degli interni e della facciata

La seconda cosa che devi aprire una gioielleria dopo aver selezionato e affittato una stanza è un design spettacolare. I gioielli enfatizzano lo stato.

Pertanto, la stanza in cui verranno venduti deve essere perfezionata. Ci vorranno molte risorse finanziarie. Ma una tale spesa è una necessità, non un lusso.
Nell'interno sono preferiti:

  • severità con note d'avanguardia;
  • forme rettangolari;
  • i contatori passano senza difficoltà l'uno nell'altro;
  • monotonia;
  • luce intensa.

In questo caso, non adattarsi:

  • transizioni di colore taglienti;
  • tavolozza dei colori varia;
  • carta da parati;
  • schemi e dipinti alle pareti;
  • contatori scolpiti.

Presta attenzione al design non solo all'interno ma anche all'esterno. Il volto del negozio che i potenziali clienti guarderanno ogni giorno è la facciata dell'edificio.

La decorazione di una gioielleria rinomata è notevole per la sua accuratezza, raffinatezza e un po 'di rigore. Se si specializza in gioielli di lusso, la facciata dovrebbe avere le caratteristiche dell'aristocrazia.

Qualunque sia la specializzazione del negozio, in ogni caso, la sua facciata dovrebbe attirare, intrigare e far passare i passanti dentro.
L'interno del negozio in cui vengono venduti i gioielli deve soddisfare i seguenti criteri:

  1. Purezza.
  2. Abitabilità.
  3. Soffitti alti
  4. Un sacco di luce.

All'interno deve esserci una buona illuminazione, in modo che la luce sia bilanciata e diffusa. Per ottenere questo effetto consente l'uso di lampade a scarica. Grazie a loro, la luce solare diurna viene distribuita uniformemente nella stanza, in cui i colori e le sfumature delle decorazioni vengono trasmesse con precisione.

Va tenuto presente che l'oro e l'argento richiedono un approccio diverso all'illuminazione. Se l'oro sembra più impressionante in una luce calda, allora l'illuminazione fredda è più adatta per l'argento.

Saranno necessari finestre affidabili, meglio con un leggero pregiudizio. I visitatori del negozio dovrebbero essere ben consapevoli della portata. E così che la scelta della decorazione era conveniente per loro.

Un errore tipico delle nuove gioiellerie è la congestione della finestra.

Gli imprenditori principianti stanno cercando di mettere su di loro un massimo di prodotti. Di conseguenza, l'acquirente ha gli occhi accesi, è difficile per lui concentrarsi su qualcosa e scegliere i "suoi" gioielli tra la pila di gioielli.

attrezzatura

L'attributo più importante sono le vetrine per la presentazione della gamma. Sceglili in modo che sia conveniente che l'acquirente prenda in considerazione i beni disposti e il venditore possa rapidamente estrarre i prodotti e mostrarli più vicini. È altrettanto importante garantire la conservazione dei gioielli e la combinazione di aspetto con l'interno generale.

Le attrezzature dimostrative per gioiellerie possono essere di diversi tipi:

  1. Contatori orizzontali con coperchi di vetro.
    Questa è la versione classica. Può essere inclinato (di solito verso il cliente). L'altezza ottimale è da 1 a 1,2 m.
  2. Armadi di sicurezza.
    Utilizzato per gioielli di grandi dimensioni e oggetti interni, nonché prodotti esclusivi. Dare una buona panoramica dei beni presentati da diverse angolazioni.
  3. Supporti verticali.
    Molto spazioso Su di esso puoi scomporre un sacco di prodotti. C'è una buona panoramica, soprattutto se si dispone la parete posteriore degli specchi. Scegli gli stand con un'altezza di almeno 80 e non più di 170 cm.

Poiché le vetrine sono il principale tipo di equipaggiamento e un elemento importante degli interni, è meglio ordinarle piuttosto che acquistarle. Trovare esattamente quello che ti serve tra le finestre già pronte sarà molto difficile.
Oltre alle vetrine, il negozio ha bisogno di casseforti per conservare gioielli e un sistema di videosorveglianza. Assicurati di impostare l'allarme. Una maggiore attenzione richiede problemi di sicurezza. La vetrina deve essere dotata di allarmi e serrature affidabili, con occhiali di sicurezza durevoli.

Gamma di gioielli

L'attività di vendita di gioielli può essere sviluppata in 2 direzioni:

  1. Decorazioni esclusive
    Progettato per le persone con reddito elevato.
  2. Beni di consumo
    Selezionato con particolare attenzione ai visitatori con reddito medio e basso.

Il prodotto più popolare - fedi nuziali. La loro acquisizione è associata a un evento meraviglioso nella vita di una persona: la creazione di una famiglia. Molto richiesta anche per orecchini, bracciali, catene, croci e ciondoli.

I più popolari sono gioielli economici dall'oro domestico. Ci sono sempre gli amanti di mantenere i loro risparmi in questa forma. Soprattutto spesso comprando oro.
In generale, la gamma è formata da tali tipi di gioielli:

  • oro e argento;
  • con pietre preziose e semipreziose;
  • gioielli di alta qualità;
  • con pietra artificiale.

Sulla consegna di merci negoziare con i produttori (per grandi magazzini) o con i fornitori (per piccoli negozi). Calcolato di solito con il pagamento posticipato. Il markup sui prodotti nei negozi va dal 30 al 100%.

Come prendere il personale

Nella fase iniziale, saranno necessari 6-8 dipendenti per garantire il pieno funzionamento del negozio. Naturalmente, il loro numero dipende dalla dimensione del negozio.

La figura chiave nel negozio di gioielli è l'assistente alle vendite. Non solo le donne ma anche gli uomini sono adatti per questa posizione. Per la prima volta saranno sufficienti 2-4 persone.

Gli uomini d'affari principianti sono spesso interessati alla domanda: "Il venditore di una gioielleria deve essere sottoposto a un briefing mirato?". Secondo la legge attuale, questa è una misura obbligatoria solo per i funzionari responsabili delle società che trattano metalli preziosi. Cioè, questo vale per i direttori (direttori di filiale), i loro vice, i contabili e gli avvocati. Il passaggio dell'istruzione di destinazione è documentato. Per il venditore, questo è facoltativo.

È importante che i venditori siano ben orientati nell'assortimento, capiscano le caratteristiche del fare diversi tipi di gioielli. E, naturalmente, potevano offrire beni ai clienti in una luce favorevole.
Non meno importanti sono qualità come buona volontà, apertura e capacità di comunicare.

E la pulizia, perché i clienti abituali di gioiellerie sono persone con un alto livello di reddito e uno stato solido. Non compreranno gioielli costosi da un venditore sciatto. In generale, dipendenti e gioielli disordinati sono cose incompatibili.

Oltre ai venditori, avrai bisogno di un impiegato per gestire la finanza, un addetto alle pulizie (forse a tempo parziale) e un amministratore.

Come promuovere il negozio

Per andare immediatamente alla vendita, prima di aprire un salone di gioielleria, è necessario
più veloce e più forte da dichiarare te stesso. La cosa principale è essere notato. Puoi utilizzare diversi canali per questo:

  • pubblicità (in rete su schede libere, in città, su giornali locali, trasporti);
  • opuscoli, opuscoli (noleggio per distribuire studenti);
  • VKontakte e le pagine di Facebook (con il tempo, è possibile in altre reti popolari, ma in queste verranno prima riparate);
  • pubblicità su radio e televisione locale.

Ordina un segno spettacolare che dirà alla gente che tipo di negozio e quale stato.
In parallelo, è possibile creare un sito Web su Internet. Su come aprire un negozio online di gioielli, ora ci sono molte informazioni disponibili gratuitamente. In breve, trova un designer e un programmatore competenti. Molto dipende dal design, quindi il sito dovrebbe apparire solido.

Il secondo compito dopo la progettazione è l'usabilità della risorsa. In questo caso, è necessario un catalogo accurato di prodotti con una visualizzazione comoda di ciascuna posizione. Tutti i prodotti sono accompagnati da foto di alta qualità con la possibilità di aumentare la scala e le descrizioni attraenti.

La funzione della rotazione tridimensionale delle merci sarà molto utile.
È importante pensare in anticipo a un chiaro sistema di promozione, avendo pianificato tutte le attività. L'interesse dei clienti reali e potenziali è riscaldato da promozioni e regali (per il compleanno del negozio, le vacanze di Natale, l'8 marzo, ecc.).

Per sviluppare il negozio, è necessario investire costantemente nella pubblicità. Le vendite devono essere stimolate, altrimenti i concorrenti ti costringeranno a uscire.

Se si decide di avviare un negozio online in parallelo, dopo la sua creazione, allocare un budget per la promozione ogni mese. Come promuovere tale risorsa, conosce un ottimizzatore SEO professionale. Se le finanze lo consentono, assumete uno specialista e trasferite i compiti di promozione nella rete.

Investimenti e redditi

Il commercio di gioielli richiede grandi investimenti. Il business plan del negozio di gioielli comprende necessariamente voci come le spese per l'avvio e la gestione di un'impresa (iniziale + mensile), le fonti di finanziamento, nonché i redditi stimati.

Le fasi principali dell'implementazione del progetto aziendale sono presentate sopra. Per evitare che l'organizzazione dell'azienda subisca un ritardo, durante la pianificazione, specificare i termini per la loro implementazione.

Quale importo è necessario per aprire un caso dipende dalla dimensione del negozio, dalla gamma, dalla politica dei prezzi. In ogni caso, sarà diverso. In media, gli investimenti all'inizio sono di circa 5 milioni di rubli.

La percentuale di redditività delle gioiellerie è dal 10 al 20%. Investimenti di payback in circa 1,5 anni.

In generale, la tua gioielleria è un investimento buono e promettente. Se devi avvicinarti, puoi raggiungere un profitto medio da $ 50.000 a $ 200.000 all'anno.

Commercio di gioielli: come aprire una gioielleria. Piano aziendale della gioielleria: attrezzatura e documenti necessari

L'azienda che vende gioielli è considerata l'investimento di capitale più redditizio e di successo. Questa direzione è molto attraente per gli imprenditori. Tuttavia, vale la pena ricordare che l'attività di gioielleria richiede una quantità significativa di fondi di start-up.

Inoltre, è necessario proteggersi da eventuali errori organizzativi e finanziari. E questo può essere ottenuto elaborando in modo competente un piano aziendale per una gioielleria.

Inizia a fare trading

La base per il progetto di investimento proposto è l'idea di aprire un negozio che venderà gioielli. Il processo di creazione di un piano aziendale dovrebbe precedere l'attuazione del piano. Prima di tutto, è necessario determinare il target di riferimento dell'outlet. Da un punto di vista economico, il più proficuo sarà l'attenzione su una cerchia piuttosto ampia di clienti che hanno redditi medi e alti.

Il business plan della gioielleria in questo caso riflette un vasto assortimento di prodotti che saranno esposti. Il loro elenco comprenderà gioielli raffinati e costosi realizzati con metalli preziosi di alta qualità, nonché argenteria economica ma molto attraente.

Collocato nelle finestre può essere gioielli di alta qualità e bella, che è richiesto dagli acquirenti.
Quando si sceglie un posto per una gioielleria, è necessario concentrarsi su quello più conveniente per il cliente. Va ricordato che i beni non essenziali saranno venduti. Ecco perché la preferenza dovrebbe essere data a strade prestigiose e centrali. Un buon posto dove stare e costosi centri commerciali, che preferiscono visitare le donne.

Problemi organizzativi

Il business plan della gioielleria dovrebbe contenere un'indicazione sulla forma delle sue attività. La società deve essere un'entità legale. Le più comuni società a responsabilità limitata. Per la vendita di gioielli sarà necessario ottenere la licenza appropriata e registrarsi come pagatore nell'ufficio delle imposte. Come in qualsiasi altra attività, è necessario ottenere i permessi per aprire un negozio dalla stazione epidemiologica sanitaria e dall'ispezione antincendio.

Tutti i beni nel negozio dovrebbero essere certificati. Sui prodotti, inoltre, le stampe dovrebbero essere chiaramente visibili con l'indicazione dei campioni. I certificati devono essere con pietre.

Elenco dei beni venduti

Il business plan di una gioielleria dovrebbe contenere una sezione sull'assortimento di prodotti venduti. Possono essere prodotti da oro, platino e argento, gioielli con pietre semipreziose e preziose. Si consiglia di posizionare gioielli sulla vetrina. Trova i loro clienti e prodotti decorati con pietre ornamentali e artificiali.

Analisi di mercato

Il piano aziendale dovrebbe indicare le imprese che rappresentano il mercato della gioielleria. È necessario prestare attenzione ai principali concorrenti, alla loro lista di prezzi e assortimento di prodotti. La conclusione sul fatto che l'apertura di una società di gioielleria è economicamente sostenibile può essere fatta usando queste informazioni.

Piano di produzione

Si consiglia di utilizzare una stanza con un'area di almeno venti metri quadrati per aprire una gioielleria. Allo stesso tempo, l'accuratezza e la pulizia dell'area di vendita, che dovrebbe avere una buona illuminazione, è importante. Per l'interno della stanza è perfettamente adatto allo stile classico.

Il business plan della gioielleria dovrebbe anche specificare l'attrezzatura che deve essere acquistata per l'area di vendita e gli annessi. Questo elenco includerà finestre e allarmi. È necessario acquistare casseforti in cui la merce verrà immagazzinata e dotare la stanza di un sistema di videosorveglianza. Assicurati di essere luci per finestre di gioielli. Si consiglia di concludere un contratto con un'agenzia affidabile che organizza 24 ore su 24 sicurezza.

Nel piano di produzione, è necessario specificare lo staff. Dovrebbe includere da due a quattro addetti alle vendite, un contabile, un amministratore e una donna delle pulizie. È necessario affrontare la selezione del personale con grande responsabilità. Quindi, i candidati per la posizione del venditore devono avere il talento della persuasione e essere socievoli.

Apertura del negozio

Di regola, i locali per la vendita di gioielli si trovano nei centri commerciali. A volte questi negozi sono distaccati. Dovrai risolvere il problema con il nome della presa. Da lui in una certa misura dipenderà dalla redditività della tua attività.

Come nominare una gioielleria? Prima di tutto, dopo aver letto il cartello, l'acquirente dovrebbe essere affascinato e affascinato. Ecco perché prima di scegliere un nome è necessario decidere su una categoria chiave di clienti. Le persone devono capire per nome che il negozio è per loro.

Anche la questione dell'attrezzatura di un pavimento commerciale è importante. In questo un grande ruolo è giocato dalle vetrine dei negozi. Non dovrebbero solo proteggere i prodotti, ma anche enfatizzare vantaggiosamente la loro bellezza. Nella presentazione dei prodotti, un ruolo importante è giocato dalla luce. Dovrebbe essere dispersivo, calmo e mirato alle finestre. Quando si seleziona l'illuminazione, è consigliabile consultare un designer esperto.

Acquisto di prodotti

Una grande percentuale del capitale iniziale deve essere speso per l'acquisto della prima partita di merci. Non è necessario acquistare l'intera gamma offerta dai fornitori. Una parte dei prodotti può essere acquistata su commissione. È vantaggioso emettere un contratto di incarico. In questo caso, il pagamento per la merce verrà effettuato solo dopo l'acquisto e i prodotti non richiesti potranno essere restituiti.

Apertura del reparto gioielli

Non tutti gli imprenditori start-up decidono di aprire immediatamente il proprio negozio. In questo caso, puoi affittare una piccola area in qualsiasi centro commerciale.

Come aprire un reparto di gioielleria? Per fare ciò, è necessario eseguire una determinata sequenza di azioni.

Quando pianifichi la locazione dello spazio per il tuo dipartimento, devi sapere quanti dei tuoi concorrenti offrono beni ai clienti in questo centro commerciale. Forse troppi di loro.

In questo caso, dovrai organizzare la vendita dei tuoi prodotti nel modo più efficiente possibile.

L'amministratore deve chiarire il costo per metro quadrato. In tal caso, se il prezzo ti si addice, informalo e quindi elabora i documenti necessari. Dovrai visitare l'ufficio delle imposte.

Un prerequisito è la preparazione di un business plan. Dovrebbe specificare i processi di fornitura, il volume dei costi per le attrezzature commerciali, l'acquisto del primo lotto di gioielli e il noleggio. È necessario calcolare la quantità di reddito probabile.
Un piano aziendale ben progettato ti consentirà di vedere un quadro preliminare della redditività e dell'efficacia dell'apertura di un dipartimento. Dopo aver pagato l'affitto, creare una piazza commerciale, assumere personale e organizzare la pubblicità.

Negozio online

L'attività di gioielleria, la cui redditività va dal dieci al quindici per cento, è sempre stata redditizia. E se prima i maestri che li producevano erano impegnati nel commercio di gioielli in metallo prezioso, ora chiunque può farlo. È richiesto solo il capitale iniziale.

A causa del rapido sviluppo del mercato di vendita su Internet in condizioni moderne, l'attività di gioielleria può essere organizzata attraverso una rete mondiale. Per fare ciò, è necessario eseguire una serie di passaggi consecutivi.

Come aprire un negozio di gioielli online? Prima di tutto, è necessario determinare la scelta del fornitore. Questo può essere un singolo produttore o molte diverse gioiellerie e fabbriche. Per un negozio online avrai bisogno degli stessi documenti di un normale negozio. Puoi organizzarli da soli o contattare gli esperti.

Nel passaggio successivo, sarà necessario acquistare un servizio di hosting che ospiterà un negozio online. Dovrai spendere soldi per un nome di dominio. Bene se coinciderà con il nome del tuo negozio.

Nel caso in cui non si disponga di conoscenze sufficienti nella creazione di siti, è possibile contattare lo studio web. I suoi esperti vi aiuteranno a creare una piattaforma di trading virtuale. L'acquisto di un negozio online pronto può essere fatto. Tuttavia, la creazione del tuo sito ti permetterà di selezionare tutte le funzioni di cui hai bisogno, oltre al design.

A causa del fatto che il cliente nel tuo negozio virtuale non può provare il prodotto, è importante posizionare foto di gioielli. E dovrebbero essere fatti in diversi angoli.

Il feedback è importante per il cliente. Pertanto, sul sito creato dovrebbe essere collocato il negozio del telefono. In questo caso, l'acquirente sarà in grado di comunicare con il gestore e porre domande di interesse.

Per il negozio online richiederà personale. Lo staff dovrebbe includere i responsabili del servizio clienti, un corriere e un contabile. Importante e promozione del negozio sotto forma di pubblicità.

Piano aziendale per una gioielleria: da dove iniziare la gioielleria

Più recentemente, la gioielleria era considerata un oggetto di lusso, ma tuttavia si possono trovare poche famiglie in cui non ci sono gioielli. Nel nostro paese è consuetudine acquistare gioielli, nonostante i problemi finanziari, perché, a parte la loro funzione estetica, sono un buon investimento. Pertanto, un numero sufficiente di uomini d'affari sono interessati a come aprire una gioielleria da zero. Ma dobbiamo ricordare che l'attività di gioielleria richiede molti investimenti.

Elaborazione di un piano aziendale

Per costruire con successo un futuro impero commerciale per la vendita di gioielli, prima di aprire un negozio è necessario creare un piano aziendale competente per una gioielleria o almeno identificare le principali voci di entrate e spese.

Quindi, per aprire una gioielleria, è necessario investire in quanto segue:

  • attrezzature commerciali da 500 mila rubli;
  • acquisto di beni in vendita da 1.500 migliaia di rubli;
  • affitto di locali da 50 mila rubli al mese;
  • riparazione della stanza da 90 mila rubli;
  • salario del personale da 80 mila rubli al mese;
  • sicurezza del deposito da 30 mila rubli al mese;
  • pubblicità da 20 mila al mese;
  • rifornimento della gamma di prodotti da 400 mila rubli al mese.

Gli investimenti iniziali totali sono piuttosto consistenti e vanno da 2.090 mila rubli. Una spesa mensile sarà da 580 mila rubli. Inoltre è necessario pagare varie tasse e commissioni.

Di norma, il margine di profitto sui gioielli varia dal 150% al 250%, ma tenendo conto delle carte sconto e delle varie vendite, il ricarico medio scende all'80-100%.

Dato che il controllo medio in una gioielleria è di circa 1,5 migliaia di rubli, le entrate al mese saranno circa 900 mila. Tenendo conto dei costi mensili, il rimborso dovrà attendere almeno 12 mesi. Dato che i primi mesi, mentre il negozio non ha ancora guadagnato la giusta fama, il reddito mensile può essere inferiore, quindi il rimborso è previsto non prima di dopo 18 mesi.

Selezione della stanza

Uno dei fattori fondamentali per il successo di una gioielleria è la scelta di una buona posizione. È importante capire che i gioielli non sono beni di tutti i giorni e non ha senso venderli nel "minimarket". Pertanto, nonostante l'affitto elevato, il negozio dovrebbe essere situato nel centro della città o nei grandi centri commerciali.

Scegliendo la posizione per il negozio, dovresti prestare attenzione alla presenza di un numero di concorrenti. In un'azienda del genere è meglio non trovarsi vicino ad altri negozi che vendono gioielli.

La stanza che hai scelto dovrebbe essere sempre spaziosa, anche se la tua gamma è piccola. È necessario che i clienti si sentano a proprio agio. L'area di vendita dovrebbe apparire "al cento per cento" sia all'esterno che all'interno.

Quando si progetta il piano commerciale di una gioielleria, i professionisti consigliano di usare colori freddi all'interno.

Realizzando Windows, dovresti occuparti della presentazione vincente di ciascun prodotto. Per fare questo, le finestre dovrebbero essere abbastanza spaziose e ben illuminate. Ma è importante ricordare che dalla luce intensa, la qualità delle pietre preziose si sta deteriorando - svaniscono.

Documentazione richiesta

Per il commercio legittimo di gioielli, è necessario emettere un numero piuttosto elevato di documenti. Naturalmente, è necessario iniziare con la progettazione della forma di proprietà dell'azienda futura. Poiché il commercio di gioielli non è un'attività semplice, è meglio non registrare un'impresa privata (IP), ma una società a responsabilità limitata (LLC) o una società per azioni chiusa (CJSC). L'ordine delle azioni del futuro imprenditore in questa fase non differirà dalle azioni quando si crea qualsiasi altra azienda:

  • registrazione presso l'ispettorato fiscale;
  • preparazione di tutti i documenti statutari;
  • formazione di capitale autorizzato;
  • entrare nel registro statale;
  • iscrizione in un fondo pensione;
  • iscrizione nel fondo di previdenza sociale;
  • fabbricazione di sigilli e timbri;
  • aprire un conto in banca.

Ma poi dovresti fare la progettazione di documenti specifici, che sono tipici principalmente per il commercio di gioielli:

  • scrivere un business plan;
  • approva le regole di gestione interna;
  • registrarsi presso l'ufficio del saggio;
  • ottenere una licenza per commerciare gioielli;
  • stipulare un contratto per gli allarmi anti-intrusione;
  • ottenere un certificato per la vendita di diamanti e smeraldi.

Devi anche essere obbligatorio per tutti:

  • permesso dall'ispettorato degli incendi;
  • permesso dal servizio sanitario-epidemiologico.

Inoltre, è necessario verificare con tutti i prodotti la disponibilità del campione e la presenza di un'etichetta con un sigillo, su cui dovrebbero essere disponibili le seguenti informazioni:

Selezione di attrezzature e assortimento

Le attrezzature più importanti nel negozio di gioielli sono le vetrine. Dovrebbero essere non solo spaziosi, ma anche dotati di allarmi. Ci sono diverse opzioni per vetrine per gioiellerie.

  1. Vetrine classiche. Queste sono vetrine con una superficie orizzontale o inclinata verso il cliente. L'altezza di queste finestre inizia con un segno di 1 metro.
  2. Vetrinetta. Una versione più presentabile della vetrina, che viene utilizzata in costose gioiellerie.
  3. Supporti verticali. Il più comunemente usato, contiene un gran numero di merci.

La gioielleria deve avere bilance accurate per la pesatura dei gioielli. Sono necessari per controllare il peso dei prodotti su richiesta del cliente o al ricevimento dei prodotti.

La scelta di un assortimento in vendita è molto importante, perché il successo di un'azienda futura dipende dalla scelta giusta. È necessario trovare fornitori affidabili che forniscano prodotti di alta qualità e pertinenti. È possibile scegliere uno stile specifico di gioielli realizzabili, ma l'opzione migliore sarebbe quella di vendere una varietà di stili di gioielli. Nella fase iniziale non dovresti comprare troppi prodotti, devi determinare quale prodotto venderà meglio.

L'opzione più redditizia sarebbe la vendita di beni con un contratto di commissione o ordine. Ciò ti consentirà di ricevere una dilazione di pagamento per le merci fino alla loro vendita. Anche una buona opzione sarebbe quella di lavorare sotto l'ordine attraverso i cataloghi.

Cosa può interessare i clienti

Bene, i documenti sono stati preparati, i locali sono stati selezionati e attrezzati, i beni sono stati acquistati. Cosa succederà? Come iniziare una gioielleria? Certo, dalla pubblicità al tuo negozio! Questo può essere fatto in diversi modi:

  • pubblicizza il tuo negozio nei media (giornali, televisione, radio);
  • distribuire volantini e biglietti da visita in luoghi affollati;
  • tenere promozioni o concorsi, con premi sotto forma di gioielli;
  • emissione di carte sconto o bonus;
  • creare un sito di vendita, meglio con una gamma completa e un listino prezzi;
  • prezzo corretto

reclutamento

In gioielleria, come nessun altro, l'integrità dei futuri dipendenti è importante. Certo, devono avere una buona conoscenza nel campo della gioielleria, capire le gemme ed essere in grado di andare d'accordo con i clienti. Un buon assistente di vendita offrirà sicuramente al cliente diverse opzioni adatte, dalle quali sarà in grado di scegliere l'opzione migliore che acquisterà.

Lo staff della gioielleria deve essere una guardia di sicurezza. È necessario affrontare la scelta della guardia di sicurezza con particolare attenzione, perché il negozio avrà beni per una grande quantità di denaro. Non sarà superfluo verificare l'identità di questa persona con l'aiuto di forze dell'ordine o agenzie speciali.

Inoltre, avrai bisogno di un addetto alle pulizie e un contabile. In linea di principio, tutto il personale assunto in una gioielleria, è meglio controllare l'onestà, perché lavoreranno con beni costosi. E ricorda, lo staff amichevole è la chiave del successo del tuo negozio.

dignità

I vantaggi indiscussi includono l'alta redditività di questo tipo di attività. Ma forse questo è l'unico vantaggio significativo. Ma i difetti bastano. In primo luogo, un gran numero di documenti che devono essere preparati per avviare tale attività. In secondo luogo, la necessità di organizzare una seria protezione 24 ore su 24 del negozio. E infine, la gioielleria richiede investimenti seri, che dovranno aspettare almeno 1,5 anni per tornare.

In generale, vale la pena iniziare un'attività di gioielleria se hai già esperienza nel fare affari. Un principiante dovrebbe iniziare con qualcosa di più semplice.

Affari di gioielli

Il business della gioielleria in Russia, nonostante la crisi, non perde la sua rilevanza. Ogni anno la produzione di oro, la vendita di prodotti preziosi aumenta solo. Pertanto, questo tipo di guadagno può essere tranquillamente definito la piccola impresa più promettente, e questo campo di attività è richiesto nella giornata di oggi.

Nella precedente pubblicazione abbiamo discusso su come aprire una libreria da zero, in questo articolo voglio parlare di dove iniziare la gioielleria.

Prima di iniziare la tua attività in questa area attraente e redditizia sotto tutti gli aspetti, devi decidere la direzione.

Scelta della direzione in gioielleria

  1. Un banco dei pegni è un posto dove puoi consegnare qualsiasi cosa di valore, nel nostro caso, gioielli d'oro. Questo business è rilevante in tempi di crisi, puoi crescere bene, recuperare rapidamente tutti i costi e presto ricevere un profitto netto da questo business;
  2. Progettazione di prodotti d'oro. Questo tipo di impiego è abbastanza promettente, anche se problematico. Tale lavoro richiede una certa abilità, conoscenza nel campo della gioielleria, quindi è meglio iniziare le persone che possiedono questa abilità. I prezzi nelle gioiellerie per gioielli esclusivi sono sempre molto più alti, quindi guadagni bene;
  3. Fornitura di metalli preziosi. La fornitura di metalli preziosi è un'attività promettente e molto redditizia. Ma in Russia questo processo è controllato a livello statale, quindi, il nuovo arrivato non ha nulla a che fare in questa materia. Qui avete bisogno di un solido capitale iniziale e non di piccoli investimenti iniziali;
  4. Officina per la riparazione di prodotti in oro. Molto spesso, questi workshop si aprono nei pressi di gioiellerie. Di norma, le persone si rivolgono al gioielliere più vicino per il servizio di riparazione, quindi è molto importante aprire un laboratorio vicino o nella stessa stanza della gioielleria;
  5. La gioielleria è un'attività abbastanza redditizia, ma richiede un grande investimento iniziale, quindi non è molto adatta ai principianti.

In questo articolo, voglio discutere in modo più specifico come aprire una gioielleria.

Aprire una gioielleria

Per cominciare, vale la pena fare un business plan dettagliato per una gioielleria, questo è necessario per studiare con competenza tutte le sfumature di questo campo di attività. Vale a dire, l'ammontare dell'investimento iniziale, il periodo di recupero dell'investimento, la concorrenza. Tutto ciò è necessario per favorire il successo della tua attività.

Dove trovare i soldi per aprire una gioielleria?

Ci sono diversi modi, ma dovresti essere chiaramente consapevole dei possibili rischi. Negli affari, non esiste garanzia al cento per cento del successo.

Per aprire una gioielleria da zero non funzionerà, questo settore di attività richiede investimenti finanziari considerevoli, pertanto è necessario innanzitutto un solido capitale iniziale.

Capitale iniziale

Puoi prendere i soldi per avviare la tua attività in banca. Ottenere un prestito e ottenere un capitale iniziale. Se ci provi, puoi trovare le condizioni di credito più favorevoli.

Aiuto dallo stato. Un'unica assistenza da parte dello stato per ogni persona dipende dallo sviluppo della propria attività, non perdere questa opportunità.

Compagnia. La gioielleria richiede investimenti considerevoli, quindi puoi cercare compagni per te stesso, persone che saranno disposte a collaborare con te per la causa comune. È auspicabile che gli investimenti nel business fossero approssimativamente equivalenti.

Registrazione di una gioielleria

Per avviare un'impresa, vale la pena registrarsi presso l'ufficio delle imposte come persona giuridica. È inoltre necessario ottenere una licenza per il diritto al commercio di gioielli.

Inoltre, è necessario ottenere i permessi dal servizio sanitario-epidemiologico e dall'ispezione antincendio.

Tutti i prodotti devono essere certificati, tutti i prodotti devono avere prove appropriate che confermino la loro autenticità.

Stanza per una gioielleria

Iniziamo con la scelta della posizione del negozio. Dovrebbe essere affollato, accettabile, l'opzione migliore: i grandi centri commerciali. Non preoccuparti se ci sono concorrenti nelle vicinanze, di regola, i clienti sono creativi nella scelta di gioielli, a piedi, scegliendo, visitando diversi punti prima di effettuare un acquisto. Pertanto, la posizione del negozio accanto ai suoi concorrenti è piuttosto un plus che un meno.

Affitto della camera

I prezzi sono abbastanza diversi a causa della posizione dell'outlet. Ma qui è importante non calcolare male, perché i gioielli non sono una merce di base, quindi non ha senso aprire un negozio in una zona residenziale della città. Dovrai pagare una somma considerevole per un affitto mensile in un posto buono e affollato, ma questo ha senso, perché ci sono più possibilità di ottenere clienti mirati.

attrezzatura

Prima di tutto, sarà necessario acquistare vetrine. Devono avere un aspetto attraente. Ci deve essere un allarme.

Inoltre, ogni gioielleria dovrebbe avere una guardia di sicurezza, assicurarsi che abbia un aspetto presentabile.

Bilancia. Presenza obbligatoria di bilance per la pesatura di gioielli. A volte i clienti hanno bisogno di questo servizio e ne avranno bisogno nel loro lavoro.

Opzioni di equipaggiamento per gioiellerie:

  • I contatori classici sono finestre di vetro, orizzontali o inclinate verso il cliente, con un'altezza di un metro.
  • Vetrinette - sembrano molto presentabili e permettono al cliente di considerare le decorazioni in modo più dettagliato. Di regola, tali finestre vengono utilizzate in gioiellerie esclusive.
  • Supporti verticali - facili da usare, ti permettono di mettere una vasta gamma di prodotti.

Acquisto di beni

Gran parte del tuo capitale sarà speso solo per l'acquisto di prodotti in oro ai fini della rivendita. È molto importante trovare buoni fornitori con i quali sarà proficuo lavorare.

È preferibile scegliere una direzione specifica: articoli fatti a mano esclusivi, gioielli vintage o articoli economici standard.

Non comprare troppo prodotto nella fase iniziale. È più redditizio vendere i beni in base ad un contratto di commissione o di cessione. In questo caso, si paga la merce dopo la vendita diretta.

Molte gioiellerie lavorano anche sotto l'ordine, cioè, scegli i gioielli che ti piacciono nel catalogo e dopo un po 'ricevi i tuoi beni. Quindi è molto più redditizio lavorare e quasi tutti i negozi esclusivi sono passati a questo tipo di attività.

Reclutamento del personale

È molto importante scegliere i dipendenti giusti nel tuo negozio di gioielli. Ci sono alcuni requisiti da considerare per i consulenti di vendita. Il consulente deve essere competente, dall'aspetto gradevole, socievole, comprendere le complessità del settore della gioielleria, essere in grado di attirare i clienti e consigliarli con competenza.

Ricorda che il profitto e il successo dell'intera azienda dipendono direttamente dalla professionalità dei tuoi dipendenti.

La guardia Oltre ai venditori, devi portare una persona al posto di una guardia di sicurezza. Responsabile di questo candidato, controlla attentamente tutte le informazioni su questa persona prima di fare domanda per un posto di lavoro.

pubblicità

La pubblicità gioca un ruolo importante nella promozione del business. Questo è particolarmente vero per i nuovi negozi di gioielli che hanno appena aperto.

Al fine di attirare i clienti, le persone hanno bisogno di conoscere il nuovo salone di gioielleria, che ha aperto nella loro città. Per fare questo, è possibile distribuire volantini con l'indirizzo del negozio nei luoghi pubblici della città.

Promozioni e sconti. La politica dei prezzi competente ti aiuterà ad attrarre clienti e battere i concorrenti, quindi questo problema dovrebbe essere oggetto di attenzione. La presenza di sconti e promozioni ha un effetto positivo sulle persone ea livello subconscio, costringendoli a partecipare a un'offerta favorevole. Considera questo fatto e sarai sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Come nominare una gioielleria?

Dal nome, stranamente, dipende anche molto, quindi venite a questo problema in modo creativo. L'insegna nel negozio dovrebbe essere luminosa, attirando l'attenzione, il nome - conciso, memorabile.

Il successo nel settore della gioielleria dipende direttamente dalla corretta organizzazione, dal saggio concetto pubblicitario e dalla politica dei prezzi, e anche in una certa misura dalla professionalità dei dipendenti del negozio.

Su altre idee imprenditoriali redditizie nel campo del commercio, leggere sul nostro sito web nella sezione dedicata a questo argomento.

Top