logo

Gli stati hanno un'economia sviluppata e offrono ampie opportunità per fare affari sia per i loro cittadini che per gli immigrati. Ma per lavorare e guadagnare in questo paese, prima di tutto, devi decidere quale sia il modo migliore di iniziare la tua carriera.

Trasferisci la tua attività

I dipendenti di qualsiasi impresa commerciale straniera che operano con successo negli Stati Uniti da più di un anno possono ottenere un visto USA L -1 (visto di lavoro non immigrato). Sono rilasciati a dirigenti aziendali, top manager, specialisti leader, la cui esperienza lavorativa in queste posizioni è di almeno tre anni.

La possibilità di diventare il proprietario di L -1 è anche tra gli specialisti i cui partner sono aziende americane. Con un L-visto, puoi trasportare i membri della famiglia in America (un visto L-2 è rilasciato per loro) dimostrando ai servizi di cittadinanza e immigrazione degli Stati Uniti che ognuno dei loro parenti è un potenziale "manager" e "direttore esecutivo". Anche i figli minori di 21 anni possono ricevere un visto L -2.

Va notato che un visto L-1 per specialisti viene rilasciato per 5 anni, per manager o top manager - per 7 anni. Un altro punto importante: per ottenere L-1, il regista deve guidare l'azienda e il manager - le persone. Quindi, se il direttore esecutivo della società è impegnato nella produzione di mobili, e non la guida di specialisti, per gli standard americani non è il direttore esecutivo, e quindi, L -1 per 7 anni, ahimè, non sarà distribuito.

Dovresti sapere che la nuova società americana è obbligata a condurre un'attività simile a quella russa: le attività dichiarate nei documenti costitutivi devono coincidere con quelle effettive.

Apri la tua attività

Se non ci sono esperienze di business, ma vuoi aprire la tua attività negli Stati Uniti, dovresti prestare attenzione al programma di immigrazione EB-5: investire capitali nell'economia americana.

La condizione principale e più difficile per partecipare a EB-5 è investire nell'economia degli Stati Uniti almeno 500 mila dollari, e più spesso almeno un milione di dollari e creare almeno 10 posti di lavoro per cittadini o residenti permanenti del paese. In questo caso, i fondi devono essere guadagnati completamente legalmente. In questo modo, l'investitore garantisce un permesso di soggiorno, nonché il diritto di risiedere negli Stati Uniti per i familiari (coniuge e figli minori non sposati). L'indubbio vantaggio è che con un visto EB-5 un uomo d'affari con la sua famiglia ottiene tutti i diritti di un cittadino degli Stati Uniti. Inoltre, per ottenere EB-5 non è richiesto di soddisfare le condizioni per età, istruzione, esperienza lavorativa, conoscenza delle lingue e altri.

Il modo più semplice per investire denaro è attraverso i cosiddetti Centri regionali. Queste organizzazioni distribuiscono capitale straniero per regione e settore che necessitano di investimenti. Nel caso di cooperazione con i centri, è quasi garantito che uno straniero riceva una carta verde temporanea (per 2 anni). 90 giorni prima della sua scadenza, l'investitore deve presentare una petizione ai servizi di cittadinanza e immigrazione degli Stati Uniti. Dopo che l'applicazione è stata approvata, le restrizioni verranno rimosse dallo stato di richiesta per il programma EB-5, e diventerà un cittadino americano completo.

Acquista un'attività esistente

Sfortunatamente, il visto E-class non è disponibile per i russi, in quanto la Federazione Russa non è inclusa nell'elenco dei paesi che hanno un accordo commerciale con l'America. Ma tra i paesi i cui cittadini possono contare su un visto E, ci sono la Lettonia, l'Estonia e altri stati post-sovietici.

Prima di investire in un'azienda americana già pronta e ottenere un visto E-2, è necessario contattare un avvocato dell'immigrazione che, se necessario, sarà in grado di ridurre al minimo il rischio di fallimento del consolato. Avrai anche bisogno dei servizi di un broker di affari - uno specialista che sa come trovare un'azienda o un progetto imprenditoriale adatto e un avvocato che condurrà la transazione di vendita e acquisto.

Prima di acquistare, assicurati di prestare attenzione a tre fattori: prezzo, autosufficienza e posti di lavoro. Nonostante il fatto che l'ammontare dell'investimento non sia regolamentato ufficialmente, vale la pena contare su almeno 100 mila dollari. Inoltre, questa attività dovrebbe fornire agli americani nuovi posti di lavoro.

Prima di acquistare, un investitore dovrà studiare bene il mercato americano, oltre a condurre tutta una serie di ricerche di mercato.

Compra un franchising

Da un lato, l'opzione è semplice: c'è un marchio già pronto, lo schema di lavoro è stato debellato, gli investimenti sono minimi, i proprietari spesso soddisfano i clienti e forniscono termini preferenziali per l'acquisto di apparecchiature e forniscono anche contatti a tutti i fornitori. D'altra parte, gli stessi vantaggi possono trasformarsi in svantaggi. Oltre alle condizioni di lavoro strettamente regolate dai proprietari, il titolare del franchising dipenderà interamente dal successo del marchio. Inoltre, il franchising dovrà pagare mensilmente.

Dovrebbe sapere

Per aprire con successo un'azienda negli Stati Uniti, hai bisogno di una discreta quantità di denaro. Inoltre, questo importo potrebbe rivelarsi molto più grande di quanto indicato nel piano aziendale, poiché nel processo, di norma, compaiono un numero di spese aggiuntive. Va tenuto presente che le banche americane concedono molto raramente prestiti agli stranieri.

Il livello di tassazione negli Stati Uniti è piuttosto elevato: l'imposta sul reddito può raggiungere il 40%. Il livello salariale dei dipendenti è anche molto più alto che in Russia.

La scelta dello stato in cui la nuova società sarà aperta dovrebbe essere presa nel modo più responsabile possibile, dal momento che ognuno di essi ha le proprie leggi e regole per la registrazione delle persone giuridiche. Molto spesso, i russi scelgono la California, il Nevada, il Colorado e il Wyoming, poiché ci sono le leggi più comprensibili e progressiste.

Modi di immigrazione negli Stati Uniti attraverso gli affari

Gli Stati Uniti d'America attirano un gran numero di potenziali emigranti tra la popolazione della Federazione Russa. L'immigrazione negli Stati Uniti ha una lunga storia, il paese ha già sviluppato una potente diaspora di residenti di lingua russa che sono attratti da un elevato standard di vita e sicurezza in questo paese. Gli Stati Uniti sono in cima a molte classifiche mondiali. Quindi, in termini di territorio che occupa, è il quarto paese, in termini di popolazione, è il terzo più grande al mondo.

Se negli anni '90 del XX secolo la maggior parte dei nostri connazionali si è trasferita negli Stati Uniti illegalmente, o usando legami familiari, ora ci sono forme di delocalizzazione molto più semplici e legali, una delle quali è l'immigrazione commerciale negli Stati Uniti.

Il paese si sta posizionando come un luogo in cui, con un certo potenziale di una persona, si aprono molte opportunità, permettendogli di realizzare se stesso e raggiungere il successo nella vita. Anche la politica di migrazione viene costruita di conseguenza. L'immigrazione aziendale negli Stati Uniti è rivolta, in primo luogo, a specialisti competenti che hanno già dimostrato le proprie capacità a casa. Pertanto, il paese attira la risorsa più preziosa: un intellettuale, orientato al business.

Concetti di base

Prima di tutto, si dovrebbe gettare luce su una certa convinzione ben consolidata che esiste tra gli imprenditori di lingua russa. Si basa sul fatto che, secondo l'idea di molti uomini d'affari, per l'implementazione dell'immigrazione commerciale in un paese come gli Stati Uniti, è necessario disporre di enormi riserve finanziarie. Questa affermazione è ingiusta. Si basa principalmente sulla paura di essere rifiutati sulla tua richiesta. Pertanto, si raccomanda di utilizzare un grande cuscino finanziario come argomento più incrollabile. Tuttavia, in realtà, non esiste un importo minimo per l'attuazione dell'immigrazione nel paese per un'azienda. Come eccezione, puoi portare solo il programma EB-5, proposto per gli investitori che hanno contribuito con almeno mezzo milione di dollari all'economia statunitense.

L'ammontare approssimativo che sarà in ogni caso necessario quando si muove sotto un programma commerciale è da $ 25.000 a $ 40.000. Inoltre, questo importo non è congelato, ma dovrebbe essere in bilico su un conto bancario personale. Può essere utilizzato per qualsiasi esigenza dell'azienda.

Business Immigration è il modo più conveniente e più venduto per vivere legalmente e lavorare negli Stati Uniti.

In effetti, il termine "immigrazione aziendale" non è in termini di servizio di migrazione del paese. Questo termine si riferisce alla possibilità di ottenere un visto USA con il diritto al lavoro o il diritto di fare la propria attività, che in futuro consente l'acquisizione di una carta verde.

Trasferimento dell'immigrazione a una filiale di una società straniera negli Stati Uniti (categoria L-1)

Il primo passo dell'immigrazione per un'azienda negli Stati Uniti è richiedere e ottenere una categoria di visto L-1. I candidati che stanno per aprire una filiale della loro società registrata all'estero possono richiedere negli Stati Uniti. In altre parole, i titolari di aziende nei loro paesi d'origine, compresa la Russia, se desiderano aprire una filiale della loro attività negli Stati Uniti, richiedono un visto L-1. I dipendenti di aziende straniere che vengono inviati negli Stati Uniti per lavorare in una filiale locale richiedono questo tipo di visto. Un requisito importante per tali dipendenti è di avere un'esperienza lavorativa minima di un anno prima della data di presentazione di una domanda di visto presso un'impresa che invia il proprio dipendente all'estero.

Se hai un visto USA valido nel tuo passaporto e stai nel paese, è possibile cambiarne il tipo senza lasciare gli Stati Uniti.

Un visto di questa categoria può essere rilasciato solo allo scopo di assicurare il lavoro delle missioni all'estero nel paese. Questo è il primo strumento di immigrazione di base per le imprese.

Tipi di visto L-1

Questo visto può anche essere diviso per il tipo di personale coinvolto nel funzionamento dell'impresa.

  1. L-1 A: rilasciato al personale direttivo di una società estera, tra cui possono essere alti dirigenti, direttori e altri dirigenti;
  2. L-1 B: solo per i dipendenti insostituibili che sono adatti per la totalità delle loro abilità specifiche richieste per il buon funzionamento dell'impresa (conoscenza nel campo di attività prescelto, su beni o servizi).

Quando si invia per la prima volta questa categoria di visti ha una validità di 1-3 anni. Inoltre, può essere esteso per un periodo massimo di 7 anni, estendendolo due volte per due anni. Per estendere tale visto, il successo della filiale, un parere su cui si è formato sulla base delle relazioni fornite, svolgerà un ruolo primario. Un requisito obbligatorio è la presenza di dipendenti di cittadini statunitensi.

Naturalmente, ogni caso è individuale e dipende dal tipo di azienda straniera, dal suo profilo di attività, dal numero di personale, ecc.

Spesso è più redditizio per gli uomini d'affari dello spazio post-sovietico acquistare un business già pronto nel territorio degli Stati Uniti per accelerare il processo di immigrazione. In questo caso, sarà necessario inserirlo nei documenti statutari di qualsiasi impresa operativa in Russia per richiedere la categoria L-1.

Il titolare di una categoria di visti L-1 ha il diritto di invitare ufficialmente nel paese i suoi parenti stretti, i familiari. Questi includono il marito o la moglie, i figli minori (secondo le leggi degli Stati Uniti, la maggioranza arriva a 21 anni). I bambini devono avere lo stato NON SPOSA / HOLOST. Per fare ciò, richiedere una categoria di visto L-2, che dia ai suoi titolari il diritto di soggiornare e studiare negli Stati Uniti, ma non dà diritto al lavoro. Se si desidera lavorare, è necessario inviare una richiesta di considerazione all'ufficio di migrazione nel luogo nel paese.

Dopo la scadenza del periodo annuale di residenza nel paese delle categorie L-1/2, i titolari di tali visti hanno la possibilità di richiedere una carta verde.

Elenco dei documenti per il visto L-1

Come ogni altro tipo di migrazione, l'immigrazione negli affari è accompagnata dalla preparazione e dall'esecuzione di una vasta gamma di documenti. I documenti principali per questo tipo di visto saranno quelli che dimostrano la presenza e lo svolgimento di attività negli Stati Uniti di una filiale di una società straniera, nonché lo status del potenziale impiegato straniero.

Documenti richiesti per la presentazione:

  • Un documento che conferma la registrazione dell'organizzazione madre;
  • Originale e copia della carta della compagnia;
  • Conferma della presenza di un conto estero in una valuta di proprietà della società;
  • Codice fiscale;
  • Un documento sulla registrazione di un ramo d'azienda negli Stati Uniti;
  • Un documento che conferma la proprietà o l'affitto di locali non residenziali per condurre affari negli Stati Uniti;
  • Conferma della registrazione presso le autorità fiscali statunitensi;
  • Indagini da conti in valuta estera sul saldo degli ultimi tre mesi;
  • Documenti che confermano l'attuale condizione finanziaria dell'azienda;
  • Una lettera di referenza in cui viene rilasciata una caratteristica a un dipendente che è pianificato di essere trasferito in un ufficio negli Stati Uniti con una descrizione di tutte le sfumature della sua attività nell'impresa (idealmente con una copia del rapporto di lavoro);
  • Un documento sull'appuntamento interno di questo dipendente a una posizione in una filiale negli Stati Uniti;
  • Certificati di frequenza e formazione del candidato;
  • Informazioni sul reddito del richiedente nella sede principale della società.

Non esiste un elenco ufficiale di documenti. La politica di migrazione degli Stati Uniti non prevede alcun documento obbligatorio. L'elenco sopra riportato è compilato in base ai documenti inviati più frequentemente al consolato americano per questa categoria di visti.

Vantaggi di un visto L-1

Dopo aver superato tutte le formalità necessarie e aver ottenuto il visto richiesto della categoria L-1, il candidato godrà dei seguenti vantaggi:

  • Opportunità di lavorare nella posizione dichiarata;
  • Libertà di movimento in tutti gli Stati Uniti e oltre;
  • La possibilità di ricongiungimento familiare su un visto L-2;
  • La possibilità di inviare ed emettere carte verdi per tutti i membri della famiglia;
  • Dopo un anno negli Stati Uniti con un visto L-1, richiedere una carta verde.

La richiesta di questo tipo di visto è possibile solo per le persone giuridiche (il tipo di proprietà è "LLC", ad esempio). I singoli imprenditori non sono idonei per questa categoria.

Ci sono anche alcune sfumature in questa categoria, che sono meglio conosciute in anticipo. Pertanto, nel presentare un pacchetto di documenti per L-1, nel contratto preliminare del richiedente deve essere indicato un salario non inferiore alla media nazionale nel settore di attività prescelto.

Puoi lavorare solo sulla posizione e nella società, che saranno specificati nel contratto preliminare. È vietato lavorare per un altro datore di lavoro. Nel caso in cui la compagnia principale all'estero apra un altro ufficio, è possibile richiedere il permesso di trasferimento.

Dopo aver inviato i documenti per la Carta Verde, o se la validità del visto L-1 è scaduta, il richiedente ei suoi familiari avranno 30 giorni di calendario per rimanere negli Stati Uniti, senza il diritto al lavoro.

Il numero di visti rilasciati in questa categoria non è limitato, il che è un grande vantaggio.

Questo tipo di visto dovrebbe essere considerato come il primo, primo passo nel modo di immigrazione per un business negli Stati Uniti.

Immigrazione degli investimenti (categoria EB-5)

Questa categoria di visto prevede anche la ricezione di una carta verde statunitense. Il vantaggio principale di questo programma sono i termini abbreviati del deposito e dell'elaborazione di un visto per la ricezione dell'ambita carta. Il termine totale può essere compreso tra uno e mezzo e due anni in totale, mentre non solo il richiedente, ma anche i membri più stretti della sua famiglia possono richiedere la carta verde.

L'immigrazione degli investimenti in un paese come gli Stati Uniti fa parte di un programma di ricollocazione occupazionale. A sua volta, è diviso in due sottotipi: lo schema standard e la versione pilota. La principale motivazione per le autorità migratorie del paese è la necessità di attirare nuovi investitori nello stato, stimolare il mercato interno e creare nuovi posti di lavoro per i veri cittadini del paese.

A proposito di quali altri paesi puoi emigrare attraverso gli investimenti, leggi il link.

Layout standard

Secondo le sue condizioni, un cittadino di un altro stato è obbligato a effettuare investimenti nell'importo di almeno $ 1.000.000 nell'economia del paese, nonché a condurre attività che richiedono il mantenimento di almeno dieci nuovi dipendenti. Sotto il budget, ci possono essere eccezioni e riduzioni al livello di $ 500.000 in caso di un investimento nel campo dell'uso target. Lo stesso investitore deve prendere parte attiva alla gestione dell'azienda.

Da un lato, questa categoria di visti è ideale per i rappresentanti di grandi aziende e, dall'altro, ci sono una serie di problemi complicati. Il problema principale sarà la necessità di una residenza permanente negli Stati Uniti, che sarà legalmente difficile da fare ed è associata a ingenti costi aggiuntivi.

Programma pilota

Questo programma offre agli investitori di unirsi per investire i loro soldi attraverso i Centri regionali EB-5. In questo caso, l'ammontare dell'investimento è ridotto a mezzo milione di dollari. Tali centri devono necessariamente essere autorizzati dal servizio di immigrazione del paese, poiché sono responsabili di garantire che il progetto sia conforme alle condizioni del programma. La responsabilità di fare affari e il rispetto di tutte le condizioni, principalmente nella creazione di posti di lavoro, spetta all'investitore.

I vantaggi dei programmi di investimento attraverso i centri regionali:

  • Ridotto della metà del livello di investimento;
  • Non c'è bisogno di sorvegliare personalmente la compagnia;
  • Quando si investe in un'impresa esistente, i cosiddetti lavori indiretti saranno aggiunti al numero di posti di lavoro vacanti reali, in modo che il numero minimo richiesto di nuovi posti vacanti possa essere calcolato mediante una combinazione;
  • Rischi ridotti rispetto a un progetto di investimento personale dovuto alla controllabilità del processo.

Processo di investimento attraverso i centri regionali

Come ogni altro, il processo consiste in un numero di fasi. Inoltre, la maggior parte degli investitori negli Stati Uniti (circa il 95% di tutti gli investimenti) sceglie questo modulo.

Fase 1: selezione diretta da parte dell'investitore o con l'aiuto dell'avvocato del progetto e del Centro regionale;

Fase 2: ottenere informazioni riservate sul progetto (calcoli preliminari, piano aziendale, contratti);

Fase 3: processo decisionale degli investitori e partecipazione dei partner. Comprende anche la raccolta di documentazione per l'elaborazione del documento "Petizione di un imprenditore straniero";

Fase 4: deposito di $ 500.000 e raccolta del centro (circa il 10%) sul conto centrale. In questa fase è già possibile presentare una petizione;

Fase 5: inizia alla fine della prima Green Card e i documenti vengono inviati dal Centro regionale per richiedere una carta permanente;

Fase 6: arriva cinque anni dopo il primo investimento. In questa fase è possibile richiedere il capitale con la ricevuta dell'1% di reddito per ogni anno di utilizzo dei fondi.

Processo di immigrazione degli investitori

Comprende diverse fasi dall'applicare e prima di inviare direttamente la carta verde.

Fase 1: richiedere e ricevere conferma della petizione di un imprenditore straniero. Potrebbe essere necessario fino a un anno.

Passaggio 2: modifica il tuo stato in stato di residenza con una dichiarazione al servizio di immigrazione degli Stati Uniti per ricevere la prima carta verde temporanea nel caso di un soggiorno nel paese o una dichiarazione al consolato degli Stati Uniti. Ci vogliono da sei mesi a otto mesi.

Passaggio 3: presentare una petizione per la rimozione delle restrizioni al servizio di migrazione degli Stati Uniti tre mesi prima della scadenza della prima carta. Il risultato sarà una carta permanente per 10 anni con un numero illimitato di rinnovi. Inoltre, dopo 5 anni, puoi richiedere la cittadinanza statunitense.

Il numero di visti annuali in questa categoria è limitato a 10.000.

conclusione

Se vuoi trasferirti negli Stati Uniti d'America, ci sono un certo numero di programmi di immigrazione legale che offrono a chi cerca lavoro di tutti i livelli di ricchezza di provare le loro possibilità di successo in questo paese. Ovviamente, la legislazione sulla migrazione è costruita in modo tale da attirare il personale più prezioso, quindi, in un primo momento, dovrai impegnarti a sostenere i costi finanziari. Tuttavia, il risultato è valsa la pena.

Immigrazione commerciale negli Stati Uniti


L'immigrazione commerciale negli Stati Uniti ha molte sfumature, così tanti stranieri credono che sia molto difficile o impossibile trasferirsi in questo paese per gestire la propria attività. Prima di tutto, tali conclusioni sono fatte sulla base del fatto che ci sono miti circa l'importo minimo necessario per ottenere un visto commerciale negli Stati Uniti. In realtà, la maggior parte dei programmi di business per stranieri non stabilisce l'importo che un imprenditore dovrebbe investire in un'azienda negli Stati Uniti.

Ci sono diverse opzioni su come ottenere un visto commerciale per trasferirsi negli Stati Uniti:

  • Il trasferimento al ramo internazionale della compagnia.
  • Partecipazione a programmi aziendali speciali.
  • Investire nell'economia del paese.
Torna al sommario

Tipi di visto L-1

Tale visto commerciale negli Stati Uniti viene rilasciato ai dipendenti di varie società, società e imprese che hanno la possibilità di andare a lavorare in una filiale estera. Questo tipo di permesso commerciale è chiamato L-1 ed è rappresentato da due tipi: L-1A e L-1B. In particolare, il primo tipo è rilasciato per i dirigenti e gli amministratori che sono i capi esecutivi. Il secondo è per specialisti più stretti.

Le caratteristiche del visto L-1A si aprono per un lungo periodo di tempo, ti permettono di trasferire manager da una compagnia all'altra, le cui filiali sono aperte negli Stati Uniti. Questo può essere una succursale o una nuova società o l'acquisto di una società esistente. Il periodo di validità è di circa tre anni, durante il quale è possibile richiedere un permesso di soggiorno negli Stati Uniti. Anche i membri della famiglia sono autorizzati a trasferirsi, ma solo a loro viene rilasciato un tipo di visto L-2.

Considerato il visto L-1A per diversi mesi, quindi è necessario averne cura in anticipo.

Il visto L-1B è aperto a specialisti in una specifica area di business. I manager di solito portano con sé i propri dipendenti e le loro famiglie negli Stati Uniti per poter contare sul supporto e sulla conoscenza dei lavoratori esperti. La particolarità di questo tipo di permesso per l'emigrazione commerciale è che è possibile lavorare solo nel business di una determinata azienda.

Programmi commerciali

Un visto di affari in America si apre su programmi speciali. Innanzitutto, è un'opportunità per partecipare a progetti scientifici, educativi, sportivi e di business, conducendo ricerche altamente specializzate e scientifiche, manager e manager che necessitano di un trasferimento alla filiale americana. In tal caso, viene aperto un visto di tipo EB-1.

In secondo luogo, un altro tipo - EB-2 - è adatto a persone con capacità eccezionali in ambito scientifico, imprenditoriale, artistico e culturale. I medici che vogliono creare la loro pratica negli Stati Uniti, così come specialisti di altissimo livello, hanno il diritto di lavorare sotto lo stesso programma commerciale.

In terzo luogo, il programma EB-3 è adatto per specialisti qualificati e altamente qualificati che hanno una vasta esperienza e risultati nel campo del lavoro.

Quarto, per i lavoratori speciali c'è un programma EB-4. Tali professionisti includono dipendenti di istituzioni statali e operatori religiosi.

In quinto luogo, i programmi di investimento, che sono combinati in un visto EB-5. Una caratteristica di questo programma è il grande numero di visti statunitensi. Ogni anno il loro numero è quasi diecimila. Per partecipare, è necessario soddisfare diverse condizioni importanti:

  • Aprire una nuova impresa, che svolgerà attività commerciali.
  • Acquista un'attività esistente per aggiornarla.
  • Crea nuovi lavori o salva quelli esistenti.

In questo caso, un uomo d'affari è tenuto a investire in una società una quantità abbastanza grande di denaro, che può raggiungere $ 1 milione. Se in alcune aree il tasso di disoccupazione è pari a 1,5 volte il livello stabilito nel paese, l'importo del contributo può essere di 500 mila dollari.

L'apertura di una nuova società dovrebbe soddisfare i seguenti criteri:

  • Fornire almeno 10 posti di lavoro in cui le persone lavoreranno su base permanente.
  • Effettuare regolarmente investimenti competenti e qualificati.
  • Le imprese devono essere redditizie e redditizie.

Se si rispettano tali condizioni e requisiti, il permesso ottenuto diventerà una realtà per l'imprenditorialità.

A volte è impossibile soddisfare qualsiasi condizione, quindi un imprenditore ha la possibilità di ottenere un visto di lavoro H1-B, che ha un carattere non immigrato. È importante essere dipendenti esperti e qualificati in un particolare settore in cui è impegnata la società o l'azienda.

Programma di investimento

La partecipazione al business plan EB-5 è l'opzione più realistica e più comune per un visto aziendale. Il governo lo sostiene attivamente, che è collegato alla necessità di attrarre costantemente nuovi investitori stranieri, rafforzare l'economia americana, finanziare singole regioni, sviluppare piccole imprese e combattere la disoccupazione.

Uno dei vantaggi di tale programma è che non hanno requisiti chiari e rigorosi per l'età dell'imprenditore, il livello della sua istruzione e conoscenza e per la lingua inglese.

Se si partecipa al finanziamento mirato di una regione specifica, il centro di sviluppo regionale, che è accreditato dallo stato, aiuta a gestire gli investimenti. Ma prima di aprire un visto e impegnarsi in questo tipo di lavoro, l'imprenditore è obbligato a chiarire e concordare un piano di sviluppo per la regione.

Altri vantaggi includono:

  • L'opportunità di richiedere un permesso di soggiorno permanente per uomini d'affari e familiari.
  • Scegliere qualsiasi stato in cui vivere, sebbene gli investimenti possano essere fatti in un altro stato.
  • Studiare in università o college americani a prezzi stabiliti per i residenti. Questo è molte volte più economico che per i cittadini stranieri.
  • Dopo 2 anni, l'imprenditore può liquidare o vendere l'azienda.
  • Esiste la possibilità di una partecipazione di partenariato, il trasferimento di una partecipazione di controllo ad un'altra persona.

Quando una persona riceve un visto commerciale negli Stati Uniti, diventa un investitore con uno status di residente condizionato. Il visto è rilasciato solo per due anni, dopo di che i dipendenti del dipartimento immigrazione possono verificare le condizioni del programma. Se l'investitore ha un desiderio, ha il diritto di ritirare un pacchetto di documenti necessari per richiedere la rimozione dello stato condizionale. Il risultato di soddisfare la richiesta può essere la concessione dello status di residente permanente. Tra cinque anni ci sarà la possibilità di ottenere la cittadinanza. La richiesta di visto può includere il parente più prossimo, in particolare, un marito o una moglie, i genitori, i figli di età inferiore ai 21 anni e che non hanno stipulato il matrimonio.

EB-5 Investitore: requisiti

Un cittadino straniero deve soddisfare requisiti specifici per poter beneficiare di un visto commerciale e diventare un investitore nell'economia degli Stati Uniti.

In primo luogo, diventare il fondatore dell'azienda, acquistare o riorganizzare uno esistente, espanderlo, partecipare alla gestione. In secondo luogo, investire nell'affare da 500 mila a 1 milione di dollari sotto forma di denaro, mutui, prestiti, forniture di attrezzature, sviluppo della tecnologia dell'informazione. In terzo luogo, creare uno staff di dipendenti che sarà assunto da residenti o altri migranti.

Altri requisiti includono il fatto che un investitore deve selezionare uno stato e una città specifica per aprire una società; parlare con l'amministrazione della regione sulla fattibilità di tali attività. Quando il capo dell'amministrazione conferma che esiste una possibilità di attività di investimento, l'imprenditore deve trasferire denaro sul conto di deposito del governo. I fondi saranno lì fino a quando l'investitore riceverà un visto commerciale.

Un uomo d'affari deve rispettare i termini per i quali viene rilasciato lo status di residenti temporanei. È importante essere testati in tempo e richiedere lo status permanente.

Documenti richiesti: come ottenere un visto di lavoro

Puoi organizzare tu stesso un visto di lavoro, che è adatto per i singoli imprenditori, che possono anche contattare gli intermediari. Il costo sarà di circa 30-40 mila dollari, di cui il 60% è elencato per primo, e il resto - dopo aver ottenuto un visto.

I direttori di aziende sono anche coinvolti nella registrazione se inviano il proprio dipendente a lavorare in una particolare filiale. Qualunque sia la modalità scelta da una persona, dovranno raccogliere un numero abbastanza elevato di documenti che giustificheranno fermamente gli obiettivi delle loro attività. Ad esempio, se si richiede un visto L-1 e il suo tipo, è necessario ottenere la conferma dalla società fondatrice (materna) che una determinata persona va a lavorare negli Stati Uniti.

Inoltre, al fine di ottenere permessi per determinati tipi di visti commerciali, sono necessari anche altri documenti, sebbene la loro lista di solito sia negoziata individualmente per ogni situazione. Questi possono essere documenti legali e di registrazione; certificato che l'azienda ha fondi sufficienti nel suo conto. A tal fine, è necessario contattare la banca per ottenere un certificato che confermi l'apertura e la disponibilità di un account, il regolare movimento di fondi attraverso di esso.

Ogni richiedente un visto deve presentare:

  • codice di identificazione;
  • documenti di registrazione di una società controllata, aperti negli Stati Uniti;
  • contratto per il noleggio o l'acquisto di un ufficio;
  • un estratto dal servizio fiscale statunitense che la società è registrata;
  • riferire sul lavoro della casa madre per l'ultimo anno;
  • Sono richieste lettere anche su carta intestata, che una persona abbia sufficiente esperienza professionale, una posizione tenuta prima del trasferimento in America, diverse raccomandazioni, un ordine sulla sua nomina a una posizione all'estero;
  • Una copia di tutti i diplomi, la dichiarazione dei redditi, la conoscenza delle lingue straniere, il libretto del lavoro può essere necessaria dal dipendente stesso.

Arrivando sul continente, è possibile ottenere una formazione nella business school degli Stati Uniti, ottenere le conoscenze necessarie e aprire un'attività redditizia.

Chi apre una società o è un imprenditore individuale deve aprire la proprietà negli Stati, la cui forma dovrebbe essere chiusa società per azioni, società a responsabilità limitata, società per azioni aperte, società per azioni pubbliche, proprietà privata, ecc.

Una delle condizioni del visto L-1 è di risiedere in uno stato particolare e lavorare per una società selezionata. L'occupazione in un altro luogo è impossibile, dal momento che tutti i dati relativi a una persona saranno presenti nel database del Dipartimento Immigrazione. Il trasferimento può essere, se si apre una filiale in un'altra città o stato.

Il numero di quote che vengono rilasciate annualmente per i visti commerciali è di quasi 75.000, di cui 10.000 per tipo di EB e 65.000 per N-1B. Ma per L-1 - il numero di quote è illimitato.

L'intero processo di pratiche burocratiche va da 9 mesi a un anno e l'applicazione e i documenti sono presi in considerazione per altri sei mesi.

Vale la pena ricordare sul pagamento dei contributi obbligatori - tasse statali, tasse consolari per ogni persona specificata nella domanda di visto, visita medica e assicurazione.

Trasferirsi negli Stati Uniti per gli imprenditori

L'emigrazione allo scopo di fare affari negli Stati Uniti sembra impossibile per molti imprenditori a causa di restrizioni immaginarie sull'importo minimo dei fondi di investimento.

In questo materiale parleremo dei requisiti di base per le persone che intendono aprire la propria attività in America, quali documenti saranno necessari per questo, le difficoltà che i candidati potrebbero incontrare nella pratica e i programmi disponibili.

programmi

Tra le opzioni per l'immigrazione in America in connessione con l'apertura della propria attività, ci sono diverse opzioni:

  • partecipazione a un programma speciale;
  • organizzazione nel paese di una filiale di una compagnia internazionale;
  • effettuare investimenti nell'azienda quando si stabilisce un'attività con partner stranieri.

I visti commerciali rilasciati per fare affari in un paese si differenziano in base al rilascio dei seguenti tipi:

  1. L-1: rilasciato ai dipendenti delle società quando trasferiti in una posizione all'estero. Si distinguono i seguenti tipi:
    • tipo L-1A, la categoria è assegnata ai dirigenti e ai top manager;
    • L-1B - è una caratteristica del direttore esecutivo e di altre persone che esercitano l'autorità per conto della direzione dell'azienda. Questi tipi di visti sono validi per un lungo periodo di tempo e consentono di spostarsi attraverso il territorio del paese da una filiale a un altro ufficio di rappresentanza. Alla scadenza di 3 anni c'è la possibilità di richiedere un permesso di soggiorno permanente;
    • L-1B è anche rilasciato a specialisti stretti in un determinato settore che devono essere trasferiti all'estero a causa dell'esperienza significativa in un determinato settore di tali lavoratori.
  1. Si distingue anche la categoria L-2, che viene assegnata a coniugi, figli e altri membri della famiglia di stranieri che si recano all'estero per l'adempimento di incarichi ufficiali.
  2. Per quanto segue negli Stati Uniti in relazione allo svolgimento di attività commerciali sono i tipi di visti:
    • EB-1 - assegnato a stranieri per programmi aziendali impiegati nei campi scientifici, culturali, di ricerca, sportivi, conducendo determinati progetti in vari campi;
    • EB-2 è ottenuto da medici e altri operatori sanitari che devono svolgere uno stage all'estero;
    • EB-3 è caratteristico di specialisti rari altamente retribuiti in un campo ristretto che hanno determinati meriti;
    • EB-4 è assegnato a dipendenti governativi e rappresentanti di organizzazioni religiose;
    • Il programma con l'emissione di un visto americano di tipo EB-5 è enorme. Emetti tali permessi per entrare negli Stati Uniti ogni anno più di 10 mila per impiegati stranieri. L'immigrazione su tali permessi consente di organizzare una piccola impresa, per garantire l'investimento di alcune aree, lo sviluppo dello stato, per creare le condizioni per il flusso di fondi dall'estero.

Ma più tardi, se le autorità hanno fiducia, è possibile ottenere un nuovo permesso specifico per l'organizzazione della propria attività: aprire un'azienda secondo le leggi statunitensi. Successivamente, c'è la possibilità di richiedere un permesso di soggiorno e una residenza permanente.

Requisiti per gli imprenditori

Per partecipare al programma EB-5, è necessario soddisfare le seguenti condizioni:

  • l'organizzazione di una nuova società secondo le leggi degli Stati Uniti per gli scopi commerciali dell'attività;
  • acquistare un business operante nel paese, per la sua modernizzazione, l'introduzione di un nuovo livello nelle moderne condizioni economiche;
  • è necessario salvare i lavori aperti e crearne di nuovi - vengono creati 10 posti di lavoro nella nuova impresa;
  • l'azienda deve realizzare un profitto, che è stabilito sulla base del piano di sviluppo delle attività dell'organizzazione o sulla base di dati di rendicontazione contabile e fiscale sulle prestazioni dell'impresa operativa acquisita.

L'importo da investire dovrebbe essere:

  • $ 1 milione in un'attività comune;
  • non meno di 500 mila dollari, se la disoccupazione è osservata nella regione di 1,5 volte più che in altre aree.

Per aprire un visto tipo L1A, devi soddisfare le condizioni:

  • gestione di una società estera durante l'anno precedente la domanda;
  • conferma della posizione dirigenziale - direttore dell'organizzazione, organizzazione della propria attività non è considerato come base per il rilascio di un visto migratorio;
  • alcune qualifiche;
  • possesso di fondi sufficienti per l'organizzazione degli affari, giustificazione della legalità della generazione di reddito;
  • la fornitura di un piano aziendale obiettivo con uno sviluppo graduale delle attività dovrebbe fornire informazioni sulla regione con indicatori e bisogni economici nelle imprese impegnate in aree specifiche non impegnate in altre entità aziendali.

Le fasi dell'immigrazione negli Stati Uniti

L'imprenditore ha il diritto di affidare la procedura per il rilascio di un visto commerciale residente ai rappresentanti autorizzati e di attraversare tutte le fasi in modo indipendente.

I servizi costeranno 30-40 mila dollari, metà dei quali dovranno essere pagati al momento del trasferimento dei documenti per la registrazione, un altro - dopo il completamento della procedura di registrazione.

È anche possibile ottenere un visto di lavoro con l'assistenza di un'organizzazione che è il datore di lavoro di un prezioso personale inviato per svolgere funzioni di lavoro all'estero.

In alcuni casi questo diventa necessario, ad esempio, quando si richiede un visto di tipo L-1 per conto della società madre - l'organizzatore del trasferimento del dipendente negli Stati Uniti.

Il processo si compone di diverse fasi:

  1. Creare una nuova società, una filiale di un'organizzazione internazionale o l'acquisto di una società esistente. Apertura di un conto bancario per l'azienda. Fare un business plan. Raccolta di documenti per l'applicazione.
  2. Presentazione di una petizione per un visto commerciale al Dipartimento della migrazione degli Stati Uniti. Ottenere l'approvazione dalle autorità.
  3. Lavoro attivo di un'azienda o di una filiale americana, assunzione di dipendenti.
  4. Registrazione della petizione sulla carta verde.
  5. Ottenere un permesso di soggiorno su base permanente o la presentazione di documenti per la cittadinanza.

Naturalizzazione: ottenere lo status di cittadino d'America è possibile 5 anni dopo l'emissione della carta verde. I coniugi sono automaticamente inclusi nella famiglia e viene presentata un'applicazione per loro. I bambini fino a 21 anni richiedono un visto di migrazione per conto proprio, il che dà loro la possibilità di ricevere uno sconto sull'istruzione.

Documenti richiesti

Quando si organizza una società o si invia un impiegato di valore all'estero alle missioni diplomatiche statunitensi in Russia, vengono fornite le seguenti informazioni:

  • certificato di identificazione per una società in America;
  • certificato di organizzazione di una filiale di una compagnia internazionale negli Stati Uniti;
  • dichiarazione del movimento di fondi in un conto bancario, l'utile dell'organizzazione per l'anno prima della presentazione del questionario;
  • un accordo per acquisire la proprietà o il noleggio a lungo termine di locali commerciali per il collocamento di un'impresa;
  • un ordine per trasferire un dipendente all'estero, una lettera con la motivazione e la conferma della sua qualifica per il trasferimento in un ufficio di rappresentanza in una filiale o società in America, giustificando un sufficiente livello di conoscenza ed esperienza in un determinato campo;
  • il dipendente è tenuto ad avere un diploma con conferma di qualifica, certificato di reddito, copia del rapporto di lavoro, passaporto con duplicato pagine piene, certificato di conoscenza dell'inglese, certificato di matrimonio e nascita di figli quando una famiglia con un dipendente risiede all'estero, ecc.;
  • È necessario fornire i risultati degli esami medici e dell'assicurazione internazionale per tutti i dipendenti, inoltre la tassa statale per l'esame del questionario viene pagata separatamente per ogni straniero e i suoi familiari.

Possibili difficoltà

In pratica, quando si richiede un visto di immigrazione, i richiedenti e le persone che agiscono nei loro interessi devono affrontare le seguenti difficoltà:

  • una grande quantità di finanziamenti per gli investitori, il bar da 1 milione di dollari per la creazione di una succursale o l'acquisto di un'impresa all'estero spesso diventa troppo pesante per le piccole imprese;
  • per la categoria L-1, è necessario rispettare tali requisiti come residenza permanente in uno dei distretti e nello stato dell'America e per una specifica professione, apportare modifiche al database del Dipartimento di Immigrazione degli Stati Uniti è possibile solo quando si effettua un trasferimento ufficiale a una filiale in un altro insediamento o in un'altra specialità;
  • la registrazione di uno specialista in una compagnia o filiale americana diventa possibile solo con una quota assegnata a cittadini stranieri, approvati dal governo dello stato ea livello federale, il numero totale di permessi è di circa 75 mila all'anno;
  • la procedura differisce in durata, circa 6 mesi sono assegnati per l'esame della domanda con documenti, il problema dura circa 1 anno insieme all'emissione di una risoluzione;
  • In alcuni casi, una volta finanziato, il servizio di sicurezza americano può chiedere conferma della legittimità del reddito da guadagno, questo articolo viene anche controllato quando si acquistano immobili commerciali all'estero per ospitare un ufficio o un alloggio per i dipendenti.

La procedura per organizzare legalmente un business in America secondo le leggi del paese è abbastanza accessibile. Per ottenere lo status di residente, devi avere un importo gratuito di 500 mila dollari e presentare i documenti in anticipo per l'apertura di un visto commerciale. il

L'ingresso per dipendenti altamente qualificati è ancora più semplice, poiché le aziende leader con esperti in materia di immigrazione sono interessate al loro impiego in un paese straniero.

Immigrazione commerciale negli Stati Uniti

Immigrazione commerciale negli Stati Uniti

. Ricorda che ottenere un visto è l'inizio del tuo processo di immigrazione. La tua carta verde dipende al 100% dal successo della tua attività negli Stati Uniti.

Per qualche ragione, tra uomini d'affari della CSI, c'è la percezione che per l'immigrazione delle imprese negli Stati Uniti siano necessari milioni. Non lo è. Non esiste un importo minimo per l'immigrazione commerciale negli Stati Uniti (ad eccezione di un programma EB-5, limitato a 10.000 visti all'anno). Dalla nostra pratica, possiamo dire che l'importo di 25-40 mila dollari è abbastanza sufficiente. Allo stesso tempo, una parte di questo denaro sarà nel conto della tua attività, a tua completa disposizione.

Gli Stati Uniti offrono sei opzioni per l'immigrazione aziendale:

IMMIGRAZIONE ATTRAVERSO IL TRASFERIMENTO DI DIPENDENTI AL FILIALE DELLA SOCIETÀ ENTRO IL VISTO L-1

Un ottimo inizio per avviare il processo di immigrazione è ottenere visti L-1A (per direttori esecutivi o manager) o L-1B (per specialisti). L-1A è un visto di lavoro a lungo termine progettato per trasferire manager e dirigenti dell'azienda, nonché dipendenti con conoscenze speciali, a lavorare negli Stati Uniti in una società americana - una filiale di uno straniero (russo, cipriota, ecc.).

Per società "sussidiaria" si intende una nuova società americana (società o LLC), creata da una società madre per un'azienda negli Stati Uniti o una società statunitense già acquisita (società madre come filiale). Il visto è rilasciato per un periodo da uno a tre anni, ma dopo un anno il titolare del visto può richiedere lo status di residente permanente degli Stati Uniti. I familiari (coniuge / coniuge, figli non sposati sotto i 21 anni) ricevono un visto L-2. L'emissione di un visto L-1 è presa in considerazione dalle autorità entro 2-3 mesi e richiede l'osservanza delle seguenti condizioni:

· La presenza di una società "madre" all'estero, in cui il richiedente il visto ha lavorato per almeno un anno in una delle posizioni manageriali, e la società "madre" è stata in grado di finanziare le attività della "succursale" per diversi anni;

· "Presenza filiale" negli Stati Uniti. Un "ramo" può essere una società di nuova costituzione (società o LLC) con un conto corrente in banche statunitensi e un ufficio valido (il lavoro dell'ufficio è controllato da ispettori INS);

· Il candidato ha una sufficiente esperienza formativa e lavorativa come manager (capofila) nella filiale statunitense.

L-1B è un visto per specialisti. Cioè, quando trasferisci parte di un'azienda negli Stati Uniti, puoi portare con te in America i tuoi dipendenti più preziosi (con le famiglie).Quando i tuoi familiari (coniuge) lavorano nella tua azienda da più di un anno, puoi richiedere L-visas 1B su di loro. (A differenza di un visto L-2 per i membri della tua famiglia, un visto L-1B ti dà il diritto di lavorare negli Stati Uniti, ma solo nel tuo business). Per ulteriori informazioni, vedere le domande più recenti sui visti L-1.

IMMIGRAZIONE ATTRAVERSO IL LAVORO DEL PROGRAMMA EB-1

· Per i lavoratori stranieri con eccezionali capacità in campo scientifico, educativo, imprenditoriale e sportivo;

· Per gli scienziati laureati impegnati in importanti ricerche nei settori prioritari di ricerca;

· Per la gestione e la gestione delle società che vengono trasferite a lavorare negli Stati Uniti all'interno dell'azienda.

IMMIGRAZIONE ATTRAVERSO IL LAVORO DEL PROGRAMMA EB-2 (persone con abilità eccezionali)

· Per i lavoratori stranieri con eccezionali capacità in campo scientifico, artistico e commerciale;

· Per i migliori professionisti;

· Per medici eccellenti che stanno per aprire una pratica negli Stati Uniti.

IMMIGRAZIONE ATTRAVERSO IL LAVORO DEL PROGRAMMA EB-3

· Specialisti altamente qualificati;

· Specialisti con un'istruzione superiore e una vasta esperienza nella specialità.

IMMIGRAZIONE ATTRAVERSO IL LAVORO DEL PROGRAMMA EB-4 (personale speciale)

· Ex dipendenti di agenzie governative statunitensi all'estero.

IMMIGRAZIONE TRAMITE GLI INVESTIMENTI PER PROGRAMMA EB-5.

Nell'ambito di questo programma, 10.000 visti sono assegnati annualmente. Per partecipare al programma devi:

· Creare una nuova impresa commerciale;

· Acquisire un'attività attiva allo scopo di modernizzare il business e migliorare i risultati di business

· Aumentare il numero di posti di lavoro nell'attività acquisita di almeno il 140% o mantenere i posti di lavoro nella stessa quantità se l'attività acquistata non è stata redditizia negli ultimi 12-24 mesi e ha perso più del 20% dei dipendenti.

Allo stesso tempo, è necessario investire almeno $ 1.000.000 o almeno $ 500.000 nelle zone speciali degli Stati Uniti, dove il tasso di disoccupazione supera il livello nazionale nel paese di 1,5 volte. Se stai creando una nuova impresa, dovrebbe essere utile per l'economia degli Stati Uniti in modo che:

· Creare almeno 10 lavori permanenti;

· Effettuare investimenti utili e qualificati;

· Assicurare la redditività del business stabilito.

Come opzione di riserva, c'è sempre la possibilità di ottenere un visto di lavoro H1-B non immigrato per un periodo di 7 anni. Ma per questo è necessario essere uno specialista altamente qualificato nel settore che l'azienda dovrà affrontare. Nel 2003, per la prima volta negli ultimi 4 anni, il limite di questi visti non è stato raggiunto.

settore auto. Calcolo rapido della redditività dell'impresa in questo settore

Calcola il profitto, il recupero, la redditività di qualsiasi attività in 10 secondi.

Inserisci gli allegati iniziali
ulteriormente

Per iniziare il calcolo, inserire il capitale iniziale, fare clic sul pulsante successivo e seguire le ulteriori istruzioni.

Profitto netto (al mese):

Vuoi fare un calcolo finanziario dettagliato per un business plan? Utilizza la nostra app Android gratuita per le aziende su Google Play o ordina un piano aziendale professionale al nostro esperto in pianificazione aziendale.

Come aprire una piccola impresa negli Stati Uniti

Immigrazione commerciale negli Stati Uniti - questo è forse uno dei modi più semplici per trasferirsi lì per residenza permanente. Non si può dire che sia a basso costo, ma quelli con capitale iniziale sono aperti a tutte le strade. È più facile scoprire quale impresa in America è aperta, come farlo e da dove cominciare, in questo articolo.

Definizione di piccola impresa in America

Ogni paese ha una sua definizione. Negli Stati Uniti, questo modulo include le aziende che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Uno o più proprietari;
  • Fino a 500 dipendenti;
  • Attività: non più di 5 milioni di dollari;
  • Profitto annuale - non più di 2 milioni di dollari.
La struttura di una piccola impresa negli Stati Uniti

In questo caso, per il numero di lavoratori occupati, tutte le imprese sono suddivise in più piccole, piccole, intermedie, grandi e grandi. Le prime tre categorie rientrano nelle piccole imprese in America. I più piccoli sono 1-24 impiegati, i piccoli sono 25-99 impiegati e quelli intermedi hanno uno staff di 100-499 impiegati.

La società che apri dipende solo dalla componente finanziaria. Va ricordato che in relazione ai grandi investitori, gli Stati Uniti perseguono una politica di immigrazione più leale.

Le dimensioni dell'investimento possono variare da 500 000 a 1 000 000 di dollari. La soglia minima di ingresso è rilevante per le zone rurali, gli investimenti in paesi grandi ed economicamente sviluppati sono maggiori. Ma su questo sul nostro portale c'è un articolo a parte. Lo scopo di questo articolo è quello di spiegare in modo più dettagliato come aprire un'impresa in America.

Immigrazione negli Stati Uniti con un visto di lavoro - che cosa segue?

Le opzioni potrebbero essere diverse, ma il modo di implementarle è sempre lo stesso. Pertanto, al fine di creare non solo un'impresa, ma un'impresa di successo, è necessario risolvere coerentemente diverse questioni importanti:

  • Hai intenzione di acquistare un business già pronto in America o avviare un'impresa da zero;
  • Quale forma di proprietà avrà la tua organizzazione?
  • La domanda principale nasce dal punto precedente: quali tasse dovrai pagare?
  • Dove si apre un'impresa (in diversi stati ci possono essere non solo diverse opportunità economiche, ma anche incentivi fiscali per gli investitori).

Dopo aver risolto questi problemi, è possibile creare un piano aziendale dettagliato, che dovrà comunque essere presentato al servizio di immigrazione o alla banca. Gli stranieri non ricevono prestiti per aprire la loro produzione, ma puoi richiedere un prestito per l'acquisto di immobili commerciali.

Varianti di imprese negli Stati Uniti per i russi

Il modo più semplice per investire denaro è acquistare immobili negli Stati Uniti, ma questo non è un motivo per ottenere un permesso di soggiorno (ad eccezione degli immobili commerciali).

Quando si decide quale business aprire in America è più redditizio, analizzare gli indicatori economici, non avere fretta di fare una scelta. Sfortunatamente, tali nicchie come l'affitto di immobili, il trasporto e il trasporto di merci, le attività turistiche sono già abbastanza sature. Vale la pena iniziare un'attività in una di queste aree solo se sei uno specialista molto qualificato.

Nel 2017-2018, gli analisti consigliano di prestare attenzione al settore dei servizi: cura degli animali, baby sitter, consulenze varie, uffici notarili, coaching e coaching, negozi online, servizi medici (bisogno di una licenza), costruzione e riparazione, servizio auto. Considerare che tutte le attività di un'azienda sono prese in considerazione come investimenti, così come immobili, inventario e così via.

Aree commerciali prospettiche negli Stati Uniti

Se hai già alcune attività in Russia, è più facile aprire la filiale o la filiale. Inoltre, la presenza del suo business dice sulla disponibilità di fondi sufficienti.

Quale forma organizzativa soddisferà la tua azienda è una domanda per consulenti e avvocati professionisti. Il fatto è che non tutte le forme di proprietà sono disponibili per i cittadini stranieri, e in alcuni casi è vietato a uno straniero di lavorare nella propria impresa.

La sequenza di azioni per aprire un caso senza cittadinanza degli Stati Uniti

  1. Prima di tutto, devi ottenere un visto aziendale EB-5. È piuttosto difficile (o meglio, quasi impossibile) se non hai un'attività in proprio. Esiste una variante della ricevuta iniziale di un invito dei partner e del visto aziendale B1 / B2. All'arrivo, puoi già ottenere il permesso e riemettere il tipo di visto.
  2. Il secondo passo dovrebbe essere l'acquisto o il noleggio di una stanza. Il costo dell'affitto sarà da 1 a 5 mila dollari, a seconda della località, dell'area e della destinazione. È impossibile registrare un'azienda senza documenti di noleggio. Dopo averli ricevuti, è possibile inviare i documenti per la registrazione dell'impresa.
  3. Secondo la legge statunitense, qualsiasi azienda deve essere assicurata contro vari problemi e perdite. Il costo dell'assicurazione è di circa 5.000 dollari.
  4. Il quarto passo è assumere dipendenti in base alle leggi dello stato in cui è registrata la società. Garantendo posti di lavoro per gli americani, garantirai la lealtà verso te stesso dal lato delle autorità per l'immigrazione.
  5. Avrai sicuramente bisogno di un avvocato. Non si può nemmeno contare sul fatto che è possibile comprendere autonomamente tutte le complessità dell'organizzazione aziendale, soprattutto per gli stranieri, di solito è ancora più difficile che per i cittadini americani.
  6. L'ultimo passo sarà la registrazione e il pagamento delle tasse, che è una media di circa $ 1.000.

In contrasto con il sistema europeo, negli Stati Uniti, la compilazione e la registrazione dei documenti costitutivi di un'impresa (la procedura per eleggere il presidente di una società, un accordo sulla distribuzione di azioni e azioni, ecc.) Viene effettuata dopo la sua creazione, quando un posto è già in affitto, i dipendenti sono assunti, ecc.

Per registrarsi, è necessario presentare una domanda al segretario di stato, dopo aver appreso in precedenza il modulo di domanda, perché si differenziano in aree diverse. L'applicazione deve contenere l'indirizzo legale dell'azienda e il suo nome.

Certificato di costituzione negli Stati Uniti

Dopo aver esaminato l'applicazione, il segretario di stato ti rilascia un documento speciale, certificato di registrazione (certificato di registrazione) e il capitolo aziendale (certificato aziendale). Entro e non oltre 1 mese, a partire dal primo giorno del mese successivo alla data di registrazione, un incontro degli azionisti e l'elezione del presidente, segretario della compagnia, dovrebbe essere tenuto almeno un direttore, e tutti i documenti costitutivi saranno redatti.

In base ai risultati del voto, viene stilata una lista di dirigenti "Elenco iniziale dei funzionari, direttori e agenti residenti di (nome della società)", che viene anche inviato al segretario di stato per la registrazione.

Hai già capito che il processo di registrazione non è facile, ma per questo ti consigliamo di assumere un avvocato.

Dopo tutti i passaggi precedenti, è necessario registrare la propria azienda con l'autorità fiscale dell'IRS e ottenere il codice fiscale numero EIN. In linea di principio, questa registrazione è completata.

Durante il primo anno, devi essere preparato per il fatto che sarai assalito da tutti i tipi di controlli che sono progettati per dimostrare la realtà del business. Se dopo un anno la questione rimane a galla e mostra un aumento dei profitti, allora è possibile ottenere un permesso di soggiorno negli Stati Uniti, e dopo 5 anni richiedere la cittadinanza negli Stati Uniti.

Dove è più vantaggioso aprire un caso a uno straniero

Gli Stati Uniti sono un paese molto interessante in termini di governo. Con un'unica Costituzione, a vari stati viene data quasi completa autonomia nella risoluzione delle questioni di legislazione penale, amministrativa e fiscale. Pertanto, scegliere il personale per aprire un'impresa dovrebbe essere saggiamente.

Naturalmente, se si prevede di aprire un hotel in California o un ristorante nello stato di New York, studiare immediatamente la legislazione di queste aree particolari. E se hai intenzione di condurre una consulenza o un'altra azienda utilizzando le tecnologie di Internet, pensa alle opzioni con tassazione zero.

Ad esempio, negli stati del Texas, Washington, Wyoming o Nevada, la tassazione locale è pari allo 0%. In California e nel Delaware - 8,84%, 8,7%, rispettivamente. E nella città di Washington D.C. (Distretto di Columbia) La tassazione locale è del 9,5%. Le tasse federali sono le stesse ovunque.

Video: come implementare il tuo piano per 30 mila dollari?

Se il sogno americano vive nel tuo cuore e hai abbastanza ambizione e coraggio per realizzarlo, allora osa e non dubitare del successo della tua piccola impresa!

Top