logo

Sempre più spesso, gli imprenditori russi, indipendentemente dal loro campo di attività, produzione o commercio, preferiscono i legami commerciali con la Cina, acquistando attrezzature e beni in questo paese.

Negli ultimi 10 anni, l'economia cinese si sta sviluppando a passi da gigante, in gran parte a causa dell'elevata efficienza delle persone e del basso costo di produzione. La Cina è riuscita a raggiungere tali risultati esportando i suoi prodotti.

Sempre più spesso, gli imprenditori russi, indipendentemente dal loro campo di attività, produzione o commercio, preferiscono i legami commerciali con la Cina, acquistando attrezzature e beni in questo paese. Le ragioni di questo sono molte.

Il basso prezzo causa una forte domanda di beni cinesi - cose che sono necessarie ogni giorno nella vita di tutti i giorni, in Cina, è possibile acquistare meno del 60% rispetto alla Russia. Un'ampia varietà e un'ampia scelta di prodotti stupisce l'immaginazione. Piatti, prodotti tessili, giocattoli, abbigliamento e calzature, elettrodomestici, attrezzature mediche, industriali e di altro tipo - questo è solo un calo nel mare di articoli dalla lista disponibili per l'acquisto. La lista è infinita.

La cooperazione reciprocamente vantaggiosa con i colleghi cinesi consente di aprire nuovi orizzonti di attività per gli uomini d'affari russi. Segue domande abbastanza logiche: cosa offrire al nostro consumatore? Quale nicchia è più rilevante per la Russia? E come organizzare affari con la Cina?

Da questo materiale puoi scoprire in quale nicchia otterrai il massimo profitto. Abbiamo selezionato per te i 10 prodotti cinesi più richiesti e più richiesti in Russia.

Cambio una tantum

Qui includiamo prodotti per l'igiene, piatti usa e getta, multe per la casa e la cucina, articoli di cancelleria e così via. Una persona compra con fiducia queste cose ogni giorno ed è pronta ad acquistare, senza contare i soldi. Vale la pena un centesimo in grandi catene di supermercati e nelle bancarelle di strada. Il prezzo all'ingrosso nel mercato cinese è 10 o anche 1000 volte meno.

Commestibile e in piccoli contenitori

Snacking è una pratica comune per i consumatori russi. Stiamo parlando di alimenti sfusi - tè, snack, frutta secca e molto altro. In Cina, possono essere acquistati in contenitori ad un prezzo super-vantaggioso e possono essere confezionati in piccoli contenitori e venduti in modo sicuro. Anche questo prodotto è sempre richiesto.

Accessori auto

Una macchina in questi giorni non è più un lusso. Parti di auto e moto, elementi di messa a punto, sensori di parcheggio, luci e lampade per auto, videoregistratore, curiosità per auto per gli appassionati di auto (adesivi, copertine), ecc. La domanda di questo prodotto dalla Cina cresce ogni giorno, la concorrenza nel mercato russo è insignificante, tranne che per le cose cinesi sotto il marchio nazionale.

elettronica

Nella nostra era tecnologica, ogni persona compra foto e materiale video e accessori per esso, telefoni cellulari, accessori per computer, custodie per attrezzature, cuffie, caricabatterie e così via. Non stiamo parlando della produzione cinese nel seminterrato, ma di apparecchiature elettroniche come Hi-Fi e Hi-End. Elettronica simile in Cina è molte volte più economica delle marche mondiali. A proposito, nel Regno di Mezzo sarà felice di mettere il tuo marchio sul tuo prodotto.

Per un cappotto di pelliccia - in Cina!

Per la pelliccia e la pelle non è più necessario andare in Turchia, in Grecia o in Italia. Marchi famosi trasportavano la loro produzione di tessitura nel paese delle sarte instancabili, e in Cina ora confezionano capispalla con qualità non peggiore. Risparmio quasi 4 volte! Tuttavia, vale la pena ricordare che i cinesi sono un popolo economico: la solita pelliccia di coniglio può essere chiamata un visone tranciato. Ma se non ti spaventa - il freddo in Russia è lungo, e l'amore per la pelliccia non è sradicato, puoi provare a creare un'attività nella tua città.

mobili

L'arredamento è un affare piuttosto alla moda. Se un prodotto interno è costituito da segatura estrusa, allora in Cina è un approccio serio ad esso, è fatto di legno massiccio. Al costo, i mobili cinesi, anche con la consegna, costano molto più redditizi dei nostri.

Prodotti per bambini

I tempi di scarsità sono passati e il desiderio di comprare vestiti, giocattoli, cose, sia necessari che "nel caso", al bambino amato, cresce ogni giorno con i genitori. L'elenco dei prodotti è illimitato, in Cina saranno offerti ad un prezzo molte volte di meno.

Beni per la casa

In questa categoria più capiente includiamo di tutto: tovaglie, copriletto e tende, frigoriferi e stufe a gas. La domanda di questo prodotto cinese è instabile per oggi.

Attrezzature e pezzi di ricambio

Attrezzature, macchinari, attrezzature speciali e pezzi di ricambio per esso - una nicchia per coloro che capiscono questo. Naturalmente, gli analoghi cinesi sono di qualità inferiore ai "fratelli" europei, giapponesi e americani, ma anche la questione del prezzo è importante. Per questi prodotti c'è una richiesta di piccole imprese start-up. I suoi 2-3 anni di apparecchiature cinesi lavoreranno al cambio di riparazione. Tuttavia, questo articolo non è per tutti.

Speriamo che qualcosa dalla lista sopra ti interessi. Rispondiamo alla seguente domanda posta all'inizio dell'articolo: quale nicchia è più rilevante per il mercato interno? Per trovare la tua nicchia, ci sono diversi modi semplici.

scarpe

Scarpe e accessori: cinture, guanti, borse - sono molto richiesti insieme ai vestiti. Non solo le manifatture di cucito, ma anche i negozi di scarpe trasferiti nell'Impero Celeste. Ciò significa che le calzature provenienti dalla Cina, oltre alla disponibilità a un prezzo, riproducono quasi tutti i marchi e gli stili più alla moda. Bulk sarà ancora più economico.

Chi per primo

Il principio principale: più prenderà il primo. In Cina, i tassi sproporzionatamente elevati di sviluppo del mercato e nuove categorie appaiono regolarmente. Se li adottiamo in tempo e li presentiamo alla corte del consumatore russo, essi contribuiranno a ottenere un profitto extra.

Diventerà cinese

È diventata la regola: ciò che viene prodotto nel mondo e produce un profitto, inizia presto a essere fatto dai cinesi molto meno rispetto alle controparti occidentali. Ti consigliamo di cercare nuovi prodotti nei mercati europeo, americano e giapponese. Quindi fai la stessa cosa negli spazi aperti cinesi. E se i prodotti di noti marchi commerciali sono rappresentati sul mercato interno, le loro controparti cinesi vendono come l'acqua nel calore del calore.

Su teledivan

Praticamente tutto ciò che molti negozi televisivi trasmettono in massa è prodotto quasi sempre da artigiani cinesi. Naturalmente, al fine di recuperare il costo della pubblicità televisiva, allo spettatore vengono offerti beni a un prezzo gonfiato (più spese di spedizione). Lo stesso per trovare in Cina è più economico non è difficile. Le vendite sono garantite, perché c'è domanda, la pubblicità è attiva.

Senza intermediari

Il consiglio più semplice è contattare direttamente la Cina. Sfoglia i più grandi negozi online cinesi, troverai una quantità enorme di cose interessanti a prezzi interessanti, confrontati con quelli che vedi sugli scaffali dei negozi della tua città. Senti? La differenza è enorme!

Avvertiamo che non sarà facile trovare fornitori e produttori cinesi. Ovunque lavorano gli intermediari, avvolgendo la loro percentuale. Tuttavia, dotato di un motore di ricerca Internet e conoscenza dell'inglese, troverai un produttore cinese. Siti Internet consigliati - Aliexpress e Alibaba.

Speriamo che le nostre raccomandazioni indirizzino i vostri affari nella giusta direzione. Infine, è giunto il momento di rispondere alla domanda: come organizzare un business con la Cina?

Per le piccole imprese

Per realizzare la tua idea imprenditoriale, devi prima acquistare attrezzature speciali, quindi adeguare il processo di produzione. È chiaro che i primi passi nel business sono carichi di ingenti investimenti finanziari. Pertanto, è importante trovare attrezzature e componenti speciali a un prezzo più conveniente.

Ordinare tutto ciò di cui hai bisogno nel Regno di Mezzo è molto, e anche molto redditizio. Ad oggi, nessun paese al mondo può vantare tariffe così convenienti per le attrezzature aziendali. Questo acquisto nei paesi europei avrà un costo di un ordine di grandezza superiore rispetto al costo delle attrezzature dei produttori del Regno di Mezzo. Anche in Russia, costa il doppio rispetto ai cinesi. Il produttore ufficiale in Cina garantisce la qualità e offre una garanzia di marca sulle loro attrezzature.

Visita di lavoro in Cina

Un'altra opzione è una visita personale al Celestial Empire per concludere un accordo di fornitura.

Tutto dipende dall'ampiezza della scala del tuo progetto di business. Quindi, ad esempio, con un singolo ordine di merci, ovviamente, è meglio trovarlo su un sito web specializzato.

Se è necessario ordinare regolarmente linee di produzione, ti consigliamo di creare contatti personali con partner commerciali stranieri e per questo devi visitare la Cina.

Non sorprende che, grazie all'afflusso di turisti nel Regno di Mezzo, ci siano aziende che organizzano tour aziendali in Cina.

Un viaggio turistico non è solo un viaggio straordinario e delle impressioni vivide. Otterrai un grande vantaggio visitando una fiera commerciale, dove farai conoscenza con i produttori e stabilirai contatti per una cooperazione reciprocamente vantaggiosa. Qui puoi trovare un eccellente fornitore di beni. Per informazioni sulle mostre cinesi più vicine, visitare expomap.ru.

Anche senza investimento

Organizzare una startup o gestire la propria attività da zero è una possibilità molto reale. Considera gli attuali schemi di lavoro con un produttore cinese senza investimenti finanziari. Ad esempio, uno schema di dropshipping.

Dropshipping è un commercio intermedio, quando un venditore russo duplica l'elenco di assortimento di un negozio cinese, quindi lo mette a suo nome e al "suo" prezzo.

L'acquirente ignaro ordina effettivamente le cose necessarie all'intermediario e invia i soldi. E l'intermediario venditore redige e paga l'ordine sul sito cinese. Il costo di elaborazione delle merci ordinate cade sulle spalle del venditore cinese. Il mediatore guadagna la sua differenza di prezzo.

In questo modo, puoi impostare la tua attività di vendita di beni cinesi senza capitale iniziale. Ora dropshipping sta diventando una tendenza alla moda.

Può essere implementato in Russia

La Cina è diventata famosa in tutto il mondo per un livello significativo di produzione. Perché stiamo parlando del processo di produzione.

I cinesi hanno escogitato per fare quasi qualsiasi cosa. E tutti loro sono molto richiesti con i consumatori domestici.

È sicuro dire che l'idea cinese di produzione funzionerà nel territorio del nostro vasto paese. Ma per ordinare le necessarie materie prime e le attrezzature necessarie nel Regno di Mezzo.

Ora popolare, fai attenzione, oggetti fatti di materiale naturale. Che cosa è un cattivo affare nella categoria "fabbricazione di finestre in legno"?

Va notato che le piccole imprese in Cina sono ben supportate dallo stato. Ci sono buoni benefici e assistenza materiale per gli imprenditori principianti.

Anche in Russia ci sono programmi per sostenere le piccole e medie imprese e l'implementazione di idee imprenditoriali. Avendo assicurato questa opportunità, è molto più facile aprire un'attività.

Affari, redditizio per tutti

Le realtà odierne sono tali che ogni imprenditore può creare un business altamente redditizio con il Regno di Mezzo. La ricetta più semplice per il profitto è la rivendita delle merci.

L'intera lista è caratterizzata da un prezzo basso. Grazie a ciò, sono stati implementati con successo e hanno guadagnato soldi in ogni luogo e ovunque. I prodotti di marca provenienti dalla Cina hanno una garanzia ufficiale e sono di alta qualità.

Ancora una volta, molti produttori europei hanno trasferito le loro linee di produzione in Cina. Quindi, gli indumenti di marca e le scarpe dei marchi mondiali sono ora cuciti nel Regno di Mezzo. Questa è una grande idea imprenditoriale per gli imprenditori russi.

Forum per lo scambio di esperienze

Il tema degli affari con la Cina è rilevante, e quindi è spesso visto negli spazi Internet. Recentemente, tutti i nuovi forum sono stati creati dove gli utenti discutono le sfumature emergenti del business cinese.

Elenchiamo alcune risorse online, dove farai conoscenza con i produttori cinesi, i fornitori di beni e con la loro gamma: sinocom.ru, composta cinese; biznet.kiev.ua; newhuanet.com; polusharie.com. Nei forum di questi siti, gli uomini d'affari condividono le loro esperienze su come hanno acquistato beni cinesi e li hanno implementati.

Altri 1000 migliori modelli di business, puoi trovare nelle sezioni: Business Ideas o Franchising

Nuove idee di business

L'argomento "Affari con la Cina" su Internet sta guadagnando slancio! Ogni giorno ci sono molti siti web, blog e solo prodotti di informazione dedicati a questo argomento. Il nostro vicino orientale ha sempre attratto la sua storia misteriosa e secolare. Ora gli affari cinesi sono stati aggiunti a questa lista. Lo stesso misterioso. Ma, come la stessa Cina, gli affari con il Celestial Empire sono promettenti, mostrano una crescita costante e, in modo caratteristico, essa stessa cerca Russia, Ucraina e Bielorussia. Perché non approfittarne?

Il tuo progetto preferito hobiz.ru ti soddisfa costantemente con idee imprenditoriali popolari. Da varie aree di attività umana e imprenditorialità. Inoltre, non abbiamo ignorato questo argomento: Business with China. Dal punto di vista delle informazioni, c'è una scala e una larghezza in esso, che condividiamo con te quando descriviamo un'altra idea imprenditoriale cinese.

Pertanto, tradizionalmente, a maggio-giugno esaminiamo le idee imprenditoriali più popolari dalla Cina. Siediti e, nella modalità espressa, per un breve periodo, in 40 minuti, fai la conoscenza degli articoli più belli sull'argomento del business cinese. A proposito, se leggi attentamente tutte le idee di business, allora diventerai un vero esperto in questo campo. E puoi vendere le tue conoscenze!

In primo luogo, come già sanno i nostri lettori abituali, è forse il ciclo più popolare su Internet per quanto riguarda gli affari con la Cina: idee per affari con la Cina.

1. Idee per gli affari con la Cina: guadagni sui beni cinesi

Panoramica dei negozi online cinesi, raccomandazioni su dove è sicuro e abbastanza onesto è possibile acquistare merci dalla Cina per la rivendita. Consigli preziosi: cosa comprare, come e a chi dovrebbe essere servito in seguito. I numeri delle statistiche parlano da soli. Più di 100 mila persone hanno familiarizzato con questo ciclo, letteralmente in breve tempo. E, sorprendentemente, il materiale non perde la sua rilevanza. Non aspettare, sbrigati, come sai - non c'è nulla di più prezioso delle nuove conoscenze. Soprattutto gratis.

2. Idee per gli affari con la Cina: dropshipping dalla Cina

Dropshipping dalla Cina è una delle popolari aziende entry-level con la Cina. Quasi tutti i casi e gli esempi di successo del business "cinese" sono basati sulle sue basi. Il punto è semplice: compriamo merci in Cina, vendiamo per coloro che desiderano - al dettaglio o all'ingrosso.

Lo schema può essere costruito in modo tale che il mediatore non abbia alcun contatto fisico con la spedizione di merci. Dopo tutto, Internet fa miracoli. Attraverso di esso, puoi cercare fornitori e clienti. Legandoli insieme Senza dimenticare di costruirti in questa catena, come intermediario. E guadagna un semplice movimento di merci! Questa idea di business si combina perfettamente con le idee di guadagno su Amazon.

3. Idee per gli affari con la Cina: i prodotti più popolari dalla Cina

È molto semplice Elenco delle nicchie di prodotti più popolari, prodotti dai quali è redditizio vendere in Russia e in altri paesi. L'elenco si è rivelato molto ampio e voluminoso e non ha perso la sua rilevanza. Resta solo da scegliere una nicchia in cui sei più completo e iniziare a guadagnare in esso. L'elenco è progettato in modo tale che le informazioni possano essere trovate in esso da qualsiasi persona, anche se non possiede conoscenze specialistiche.

4. Come avviare un'impresa con la Cina: ricerca di merci, rivendita, caratteristiche di un business con la Cina

Un'istruzione piccola e facile che ti consente di iniziare la tua attività con la Cina. Riveliamo le caratteristiche di questo business, la forma e il principio dell'organizzazione.

Senza questa conoscenza, i tuoi affari con la Cina non saranno completi come vorresti. A proposito, questo articolo racconta tutta la verità sui webinar che promettono guadagni cinesi con un margine fino al 500%. Raccomandiamo vivamente di studiarlo.

5. Merci cinesi - 6 punte, che è redditizio vendere dalla Cina

Una revisione separata di alcuni prodotti cinesi e una serie di nicchie redditizie per il commercio piccolo e rapido. Adatto ai principianti che vogliono imparare affari con la Cina.

Dopotutto, qualsiasi percorso di successo si basa su errori e lo studio dei risultati raggiunti. Non capire questo è impossibile per costruire il successo in futuro. Questo articolo, come nessun altro, mostra in questo modo e modi per ottenere risultati in futuro.

6. Lettiera di fermentazione profonda

Affari esclusivi sul copyright con la Cina. A proposito di questo business, molto probabilmente, non troverai nulla da nessun'altra parte. Un eccellente esempio di trovare un prodotto unico a buon mercato in Cina e venderlo in Russia.

Sulla base di questo principio, a proposito, qualsiasi azienda cinese è costruita a tutti. Ciò che hai già appreso indubbiamente dai primi articoli di questo TOP.

La lettiera di fermentazione può ridurre i costi e migliorare la qualità di mantenere il bestiame in spazi chiusi. I suoi vantaggi si vendono da soli, hai solo abbastanza tempo per averla in piena domanda. E guadagnare su di esso!

7. Prodotti cinesi di alta commercializzazione

I beni ad alto margine sono i prodotti più gustosi e richiesti per coloro che sono impegnati in affari con la Cina. La ricerca di questi prodotti sono tutti coloro che sono impegnati in tale imprenditorialità. I beni ad alto margine promettono un grande profitto anche dal primo lotto all'ingrosso minimo, e se importi e vendi 3-5 lotti, ci saranno abbastanza soldi per molti anni a venire. Questo articolo discute l'approccio concettuale all'approccio di tale prodotto. Un must da studiare.

8. Affari con Alibaba.com

Sette idee di business con la piattaforma cinese Alibaba.com. Questo sito è un intermediario tra uomini d'affari cinesi e altri imprenditori di tutto il mondo. Su Alibaba puoi trovare di tutto e all'ingrosso. E quello che non c'è ancora, apparirà sicuramente nei prossimi giorni. Sul serio! Quasi tutti gli imprenditori esperti che guadagnano un prodotto hanno un account su questo sito.

Pertanto, coloro che vogliono avviare un'impresa con la Cina in lotti all'ingrosso, coloro che vogliono trovare produttori cinesi, coloro che hanno bisogno di una linea di produzione con attrezzature cinesi, troveranno sicuramente quello che stanno cercando su Alibaba. Un indicatore della popolarità del sito è il fatto che hanno aperto i loro uffici di rappresentanza e le società russe che producono beni in Cina. Pertanto, se hai ancora dei dubbi sugli imprenditori cinesi, prova ad avviare un'impresa con i compatrioti. E Alibaba, in questo caso, fungerà da garante indipendente della transazione.

9. Esercitati a comprare su Alibaba

Aggiunta dell'idea imprenditoriale precedente. Una piccola pratica su come acquistare su Alibaba: ricerca di merci, scelta del fornitore, in particolare l'acquisto e la consegna di merci a voi.

Analizziamo esempi su come scegliere i venditori giusti, su cosa dovresti prestare attenzione, come distinguere i frodatori (purtroppo, ci sono anche loro) dai partner in buona fede. L'istruzione è adatta sia per le piccole e medie imprese.

10. Prodotti popolari da 30 centesimi dalla Cina per la rivendita proficua

I "piccoli" prodotti cinesi sono sempre stati meritatamente popolari. È molto economico, anche un enorme lotto costa un budget modesto. Pesa molto poco e occupa poco spazio.

Ad esempio, prodotti gonfiabili dalla Cina, che battono tutti gli indicatori di popolarità nella nostra Internet. La pratica dimostra che anche un lotto di 10 mila articoli si adatta facilmente a un balcone medio in 5 scatole. Cosa c'è, eh?

Pertanto, hobiz.ru non ha potuto eludere questa nicchia e presenta una lista di prodotti a 30 cent, ovvero un prodotto che costa circa $ 0,3, con cifre di vendita. Ti aiuterà a esprimere la tua opinione su cosa comprare in Cina, con successiva rivendita redditizia da te stesso.

11. Merci TOP-10 provenienti dalla Cina, che sono ben comprate e rivendute

Niente di più. Solo un elenco di 10 prodotti cinesi popolari. Che è estremamente ben venduto in Cina. E comprato nel resto del mondo.

Cioè, abbiamo fatto un ottimo lavoro per te. Hanno studiato e selezionato dalla moltitudine di prodotti cinesi esattamente ciò di cui le persone hanno bisogno. Credeteci, l'assortimento di prodotti in Cina è 10 volte più dei residenti. Entrambi i giorni e poi questa quantità aumenta. Quindi ecco un piattino con un bordo blu. Certo, se capisci di cosa stiamo parlando.

12. Infobusiness con la Cina

L'infobusiness è una parola nuova su un vecchio dimenticato da tempo. Questa parola sta imparando. Se conosci o sei diventato un esperto in affari cinesi (cioè, come abbiamo detto sopra, hai studiato il nostro materiale), puoi facilmente insegnare a tutti a fare affari con la Cina. Hai tutto per questo, e cosa non lo è - troverai una descrizione di questo in questa idea di business.

Idea bonus: guadagna cashback dalla Cina

Questa non è nemmeno una idea di business, ma un compromesso: come guadagnare soldi in Cina senza fare affari. Sembrerebbe una condizione difficile, e la soluzione è abbastanza compatta e interessante.

Ognuno di noi, siamo sicuri, ha affrontato gli acquisti su Aliexpress. Ora puoi fare soldi sugli acquisti in questo ipermercato online. Basta aprire una carta di credito Tinkoff + Aliexpress. Wu, credito! -Stai, e avrai ragione sulla parte. Il periodo senza interessi del credito sulla carta è di 55 giorni, cioè durante questo periodo è necessario ricostituire la carta con l'importo speso. E stavi per comprare su Ali comunque, giusto? E la cosa più importante è che il 5% del prezzo di acquisto viene restituito in punti e può essere speso per l'acquisto di Ali di nuovo.

Ad esempio, l'acquisto di qualcosa per $ 100 restituisce $ 5 a te. Non abbastanza? Inoltre, ci registriamo per un servizio di cashback e riceviamo fino ad un altro 15% dell'acquisto, ovvero, quel famigerato cashback. Il rimborso totale da un acquisto di $ 100 è di $ 15 + 5. Molto redditizio.

Come fare soldi su di esso? Offri a tutti i tuoi amici e conoscenti di acquistare attraverso di te, invia un annuncio, offri uno sconto del 5-10% sul prezzo standard e poi i tuoi guadagni saranno il 10% del fatturato, che può essere di diverse migliaia di rubli al mese. È un buon aumento di stipendio solo per possedere una carta e registrarsi per il servizio. Giusto?

conclusione

Ti ricordiamo che se vuoi rimanere al passo con tutti i nuovi sviluppi, sapere tutto e anche di più sugli affari, iscriviti al nostro materiale inviato in vari modi. E ottenere le informazioni più recenti in primo luogo, senza pubblicità e spam - solo affari!

Soprattutto per hobiz.ru

Domande, messaggi di errore o errori di battitura in questo articolo, si prega di lasciare nei commenti.

Dove investire denaro?

Le idee imprenditoriali provenienti dalla Cina sono una delle aree più popolari, dato che oggi è questo paese che viene alla ribalta in molti modi, i prodotti fabbricati in Cina sono molto richiesti e le opzioni di produzione originali consentono di ottenere risultati sorprendenti.

La Cina offre molte opzioni rilevanti per guadagnare: puoi rivendere beni prodotti in Cina, aiutare altre persone a effettuare ordini, condividere informazioni importanti, introdurre idee diverse nella loro terra natia e imparare dall'esperienza di successo della nazione più industriosa del mondo.

Per iniziare a guadagnare e creare un successo, business in crescita, è necessario prima di trovare l'idea giusta per ottenere un sacco di conoscenze e competenze, tutti accuratamente analizzare e calcolare, e solo allora la sua attuazione nella vita.

Fai trading come la direzione più attuale

Considerando le attuali idee di business dalla Cina nel 2017, prima di tutto, dovresti prestare attenzione alla vendita di beni. Questa è l'opzione più semplice e conveniente che soddisferà chiunque. Gli investimenti iniziali sono relativamente bassi (in alcuni casi si può fare a meno di essi), il trading di solito procede vivacemente, con l'attenzione di alcune caratteristiche.

Per stabilire una vendita di prodotti di successo dalla Cina, è necessario studiare il mercato nella regione, la città, trovare nicchie non occupate o qualcosa che è molto popolare e sarà ben comprato. Le aree promettenti includono gadget: telefoni cellulari e tablet, bracciali e orologi fitness, vari piccoli elettrodomestici, ecc.

Elettrodomestici ben venduti - TV, aspirapolvere, utensili per la cucina. A causa di un buon livello di qualità e di un costo notevolmente inferiore rispetto ad altri produttori, tale attività è molto rilevante. Anche ben comprato vestiti, piccole cose per la casa, giocattoli, gioielli, borse e altri accessori.

Prima di iniziare a vendere prodotti e fare affari con la Cina, devi trovare buoni fornitori. Molto spesso, le merci cinesi arrivano difettoso, quindi è necessario trovare un fornitore affidabile e onesto, che sarà in grado di collaborare con a condizioni accettabili e che garantirà una percentuale minima di difetti.

Quindi puoi creare una pagina nei social network o in un sito web separato e vendere prodotti. Fare trading offline nel tuo negozio o outlet è abbastanza reale. Puoi provare a stipulare contratti con fornitori locali e fornire beni alla rinfusa, fungendo da intermediario.

Oltre alla rivendita diretta, puoi provare a fare dropshipping - lo schema è lo stesso, ma qui il venditore agisce più di un normale intermediario, senza spesso avere contatti con le merci. Cioè, è possibile creare un sito Web in cui tutti ordineranno le posizioni da siti cinesi, e acquistare in grandi quantità e trattare gli ordini sarà un intermediario, facilitando il compito per il cliente e ottenendo la propria percentuale per esso.

Un'altra buona opzione è quella di creare una risorsa Internet (sito Web, blog, portale di notizie) dedicata all'acquisto di beni in Cina, varie idee di produzione dal Medio Regno. Oggi questo argomento è molto rilevante e sarà possibile promuovere un sito web abbastanza rapidamente, e la quantità di informazioni nella rete e il numero di argomenti rendono praticamente inesauribili le idee per i contenuti.

Prodotti più popolari:

  • Multe monouso - piatti, prodotti per l'igiene, cucina ed elettrodomestici, articoli di cancelleria, ecc. Tutto ciò costa un soldo, e spesso la Cina "prende" economicità e originalità.
  • Cibo in piccoli contenitori - tutti i tipi di snack come frutta secca, snack, tè sono molto popolari. È possibile acquistare molto a buon mercato, imballare e vendere da soli.
  • Elettronica e gadget: cuffie, telefoni, orologi, attrezzature video e fotografiche, accessori per computer, copertine e altre sciocchezze.
  • Accessori per automobili - per la messa a punto, luci diverse e sensori di parcheggio, registratori e navigatori.
  • Le pellicce sono incredibili, ma questo prodotto qui è in media quattro volte più economico che in Italia o in Grecia, in Turchia, con una qualità simile. Ma è necessario affrontare attentamente la scelta del fornitore e il controllo di qualità delle merci.
  • Prodotti per bambini - giocattoli, vestiti, piccole cose carine e divertenti.
  • Mobili e tutto per la casa - qualsiasi cosa, la cosa principale è studiare la domanda e trovare le tendenze attuali.
  • Pezzi di ricambio, attrezzature, strumenti - il più diverso, di qualità e non molto, originale e insolito, ad un buon prezzo e in un vasto assortimento.

Idee reali di produzione dalla Cina

La Cina ha dimostrato un vero miracolo economico, conquistando rapidamente il mercato in vari segmenti e spingendo significativamente i produttori di altri paesi. L'attività di fornitura di beni dalla Cina alla Russia non è l'unico modo per fare soldi, ci sono molte altre idee. Quindi, puoi scegliere opzioni di produzione rilevanti e interessanti, che possono essere regolate anche in garage.

Opzioni di produzione originali:

  • Stuzzicadenti: una piccola impresa richiede un minimo di spazio e investimenti, spendendo circa 500.000 rubli per materiali di consumo e attrezzature. L'utile netto è di 50.000 rubli al mese, gli acquirenti sono facili da trovare, le merci sono sempre necessarie e in grandi volumi.
  • Lavorare con il legno - creare spazi vuoti, fare souvenir con intagli, oggetti vari, oggetti in miniatura per la casa, utensili da cucina, giocattoli, ecc. Una serie di strumenti in Cina può essere acquistata per 10.000, le materie prime acquistate dalle fabbriche di lavorazione del legno.
  • Creazione di mobili - elementi economici e semplici, le macchine possono essere acquistate a basso costo, in uscita per dare prodotti unici e belli.
  • Creare e riparare i bui è anche l'idea di una piccola impresa cinese, che è diventata molto diffusa negli ultimi anni. L'attrezzatura è relativamente economica, l'investimento ripaga rapidamente.
  • Lanterne cinesi - per decorazione, decorazione di feste ed eventi. Questa idea è utile per i principianti, poiché richiede investimenti minimi, i prodotti sono richiesti, è molto facile creare beni da soli, è possibile trovare molte istruzioni in rete.
  • Produzione di materiali da costruzione - buone macchine cinesi sono a buon mercato, consentono l'implementazione di nuove tecnologie e approcci organizzando un mini-officina e fornitura alle imprese più vicini e clienti privati ​​un buon prodotto.
  • La produzione di prodotti in plastica è anche una direzione proficua, le calandre e gli estrusori prodotti in Cina sono presentati in formato mini, è possibile creare qualsiasi prodotto in PVC (dai tasselli ai giocattoli).
  • Imballaggio e confezionamento - nicchia era vuoto fino a poco tempo, ma ora la tendenza sta acquistando slancio e può ancora essere coinvolto nel processo di creazione di vesciche, borse, pacchetti, ecc da polietilene.
  • Stampa - su vestiti, tazze, carta, produzione di vari tipi di stampa e prodotti pubblicitari. L'attrezzatura è presentata anche in una vasta selezione, l'idea è pertinente.

Ognuna di queste idee imprenditoriali può essere implementata con successo nel garage, in condizioni rurali, in una piccola stanza, che riduce il costo dell'affitto, le bollette. Puoi lavorare in modo indipendente o attirare uno o due dipendenti.

Quello che devi ricordare

Nuove idee di business dalla Cina appaiono costantemente - il mercato si sta sviluppando molto velocemente, offrendo opzioni sempre più interessanti e fresche. Pertanto, è necessario agire rapidamente: scegliere una direzione, eseguire immediatamente calcoli, ordinare attrezzature o merci e iniziare a lavorare.

Tra le insidie ​​emettono scarsa qualità - si dovrebbe sempre ricordare che anche il miglior provider non può influenzare la percentuale di difetti nei prodotti, quindi è necessario ordinare un po 'di più. È meglio controllare prima i fornitori: ordinare un piccolo lotto, analizzare la consegna e le condizioni, scegliere il migliore tra i diversi.

Una buona opzione potrebbe essere la ricerca di fabbriche e impianti in Cina stessa: lavorare senza intermediari è sempre più redditizio. Se stiamo parlando dell'ordine delle attrezzature e degli strumenti per la produzione, è necessario verificare attentamente la descrizione, la conformità, le condizioni / i termini di consegna.

Tale attività implica flessibilità e necessità di ricerche di mercato costanti. Quindi oggi le cuffie e le custodie per telefoni sono popolari, domani potrebbe essere qualcos'altro, e dopo un anno di popolarità di massa, sarà raggiunto un altro tipo di prodotto. Pertanto, il commercio si adatta a coloro che sanno come sentire le nuove tendenze, essere "a flusso", per prevedere in anticipo le preferenze dei clienti, offrire loro qualcosa di rilevante e originale, riscaldando l'interesse e aumentando le vendite.

Affari di successo su merci dalla Cina: istruzioni dettagliate

Le merci cinesi oggi occupano la maggior parte del mercato mondiale. In Russia, ad esempio, questa quota è dell'80%. Ciò è dovuto al fatto che i prodotti del Medio Regno sono diventati meno costosi, diversi, di alta qualità e funzionali rispetto a qualche decennio fa. E quindi puoi costruire un buon affare con le merci provenienti dalla Cina.

Anche se non ti sei mai occupato di vendite e non hai capacità imprenditoriali, hai tutte le possibilità di avviare un'attività e realizzare un profitto. Molti appassionati hanno già visto questo. È sufficiente avere un desiderio, idee interessanti e un po 'di capitale iniziale.

L'essenza del business

In linea di principio, lo schema commerciale non è diverso dalle normali vendite di qualsiasi prodotto. Tutto il lavoro sarà ridotto a tre punti principali:

1. Cerca il prodotto più economico in Cina.

2. Organizzazione della consegna.

3. Vendita con supplemento. I prodotti Celestial sono molto economici e su di esso puoi fare un trucco dieci volte. Da ciò possiamo concludere che l'attività più redditizia sono i beni dalla Cina.

Come iniziare un commerciante inesperto? Undici passaggi consecutivi ti diranno cosa fare.

Primo passaggio: esplora i modelli di business

Esistono diversi modi per vendere merci. Puoi combinarli o usarne solo uno più adatto a te.

1. Dropshipping. Questa è un'opzione per un'azienda senza investimento. La linea di fondo è che si diventa un intermediario e ottenere una percentuale da esso. Gli acquirenti fanno un ordine con te, tu invii l'applicazione al fornitore e lui invia il pacco all'indirizzo del cliente. Tutto è buono, ma raramente le persone accettano di effettuare un pagamento anticipato e attendere la merce indefinitamente.

2. Commercio all'ingrosso. Tu fai ancora da intermediario, vendi solo le merci in grandi lotti. Trova partner possono essere sui siti di annunci gratuiti o nei social network. Basta fare un segno "all'ingrosso".

3. Negozio online. Acquisti in anticipo le merci dal fornitore e crei il tuo catalogo. Puoi pubblicarlo su un sito web appositamente creato o nei tuoi gruppi di social network.

4. Vendite al dettaglio. In questo caso, il commercio sarà effettuato offline nell'area affittata o nel territorio del loro alloggio. Quest'ultima opzione ha anche un bel nome "showroom".

2 ° passaggio: identifica le tue risorse

Prima di iniziare un'attività commerciale con prodotti cinesi, devi capire quanto puoi e sei disposto a spendere. La scelta del modello di vendita dipende dalla quantità di denaro disponibile. Se non li hai o hai pochissimo, allora è meglio iniziare con dropshipping. Riduce al minimo il costo delle merci ed elimina il rischio di "esaurimento" dell'attività.

Se hai almeno diverse decine di migliaia di rubli e sei pronto a rischiare, puoi acquistare le merci in anticipo. Inizia con bacheche popolari e gruppi sui social network. Un negozio online con una buona promozione ha promosso il profitto e con esso il volume di lavoro. Con un significativo capitale iniziale, puoi effettuare vendite all'ingrosso o persino aprire il tuo punto vendita.

3 ° passaggio: per trovare la tua nicchia e valutare le prospettive del prodotto

Molti imprenditori scelgono la merce dalla Cina come idea imprenditoriale. Ma cosa posso vendere esattamente? Come dimostra la pratica, qualsiasi cosa, dalle forniture per ufficio all'elettronica su larga scala. La cosa principale - amare i beni venduti, e idealmente - una buona comprensione di loro.

Anche di grande importanza è la popolarità, la domanda dei clienti. Puoi verificarlo in base alle statistiche del servizio "Yandex" - "Wordstat". Inoltre, questo prodotto non dovrebbe essere sovrasaturato con il mercato, altrimenti la concorrenza rovinerebbe l'intera azienda.

Molto spesso, le persone sono interessate ad alcuni prodotti dalla Cina. Piccole imprese o grandi commerci possono essere costruiti nelle seguenti categorie:

- Vestiti e scarpe Possono essere per tutta la famiglia e per una certa categoria: donne, uomini o bambini.

- Accessori: borse, orologi, cinture, ombrelli, gioielli e altro.

- Custodie e accessori per smartphone.

- Computer portatili, tablet PC, e-book.

- Dispositivi per auto: navigatori, DVR, tappetini, supporti telefonici e altro.

- Articoli per la casa: prodotti per l'igiene, utensili da cucina, prodotti interessanti per la casa.

- Giocattoli e costruttori per bambini.

- Prodotti durevoli: tè, frutta secca, frutta secca, snack di birra.

Naturalmente, questo non è un elenco completo di prodotti ricercati e popolari, ma per i principianti, puoi starci sopra.

4 ° passaggio: trovare prodotti e fornitori in Cina

Non appena decidi il tipo di prodotti, puoi procedere alla ricerca dei fornitori. Se stai pianificando una grande impresa - il negozio di prodotti dalla Cina è offline, cioè il tuo obiettivo sarà all'ingrosso, allora devi assolutamente rivolgerti a produttori o distributori. Quindi puoi comprare merci molto più economiche. Per fare questo, dovrai andare in Cina per visitare i magazzini e negoziare un accordo.

Se vuoi concentrarti solo sulla piccola impresa, la sfera dei tuoi interessi sono i siti intermedi. Grazie a loro, non puoi andare da nessuna parte e ordinare i prodotti direttamente su Internet senza uscire di casa. Tali siti includono: "Alibaba", "Aliexpress", "Taobao", "Dynodirekt", "Tmart" e altri. Questi sono i siti più popolari e saranno sufficienti per la prima volta. Per completare le transazioni, dovrai registrarti sulla risorsa selezionata e conoscere le condizioni dell'ordine. Per comunicare con i venditori, è utile utilizzare i traduttori online se non parli cinese o inglese.

Quinto passo: controlla il partner cinese, elimina le frodi

È nel dialogo che puoi verificare l'adeguatezza e la professionalità del venditore. Dipende da loro sotto molti aspetti quanto successo avrà il tuo business nella rivendita di merci dalla Cina. Quando scegli un mediatore, rivedi anche le recensioni su di lui e sui suoi documenti. Non lavorare mai con un venditore inaffidabile: i cinesi sono in grado di imbrogliare. Assicurati di controllare se il venditore è sulla lista truffa. È molto facile farlo attraverso servizi di test di affidabilità, che sono piuttosto pochi su Internet.

Prestare attenzione alla durata del fornitore del negozio. Più a lungo funziona, meglio è. Idealmente - alcuni anni. Ma i negozi creati pochi giorni o settimane fa dovrebbero essere evitati. Controlla anche i contatti. Se viene indicata solo una città, questa è una ragione per essere cauti. Ma su siti come "Aliexpress" è considerata una pratica normale non specificare un indirizzo specifico. Non sempre vale la pena preoccuparsi di questo e pensare che non si sarà in grado di vendere merci dalla Cina come azienda con un fornitore specifico.

Se il tuo futuro partner non ti ha allontanato, puoi provare a ottenere un invito per un viaggio di studio nel magazzino del produttore o fornitore. Ma non è necessario.

6a fase: esaminare i termini di consegna e ordine delle merci

Di solito tutte le informazioni necessarie sull'acquisto e sulla consegna sono elencate sul sito Web del fornitore, inclusi gli sconti per i grandi ordini. Ma la pratica dimostra che ognuno ha la possibilità di scegliere per sé opzioni più redditizie. Per fare questo, è sufficiente contattare il venditore e chiedere uno sconto, specificando che si desidera ordinare un lotto all'ingrosso e aprire la propria attività. Sulla consegna di merci dalla Cina, puoi risparmiare in un altro modo. Collabori solo con i tuoi amici.

Assicurati di discutere le sanzioni in caso di violazione di accordi e altre situazioni anomale. Le dogane non possono perdere grandi consegne o imporre dazi all'importazione. In tal caso vale la pena rompere il pacco in più piccoli e ordinarli agli indirizzi dei parenti.

Passaggio 7: trova potenziali acquirenti

Pensa attentamente a chi e dove puoi proficuamente vendere i tuoi beni. Se non ti prendi cura di questo in anticipo, rischi di rimanere seduto per un lungo periodo di tempo con una grande partita.

Crea un annuncio pubblicando diversi annunci su Avito. Più informazioni sono, meglio è. Non tutti sono pronti a chiamare e ottenere le informazioni necessarie. Questo sito è visitato ogni giorno da circa 7 milioni di persone, quindi questa è una buona opzione per la promozione. Se scegli un prodotto popolare, verrà acquistato già nel primo mese.

Crea gruppi nei social network. Questo è un altro modo comune per promuovere un'attività in prodotti cinesi. Utilizza attivamente i Mi piace, l'opzione "racconta amici", scherzi e sconti ai primi clienti. Puoi fare pubblicità in altri gruppi, ma di solito non è gratuito, quindi devi sborsare.

8 ° passaggio: calcola la redditività

Non avere fretta di ordinare prodotti dalla Cina: un business plan sarà il tuo prossimo passo. Non importa se investi in finanze di un progetto o solo tempo trascorso.

Esplora il mercato per prodotti simili, guarda a quale valore vendono gli altri. Il tuo prezzo non dovrebbe essere più alto, altrimenti non potrai competere. È meglio scegliere la soglia più bassa possibile. Se allo stesso tempo è possibile restituire almeno il 200-300% del valore delle merci, allora sarà redditizio, con un buon profitto.

Se si prevede di investire denaro in un business, dovrebbero essere non meno di 10 mila rubli, idealmente - 20-30. È da questa quantità che puoi guadagnare bene. Ad esempio, compri 50 magliette per 300 rubli ciascuna (inclusa la consegna). Fare loro un sovrapprezzo di tre volte. Non dimenticare il costo della pubblicità (di solito rappresentano il 10-15%). Quindi, otterrai un profitto di almeno 25 mila.

9 ° passo: testare e acquistare beni

Non appena studi i fornitori e calcoli i costi e i ricavi, puoi procedere all'acquisto. Ma non comprare immediatamente le merci in grandi quantità. Assicurati di portare i prodotti in prova. Non puoi costruire un buon affare con merci provenienti dalla Cina, se non sei sicuro della loro qualità. Gli acquirenti di prodotti di bassa qualità si sono rapidamente ritirati e non esitano a lasciare meritate recensioni negative a riguardo.

10 ° passo: inizia a vendere

Inizia come imprenditore. Avvia directory con bellissime foto di beni sui siti e nei tuoi gruppi di social network. Fare descrizioni dettagliate a loro, raccontare in dettaglio le condizioni dell'ordine. Non smettere di fare pubblicità per attirare il maggior numero possibile di clienti. Non appena inizi a ottenere un reddito stabile e buono, sentiti libero di registrare la tua attività. Naturalmente, questo può essere fatto immediatamente, se non si ha paura di rischiare.

Passaggio 11: formalizza la tua attività

Prima o poi, tutti gli imprenditori sono registrati per fare un profitto tranquillamente. Cosa devi fare?

- Registra un'azienda come IP o LLC nell'ufficio delle imposte. È meglio scegliere una modalità semplificata. Quindi darai meno interesse al tesoro.

- Aprire un conto bancario come persona giuridica.

- Ottieni certificati di conformità per le merci.

- È tempo di presentare i rendiconti finanziari.

Come puoi vedere, tutto è semplice. Gli affari sulle merci dalla Cina possono essere redditizi se ci si avvicina con saggezza.

4 idee di business dalla Cina

Oggi il mercato cinese ha cessato di essere associato a beni di scarsa qualità. Ora ospita molte aziende internazionali con marchi globali conosciuti da tutti. Pertanto, le idee di business dalla Cina, oggi sono diventate ancora più importanti di quanto non fossero prima. Prima di tutto, la Cina è famosa per le sue alte prestazioni con costi minimi.

Come avviare un'attività

È necessario comprendere nuove idee di business in Cina per la maggior parte non più "nuove", ma molto probabilmente queste idee sono già utilizzate attivamente, perché questo è un grande mercato e qui stanno lavorando in tutte le direzioni possibili, ecco perché non dovresti perseguire nuovi prodotti. Quindi è necessario condurre ricerche di mercato per studiare il mercato e capire quali prodotti sono molto richiesti. Per la ricerca, puoi assumere professionisti che non solo faranno un'analisi completa per te, ma anche fare un business plan per la tua futura azienda. Quando viene selezionata una nicchia, è possibile iniziare in sicurezza a cercare potenziali partner cinesi. Non sai da dove cominciare, ecco una lista di 21 idee per le città non grandi, che, se lo desideri, possono essere facilmente implementate.

Cerca idee per affari con la Cina

L'opzione più ottimale e redditizia per te sarà una visita al produttore del prodotto. In tal modo si eviteranno varie commissioni dagli intermediari. Se ti piacciono i prodotti di valore, il prossimo passo sarà studiare la documentazione del produttore (certificati, documenti costitutivi, ecc.). Un affare del genere con le idee di K itai, ben remunerative, ma devi essere in grado di cercarle correttamente.

Nei casi in cui tutto è in ordine, puoi già iniziare a negoziare il volume di ordini pianificato.

Altre opzioni per trovare un fornitore:

Tali opzioni hanno anche un posto in cui essere, in più sono che è molto più facile farlo, ma lo svantaggio è che questo lavoro attraverso intermediari. Cioè, pagherai in eccesso il 5-10% all'intermediario per lo stesso prodotto che potresti acquistare dal produttore.

Vantaggi delle idee di business dalla Cina

Per la maggior parte, il mercato cinese è interessante perché il costo dei prodotti di questo paese è inferiore del 50-60% rispetto alle controparti nei mercati nazionali. Queste sono idee imprenditoriali interessanti dalla Cina e non sono limitate. Questo paese è famoso non solo per il suo basso costo dei beni, ma anche per la sua alta produttività. Inoltre, in Cina producono qualsiasi tipo di prodotto, dalle matite alle attrezzature mediche. Questa è in realtà una proficua cooperazione con il mercato cinese.

Ma queste idee interessanti non finiscono qui, se non si ha il desiderio di impegnarsi nella vendita e nell'acquisto di beni. Puoi iniziare la produzione effettiva. Puoi farlo noleggiando o acquistando attrezzature, molte aziende in questo mercato offrono il leasing. Per molti, questa opzione sarà ancora più rilevante, farà risparmiare notevolmente denaro.

4 idee di business dalla Cina

Di seguito parleremo di 4 idee di business del mercato cinese, che si basano sul semplice principio del "buy-sell", per la maggior parte di esse non servono grandi investimenti. Ogni idea è ben redditizia e tu scegli il prezzo per la vendita.

№1 Scarpe e abbigliamento di marca commerciale

L'idea implica la scoperta di un negozio di marca specializzato in scarpe o abbigliamento. Perché la maggior parte delle grandi aziende si trova in Cina.

Il costo di tali vestiti e scarpe in Cina è molto più basso, e guadagnano su di esso.

№2 Lavora con negozi online cinesi

Un'altra idea imprenditoriale redditizia dall'Italia è l'apertura di un negozio secondo uno schema di dropship. Naturalmente, questo tipo di attività è associato a certi rischi, ma consente a un imprenditore principiante di muovere i primi passi nel mondo degli affari senza grandi investimenti.

Inoltre, un tale schema aiuterà il nuovo arrivato a comprendere il meccanismo del business dall'interno e acquisire esperienza sul campo.

No. 3 Vendite di articoli

Questo metodo è utilizzato da molti imprenditori, lo schema è molto semplice. Viene acquistato al prezzo all'ingrosso (scatola o busta di prodotti), quindi il prodotto viene confezionato in piccole confezioni e venduto ad un prezzo completamente diverso.

Secondo questo schema, la maggior parte dei prodotti sono venduti non solo dalla Cina. La redditività importante dipende solo dal riconoscimento dei prodotti, se crei un marchio, il prezzo può differire di 2-5 volte rispetto a quello iniziale.

№4 Vendita di gadget

Ogni giorno appaiono sul mercato nuovi dispositivi, a partire da nuovi modelli di telefoni e che terminano con nuove versioni di software. Puoi comprare merci in Cina, ad esempio, per 500 rubli, quando puoi venderlo almeno 2-3 volte più costoso.

Prendiamo ad esempio, l'autoregistrar, nel nostro paese è possibile acquistarlo a 2 volte più costoso rispetto alla nascita. Lo stesso vale per il resto dei prodotti, con i telefoni il cheat non sarà certamente più del 10-15%, ma considerando il loro costo, questo è un ottimo prezzo.

Modi per vendere merci dalla Cina

Ci sono quattro opzioni su come vendere prodotti. Idealmente, ovviamente, è necessario combinare il maggior numero di opzioni possibile allo stesso tempo. Ma condurre diverse direzioni contemporaneamente è abbastanza difficile, quindi è necessario scegliere immediatamente l'opzione migliore per te stesso e quindi creare una strategia competente per questo.

Prendi in considerazione 4 opzioni per l'implementazione:

1. Asta

Non molte persone conoscono questo metodo di implementazione nel nostro paese, ma funziona in modo più oscuro e non abbastanza male. Una di queste aste è Ebay, per iniziare a vendere attraverso questa asta è sufficiente registrarsi sul sito.

Questo metodo è valido perché puoi fare trading non solo nella tua regione o paese, ma in tutto il mondo online, e questi sono diversi milioni di potenziali clienti.

2. Negozio online

Apri il tuo negozio online, oggi è in balia di qualsiasi utente, persino gli scolari li hanno. Ma vale la pena ricordare che questa idea non è nuova, e ci sono già concorrenti in questa idea di business nel mercato dei negozi online.

Pertanto, al fine di portare un negozio di almeno qualche profitto, è necessario la conoscenza nel campo della «seo», o se si hanno i soldi per assumere un professionista che sarà responsabile per la realizzazione del prodotto attraverso un negozio online.

3. I social network

Il processo di vendita attraverso il social network ora è molto di moda, ma pochissime persone lo fanno bene. Per prima cosa, devi creare un gruppo nei social network più popolari per la Federazione Russa - questo è VKontakte, compagni di classe e Facebook.

Successivamente è necessario il maggior numero di persone possibile per conoscere il tuo prodotto. Se il prodotto è davvero interessante, non sarà difficile da fare.

4. Negozio offline

È tutto molto semplice, è necessario affittare una stanza per il negozio, acquistare beni e aprire il negozio.

Ma questo è il metodo più pericoloso da questo elenco, perché è necessario non avere una piccola quantità per il noleggio e per l'acquisto di beni diversi. Questa opzione è meglio da usare se hai già alcune delle opzioni di cui sopra.

Come avviare un'impresa con la Cina - 10 semplici passi dalla A alla Z per imprenditori start-up per organizzare la propria attività per la rivendita di beni

Ciao, cari amici! Sei stato accolto dal fondatore della rivista "KhiterBober", Alexander Berezhnov!

Non è un segreto che molte persone abbiano fatto il loro primo milione rivendendo merci dalla Cina.

In questo articolo, rivelerò tutti i chip relativi al business con la Cina da "A" a "Z", analizzeremo i consigli di esperti e considereremo i modelli di business più efficaci e redditizi.

Mentre questa nicchia è relativamente libera: se decidi di iniziare la tua attività e non sai cosa scegliere, è tempo di rivolgere la tua attenzione verso l'Oriente.

Prendiamolo in ordine, amici!

1. Affari su merci dalla Cina - è possibile avviare un'attività da zero

I prodotti cinesi rappresentano una quota significativa del mercato globale. In Russia, circa il 60-80% delle merci dell'industria leggera sono rappresentate da beni di consumo cinesi. I moderni prodotti cinesi non sono più artigianali e di bassa qualità come lo erano 20 anni fa: i prodotti sono diventati più funzionali e resistenti, hanno un aspetto molto migliore.

Anche se non sei mai stato coinvolto nelle vendite e hai familiarità con i prodotti cinesi solo dal punto di vista del consumatore, nessuno e nulla può impedirti di iniziare un business con la Cina e acquisire una nuova (e molto redditizia) fonte di reddito.

In questo campo, è possibile, senza fare super-sforzi (e nemmeno uscire di casa) per guadagnare da 50.000 rubli al mese e allo stesso tempo avere il tempo di vivere e riposare.

Oggi, la Cina non fa affari se non pigri. Gli affari con la Cina per la rivendita senza investimento (o quasi senza) sono relativamente semplici e accessibili a tutti con conoscenze di base e capacità imprenditoriali. Non è necessario essere laureati in un istituto di commercio o in una business school per capire come tutto funziona sul mercato.

In effetti, lo schema di collaborazione con la Cina si riduce a tre punti:

  • trovare le merci in Cina nel modo più economico possibile;
  • consegnarlo alla Federazione Russa;
  • vendere ad un premio.

Non avere fretta di obiettare "ma che dire di dogana, certificati, flusso di lavoro, tasse?". Di seguito consideriamo questo schema e tutte le questioni correlate in modo più dettagliato e dettagliato. Lo scetticismo filisteo è il principale ostacolo a qualsiasi attività commerciale di successo.

Il secondo ostacolo è la mancanza di conoscenza necessaria. Con l'avvento di Internet, le informazioni sono diventate più accessibili e praticamente gratuite: un esempio di questo è l'articolo che stai leggendo.

Il commercio è l'attività commerciale più attraente per gli imprenditori principianti. È molto più semplice della produzione: devi solo acquistare beni da fornitori all'ingrosso e venderli a prezzi al dettaglio. La formazione aziendale con la Cina non richiede molto tempo, soprattutto se una persona ha il desiderio e lo scopo.

Quindi, se hai questo obiettivo e un grande desiderio, in sole 6 settimane puoi costruire un'attività commerciale in Cina.

E sarò aiutato a iniziare da un esperto esperto nell'insegnare quest'area - Yevgeny Guriev.

Sto già introducendo i chip di questo ragazzo nella mia azienda e funzionano davvero.

2. I produttori cinesi sono più redditizi di qualsiasi altro

L'interesse delle imprese russe nei prodotti cinesi è in costante crescita. In Cina producono tutto senza il quale è difficile immaginare la vita di una persona moderna: vestiti, cosmetici, accessori, elettrodomestici, gadget. Sicuramente il tuo appartamento è pieno di cose etichettate come "Made in China".

15-20 anni fa, i prodotti di plastica cinesi si sbriciolavano nelle mani del compratore, ora la qualità delle merci provenienti dalla Cina è abbastanza soddisfacente, e talvolta eccellente. Lo stereotipo "cinese significa vita breve e miserabile" ha quasi perso la sua rilevanza. Anche gli iPhone e altri marchi costosi sono ora prodotti nelle fabbriche cinesi, poiché è economico a causa della manodopera più economica.

Questo grafico riflette la crescita delle relazioni commerciali della Cina con la Russia 2015-2016:

Come puoi vedere, il fatturato non è piccolo e aumenta col tempo.

La qualità dei prodotti cinesi è in costante crescita, ma i prezzi (almeno all'ingrosso) sono ancora bassi.

Quale conclusione si può trarre da questi fatti? Esatto: puoi guadagnare bene per l'acquisto e la rivendita di beni dal Regno di Mezzo.

Le consegne all'ingrosso dalla Cina possono essere una fonte affidabile e permanente di profitto.

I costi iniziali saranno minimi se le moderne tecnologie informatiche vengono introdotte nel business (ovvero Internet). Il mercato ha già centinaia di aziende che fungono da intermediari nella consegna di beni dal produttore al consumatore: perché non unire il numero di uomini d'affari di successo che ricevono redditi stabili usando uno schema commerciale semplice e comprensibile.

I vantaggi di fare affari con la Cina

Elenchiamo i principali vantaggi del lavoro con la Cina:

  1. Prezzi bassi Quando si lavora con fornitori locali (domestici), il margine è solitamente del 10-20% (nei casi di maggior successo - 50%). Acquistare merci in Cina e venderle ti porterà dal 50% al 1000% di ricarico. La manodopera a basso costo riduce al minimo il costo di produzione.
  2. Enorme selezione di prodotti La gamma di prodotti cinesi è quasi infinita e limitata solo dalla tua immaginazione. In Cina, puoi trovare assolutamente tutto, in modo da poter riempire la tua nicchia di mercato con qualsiasi tipo di merce - diciamo, un'esclusiva, che non ha analoghi nel mercato locale.
  3. L'attenzione dei venditori cinesi esclusivamente in vendita. A causa della concorrenza e del dumping, il valore cinese di ogni cliente. Sono in contatto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è possibile iniziare a lavorare con lotti minimi con loro, contrattare, richiedere campioni e modelli gratuiti, foto e descrizioni, assegnare termini di consegna favorevoli. Un compratore esperto sa come ridurre al minimo il prezzo di acquisto e stipulare il contratto più redditizio.
  4. La possibilità di acquisire un prodotto esclusivo. Man mano che la tua attività progredisce, puoi passare a offerte più grandi e redditizie. Non è necessario lavorare con intermediari: è possibile stabilire contatti diretti con il produttore e acquistare prodotti di un marchio specifico che è mal rappresentato sul mercato.

Perché gli affari con la Cina sono redditizi?

  • Primo, a causa del ritmo moderno della vita. L'acquirente oggi apprezza il suo tempo: non lo spenderà per l'ordine e la consegna delle merci dalla Cina, è più facile per lui effettuare un ordine con voi.
  • In secondo luogo, non tutti capiranno la varietà di siti che offrono prodotti dalla Cina.

Per comprendere la funzionalità, verificare l'integrità del venditore, calcolare il costo delle merci, tenendo conto della consegna, sono necessarie competenze e conoscenze. La maggior parte delle persone preferirebbe contattare gli intermediari domestici che operano attraverso i siti web con termini di cooperazione semplici e comprensibili.

È molto più semplice per un acquirente ordinario scegliere un prodotto sul sito web in lingua russa: è sempre possibile chiamare il venditore o discutere i termini di interazione e consegna.

3. Come avviare un'impresa con la Cina: 10 semplici passaggi dalla A alla Z.

Ci rivolgiamo alla pratica e impariamo come avviare un'impresa con la Cina sin dal primo passo.

Passaggio 1. Studiamo modelli di business su merci provenienti dalla Cina

Esistono diversi modelli di business provati ed efficaci che puoi utilizzare nelle fasi iniziali della tua carriera imprenditoriale:

  • dropshipping;
  • acquisti congiunti;
  • vendite all'ingrosso offline;
  • vendite al dettaglio;
  • Lavora attraverso il negozio online.

Ora di più su ogni modello di business.

1) Dropshipping

Dropshipping: un metodo che ti consente di avviare un'impresa praticamente senza investimenti. L'essenza di questo modello è estremamente semplice: ottieni denaro dagli acquirenti e poi trasferisci l'applicazione per questo prodotto a un fornitore di terze parti, che la invia all'acquirente.

Ottieni una percentuale per la mediazione. Allo stesso tempo, il cliente non si rende nemmeno conto di acquistare beni da qualcun altro.

Il tuo obiettivo è quello di attirare i clienti, convincerli a comprare merci da te. Gli intermediari della Commissione si adattano a questo modello di business dal 30% al 500%. Accetto, non il profitto più basso in assenza di costi iniziali. In questo caso, non è necessario preoccuparsi che i prodotti acquistati siano disponibili per mesi: lo riacquisti solo quando ricevi un ordine specifico da un cliente, pagando con i suoi stessi soldi.

2) acquisti congiunti

Gli acquisti congiunti si verificano quando più persone si uniscono in un gruppo e acquistano merci da un fornitore ufficiale.

L'idea commerciale di questo evento è il risparmio finanziario attraverso l'acquisto all'ingrosso. Un altro vantaggio di questa opzione è una riduzione dei costi di consegna. Di solito il costo del trasporto di merci dalla Cina è molto più alto del prezzo del prodotto stesso.

esempio

Una società di nostri amici di 3 persone ha unito le loro opportunità finanziarie per acquistare abbigliamento sportivo all'ingrosso di un marchio famoso con un sito di produzione nella RPC.

L'acquisto ha permesso loro di avviare un'attività di vendita di prodotti, prima attraverso i social network, poi attraverso siti web a pagina singola e poi attraverso il loro negozio online.

3) Vendita all'ingrosso

Approssimativamente lo stesso modello, solo le merci sono vendute non al dettaglio, ma in grandi lotti. Tu fai ancora da intermediari e ottieni una certa percentuale per i tuoi servizi. Le proposte commerciali dalla Cina sono molte e varie: trovare un partner redditizio è un compito abbastanza fattibile.

Lo schema di lavoro è il seguente:

  1. Potete trovare un fornitore all'ingrosso affidabile.
  2. Alla ricerca di un cliente con un'attività commerciale pronta o un imprenditore inesperto. Digli che hai già la tua catena di approvvigionamento per i prodotti cinesi a un prezzo d'occasione. Il costo dovrebbe, ovviamente, essere inferiore a quello in cui l'uomo d'affari acquista i beni al momento.
  3. Il cliente effettua un pagamento anticipato, si acquista la merce. Per le tue azioni ottieni una commissione.

Come trovare partner locali? In un primo momento, abbastanza per utilizzare i siti annunci gratuiti e social network. Assicurati di contrassegnare "all'ingrosso" negli annunci. Quando l'azienda inizia a realizzare profitti, passa a strumenti pubblicitari a pagamento più efficaci, come la pubblicità contestuale. Puoi iniziare con Yandex.Direct.

4) Negozio online

Opzione per imprenditore "avanzato". Come aprire un negozio online, abbiamo già scritto.

In genere, una piattaforma online per attività commerciali richiede costi iniziali, ma alla fine porta un reddito più consistente. Nella fase iniziale, ci sarà una pagina di destinazione sufficiente per un negozio (una pagina di destinazione o di "destinazione") o un gruppo ben pubblicizzato nei social network.

Il lavoro del negozio online viene regolato passo dopo passo:

  1. Formiamo un'offerta - offriamo ai clienti un prezzo basso per un prodotto ricercato e attraente.
  2. Realizziamo una campagna pubblicitaria: qui lo scopo della creatività è illimitato - le idee di business possono essere generate indipendentemente o utilizzare soluzioni già pronte prese da Internet (su forum di business con la Cina e altre risorse).
  3. Promozione del punto vendita (marketing). Sconti, offerte speciali, promozioni per clienti nuovi e regolari. Utilizzare qualsiasi opzione per attirare i clienti. Per promuoverti in modo efficace per aiutare il nostro articolo su Internet marketing.

Nei negozi online, i più importanti sono 3 componenti dell'elemento: prezzi, servizio, assortimento. Prima che le vendite diventino permanenti e il negozio guadagna popolarità costante, dovrai provare molti modi per aumentare le vendite fino a quando non trovi quelle più efficaci.

Un esempio di vendite efficaci

Offri all'acquirente un temperino aggiornato per 100 rubli. L'acquirente ordina una chiamata, confermi la sua offerta, ma allo stesso tempo specifica che la consegna costa 200 rubli.

Ma è possibile rendere l'acquisto più economico e redditizio se si ordina una serie di "Mistress's dream", che, oltre al temperino, include bilance elettroniche ultra-precise per la cucina e un'ascia per il taglio di carne da acciaio "antiproiettile".

Il set costa 650 rubli, ma l'imprenditore si impegna a consegnare. Alcuni compratori accetteranno un'offerta così attraente.

In questo esempio, vediamo un'opzione effettiva per aumentare la quantità di vendite (controllo medio) quando si effettuano conversazioni telefoniche.

Passaggio 2. Definire le nostre risorse.

La quantità di denaro che hai direttamente influenza la scelta del modello di business. Se questo stock è vicino allo zero, allora dovresti iniziare con un dropshipping: la mediazione elimina il rischio monetario e minimizza i tuoi costi per l'acquisto di beni.

Se le risorse ti consentono di aprire un negozio online e promuoverlo, puoi immediatamente raggiungere un livello più alto di business: in questo caso, i profitti saranno maggiori, ma aumenterà anche la quantità di lavoro.

Puoi iniziare un'attività commerciale con la Cina dai social network creando una pagina pubblica, un gruppo, una community. Le condizioni indispensabili per il successo sono design competente, contenuto informativo, promozione professionale, capacità di lavorare con i clienti.

Passaggio 3. Troviamo la nostra nicchia nel business: valutiamo le prospettive del prodotto

La domanda più importante per chi inizia un'attività in Cina è cosa vendere?

Gli amici, i miei conoscenti, gli imprenditori che sono già impegnati in questo business dicono che puoi vendere qualcosa con successo. Ma se stai appena iniziando, è meglio lavorare con prodotti che sono in costante domanda da parte dei clienti.

Se non sei affatto guidato dalle tendenze del mercato, ti darò i seguenti suggerimenti:

  • Determinare la domanda per le categorie di prodotti aiuterà le statistiche di servizio da Yandex Wordstat (wordstat.yandex.ru);
  • i beni venduti non devono essere eccessivamente competitivi;
  • il prodotto deve essere di alta qualità. Se vendi beni con un basso livello di funzionalità, i primi acquisti sulla tua risorsa saranno gli unici;
  • è consigliabile capire i prodotti con cui lavori. Se sei a conoscenza delle ultime tendenze della moda nel settore dei dispositivi mobili, dovresti prestare attenzione a questa nicchia di mercato;
  • Quali sono i tuoi hobby? Forse ti piace il calcio. E tu sai bene quali sono le palle di qualità e gli abiti sportivi. In questo sei già un esperto e sarai in grado di scegliere il prodotto giusto e venderlo con successo.

esempio

Alcuni gadget unici per "iPhone" o "Aipad" possono essere trovati nei mercati all'ingrosso cinesi per centinaia di varietà: portarli su (la domanda dovrebbe essere studiata nel modo più dettagliato possibile) e vendere a tutti con una concorrenza praticamente nulla.

Non acquistare un prodotto che non ti è familiare in grandi quantità. È sempre meglio iniziare con un importo minimo. Molti fornitori offrono l'acquisto di piccoli lotti di campioni. Se le merci non vanno, le perdite di cassa saranno minime.

Passaggio 4. Ricerca di merci in Cina: troviamo fornitori e intermediari

Come iniziare a cercare fornitori e intermediari? Per prima cosa dovresti decidere con chi lavorerai. Se il tuo obiettivo è all'ingrosso, devi rivolgerti ai fornitori diretti: i produttori oi loro distributori. Se sei impegnato in dropshipping, i siti intermediari rientrano nell'ambito dei tuoi interessi.

Oggi, per fare affari con la Cina, non è necessario andare in viaggio d'affari al Celestial Empire e negoziare direttamente con i venditori. Tutti i prodotti possono essere trovati e ordinati online. Se hai paura di lavorare da solo, contatta i servizi di aziende che ti aiuteranno a promuovere la tua attività e ti salveranno dagli errori tipici dei neofiti.

Per il commercio all'ingrosso di piccole e medie dimensioni, i seguenti siti Internet come Aliexpress, Alibaba, Taobao, Dinodirect, Tmart, Focalprice. Ce ne sono altri, ma ce n'è abbastanza per cominciare.

Tabella comparativa dei siti di vendita più popolari per le merci cinesi:

Per lavoro e transazioni, è necessario registrarsi sulla risorsa Web selezionata. Non dovresti abbandonare il sito solo a causa della mancanza di un'opzione di lingua russa: utilizzare un traduttore online - anche per comunicare con i fornitori.

A proposito, è la capacità di comunicare online - la condizione principale per un lavoro proficuo e di successo. Attraverso il dialogo, si può valutare la professionalità e l'adeguatezza di un partner.

Passaggio 5. Verifica di un partner in Cina, in modo da non incorrere in truffatori

Quando scegli uno specifico intermediario, assicurati di rivedere i suoi documenti e prova a trovare recensioni e raccomandazioni reali da parte dei clienti che hanno già lavorato con questo fornitore. Non lavorare mai con un partner non verificato o primo: in Cina sanno come imbrogliare.

Quando comunichi, assicurati di stipulare sanzioni in caso di informazioni inaffidabili o cambiamenti improvvisi nei termini del contratto. Se sei configurato per una relazione seria ea lungo termine, è possibile verificare l'affidabilità dell'azienda. Insistere sulla consegna dei campioni di prodotto prima di concludere un affare.

Cerchiamo di elencare una serie di possibili problemi che gli imprenditori start-up possono affrontare:

  1. Compagnia di Bogus un giorno. Una società inesistente registra un dominio e conduce una campagna pubblicitaria attiva sul web. All'acquirente vengono comunicate condizioni favorevoli e prezzi bassi. Dopo il pagamento, la società scompare senza lasciare traccia.
  2. Vendere merci di bassa qualità. A volte anche la conclusione di un contratto con un vero produttore non garantisce la fornitura dei prodotti su cui ci si aspetta. In Cina, mini-fabbriche sotterranee continuano a funzionare, fornendo al mercato prodotti trasportatori di bassa qualità.
  3. Hacking del computer: i truffatori ricevono i dati della posta, i dettagli bancari e i sistemi di pagamento.

Per evitare di incontrare truffatori, controlla e ricontrolla il tuo partner commerciale. Un approccio pragmatico e cura manterrà le vostre finanze e la pace della mente.

Come controllare il fornitore - 10 consigli di lavoro

Di seguito consideriamo le principali sfumature nella scelta di un fornitore affidabile:

  1. Imposta la durata del dominio (se esiste solo un paio di giorni o settimane, rifiuta di collaborare).
  2. Dai un'occhiata ai contatti che ti aiuteranno a ottenere le coordinate reali dell'azienda. Se il sito contiene solo una città, ma non esiste un indirizzo specifico, questo è un motivo per dubitare dello stato dell'azienda. Contattare un fornitore che lascia dettagli incompleti o falsi è un rischio non necessario.
  3. Leggere attentamente il sito Web del fornitore. Se, insieme alle decorazioni sulla risorsa, vendono auto e elettrodomestici, è improbabile che si tratti di una vera risorsa del produttore.
  4. Controllare l'associazione delle coordinate elettroniche del fornitore ai servizi di posta gratuiti. La mancanza del proprio servizio postale è un segno di una società dubbia.
  5. Esaminare i termini del pagamento anticipato e i dettagli del fornitore. È necessario che siano account aziendali e non account personali dei dipendenti.
  6. Presta attenzione alla lingua del sito: se è presente solo la versione inglese, questo è un motivo per essere avvisati. I truffatori di solito non si preoccupano di tradurre la risorsa in cinese.
  7. Controlla la compagnia sulla lista delle truffe. Questo è facile da fare attraverso i motori di ricerca.
  8. Studia tutti i riferimenti all'azienda sul web.
  9. Comunicare con i fornitori richiede la fornitura di documenti legali e di registrazione della società.
  10. Chiedi alla compagnia un invito ufficiale per una visita di studio alla fabbrica del produttore. Secondo la reazione del partner, puoi dire molto sul suo stato.

Idealmente, dovresti trovare un esperto cinese e trovare informazioni sull'azienda presso la Camera di Commercio e Industria.

Passaggio 6. Studiamo le condizioni dell'ordine e la consegna delle merci

I termini di consegna dell'ordine sono di solito dettagliati sul sito, ma in pratica, ogni acquirente può avere il diritto di scegliere opzioni più redditizie per se stessi Per piccoli lotti all'ingrosso di sdoganamento, non è richiesta la certificazione, la dichiarazione dei redditi e altre manipolazioni con i documenti.

Trascorrere del tempo di qualità su questo problema, ti permetterà di risparmiare una parte significativa del tuo denaro.

Le difficoltà si presentano se passi al livello successivo e inizi a lavorare con grandi forniture dal produttore.

Passaggio 7. Come e dove vendere: troviamo un acquirente

Sui modi di fare affari, abbiamo già parlato sopra. Se sei un uomo d'affari inesperto senza capitale iniziale, dovrai lavorare come intermediario e mostrare immaginazione nell'attirare clienti. È possibile creare pagine di destinazione su Internet - pagine di destinazione (il loro costo rispetto al costo di creazione di un sito Web è minimo), è possibile effettuare vendite attraverso i social network.

L'ultima opzione è completamente gratuita. Per tali gruppi, non vi è alcuna sorveglianza da parte degli organismi di controllo, non vengono addebitate tasse sulle attività commerciali. Esistono decine di modi per promuovere: "Mi piace", "reposts", "amici", "condividi", ecc.

Un buon sito che sarà un assistente nel trovare acquirenti è Avito.ru. Ogni giorno, questo sito è visitato da 7-8 milioni di persone. Se scegli la cosa giusta da scambiare, il tuo prodotto troverà molto rapidamente il suo acquirente. Pubblichi semplicemente la tua proposta di vendita e attendi una risposta da parte dell'acquirente. Sul nostro sito c'è già un articolo popolare su come guadagnare su Avito.

Passaggio 8. Calcolare la redditività

Agire a caso, anche se non stai investendo in finanze nel tuo progetto, ma solo nel tuo tempo libero, è ingiustificato e inappropriato. Assicurati di calcolare innanzitutto la redditività della tua azienda.

Se senza costi preliminari si ottiene il 100-300% del costo iniziale del prodotto, agendo solo come intermediario, significa che l'attività è redditizia e promette un buon profitto in futuro. Se il tuo reddito è calcolato in unità di percentuale, dovresti pensare a ottimizzare la tua attività.

Un semplice calcolo ti darà un'idea dell'efficacia della tua attività.

Passo 9. Compriamo beni e conduciamo test rapidi sul prodotto.

Ho già menzionato la necessità di acquistare campioni e testare i lotti in precedenza. Il prodotto risultante deve essere testato. Se inizi a "guidare" un prodotto di scarsa qualità per i clienti, la tua attività svanirà prima che fiorisca.

conclusione

Il prodotto deve certamente essere testato sulla funzionalità, l'estetica, la durata e altre qualità dichiarate dal produttore.

Se le caratteristiche del prodotto per qualche motivo non ti soddisfano, è meglio abbandonare la transazione piuttosto che rovinare la tua reputazione. Negli affari, un nome onesto è più costoso dei profitti momentanei.

La tua azienda avrà successo nella misura in cui i clienti sono soddisfatti della qualità del prodotto.

Passaggio 10. Inizia la tua attività di successo

Ora tutto è pronto e ci sono gli ultimi ritocchi prima dell'inizio - questo è quello di ottenere risposte a 3 domande principali, che Yevgeny Guryev, un esperto di business con la Cina, esamina nel suo video:

Puoi apprendere informazioni ancora più preziose e uniche al seminario online GRATUITO di Yevgeny Guryev, in cui fornisce una tecnologia passo passo per avviare un'impresa con esempi e cifre.

4. Quali prodotti puoi guadagnare: i prodotti TOP-10 dalla Cina

Qui ho descritto i prodotti popolari, che molti imprenditori hanno già guadagnato guadagnando bene.

Ecco una lista dei prodotti più richiesti e convenienti:

  • scarpe e vestiti. Il basso costo, la più ampia gamma, l'aspetto estetico dei prodotti in questa categoria ti consente di lavorare con qualsiasi fascia di età e gruppi sociali;
  • accessori - ombrelli, orologi, cinture, borse, portafogli, ecc.;
  • videoregistratori, navigatori, altri gadget per auto;
  • copertine per dispositivi mobili;
  • dispositivi mobili stessi - smartphone, iPhone;
  • compresse, e-book;
  • piccoli articoli monouso - prodotti per l'igiene, utensili in plastica, utensili da cucina;
  • prodotti alimentari di conservazione a lungo termine - frutta secca, tè, frutta secca, frutti di mare essiccati;
  • apparecchiature domestiche e informatiche;
  • giocattoli e designer per bambini.

Questo non è un elenco completo di prodotti popolari e ricercati, ma puoi iniziare da loro.

5. Come avviare un'impresa con la Cina "in un adulto" - consegne all'ingrosso dalla Cina

Per attività commerciali legittime, le grandi imprese dovrebbero seguire uno schema specifico:

  1. Acquisto di beni dal fornitore con tutte le fatture e i certificati necessari.
  2. Sdoganamento ufficiale della spedizione, pagamento del dazio.
  3. Registrazione della dichiarazione e dei certificati di conformità per i prodotti importati.

Per il trasporto di merci cinesi nella Federazione Russa vengono utilizzati diversi canali. Ma la più affidabile: consegna con camion. In alcune situazioni è più vantaggioso utilizzare le opzioni combinate.

Quando si sceglie un prodotto sul sito Web del fornitore, prestare attenzione alle abbreviazioni nella colonna "Prezzo". La seguente notazione è comunemente usata qui: FOB ed EXW.

  • FOB: il costo del prodotto è indicato con il costo del trasporto a Shanghai e l'esecuzione di documenti di esportazione / importazione. In questo caso, si paga semplicemente solo per la consegna alla destinazione finale.
  • EXW: questa è la fornitura di beni all'acquirente direttamente dalla società. In tale situazione, l'acquirente si assume tutte le spese di consegna (ovunque si trovi). Scegli quale opzione è più redditizia, devi.

Assicurati di controllare la licenza di esportazione con il tuo partner. Questo documento consente l'esportazione di beni di consumo al di fuori della Cina. In caso contrario, anche se hai già acquistato il prodotto e pagato per questo, non funzionerà per portare i prodotti fuori dal paese.

6. Consigli preziosi per aspiranti uomini d'affari

Se gli affari con la Cina sono così redditizi, perché tutti non lavorano ancora in questa direzione?

Non si tratta di competizione, non di supervisione dello stato, non di danni e non di cattive condizioni di mercato. Il problema è nelle specificità di questo business: ci sono molte sfumature che impediscono all'azienda di svilupparsi o privarlo del profitto.

Il successo nel fare affari con la Cina è influenzato da:

  • la capacità di trovare prodotti promettenti e valutare la redditività del business;
  • la capacità di calcolare il costo finale del prodotto, tenendo conto dei costi generali;
  • la capacità di trovare fornitori redditizi e affidabili e capacità di negoziazione su prezzo, consegna e organizzazione aziendale;
  • avere competenze nella costruzione di marketing e vendite nel mercato.

Idealmente, il processo di fare business dovrebbe essere il più automatizzato possibile: è necessario sviluppare lo schema di lavoro più efficace e agire su di esso, senza essere distratto da circostanze estranee.

Errori comuni di neofiti in affari con la Cina

Di seguito consideriamo i principali errori degli imprenditori start-up nell'organizzare la propria attività su merci dalla Cina:

  1. La mancanza di un'idea di business coerente (decidere: vuoi solo prendere in giro o fare dell'imprenditoria il business della tua vita?). Su quale idea di business scegliere di iniziare, abbiamo già scritto qui.
  2. Paura di fallimento e fallimento: l'indecisione non consente l'avvio, anche se sono presenti risorse interne.
  3. Presenza sul capitale iniziale.
  4. Mancanza di competenze aziendali di base.
  5. Riluttanza per imparare cose nuove.

Se vuoi padroneggiare le capacità di un imprenditore nel suo insieme, tenendo conto dei fattori sopra citati, assicurati di leggere il nostro articolo su come avviare un'impresa.

Su Internet ci sono diverse aziende affidabili e intelligenti che aiutano i principianti a iniziare la propria attività con i fornitori dalla Cina. In particolare, Yevgeny Guriev, un uomo d'affari che organizza corsi di specializzazione e corsi su questo argomento, insegna affari in Cina.

In classe, introduce tutti a vari modelli di business, racconta come iniziare a lavorare con i fornitori cinesi da zero o rendere più efficiente un'attività esistente.

Sui portali speciali puoi trovare le lezioni di questo imprenditore, in cui spiega le sfumature ei dettagli del lavoro con i partner della RPC e insegna a superare le insidie ​​che privano gli uomini d'affari dei profitti.

10 regole d'oro per lavorare con i fornitori cinesi

Amici, in conclusione, suggerisco di familiarizzare con dieci regole che aiutano a ridurre i rischi quando si lavora con fornitori cinesi:

  1. Controlla sempre e ricontrolla i fornitori.
  2. Firmare contratti formali per la fornitura di beni.
  3. Prova i campioni forniti.
  4. Scegli lo schema di consegna più ottimale.
  5. Insistere sulle caratteristiche oneste e oggettive dei beni.
  6. Comunicare personalmente con i fornitori.
  7. Negoziare in anticipo le azioni e le sanzioni in caso di consegna del matrimonio.
  8. Condurre il monitoraggio continuo della situazione del mercato, alla ricerca di offerte più redditizie.
  9. Indagare approfonditamente sui beni acquistati. I prezzi minimi sono buoni, ma non dimenticare mai la funzionalità e la qualità dei prodotti.
  10. Stimare il livello del fornitore di servizi. Il servizio clienti conveniente funziona per il futuro.

7. Formazione aziendale con la Cina

Alla ricerca di corsi di business veramente di alta qualità con la Cina sul risultato, ho trascorso circa 3 mesi della mia vita.

Ho guardato a questo argomento un sacco di video su YouTube, studiato decine di siti, anche incontrato personalmente alcuni "guru". E ad essere onesti, il 90% di loro si è rivelato essere dei dilettanti o dei truffatori.

Avendo condotto la mia "investigazione" e intervistato 28 amici e conoscenti che hanno iniziato un'attività in prodotti cinesi e ora lo stanno conducendo con successo, ho concluso che senza "acqua" e solo i tecnici di lavoro in tutta la retta sono insegnati solo da un ragazzo che lui stesso da molti anni scava "questa nicchia e ha già guadagnato non un milione di rubli. Questo è Evgeny Guriev.

I suoi risultati hanno aiutato i miei 28 amici a iniziare con successo.

Infine, il tema della formazione. Guarda un video in cui uno studente di Zhenya Guryev condivide le sue impressioni e, soprattutto, i risultati monetari:

Vi auguro lo stesso successo!

8. Conclusione

Cari lettori, ora sapete molto di più sugli affari con la Cina: speriamo che il nostro articolo vi aiuti a iniziare la vostra attività o ad ottimizzare un progetto commerciale esistente per la vendita di merci dalla Cina.

Ricorda le regole per trovare fornitori e lavorare con loro, cerca di non cadere per i truffatori, ricontrollando i loro partner e i loro prodotti.

Vi auguro successo negli affari e alti profitti.

Se ti è piaciuto questo articolo, hai spinto i tuoi pensieri o hai fatto delle domande, sentiti libero di lasciare un feedback nei commenti. Per noi è molto importante, grazie in anticipo.

Tutto il meglio per te!

Top