logo

Gli imprenditori del mercato interno sono interessati ad ottimizzare i costi finanziari della retribuzione del lavoro ai dipendenti. E questo obiettivo è del tutto realizzabile se si ricorre ai servizi di società di outsourcing - quindi parte delle funzioni di lavoro può essere spostata sulle spalle degli specialisti in entrata. A causa della domanda di servizi, gli affari in questa nicchia stanno gradualmente guadagnando popolarità tra gli imprenditori start-up. Cos'è l'outsourcing? E come stabilire un business redditizio in questo settore?

Aprire un'agenzia di outsourcing non richiede grandi investimenti: questo è il principale vantaggio della direzione. Nel frattempo, la bassa concorrenza nel mercato rende possibile costruire un'attività redditizia, anche per i principianti.

Sarà necessario elaborare un piano aziendale chiaro per la società di outsourcing al fine di scegliere la direzione di ulteriori attività e calcolare tutti i rischi associati all'organizzazione delle attività.

La nostra valutazione aziendale:

Investimento iniziale: da 300.000 rubli.

La saturazione del mercato è nella media.

La difficoltà di avviare un'impresa è 6/10.

Cos'è l'outsourcing?

Molti imprenditori nel mercato russo conoscono già il sistema di outsourcing. Cosa c'è in parole semplici? L'outsourcing è uno strumento di attività aziendale, che consiste nella possibilità di trasferire determinate funzioni dell'azienda ad un appaltatore esterno per il periodo di tempo richiesto. Secondo gli esperti, il potenziale di mercato per lo sviluppo di successo delle agenzie di outsourcing è enorme.

E se prima solo le piccole imprese si rivolgevano ai servizi di organizzazioni esterne, oggi, per salvare il budget, anche le grandi aziende trasferiscono gli affari di alcune divisioni nelle mani degli specialisti in entrata. Si può concludere che l'outsourcing come azienda è un'attività redditizia, che, con un approccio competente, offre all'imprenditore la possibilità di ricevere profitti elevati in futuro.

  • Outsourcing di produzione. In questo caso, l'azienda esternalizza parte dei suoi processi produttivi. È redditizio per gli imprenditori, dal momento che il lavoro costerà molto meno rispetto all'assunzione di personale permanente.
  • Outsourcing dei processi aziendali. I servizi di outsourcing si estendono al mantenimento di questi o di altri processi secondari presso l'impresa del cliente - contabilità, vendite di prodotti, marketing.

È possibile aprire una società di outsourcing che opera sullo stesso profilo, scegliendo una nicchia ricercata - per i neofiti del business, questa sarà l'opzione migliore, dal momento che sarà più facile iniziare le operazioni. Ma sarebbe più proficuo avere un'agenzia che lavori in più direzioni contemporaneamente - ma qui saranno necessari di più i costi e la conoscenza.

Quali servizi da offrire?

Nel primo paragrafo del piano aziendale, determinare il profilo dell'attività. Molti altri passi dipenderanno da questo: trovare clienti, promuovere l'agenzia. Attualmente, una domanda significativa tra i clienti richiede attività di outsourcing nelle seguenti aree:

  • contabilità,
  • supporto legale alle attività commerciali,
  • logistica,
  • Servizio IT,
  • gestione delle risorse umane,
  • servizi di pulizia
  • fornitura di negozi con personale addetto alle vendite e all'assistenza.

Gli imprenditori principianti dovrebbero prestare attenzione all'outsourcing IT (riparazione e manutenzione di apparecchiature informatiche, creazione e manutenzione di siti Web, programmazione, sicurezza delle informazioni) - questa tendenza è molto richiesta ora. La fornitura di servizi di outsourcing nel campo della contabilità e della giurisprudenza è già diventata un "classico" - le piccole imprese preferiscono collaborare con specialisti in visita. Per i principianti sarà utile fornire assistenza al cliente e personale di vendita, lavoratori con scarse qualifiche.

Sarà difficile per gli imprenditori in fase di avviamento organizzare una società di outsourcing che fornisca servizi logistici - costi molto elevati, un alto livello di concorrenza.

Come iniziare la propria attività?

Che cosa è una società di outsourcing e quale direzione scegliere, abbiamo capito. Come avviare un'impresa?

Il primo passo è registrare l'agenzia con le autorità di vigilanza. È possibile scegliere la forma di IP o LLC. Se non hai intenzione di aprire una grande azienda, la prima opzione sarà la più ottimale. Ma per poter concludere un contratto di outsourcing con un grande cliente in futuro, è meglio scegliere la forma delle attività LLC. Questo vale anche per i casi in cui un'azienda è organizzata da diversi fondatori. Prendendo in considerazione ciò che fa la società di outsourcing, il suo nome è scelto. È meglio registrare il proprio "marchio" per escludere la comparsa di aziende "omonime" in una località. Il nome della futura compagnia può essere qualsiasi.

La prossima cosa a cui un imprenditore deve pensare è affittare un ufficio. Qui condurrai colloqui con lo staff e incontrerai i clienti. Bene, se i locali saranno situati in qualsiasi business center nella parte commerciale della città, sarà più comodo arrivare qui. Prima di aprire una società di outsourcing, prenditi cura della riparazione in ufficio - tutto dovrebbe apparire rispettabile.

Si consiglia di sistemare lo spazio di lavoro - reception, sala riunioni, sala per le interviste. Offri al tuo ufficio tutto ciò di cui hai bisogno per un'agenzia di outsourcing per lavorare senza "difetti" - telefoni e computer per impiegati, mobili (tavoli, armadi, sedie, poltrone o divani per chi sta aspettando). All'organizzazione dell'ufficio dall'imprenditore possono prendere fondi significativi.

Vai al dipartimento di reclutamento pure. In un primo momento, ovviamente, è possibile eseguire tutte le funzioni da soli - in questo modo risparmierai sui costi variabili. Ma solo gli specialisti saranno in grado di attrarre clienti redditizi e fornire loro personale qualificato per svolgere i compiti assegnati. Il lavoro di esternalizzazione richiederà l'assunzione di un avvocato nel personale, reclutamento e gestori clienti e un contabile.

Cosa fanno le società di outsourcing? Il cliente si rivolge a ditte simili per personale temporaneo. Per avviare la cooperazione, si entra in un accordo in cui saranno dichiarate le responsabilità di entrambe le parti. Outsource assume la conclusione dell'accordo e con gli esperti impiegati. Dai una parte del denaro che ottieni a un dipendente assunto e prendi una certa percentuale per te stesso.

Si scopre che la base per il successo delle attività commerciali sarà ciò che i dipendenti offrite al cliente - meglio funzionerà a beneficio del datore di lavoro, più positivo avrà la vostra azienda! Quindi, prestare particolare attenzione alla ricerca di professionisti che eseguiranno i compiti assegnati - i responsabili del personale dovrebbero essere ben consapevoli del loro lavoro.

Lavorare in una società di outsourcing, a causa dell'alto tasso di disoccupazione sul mercato, non è interessante solo per i candidati con basse qualifiche, ma anche per gli specialisti con istruzione superiore - questo non dovrebbe causare problemi. Cerca filmati attraverso Internet, scambi di lavoro, giornali.

Promozione del business nel mercato

Affinché i servizi di business in outsourcing occupino una nicchia nel mercato, è necessario occuparsi della promozione di una società di nuova apertura. La pubblicità qui è di fondamentale importanza: assicurati di includere nel costo del piano aziendale la promozione della tua azienda.

Più potenziali clienti scoprono il servizio che offri, più soldi guadagnerai.

La reputazione dell'azienda gioca un ruolo importante nella promozione di un'impresa: una buona fama su di te si diffonde rapidamente tra gli imprenditori che spesso hanno bisogno di personale in outsourcing. I servizi di alta qualità dovrebbero essere il tuo biglietto da visita. Ma non dimenticare gli efficaci strumenti di marketing: pubblicità su TV e radio, annunci pubblicitari e articoli in pubblicazioni aziendali.

Non tutti sanno cosa significa esternalizzare. Pertanto, non fa male creare il proprio sito Web, dove verranno pubblicate tutte le informazioni sulla società e sui listini prezzi. La promozione di affari nel settore dei servizi via Internet è uno dei modi più efficaci di promozione.

Forse interessato a:

Benefici delle attività di outsourcing

La redditività di una società di outsourcing, se adeguatamente organizzata, entro la fine del primo anno di attività può raggiungere un livello del 40%. Questi sono ottimi tassi di rendimento, dato il piccolo investimento nell'avvio di un'impresa.

Per offrire servizi di outsourcing o personale di qualsiasi livello, hai bisogno di almeno 300.000 rubli. I costi di capitale saranno spesi per registrare la società, preparare l'ufficio, assumere personale, pubblicità.

Bene, se puoi iniziare un'attività con 2-3 clienti abituali. Quindi puoi essere sicuro di ottenere un reddito stabile. E nel tempo, se offri servizi di qualità, costruirai una vasta base di clienti.

È molto difficile segnare le cifre esatte della redditività: molto dipende dalla direzione in cui lavorerai e da quanti clienti servirai. Sapendo come funziona una società di outsourcing, e investendo parte del budget nella promozione dell'azienda sul mercato, è possibile ottenere costantemente alti redditi.

Come aprire una società di outsourcing. Piano aziendale per una società di outsourcing. Cos'è l'outsourcing aziendale

Stai pensando di iniziare un'attività in proprio, fare i primi passi verso l'apertura della tua attività? Forse dovresti pensare a come aprire una società di outsourcing. Oggi, nel mercato russo dei servizi, l'outsourcing può essere pienamente attribuito a una delle migliori opzioni per un inizio promettente.

Di norma, il lato tecnico del problema non causa problemi. Tuttavia, in termini organizzativi, le start-up si sentono spesso a disagio. Proviamo a capire cosa è incluso nel concetto di "outsourcing", cosa è una società di outsourcing, quali sono le sue attività, come fare un business plan e organizzare il lavoro, quali vantaggi può offrire ai suoi clienti.

Cos'è l'outsourcing? Quasi il complicato

La crescita della specializzazione aziendale è una caratteristica peculiare dell'economia moderna. La contabilità passa agli International Financial Reporting Standard (IFRS), le tecnologie dell'informazione si stanno sviluppando e diventano sempre più complesse, i requisiti per la sicurezza delle informazioni e la gestione del personale sono in aumento. In queste condizioni, la combinazione di tutte le aree all'interno di un'impresa (soprattutto quando si tratta del segmento delle piccole e medie imprese) porta a una diminuzione dell'efficienza e della redditività.

Quale strumento di ottimizzazione utilizza il business progressivo? L'outsourcing fornisce una risposta esauriente a questa domanda. Tutte le attività non essenziali vengono trasferite a un'organizzazione di terze parti specializzata nella fornitura di servizi in questo settore.

Principali segmenti del mercato dell'outsourcing

Se sei interessato a come aprire una società di outsourcing, sii responsabile della risoluzione del compito. Prima di tutto, determinare il profilo delle attività future. Tra le aree più comuni e, quindi, le più ricercate sono i seguenti servizi:

- contabilità (fiscale e contabile);

- Servizio IT (riparazione e manutenzione di apparecchiature informatiche, sicurezza delle informazioni, sviluppo e promozione del sito web aziendale o dei sistemi di alta precisione, programmazione, aggiornamento e configurazione del software);

- gestione del personale (gestione del personale);

Qual è la fattibilità economica dell'interazione con un outsourcer?

Con la conclusione di un accordo bilaterale, il cliente è in grado di ridurre significativamente i costi necessari per mantenere il tipo di attività selezionato. Non è più necessario attrezzare i luoghi di lavoro e organizzare lo sviluppo del personale. Allo stesso tempo, il pagamento per i servizi di un outsourcer costerà molto meno del mantenimento del personale a tempo pieno. I risparmi raggiungono strisce del 50% o più.

Benefici dell'outsourcing

Perché altrimenti i servizi di una società di outsourcing redditizia per i clienti, che traggono vantaggio dalla collaborazione con specialisti di terze parti? Lasciaci citare due argomenti chiave a favore dell'outsourcing che puoi guidare un potenziale cliente.

Nessun rischio e riservatezza. L'outsourcing implica sempre una garanzia e la mancata divulgazione a terzi delle informazioni ricevute dal cliente.

Alto livello di servizio, professionalità, massima efficienza. Imprenditori che conoscono bene la propria esperienza di outsourcing, hanno più volte visto quanto sia importante la loro reputazione professionale e commerciale per i rappresentanti di questo business.

Indipendentemente dalle dimensioni e dal tipo di proprietà dell'azienda cliente, viene prontamente fornito con servizi di pari qualità. Gli esecutori sono esclusivamente specialisti competenti che sono in grado di trovare una via d'uscita dalle situazioni più complicate e difficili.

Organizzazione del lavoro di una società di outsourcing

Con il concetto di "esternalizzazione" e attività in questo settore di attività, abbiamo capito. Ora passiamo alla domanda su come aprire una società di outsourcing, concentrandoci sulle sfumature che sono importanti per la fase di avvio.

La prima cosa che devi fare è registrare un'azienda in conformità con le leggi applicabili. Quindi si affitta una stanza adatta (preferibilmente nella parte commerciale della città o nel centro business). È importante che il tuo ufficio sia rispettabile. Pertanto, se necessario, aggiornare i mobili ed eseguire una piccola ristrutturazione, dopo aver coordinato le loro azioni con il proprietario.

Il prossimo passo è assumere personale. Prendi questo in modo molto responsabile, seleziona solo lavoratori esperti e qualificati. Presta attenzione a come la loro specializzazione incontra la direzione della tua azienda. Parallelamente alla selezione dei dipendenti, crea un sito web per la tua azienda e avvia una campagna pubblicitaria.

A cosa serve un business plan?

Un certo numero di imprenditori start-up credono che quando fanno un business plan per una società di outsourcing, sprecano il loro tempo. Perché questa opinione è sbagliata?

- Hai deciso su cosa e che attività iniziare, cosa vuoi offrire al consumatore. Tuttavia, nella fase iniziale è solo un'idea. Lavorare su un piano di divenire e ulteriori azioni della futura azienda ti aiuterà a sistematizzare i tuoi pensieri, a rivestire i tuoi piani in una forma specifica, senza perdere un singolo punto importante. Sarai in grado di pre-calcolare l'efficacia della tua attività, in base ai costi e ai ricavi stimati, per fornire i rischi probabili.

- Un piano aziendale ben progettato e ben concepito è uno strumento efficace per attrarre gli investitori. Il tuo progetto può diventare oggetto di un investimento serio se dimostri chiaramente un'alta probabilità di guadagno sostanziale.

- Cosa dovrebbe contenere questo documento? Prendiamo ad esempio l'outsourcing IT. Il business plan di una società specializzata nella fornitura di servizi nel campo della tecnologia dell'informazione prevede di prendere in considerazione i costi di registrazione, affitto di locali, acquisto di attrezzature informatiche e software con licenza, attività di marketing e promozionali, indicatori di reddito pianificati per un determinato periodo di tempo.

Raccomandazioni a un outsourcer principiante

- Non cercare di coprire immediatamente una vasta gamma di servizi. Essere fissato nella nicchia prescelta del segmento di mercato e solo allora iniziare a pensare di ampliare il personale e le offerte per i consumatori.

- Attrarre un professionista per esternalizzare i servizi. Questo documento dovrebbe definire chiaramente le aree di responsabilità di ciascuna parte.

- Affrontare attentamente la questione della pubblicità della tua attività. Utilizzare tutte le opportunità disponibili (Internet, opuscoli, biglietti da visita, annunci su riviste e giornali).

- Ricorda il ruolo cruciale della reputazione aziendale dell'azienda. Assumi professionisti esperti di cui puoi fidarti incondizionatamente.

- Scegli per il tuo nome sonoro, interessante, memorabile. Ciò contribuirà ad attrarre i tuoi clienti.

Dai primi passi verso un decollo riuscito

Grazie ai suoi vantaggi, l'outsourcing sta diventando sempre più attraente per una vasta gamma di consumatori. Pertanto, scegliendo questo tipo di attività, tu, indubbiamente, ti stai muovendo nella giusta direzione, ma, avendo capito come aprire una società di outsourcing, non dimenticare che ci vuole tempo per stabilire un business.

Affidati con sicurezza all'obiettivo, risolvi professionalmente e responsabilmente ogni compito, lavora per assicurarti che i tuoi clienti si fidino di te. Il successo non tarderà ad arrivare.

Outsourcing come azienda

Quando facciamo affari, spesso ci troviamo di fronte all'esigenza di svolgere compiti non piacevoli e talvolta difficili. Risolvere questi problemi richiede molto tempo e non sempre dà il risultato desiderato. Tuttavia, non è sempre l'idea di istruire qualcuno a fare queste domande e, in generale, l'idea che la loro implementazione possa essere un affare eccellente.

In effetti, la comprensione che il punto di vista "vuoi fare qualcosa bene, fallo da solo" è una cosa del passato, e un concetto come l'outsourcing porta nuove opportunità nelle nostre vite. Perché dedicarti completamente a molte piccole questioni in cui non sei uno specialista? Inutile, ingrato, il lavoro con il male, di norma, il risultato divora il tuo tempo e la tua ultima forza. Non è più facile affidare l'implementazione di compiti standard standard a specialisti che faranno fronte in modo adeguato e rapido alle loro mansioni?


Inoltre, si può notare che molte aziende impegnate in servizi di outsourcing, ottimizzano le loro attività in modo che i loro servizi diventino meno costosi delle loro prestazioni da parte del cliente. Un primo esempio sono le società di logistica. Negli ultimi anni, una stretta specializzazione nella consegna ha salvato molte aziende da inutili mal di testa. Mantenere il proprio negozio di trasporti è costoso. Molti problemi con le riparazioni, tempi di inattività costanti e problemi con le spedizioni. Resettare un intero settore di problemi consente all'azienda logistica, concentrandosi su tutti questi problemi. Avendo rischi specializzati, puoi anche adottare un approccio specializzato per minimizzarli e eseguire il debug del lavoro con una qualità migliore.

Di conseguenza, vediamo nuovi settori aziendali costruiti sulla capacità di isolare ciò che è comune a tutte le organizzazioni e di valutare la possibilità di ridurre il costo di questi servizi. I servizi spesi di alta qualità e, soprattutto, a basso costo consentono a molte imprese di abbandonare il lavoro indipendente e attrarre specialisti. I principali tipi di questa attività sono:

Nel suo concetto di esternalizzazione può contenere molte attività. Più grande è l'organizzazione, più è incline a inscatolare il suo sistema, più diventa maldestro nelle sue decisioni, più diventa redditizio esternalizzare molti servizi ad esso. Gli alti costi del personale costruito verticalmente, la complessità del processo decisionale possono facilmente essere sostituiti da un contratto con la piena responsabilità del contraente. L'outsourcing è redditizio? Nel calcolare le perdite economiche da possibili rischi - certamente sì!

Outsourcing aziendale

Per non conoscere mai la mancanza di clienti, dovresti scegliere una forma di lavoro come l'outsourcing: gli affari in questo settore saranno sempre redditizi e l'imprenditore sarà in grado di scegliere qualsiasi linea di business. Il potenziale per lo sviluppo di qualsiasi società di outsourcing è davvero enorme e gli uomini d'affari che l'hanno organizzata possono davvero prosperare.

Come aprire una società di outsourcing?

Per avviare un'impresa, dovresti sapere di più su come funziona e di cosa si tratta. L'outsourcing è la fornitura di servizi da parte di un dipendente impegnato che si specializza in qualsiasi campo di attività che viene fornito sulla base di un accordo con un cliente. I servizi possono essere diversi e un uomo d'affari può scegliere qualsiasi direzione, a seconda di ciò che gli interessa di più:

  • servizi di pulizia
  • contabilità
  • Servizi IT, sviluppo di siti Web
  • supporto legale
  • logistica
  • lavoro d'ufficio personale
  • servizi di trasporto
  • giornali aziendali
  • protezione
  • personale di servizio
  • commercio

Le aziende che ordinano servizi in queste aree sono in grado di risparmiare sulla manutenzione dei propri dipendenti, ma gli outsourcer sono in grado di guadagnare denaro tutto il tempo. Per fare questo, è sufficiente aprire una società di outsourcing, registrando ufficialmente la società (per questo dovresti scegliere una LLC, anche se in alcuni casi anche un imprenditore sarà adatto) e trovare un ufficio adatto. Dovrebbe essere posizionato in modo da essere il più conveniente possibile per i potenziali clienti. Dovresti anche occuparti della pubblicità e, se possibile, creare un sito web che elencherà tutti i servizi offerti dall'outsourcer.

E, naturalmente, l'outsourcing è un'attività che richiede personale qualificato. In alcune aree (ad esempio, in IT) un uomo d'affari può lavorare da solo, ma la maggior parte degli assistenti sono necessari, e per una start-up vale la pena assumere almeno 1-2 professionisti altamente qualificati in grado di svolgere qualsiasi lavoro in un particolare settore. Per quanto riguarda una scelta più chiara di una nicchia nella quale lavorare, un imprenditore deve semplicemente studiare il mercato e valutare le potenziali opportunità: ci saranno certamente aree che non sono ancora state padroneggiate dai concorrenti.

L'outsourcing è redditizio?

Certo, sì! E il punto non è solo che i clienti pagheranno volentieri per i servizi forniti a loro, ma anche che questo tipo di attività non richiede investimenti troppo grandi. L'ammontare totale degli investimenti in un primo momento è 80-100 mila rubli. Questo denaro dovrebbe:

  • affittare un ufficio - in un primo momento può essere una piccola stanza con un ricevimento, che costerà 20-30 mila rubli
  • assistenti di noleggio - i salari dipendono dal tipo di attività in cui è costruito l'outsourcing - le attività in questo settore si stanno sviluppando rapidamente, e persino una start-up può pagare un dipendente 20-25 mila, e successivamente il salario può essere aumentato
  • creare un sito web e occuparsi della pubblicità - circa 30 mila rubli saranno spesi per questi obiettivi
  • comprare mobili e attrezzature per ufficio per l'ufficio - possono costare altri 20-30 mila.

Inoltre, potrebbe essere necessario acquistare attrezzature specializzate, strumenti, software, ma l'elenco di tali acquisti e l'importo richiesto dipendono dal tipo specifico di attività. Se lo desideri, anche nella sfera IT più costosa, puoi ottenere ulteriori investimenti a 100 mila rubli.

Per quanto riguarda il profitto, prima di tutto, va notato che l'outsourcing è un'attività che richiede la conclusione obbligatoria di un contratto con un cliente. Le aree di responsabilità delle parti sono prescritte in esso, l'imprenditore è tenuto a mantenere la riservatezza e il cliente è tenuto a pagare la tariffa concordata agli specialisti coinvolti. Se alcuni accordi non vengono rispettati, possono essere imposte sanzioni.

Tuttavia, se lavori in buona fede, non dovrai pagare alcuna penalità e la questione se l'outsourcing sia vantaggiosa non verrà neppure sollevata. Questa è un'attività veramente redditizia e per un mese di lavoro ciascun dipendente di una società di outsourcing può portare alla sua azienda almeno 20-30 mila rubli. Infatti, anche nei primi mesi di lavoro, i costi degli stipendi della società saranno interamente ripagati, e entro sei mesi l'imprenditore sarà in grado di restituire gli investimenti fatti nel business. Il reddito nel tempo aumenterà e, anche in caso di crisi, i servizi di outsourcing non cesseranno di essere richiesti - gli specialisti attirati competenti saranno sempre molto richiesti in qualsiasi mercato.

Idea numero 248: quanto parte una società di outsourcing inizia da zero?

Gli imprenditori principianti troveranno l'idea di come aprire una società di outsourcing da zero interessante. Per fare questo, non sono necessari grandi investimenti finanziari, basta esperienza in determinate aree di attività. Ma anche in alcuni casi puoi farne a meno assumendo professionisti nello staff.

Le aziende russe stanno diventando sempre più interessate ad attrarre singoli specialisti esterni che siano in grado di svolgere funzioni secondarie separate a basso costo. E se in Europa questa pratica si è già dimostrata nel modo migliore, allora questa direzione sta iniziando a svilupparsi solo nel nostro paese, aprendo ampie prospettive a persone intraprendenti.

Funzionalità di outsourcing

Per prima cosa, scopriamo di cosa si tratta. L'outsourcing è il trasferimento di funzioni secondarie dell'azienda a esecutori speciali. A volte ciò accade su base temporanea, ma più spesso su base continuativa.

Gestire un'azienda non è così facile come sembra a prima vista. Oltre alle attività primarie in cui l'azienda è specializzata, è necessario eseguire una serie di attività aggiuntive - tenere i conti (a volte difficili), cercare e assumere personale qualificato, gestirli con competenza, pubblicizzare prodotti, promuovere idee sul mercato, impegnarsi nel trasporto, monitorare il funzionamento delle apparecchiature e molto altro.

Tutto questo non è la diretta responsabilità del regista. E se prima, per ogni direzione, dovevamo assumere personale aggiuntivo nello staff, oggi è sufficiente invitare un esperto dall'esterno che farà tutto a livello professionale e richiederà una tariffa relativamente bassa. Pertanto, i costi del personale sono ridotti fino al 50%!

Solo gli specialisti di alto livello sono adatti per lavorare in una società di outsourcing che si occuperà delle loro responsabilità con alta qualità e in breve tempo. Una di queste imprese può occuparsi subito degli affari di molte imprese.

I vantaggi di scegliere i servizi del sistema di outsourcing sono:

  1. Puoi concentrarti completamente sul tuo core business.
  2. La qualità dei servizi forniti sarà superiore rispetto all'assunzione di specialisti specializzati.
  3. I costi del lavoro sono significativamente ridotti.
  4. Grazie a tali contatti, i contatti commerciali sono in espansione.
  5. Il business è assicurato contro la maggior parte degli errori.

Servizi offerti

Elenchiamo le principali attività che possono essere eseguite in questo modo. Di solito sono minori per la maggior parte delle aziende, ma sono comunque necessari per mantenere il loro funzionamento. L'outsourcing fornisce i seguenti servizi:

  • contabilità (audit interno, reporting fiscale);
  • supporto legale;
  • risolvere i problemi logistici (consegna, fornitura, trasporto);
  • assunzioni;
  • nel campo del servizio IT;
  • pulizia;
  • la vendita e la vendita di beni;
  • carattere pubblicitario;
  • ufficio e stampa;
  • call center, ecc.

Prima di creare una società di outsourcing, decidi tu stesso cosa offrirà, cosa fare e quale profilo di specialisti dovrai trovare per svolgere il tuo core business. Per fare questo, puoi fare affidamento sulle tue conoscenze e competenze, esperienze o analizzare il mercato nella regione e valutare la pertinenza di alcuni servizi.

Esecuzione di documenti

Per prima cosa devi registrarti presso l'ufficio delle imposte. A seconda del numero di cofondatori e delle prospettive di sviluppo future, scegliere un modulo più adatto: IP o LLC. La prima opzione (imprenditorialità individuale) comporta il mantenimento di semplici rendiconti finanziari, bassi costi di registrazione, ma la responsabilità personale dei creditori.

Se non ti senti sicuro di iniziare un business da zero, ma vuoi impegnarti in un'attività del genere, allora è meglio approfittare dell'offerta garantita - acquistare un franchising nell'area di interesse. Di conseguenza, si avrà uno schema chiaro di azioni, un piano aziendale competente, il nome ben noto della società e gli imprenditori esperti impareranno come utilizzare un meccanismo semplificato.

Stesura di un contratto

Si prega di notare che per lavorare con ogni cliente deve essere firmato un contratto competente per la fornitura di servizi. Per creare un documento di base, è consigliabile consultare un avvocato esperto. Aiuterà a chiarire tutti i punti ea sottolineare le principali sottigliezze.

Tale contratto prescrive i doveri di uno specialista, la durata del loro adempimento, il volume dei servizi offerti, il costo, ecc. È anche importante dichiarare la responsabilità di divulgare informazioni riservate. E riguarda entrambe le parti. In caso di violazione di qualsiasi punto vengono inflitte multe pesanti. Tutto ciò dovrebbe essere spiegato dettagliatamente.

Sistemazione dei locali

Per condurre affari e concludere accordi con i clienti è necessario affittare un ufficio adatto. È auspicabile che si trovasse nella parte centrale della città, nel quartiere degli affari. Non risparmiare sul noleggio di locali di prestigio nel complesso aziendale. Questo ti servirà con una buona pubblicità e ti aiuterà a guadagnare la fiducia dei tuoi clienti.

Assicurati di includere nel piano aziendale i costi per l'acquisto di attrezzature tecniche e di altro tipo. Quindi, per condurre attività contabili o legali è sufficiente:

  1. Mobili per ufficio
  2. Computer o laptop per ogni dipendente.
  3. Schedari multipli.
  4. Il dispositivo multifunzione che sta effettuando fotocopie, scansioni e elenchi di carte.
  5. Telefoni, modem, fax.
  6. In alcuni casi, è necessario un software con licenza (ad esempio, 1C).

Non dimenticare di articoli di cancelleria e altri materiali di consumo.

Reclutamento del personale

Spesso, tali servizi sono offerti da una sola persona, un esperto nella sua attività, e solo con la crescita della base di clienti pensa di dover assumere assistenti. Ma se si decide di aprire una società di outsourcing e dichiararsi sul mercato come un'istituzione competitiva, è consigliabile cercare immediatamente dipendenti specializzati.

Tutti loro devono avere un'esperienza significativa, possedere competenze e conoscenze in una particolare area. Presta particolare attenzione al livello della loro professionalità, poiché la reputazione della tua agenzia dipende da quanto con competenza ed efficienza svolgeranno i loro compiti.

Campagna pubblicitaria

Poiché il profitto di tale attività è interamente basato sul volume di lavoro svolto e sul numero di clienti, è necessario attirarli con tutti i mezzi disponibili. Pertanto non si dovrebbe risparmiare sulla pubblicità, utilizzare metodi diversi per dichiararsi:

  • Inserire annunci su giornali locali, riviste, in televisione e radio.
  • Stampa biglietti da visita, volantini e altri prodotti stampati per informare quante più persone possibili sulla tua scoperta.
  • Crea un sito web in cui descrivere in dettaglio il tipo di attività della tua azienda, un elenco dei servizi forniti e i principali vantaggi per i proprietari delle società in collaborazione con te. Vale anche la pena dare ai clienti l'opportunità di lasciare il loro feedback.
  • Registrati in varie directory.
  • Utilizza la pubblicità online: banner, targeting, contestuale, ecc.
  • Diffondi informazioni su te stesso nei social network, gruppi, in forum specializzati.
  • Uno dei metodi migliori per oggi è il cosiddetto passaparola: se i tuoi primi clienti sono soddisfatti della qualità e del servizio, consiglieranno sicuramente l'azienda ai loro amici.

Suggerimenti per i principianti

È importante scoprire non solo ciò che serve per aprire una società di outsourcing, ma anche scegliere la giusta strategia di sviluppo aziendale sin dall'inizio. Per questo, gli imprenditori esperti formulano le seguenti raccomandazioni:

  1. Non dovresti provare a impegnarti in diversi tipi di attività di outsourcing. Concentratevi all'inizio su una cosa, una specializzazione ristretta, ma che è ben versata.
  2. Espandere e sviluppare preferibilmente gradualmente.
  3. Riferire responsabilmente alla stesura di un contratto per la fornitura di servizi. Non risparmiare denaro per la consulenza dello specialista competente che registrerà tutti i punti importanti che possono proteggerti in futuro da situazioni spiacevoli.
  4. Presta particolare attenzione alla campagna pubblicitaria. Dal suo successo e attenzione dipenderà da quanto presto avrai clienti.
  5. Segui sempre la reputazione dell'azienda. La qualità del lavoro dei vostri specialisti, un ufficio presentabile, recensioni positive: tutto questo aumenta il rating dell'azienda tra i concorrenti e attrae nuovi clienti.
  6. Non trascurare il nome. Prenditi del tempo per cercare un nome armonioso e memorabile per l'azienda.

Qui puoi scaricare un business plan gratuito di una società di outsourcing come esempio.

Problemi finanziari

Specificare i numeri esatti per creare una società di outsourcing è piuttosto difficile. Dopo tutto, molto qui dipende dalla regione, dal numero di dipendenti, dalla direzione scelta e dai prezzi sul mercato. I principali investimenti di capitale saranno investiti in:

  • affitto, riparazione e sistemazione della stanza;
  • personale del libro paga;
  • attrezzatura tecnica;
  • pubblicità;
  • registrazione delle attività.

Ad esempio, per aprire un'agenzia per fornire servizi di contabilità o di personale, dovrà spendere circa 300 mila rubli. È possibile raggiungere il periodo di rimborso in sei mesi, se inizialmente si hanno almeno 2-3 clienti abituali. Gli esperti dicono che dopo un anno di lavoro fruttuoso, la redditività del progetto raggiunge il 40%.

Video: come funziona l'outsourcing?

Recensioni

Galina:
"Sono impegnato a fornire servizi di contabilità. Ha iniziato come imprenditore individuale e ha effettuato gli ordini da sola. Ma con la crescita della base clienti, ho dovuto espandere e ho progettato la LLC, si è rivelato ancora più redditizio. "

Olga:
"Dopo aver lasciato lo studio legale, ho pensato a lungo a quale tipo di attività scegliere e mi sono fermato all'outsourcing. È vero, all'inizio la difficoltà consisteva nel spiegare ai clienti che era più vantaggioso per loro lavorare in questo modo piuttosto che assumere un singolo avvocato. "

Sergey:
"Abbiamo già una concorrenza abbastanza ampia tra le società di outsourcing. Dobbiamo lavorare costantemente sulla reputazione, creare un nome, fare pubblicità, inventare nuovi metodi per attirare i clienti, e non è così facile come sembrava all'inizio ".

Società di outsourcing: organizzazione aziendale

Al fine di aprire una società di outsourcing, è necessario avere una buona comprensione di ciò che consiste in questo tipo di attività.

L'outsourcing è l'implementazione da parte di un'organizzazione esterna di alcune funzioni che non sono fondamentali per l'impresa del cliente, ma allo stesso tempo sono molto importanti nel processo operativo.

Oggi molte imprese e singoli imprenditori trasferiscono alcune delle loro funzioni agli outsourcer. Questo servizio è molto popolare, dal momento che il trasferimento di attività non strategiche è molto più economico e ha funzionato molto meglio.

L'outsourcing è di due tipi:

  1. L'outsourcing di produzione è il trasferimento a un'organizzazione di terze parti di una parte del processo di produzione. Ciò consente alla società di concentrarsi sullo sviluppo e la promozione di nuovi servizi e prodotti.
  2. L'outsourcing dei processi aziendali è il trasferimento di singoli processi secondari a un outsourcer. Può trattarsi di contabilità, pubblicità, gestione del personale, marketing e altro.

Pertanto, l'outsourcing è uno strumento di business universale, la cui specificità è la capacità di trasferire a un secondo appaltatore le funzioni secondarie di un'azienda nel suo complesso o come parte di funzioni per qualsiasi periodo di tempo.

I vantaggi di scegliere l'outsourcing come strategia di gestione sono:

  • piena concentrazione dell'impresa sull'attività principale;
  • migliorare la qualità dei servizi;
  • riduzione dei costi fino al 50%;
  • espansione dei contatti commerciali;
  • prevenzione di possibili errori.

L'outsourcing non può spostare le funzioni che definiscono il profilo aziendale.

Più recentemente, i servizi di organizzazioni di outsourcing hanno utilizzato solo imprese nazionali con contabilità "bianca". Gli stipendi sono stati accumulati ai dirigenti della società con l'aiuto di persone non autorizzate al fine di evitare la divulgazione di informazioni. Oggi, le imprese che cercano di ottimizzare le proprie finanze attirano i dipendenti in entrata per presentare relazioni all'ispettorato fiscale, visitare istituti di credito senza il diritto di firmare e accedere ad alcune informazioni riservate. Le aziende occidentali trasferiscono fino all'80% delle funzioni secondarie a organizzazioni di outsourcing, mentre le società russe trasferiscono solo il 30-40% finora. Ma ultimamente, l'attività di outsourcing si è sviluppata rapidamente, stanno emergendo sempre più organizzazioni intermedie.

Ad oggi, le attività delle società di outsourcing sono piuttosto profittevoli e promettenti. Secondo gli esperti, l'attività di outsourcing aumenta annualmente del 20-30% e la redditività di questo business è del 30-40%.

Identificare le attività di una società di outsourcing

Prima di fare un business plan, devi prima decidere il tipo di attività della futura società di outsourcing. Attualmente, le attività più comuni di queste aziende sono:

  • servizi contabili;
  • servizi legali;
  • contabilità fiscale;
  • attività promozionali;
  • inventario di beni e materiali;
  • gestione del personale;
  • gestione dei trasporti;
  • servizi di stampa per ufficio;
  • test;
  • servizio di pulizia;
  • call center;
  • sviluppo e manutenzione di siti.

L'attività principale delle società di outsourcing è legata al segmento IT. Ciò è dovuto al fatto che, riducendo i loro budget IT e il numero di dipendenti, le imprese nazionali trasferiscono alcune delle funzioni agli outsourcer.

Ci sono nuove nicchie non riempite che gli esperti raccomandano di utilizzare quando si sceglie l'attività principale di una futura società di outsourcing. Questi includono:

  • emissione di pubblicazioni aziendali;
  • personale di vendita e assistenza;
  • reparto vendite;
  • Logistica.

Tuttavia, è meglio non scegliere la logistica come attività principale delle start-up, poiché qui la barriera di prezzo all'ingresso sul mercato è molto alta e la concorrenza è enorme.

Vale la pena pensare al tipo di attività della futura azienda, stimare il numero di potenziali clienti sul mercato e se i ricavi previsti garantiranno l'ulteriore sviluppo dell'azienda. Inoltre, è necessario pensare a una strategia per entrare nel mercato. Tutti questi dati dovrebbero essere inclusi nel piano aziendale.

Apriamo una società di outsourcing

Dopo aver scelto il tipo di attività della futura azienda, è possibile procedere ad ulteriori azioni e, soprattutto, fare un business plan.

Per prima cosa è necessario registrare un'azienda con autorità regolatorie. Quindi devi trovare uno spazio ufficio. È meglio affittare una stanza in qualche centro commerciale o in centro ed essere sicuri di portare questa stanza in ordine. La mancanza di ridecorazioni, vecchi mobili e disordine sui tavoli - una potente anti-pubblicità che spaventerà i potenziali clienti. I locali dovrebbero dare un'impressione rispettabile ai clienti e creare uno stato d'animo lavorativo.

Successivamente, è necessario scegliere per i dipendenti qualificati dell'azienda con esperienza. La specializzazione dei dipendenti assunti dipenderà dal tipo di attività che l'azienda svolgerà.

E, naturalmente, hai bisogno di una buona pubblicità. Senza di esso, semplicemente non ci saranno clienti. È possibile pubblicizzare una società aperta inviando pubblicità a giornali e riviste per uomini d'affari, alla radio, distribuendo volantini e biglietti da visita. Vale anche la pena creare il proprio sito Web per una società di outsourcing che elenca i servizi offerti e le informazioni di contatto.

Con ogni nuovo cliente firmerà un accordo per la fornitura di servizi, dove deve essere specificata la responsabilità delle parti nella divulgazione di informazioni riservate. Tutte le informazioni trasmesse dal cliente agli outsourcer devono essere rigorosamente classificate. In caso di violazione di questa condizione, possono essere imposte sanzioni alla società di outsourcing. Inoltre, la reputazione dell'azienda sarà danneggiata, il che influirà sicuramente sul numero di clienti.

Facciamo un business plan

Il piano aziendale della società deve necessariamente includere le spese iniziali e correnti, il costo totale della creazione di un'impresa, tenere conto dei benefici e dei possibili rischi. Inoltre, il piano aziendale deve includere un piano di marketing e produzione.

Nella fase iniziale, la creazione di una società di outsourcing richiederà non più di 25 mila dollari. Queste spese comprendono la registrazione della società, l'affitto della stanza e la ristrutturazione, l'acquisto di attrezzature per ufficio e le attrezzature necessarie per il lavoro, le spese per la pubblicità. Non dovresti contare su un rapido rimborso di tutte le spese, dal momento che devi prima creare una base di clienti e assicurarti una buona reputazione. Sarebbe bene avere 2-3 clienti abituali all'inizio delle attività della società, al fine di facilitare il loro duro inizio in questa materia. In futuro, i clienti soddisfatti stessi consiglieranno ai propri amici i servizi dell'azienda.

Outsourcing affari in evidenza

Per avviare un'impresa nel settore dei servizi non è necessario un capitale di avviamento di grandi dimensioni e attrezzature costose. Questo è un vantaggio significativo quando crei la tua attività. Uno dei settori più popolari e sempre più richiesti nella fornitura di servizi è l'outsourcing.

Si tratta di un tipo speciale di interazione delle imprese, quando una delle parti del contratto trasferisce alcune funzioni relative alle attività produttive, l'altra per una determinata remunerazione. Da questo articolo imparerai come aprire una società di outsourcing e perché questa idea di business può essere considerata rilevante.

Cosa fanno le società di outsourcing

Le società di outsourcing assumono parte della produzione o altre funzioni di un'altra società. Le imprese implicano più processi di quanti potrebbero sembrare a prima vista. Dopo tutto, la gestione della vostra azienda, anche se un imprenditore lavora in modo indipendente, o con un piccolo staff, ad eccezione di quelli principali, include funzioni secondarie. Può trattarsi di spedizione, contabilità, gestione del conto nei sistemi di pagamento, lavoro d'ufficio, ecc.

L'esecuzione di compiti aggiuntivi, ma necessari di una società di terze parti è l'attività principale delle società di outsourcing. A differenza degli artisti occasionali, queste imprese collaborano con il cliente da molto tempo, in genere non meno di un anno.

Interessato alle attività di servizio? Impara come aprire un ufficio di assicurazione auto. Varianti di organizzazione aziendale e guadagni sui servizi di intermediazione.

Un'altra direzione popolare sono le attività espositive. Considerare il piano aziendale del centro espositivo.

Benefici in outsourcing

Una delle ragioni della popolarità dello sviluppo dell'outsourcing - la complessità di qualsiasi, anche una piccola impresa con l'osservanza delle formalità.

Per un'azienda che si trova ad affrontare un problema simile, ci sono due opzioni per risolverlo:

  • ricorrere all'aiuto di una società di outsourcing;
  • utilizzare risorse interne (insourcing).

Il primo modo consente di ottimizzare il sistema di gestione aziendale, trasferendo il lavoro di routine e retribuito dei propri dipendenti in outsourcing ai professionisti, i cui servizi sono più economici. Gli imprenditori si rivolgono sempre più a ditte specializzate, cercano di guadagnare tempo e risparmiare risorse, e l'outsourcing in quanto azienda ottiene sempre più clienti.

Se vuoi iniziare a lavorare in quest'area, troverai molti vantaggi: una forte domanda di servizi, una costante cooperazione con il cliente da molto tempo, guadagni stabili, l'assenza di grandi spese correnti, ecc.

Tipi di società di outsourcing

La stragrande maggioranza delle aziende lavora nelle seguenti aree:

  • fornire servizi contabili come attività commerciale;
  • pubblicità e marketing;
  • risorse di lavoro;
  • fornitura, trasporto, trasporto;
  • audit interno;
  • ottimizzazione fiscale;
  • Supporto IT, design e contenuti del sito web.

Scegli un'area in cui sei esperto e sentiti libero di registrare una società.

Come aprire una società di outsourcing

C'è un'opinione secondo cui l'avvio di un'impresa da zero è un processo costoso che può richiedere molto tempo. Tuttavia, per coloro che sono alla ricerca di una risposta alla domanda su come creare una società di outsourcing, ci sono buone notizie - grandi investimenti e camminare su numerosi casi non sarà necessario in questo caso.

registrazione

Per fornire questo tipo di servizio, è sufficiente rivolgersi all'ispettorato fiscale e registrare un singolo imprenditore, o tramite un'agenzia, e selezionare anche il sistema fiscale appropriato. Leggi quale tassa scegliere quando si apre l'IP. La procedura di registrazione non richiede molto tempo e porterà a spese significative: dovrai pagare solo una tassa statale per il rilascio di un certificato per un importo di 800 rubli.

Materiale e base tecnica

Per iniziare, dovrai noleggiare un piccolo ufficio e acquistare le seguenti attrezzature:

  • informatica;
  • dispositivo multifunzione (stampante, scanner, fotocopiatrice);
  • modem per l'accesso permanente a Internet;
  • mezzi di comunicazione: è preferibile organizzare il proprio PBX multicanale.

Inoltre, avrete bisogno di un set standard di mobili da ufficio per dipendenti e clienti.

Un ruolo importante nell'attività di outsourcing è svolto dalla disponibilità di software - software speciale. Pertanto, quando si forniscono servizi di contabilità, è necessario acquistare i prodotti software 1C più recenti.

È importante! Non salvare su software. Tutto il software deve essere concesso in licenza.

Il personale

Ci sono molti esempi quando un business di outsourcing è iniziato con il lavoro di un contabile intraprendente (merchandiser, programmatore, ecc.), Che ha preso ordini di punti e, completandoli, ha ampliato gradualmente la portata delle attività e il personale assunto.

Puoi andare in questo modo. Tuttavia, se lavori in modo indipendente, non sarai in grado di servire più clienti contemporaneamente. Inoltre, l'esternalizzazione comporta non solo l'adempimento degli ordini, ma la gestione professionale a tutti gli effetti di un particolare settore di attività dell'azienda del cliente.

Pertanto, per il successo della propria impresa, si consiglia di assumere uno staff di specialisti qualificati con competenze e capacità sufficienti nel campo richiesto. Il numero di dipendenti dipenderà dalla scala dell'attività pianificata e dalla direzione scelta. Quindi, per avviare una piccola società di outsourcing impegnata nel software di contabilità, sarà sufficiente per uno staff di 3-4 esperti contabili. Nel corso del tempo, man mano che l'azienda si sviluppa e cresce il numero di clienti, è possibile aprire ulteriori posti vacanti.

pubblicità

Nessun tipo di attività esiste senza pubblicità. Diffondendo informazioni sulla tua azienda e utilizzando moderni strumenti di marketing per fare ciò, puoi facilmente trovare i tuoi primi clienti.

La pubblicità su Internet è più indicata per promuovere i servizi di una società di outsourcing (banner, contestuali, mirati). Assicurati di considerare l'opzione di creare una "pagina di destinazione": una pagina di destinazione contenente informazioni sui servizi forniti dalla tua azienda, che ti consente di aumentare l'efficacia della pubblicità.

Oltre a questi metodi, puoi utilizzare annunci stampa, articoli in periodici mirati, ecc.

Un ruolo significativo è giocato dal passaparola. Il lavoro fatto in buona fede è la migliore pubblicità in ogni momento.

Opzione alternativa - franchising in outsourcing

Un franchising è un tipo speciale di partnership che consente a una delle parti (il franchisee) di utilizzare un marchio e fornire servizi con il marchio di un altro (il franchisor).

Leggi di più su ciò che dà un franchising, quali benefici ottiene l'acquirente. I concetti base del franchising e le condizioni della transazione.

L'acquisto di un franchising elimina l'imprenditore inesperto dalle numerose difficoltà che sorgono all'inizio, scopri a cosa devi prestare attenzione quando scegli un partner.

Stai pensando a cosa è meglio: un franchising o la tua attività? Leggi i principali pro e contro del lavoro come franchisee.

L'essenza della transazione si riduce al fatto che l'imprenditore alle prime armi compra un piano aziendale quasi pronto con meccanismi di ottimizzazione dei profitti. L'acquisizione di franchising è molto richiesta. Non bypassato questa forma di business e outsourcing.

Il franchising di società di outsourcing sta guadagnando terreno, ma molti imprenditori preferiscono ora utilizzare il marchio, piuttosto che creare una società da zero.

Affari sull'esternalizzazione - riassumere

L'outsourcing sta entrando fiduciosamente nel mercato nazionale dei servizi. A differenza del commercio o della produzione, non richiede grandi investimenti di capitale. Tutto ciò che serve per avviare la propria attività in outsourcing è affittare un ufficio, acquistare l'attrezzatura necessaria, assumere dipendenti qualificati e registrare una società. Subito dopo la registrazione, puoi iniziare a lavorare.

La semplicità dell'organizzazione e la crescente domanda di vari servizi in questo settore, insieme a un rapido periodo di ammortamento e un reddito stabile, lo rendono molto popolare tra gli imprenditori in fase di avvio.

Una delle varietà interessanti del tipo di attività da noi considerata è l'outsourcing del personale. Una direzione più ristretta, che comporta il ritiro del personale dallo stato - l'outstaffing. Il motivo per cui è proficuo impegnarsi in un'attività del genere e quanto è rilevante durante una crisi, è descritto nel seguente video:

Top