logo

L'analisi del settore è una sezione molto importante di un piano aziendale. Dimostra a un investitore la tua idoneità professionale!

Le aziende non lavorano nel vuoto. Fattori esterni e interni che influenzano il settore, influenzano il vostro business. L'analisi del settore è necessaria per vedere le sue tendenze, comprendere i fattori di successo dell'azienda e chiarire agli investitori che siete esperti dei fattori esterni di un'azienda. Quando si prepara la sezione del piano aziendale "Analisi del settore", è necessario concentrarsi principalmente sui seguenti punti chiave:

  • descrizione del settore;
  • tendenze di sviluppo;
  • potenziale industriale strategico

Se hai lavorato per molto tempo in questo o quell'industria, lo sviluppo di questa sezione richiederà un po 'di tempo.

Settore economico

Il settore economico è costituito da alcuni gruppi di industrie, una categoria economica più generale. Ci sono 4 settori principali dell'economia:

1) servizi
2) produzione industriale
3) vendita al dettaglio
4) distribuzione (distribuzione)

La tua attività può essere correlata a più settori contemporaneamente. Diversi settori dell'economia hanno le loro tendenze di sviluppo. Possono avere un serio impatto sul ritmo di sviluppo della tua attività. Esaminare i tassi di crescita della vostra economia nel passato, presente e futuro e riflettere questi punti nella sottosezione "Settore economico".

Il tuo settore

La tua attività può riguardare diversi settori. Ad esempio, produci navigatori GPS che possono essere utilizzati in auto, piccole imbarcazioni o per i turisti a piedi. Pertanto, è possibile concordare con le società automobilistiche e cantieristiche, in modo che i nuovi veicoli siano dotati di navigatori regolari. E per questo, i cambiamenti nella progettazione di auto, autobus, barche e altre piccole attrezzature di spedizione devono essere fatti. Pertanto, se fai parte dell'industria elettronica, collaborerai attivamente con le industrie automobilistiche e navali.

Tasso di crescita del settore

L'analisi del settore è impossibile senza studiare il tasso di crescita del settore

Studiare il tasso di crescita del settore è necessario per determinare il potenziale della tua attività. È imperativo tracciare come i tassi di crescita dell'industria siano correlati alla crescita del PIL dell'economia nazionale. Quindi, se si scopre che il tasso di crescita del settore è del 3% all'anno e il tasso di crescita del PIL è del 5%, è ovvio che l'industria regredisce. Leggi le relazioni annuali dei leader del settore, la ricerca degli analisti azionari, gli articoli nelle pubblicazioni economiche su riviste e Internet. Se i principali indicatori di sviluppo della tua azienda differiscono significativamente dalla media del settore, è necessario spiegare nel piano aziendale che cosa ha causato questo.

Maturità del settore

Il ciclo di vita del settore comprende quattro fasi principali:

1. Nuovo
2. Espansione
3. stabile
4. Regressione

L'ultimo stadio di sviluppo del settore (depressivo) non è obbligatorio. Molte industrie stabili e stabili possono persistere per secoli senza subire alti e bassi.

Le industrie come le persone maturano nel corso degli anni. Analisi del settore in termini di maturità

Le nuove industrie hanno grandi prospettive per lo sviluppo dell'imprenditorialità. Le piccole aziende sono più veloci di quelle di grandi dimensioni per rispondere ai cambiamenti rivoluzionari nella tecnologia. Ma la dimensione del nuovo mercato è di solito piccola, perché la maggioranza conservatrice dei consumatori non è ancora abituata a un nuovo servizio o prodotto.

Le industrie in espansione stanno rispondendo ai mercati in crescita. Un numero crescente di consumatori conservatori comprende l'urgente necessità di un nuovo servizio o prodotto. La concorrenza sta crescendo: in queste condizioni, le posizioni di molti partecipanti in un mercato in rapida crescita diventano facilmente vulnerabili.

Le industrie stabili (altipiani) sono caratterizzate dalla stabilità del mercato. I consumatori dimostrano un'alta fedeltà al marchio selezionato.
Per entrare adeguatamente in tali settori, è necessario superare le elevate barriere finanziarie all'ingresso.

Il regresso del settore è una conseguenza dei cambiamenti tecnologici, sociali, demografici e della grande concorrenza di note società straniere. Molti stanno lottando per sopravvivere e affrontare la bancarotta.

Sensibilità alle fasi di sviluppo del settore

Molte industrie sono fortemente dipendenti dall'attuale benessere dell'economia, sia sulla scala di un singolo paese che su scala globale. Qual è la differenza tra un'economia sana e una malata? Con un'economia sana, prosperano industrie chiave come l'edilizia, l'industria automobilistica, l'arredamento e il turismo.

Durante la recessione industriale, durante i periodi di crisi economica, il commercio di beni di seconda mano e scontati, comprese le auto usate, è fiorente. Ci sono un certo numero di industrie che sono abbastanza resistenti alla crisi. Questa è la produzione di prodotti per la cura personale poco costosi, l'industria dell'intrattenimento economico, ecc.

Se si decide di fare affari in una piccola città, che dipende in larga misura dall'influenza di un settore o di un'impresa, questo dovrebbe essere considerato per primo.

Stagionalità nell'industria

Fattore di stagionalità nel settore. L'analisi del settore non è possibile senza questo importante criterio.

Per molte industrie è caratterizzata da una grande influenza del fattore stagionale. Ad esempio, le aziende produttrici di giocattoli per bambini rappresentano fino al 30-40% dei profitti annuali durante le festività natalizie e natalizie e, per i produttori di imbarcazioni a Saratov, la stagione di vendita principale è la primavera e l'inizio dell'estate. Il successo di molte compagnie di viaggio associate al loro adeguamento per la stagione estiva. Per le grandi società immobiliari, l'inverno non è il momento migliore, specialmente da qualche parte a Yakutsk o Magadan. Tutto ciò che devi considerare quando progetti la tua attività.

Progressi tecnologici

I progressi tecnologici innovativi hanno un enorme impatto su qualsiasi settore, compresa persino l'industria funeraria :). L'introduzione di tecnologie avanzate porta a cambiamenti nei metodi di produzione e vendita di beni, riducendo i costi, cambiando i metodi di pubblicità e comunicazione. Pertanto, Internet ha avuto un forte impatto sui metodi di vendita, sul servizio clienti e sui rapporti con i fornitori. Se nella tua azienda tutte le nuove tecnologie vengono introdotte rapidamente, allora devi rispondere ai cambiamenti più velocemente dei concorrenti. A questo proposito, il piano aziendale (BP) deve descrivere la strategia per adattarsi ai progressi tecnologici e calcolare la necessità di finanziamenti per le attrezzature tecniche. Alcuni cambiamenti tecnologici aprono opportunità rivoluzionarie nel vostro settore che devono essere enfatizzate nella BP.

Regolamento statale. Certificazione. licenza

Quando si sviluppa la sezione "Analisi del settore", non dimenticare i costi di licenza e certificazione.

A vari livelli, la regolamentazione governativa si applica all'intera azienda. Ma in alcuni settori strategici è molto forte ed è il fattore determinante nella conduzione degli affari. Spunta come la regolamentazione, la certificazione e le licenze del governo influenzano il tuo settore. Indagare l'influenza della regolamentazione statale sulle imprese in tutto il paese, Repubblica, città e analizzare le principali tendenze nella regolamentazione del settore. Spesso le misure di regolamentazione del governo portano a opportunità interessanti. Ad esempio, il rafforzamento della regolamentazione statale nel campo dell'ecologia ha portato all'emergere di grandi imprese per il riciclaggio e ha dato impulso allo sviluppo della ricerca scientifica nel campo del risparmio di carburante ed energia elettrica.

Dopo aver condotto ricerche nel campo della regolamentazione statale, potreste scoprire che la vostra azienda è soggetta a certificazione da parte di un'agenzia governativa o di un'associazione industriale e prevedere le risorse finanziarie per questo nel piano aziendale (formazione, certificazione dei dipendenti, ecc.).

Fornitura e canali di distribuzione

I canali di fornitura e distribuzione possono avere un impatto molto grande sul successo di un'azienda. Ci sono industrie in cui è difficile accedere a una distribuzione affidabile, in altri settori ci sono pochi fornitori affidabili. In quelle industrie dove ci sono molti buoni fornitori e distributori, l'accesso al mercato è facile ed economico.

Cerca canali di distribuzione e distribuzione trasparenti eseguendo analisi del settore

Entrare con cautela nelle industrie con scarse forniture o distribuzione limitata di prodotti. Supponiamo che tu decida di pubblicare una rivista lucida interessante. Il problema principale che si avrà non è la carta o la stampa di una classe extra, ma un problema con l'implementazione. Se l'implementazione delle riviste nella tua regione è controllata da una società, potrebbe rifiutarsi di collaborare con te, dal momento che ha collaborato con i tuoi concorrenti per un lungo periodo o potrebbe "rovinare" un prezzo esorbitante per la distribuzione di una rivista. Internet ha aperto molte nuove opportunità per la distribuzione di servizi o prodotti direttamente ai consumatori. Un abbonamento alla rivista può essere annunciato su Internet e la rivista può essere inviata agli abbonati tramite posta russa o metodo di consegna alternativo. Ma tieni presente che il rifiuto degli intermediari non è sempre l'opzione migliore, soprattutto quando gli intermediari sono professionisti esperti con una vasta esperienza e connessioni consolidate.

Caratteristiche finanziarie

L'elemento più importante nell'analisi del settore nel piano aziendale è la sottosezione "Caratteristiche finanziarie". La conoscenza preliminare di indicatori quali le indennità medie commerciali nel settore, la redditività delle vendite, ecc. Ti aiuteranno a sviluppare un piano finanziario. Il modulo "Caratteristiche finanziarie" è compilato sulla base di statistiche di settore, sondaggi di esperti e ricerche personali su Internet. Se sei nuovo in questo settore, i sondaggi di uomini d'affari provenienti da altre regioni che non sono i tuoi concorrenti ti aiuteranno.

L'analisi qualitativa del settore contribuisce al successo dell'azienda. La chiave per lo sviluppo del business di successo è la consapevolezza dei modelli e delle tendenze inerenti al settore.

Analisi del mercato e del settore

Prima di continuare con il sesto elemento dell'istruzione "Come fare un business plan" secondo la versione di Entrepreneur-Pro, ricordiamo ciò che abbiamo già preparato. Quindi, abbiamo preparato la "Title page", "Content and summary", "About business and company", "Product description" e "Description of the business model". È tempo di approfittare delle nostre capacità analitiche. Passiamo a un argomento molto importante del nostro piano aziendale.

L'analisi del mercato e dell'industria sarà il ponte per prodotti pratici e / o servizi sul mercato. Qui cercheremo di delineare brevemente lo schema principale per questa analisi.

Analisi del mercato e del settore

Cosa dovrebbe essere incluso nell'analisi di mercato e di settore?

  • Breve introduzione
  • Analisi del settore
  • Analisi di mercato

Breve introduzione

Come in ogni altra sezione del piano aziendale, è anche opportuno fornire un'introduzione a ciò che sarà contenuto in esso.

Analisi del settore

Questa sottosezione dovrebbe rispondere alle seguenti domande:

  • Quale ramo dell'attività?
  • Qual è la storia del settore?
  • Quali sono le tendenze del settore?
  • Chi sono gli acquirenti nel settore?
  • Chi sono i concorrenti nel settore?
  • Chi sono i fornitori nel settore?
  • Quali prodotti e servizi sono offerti nel settore?

Ecco come appare la chiave per l'esecuzione di questo processo;

1. In primo luogo è necessario determinare il settore in cui si trova la società e l'attività stessa. Il classificatore di attività tutto russo sarà utile in questa materia.

2. Quindi è necessario fornire una breve panoramica del settore:

  • Breve storia del settore;
  • Fattori che influenzano la crescita del settore;
  • Regolamentazione statale dell'industria;
  • Aziende leader e leader di mercato nel settore, sia dal punto di vista dei concorrenti che dal punto di vista di clienti e fornitori.

Per studiare queste informazioni, è possibile utilizzare la ricerca su Internet, enciclopedie, giornali, ecc.

3. La seconda parte dell'analisi del settore;

  • Volume dell'industria in denaro;
  • Tendenze delle vendite negli anni precedenti;
  • Tipi di strategie di marketing utilizzate nel settore;

Questa informazione può essere trovata nelle agenzie statali di statistica, nel registro centrale, nei giornali tematici, in Internet, ecc.

4. La terza parte dell'analisi del settore dovrebbe includere stime specifiche per il futuro. Questa valutazione può essere basata sullo studio personale dei paragrafi precedenti di questa sezione e sulla valutazione che arriverà da giornali, Internet, riviste, ecc.

La sezione di analisi del settore non deve superare più di 2-3 pagine, dovrebbe essere chiara e concisa.

Analisi di mercato

In questa sezione, definisci il tuo mercato. Per una buona analisi del mercato è necessario raccogliere abbastanza informazioni sul mercato in cui si desidera lavorare.

Per analizzare il mercato, segui questi passaggi:

1. Raccogliere informazioni dalle seguenti fonti:

  • Statistiche governative;
  • Le attività dei concorrenti;
  • Tipi di prodotti attualmente sul mercato e loro caratteristiche (con foto, descrizione dettagliata...)
  • I consumatori e il loro comportamento nel mercato;
  • fornitori;
  • Pubblicazioni di settore;
  • Internet;
  • profili;
  • Pagine Gialle.
  • Cerca attività simili nella tua città.
  • Parla con i tuoi futuri potenziali clienti, amici, parenti, vicini di casa, ecc. Chiedi loro quanto spesso comprano il prodotto e / o il servizio, dove hanno acquistato, a quale prezzo e altre informazioni importanti per te.
  • Puoi preparare un questionario e condurre un sondaggio di persone sconosciute per identificare i modelli per l'acquisto del tuo prodotto o servizio.

2. Raggruppare le informazioni raccolte dallo studio.

3. Dopo aver raccolto tutti i dati necessari, creare una tabella e un grafico (vedere la figura) per tutti i segmenti di mercato, che includerà il numero di potenziali clienti per il periodo a cui questo business plan si riferisce.

Ricerche di mercato: raggruppamento dei dati per segmento

4. Descrivi quindi ciascun segmento di mercato e stabilisci quale è il target per la tua attività.

Durante lo sviluppo di questa sezione, essere realistici e analizzare obiettivamente tutti i dati. Non fare l'analisi solo per scrivere un business plan, ma farlo per il processo di pianificazione della tua attività. Non consiglio di avviare una piccola impresa senza analizzare il mercato, anche se alcuni, per una comprensione superficiale.

Analisi del settore nel piano industriale

Il riassunto dovrebbe essere:

- breve formulazione di business con riferimento all'industria e all'azienda

- breve descrizione di beni e servizi venduti

- sintesi di consumatori e mercati

- indicazione del vantaggio competitivo

- data di inizio del finanziamento, data di inizio delle vendite

- informazioni finanziarie: il volume e le forme di investimento, il volume delle vendite per il periodo, l'utile per il periodo corrispondente, gli indicatori di performance

26. Analisi del settore nel piano industriale

Analisi del settore - come nella gestione strategica:

Quando si costituisce una strategia, di norma, viene effettuata un'analisi fondamentale classica del settore, che consente di esaminare i fattori macroeconomici che influenzano e influenzano lo stato del settore. I principali indicatori economici del settore utilizzati nell'analisi strategica dell'ambiente esterno includono:

- quota di mercato e crescita

- livello della concorrenza industriale

- numero di concorrenti e la loro dimensione relativa

- tendenza all'integrazione prevalente

- natura e ritmo dei cambiamenti tecnologici

- caratteristiche del prodotto e del consumatore

- risparmio di scala e "curva di esperienza"

- la possibilità di riciclaggio e la necessità di risorse

Informazioni minime sul settore: consultare Analisi del mercato.

27. Descrizione del prodotto (servizio) nel piano aziendale

- quali ulteriori esigenze saranno soddisfatte dal prodotto

- come proteggere il prodotto / la tecnologia: brevetti, segreti commerciali (know-how), TM, copyright.

- data di inizio delle vendite

- possibilità di creare / emettere modifiche

- quali servizi aggiuntivi sono forniti (di solito)

28. Analisi di mercato nel piano aziendale

1. Informazioni minime sul settore:

- le forze motrici del settore

- barriere all'ingresso - ostacoli di ordine economico, politico, giuridico e di altro tipo, esistenti per le imprese che cercano di entrare nel settore e che non esistono per le imprese che già operano nel settore

Esempio: barriera di ingresso economica:

la presenza di economie di scala

fedeltà alla marca

2. Segmentazione del mercato: l'allocazione del segmento obiettivo

- potenziale di mercato (segmento)

Motivazioni per le vendite:

- per potenziale, quota di mercato

- sull'utilizzo della capacità

- costo => analisi di pareggio

- su un portafoglio di ordini (per la società esistente)

Analisi del settore

Questa sottosezione analizza lo stato delle cose nel settore in cui la società intende condurre la propria attività (o opera), identifica il proprio potenziale di redditività, le forze trainanti della concorrenza e i fattori chiave del successo nel settore.

A tale scopo viene presentata una breve panoramica delle condizioni politiche, economiche, sociali o tecnologiche in generale e vengono identificati i fattori e le condizioni ambientali esistenti nel settore in cui la società intende condurre la propria attività.

È importante comprendere la struttura del settore, identificare le principali tendenze, la direzione e le dinamiche del suo sviluppo. È necessario scoprire cosa sia l'industria (grande, crescente, strutturalmente attraente o viceversa), qual è la sua posizione attuale (progressiva, stabile, regressiva) e cosa potrebbe diventare in futuro. Tutto ciò ci consente di comprendere l'impatto del settore (sub-industria) sul profitto dell'azienda e sul ritorno sull'investimento.

L'analisi del settore si concentra principalmente sullo studio della proposta ed è condotta nel contesto di:

· L'industria nel suo insieme;

· Imprese nelle regioni in cui è prevista la vendita di prodotti / servizi dell'azienda.

La fonte di informazioni sull'analisi del settore può essere pubblicata ufficialmente nelle statistiche della Russia Rosgosstat.

I principali problemi che vengono considerati nell'analisi del settore sono presentati in Tabella. 3.

Tabella 3. La struttura della sottosezione "Analisi dell'industria"

Se una grande azienda ha bisogno di analizzare l'industria (o sottosettore) nel suo complesso, allora è spesso sufficiente che una piccola azienda la analizzi nel contesto di un settore separato del settore.

Per un'azienda di piccole o medie dimensioni che svolge la propria attività nel settore dei servizi e li fornisce in una piccola città (distretto urbano), è consigliabile limitare l'analisi della situazione all'interno della città (distretto). Per le piccole imprese, un'analisi del settore viene svolta in un contesto regionale ed è determinata dalla posizione dell'azienda all'interno di confini geografici specifici (città, distretto).

In questa sezione dovresti anche indicare:

· Il supporto legale necessario per il tipo di attività prescelto (licenze e permessi che devono essere ottenuti, così come la durata della loro validità, il nome delle organizzazioni che li emettono, il costo per ottenerli);

· Elenco degli organismi di controllo (nome delle organizzazioni e cosa controllano);

· L'ambiente fiscale dell'azienda (l'elenco delle imposte tipico per un particolare progetto viene solitamente presentato in forma tabellare, ad esempio la tabella 4).

Nella tab. 4 presenta solo i principali tipi di tasse pagate dall'impresa secondo il sistema tradizionale di tassazione.

In ciascun caso specifico per un progetto specifico, l'elenco delle tasse e delle altre detrazioni da prendere in considerazione (accise, pagamenti doganali, tasse sui proprietari di veicoli, ecc.), Se necessario, dovrebbe essere chiarito e dettagliato. Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla possibilità di ricevere alcuni benefici fiscali dall'impresa (cfr. Colonna 5 nella tabella 4).

I dati fiscali raccolti saranno utilizzati nei calcoli della sezione finanziaria del piano aziendale.

Un'analisi strategica dell'ambiente aziendale esterno viene utilizzata come strumento per analizzare l'industria per le grandi aziende.

Le fasi dell'analisi strategica dell'ambiente esterno dell'azienda.

La fase 1 dell'analisi strategica è l'identificazione del grado in cui i fattori generali del macroambiente (economico, ambientale, politico, giuridico, tecnologico e socio-culturale) influenzano le attività dell'azienda.

Qui è possibile utilizzare i metodi di analisi SWOT e STEEP.

La fase 2 è un'analisi del settore. Ti consente di valutare il grado di attrattiva delle attività dell'azienda all'interno del settore, determinandone la redditività.

Le seguenti caratteristiche del settore possono essere utilizzate nell'analisi di settore:

· Redditività (media per l'industria);

· Dimensioni e struttura del mercato industriale;

· Ciclo di vita del settore;

· Cambiamenti tecnologici nel settore.

Per le piccole e medie imprese, il processo di analisi del settore consiste in tre fasi principali:

Passaggio 1. Analisi delle principali caratteristiche del settore: determinare i limiti e le restrizioni del settore in relazione a consumatori, concorrenti, fornitori, attività operative, servizi e altri fattori significativi per il funzionamento del settore.

Passaggio 2. Analisi della situazione concorrenziale nel settore - per identificare i concorrenti potenziali ed effettivi. L'analisi è condotta sulla base di un modello a cinque fattori di analisi del settore competitivo, che è ampiamente noto come il modello delle cinque forze competitive di M. Porter.

Il modello di M. Porter considera i cinque principali fattori di concorrenza nel settore: la minaccia di nuove aziende che entrano nel mercato, la minaccia di servizi sostitutivi / alternativi, il potere di mercato degli acquirenti, il potere di mercato dei venditori, la concorrenza tra le aziende che operano nel settore. Il modello consente di determinare la struttura competitiva complessiva del settore, per identificare le principali fonti di forze competitive al fine di sviluppare una strategia competitiva basata sui risultati di questa analisi.

L'influenza dei fattori indicati da M. Porter sulla concorrenza in diversi settori è diversa. Può variare a seconda della fase di sviluppo del settore. Prese insieme, queste forze determinano la redditività del settore, poiché influenzano i prezzi, i costi e il volume degli investimenti nel settore.

L'analisi della struttura industriale basata sul modello di M. Porter consente all'imprenditore (manager) di vedere lo schema generale di azione delle principali forze di concorrenza nel settore e di identificare quelle che sono cruciali per la concorrenza. Pertanto, i risultati di tale analisi sono indubbiamente importanti sia per le grandi aziende che per le piccole e medie imprese.

Passaggio 3. Identificazione dei gruppi strategici 1 e identificazione dei fattori chiave di successo 2 - Individuare i gruppi strategici dei principali concorrenti nel quadro dell'ambiente aziendale in cui opera l'azienda.

Il compito dell'analista aziendale è quello di posizionare al meglio le risorse dell'impresa e la sua capacità di capitalizzare sulle opportunità che si aprono e proteggono (evitare) i rischi. Una componente importante nella risoluzione di questo problema è la selezione del gruppo più attraente di concorrenti nel settore con il quale si dovrebbe competere.

1 Nell'ambito del gruppo strategico comprendere l'insieme delle società che implementano una strategia simile basata su un insieme simile di risorse.

2 Fattori chiave di successo (KFU) sono quegli aspetti o caratteristiche dell'attività che un'azienda deve avere o avere buoni risultati per avere successo in un particolare business (esempio 5).

Ciò consente di confrontare le competenze, le esperienze e le qualifiche disponibili con quelle KFU necessarie per il successo nel business del settore.

ESEMPIO 5. Tabella: fattori chiave di successo in alcuni settori

Capitolo 6 Analisi del settore e le sue tendenze di sviluppo

Analisi del settore e delle sue tendenze di sviluppo

L'azienda deve essere consapevole di come è simile ad altre società e di come si differenzia da loro.

Il tuo business e il tuo settore

Le aziende non svolgono le loro operazioni nel vuoto. Ogni azienda fa parte di una struttura più grande - un'industria. Le forze che influenzano l'industria nel suo complesso influenzeranno inevitabilmente il tuo business. La valutazione del settore ti consente di comprendere più a fondo i fattori di successo della tua azienda e mostrare ai potenziali investitori che sei guidato dalle condizioni esterne dell'attività.

Se si desidera ricevere finanziamenti, è necessario guardare veramente come il vostro prodotto o servizio sarà ricevuto. Sarai sorpreso di sapere quanti imprenditori credono che il loro reddito salirà ai cieli, ma non pensano alle esigenze di business per gli investimenti di capitale o per i calcoli.

Damon Doe,

Managing Partner presso Montage Capital

Il settore è formato da società che forniscono prodotti o servizi simili al mercato, altre imprese strettamente collegate a questi prodotti e sistemi di consegna e distribuzione utilizzati dalle imprese. Ad esempio, l'industria dell'abbigliamento comprende aziende che producono abbigliamento confezionato, fornitori di tessuti e merceria, rappresentanti di vendita indipendenti e grossisti di abbigliamento, pubblicazioni di settore e punti di vendita al dettaglio.

In questo capitolo, imparerai gli strumenti per la ricerca di diversi settori. La maggior parte delle forme presentate in essa sono destinate alla pianificazione interna. Completando questi moduli, riceverai le informazioni necessarie per condurre un'analisi del settore. Nel processo di preparazione di un piano aziendale, è necessario concentrarsi sui seguenti punti:

• tendenze del settore;

• opportunità strategiche esistenti nel settore.

Per ottenere queste informazioni è necessario condurre uno studio speciale (vedi capitolo 2).

Se lavori nel settore da molto tempo e, come probabili lettori di un business plan, sei ben consapevole della posizione in esso contenuta, la preparazione di questa sezione non richiederà troppo tempo.

Preparazione della sezione del piano aziendale "Analisi del mercato"

sezione del piano aziendale:


In ogni piano aziendale, deve esserci una sezione dedicata alla descrizione del mercato di riferimento, all'analisi delle sue tendenze e condizioni generali e alla determinazione di come queste tendenze influenzano le prestazioni e il profitto della nuova società.

Se sei un professionista del marketing con una vasta esperienza, allora questa parte del lavoro non ti causerà alcuna difficoltà. Per tutti gli altri diamo raccomandazioni dettagliate con esempi illustrativi.

Caratteristiche del mercato

Prima di tutto, raccogli quante più informazioni possibili sulla situazione attuale sul mercato, le principali tendenze del settore, le previsioni e le prospettive per il suo sviluppo. Gli investitori sono interessati alle dimensioni del mercato a cui si accederà con i loro prodotti - regionale, russo, CSI o mondiale, il livello e le tendenze del settore, le dinamiche dei prezzi negli ultimi cinque anni.

Rispondi alla domanda, quali sono le tendenze di vendita dei tuoi prodotti o servizi principali sul mercato negli ultimi cinque anni? Descrivi quali previsioni sono fornite dall'analisi delle tendenze per i prossimi cinque anni e indica le fonti di informazione. Raccontaci come questi cambiamenti potrebbero influenzare la tua azienda in futuro.

L'industria impegnata nella produzione di beni o nella vendita di un prodotto o servizio in _____ ha mostrato una crescita rapida da ___ rubli. a ____ rubli, che è ___% per ___ anni.

Secondo i dati di pubblicazioni specializzate (società di ricerca, organizzazioni commerciali, relazioni, agenzie di marketing), nei prossimi ___ anni il volume di mercato dovrebbe aumentare del ___%. Come previsto, entro la fine di ___ il volume dell'industria sarà di ____ milioni di rubli.

Il segmento più promettente e in rapida crescita del mercato per un prodotto o servizio è ____, il che rende possibile considerare questo settore il migliore per aprire un nuovo tipo di attività.

Il livello di attenzione che dovrebbe essere prestato nel tuo progetto all'analisi del mercato e dell'industria dipende dalle dimensioni e dalle prospettive della tua impresa.

Naturalmente, se aprirai un negozio di riparazione di scarpe nella tua strada, non vale la pena descrivere dettagliatamente i volumi e le previsioni dello sviluppo del mercato mondiale per tali servizi.

Tuttavia, anche se la tua attività coprirà solo il distretto o la città, valutare la situazione in quest'area su larga scala non solo darà solidità al tuo piano aziendale, ma ti consentirà anche di valutare le prospettive per espandere la società, sviluppare nuove aree di lavoro e offrire una gamma di prodotti e servizi.

Se la tua azienda non richiede grandi investimenti di capitale e / o non hai dati precisi sul nuovo settore, allora puoi fare a meno di analisi approfondite, dati accurati e link a fonti attendibili. Inoltre, puoi utilizzare le tue valutazioni e proiezioni della situazione in base alla tua ricerca.

Poiché il prodotto che proponiamo è apparso sul mercato relativamente di recente, e il suo mercato di vendita sta iniziando a prendere forma, è piuttosto difficile stimare con precisione le sue vendite per i prossimi anni. La dimensione delle vendite potenziali può variare da ___ a ____ rubli. Tuttavia, è sicuro dire che è prevista una rapida crescita nel mercato.

Al momento, le vendite in termini monetari aumentano del ____% annuo e il numero di prodotti venduti aumenta di ___ unità all'anno. Non è prevista una crescita nei prossimi anni.

Inoltre, poiché il mercato sta cominciando ad essere dominato da un numero crescente di grandi produttori, gli esperti prevedono un ulteriore aumento delle vendite del ____% all'anno.

In un piano aziendale per le grandi imprese, è necessario descrivere quale quota di mercato può assumere un'azienda e valutarne il potenziale di esportazione (piani per espandere le attività al di fuori del paese).

Qui vale la pena menzionare le specifiche del settore scelto (soglia di entrata, fattore di stagionalità), nonché gli scopi speciali della tua presenza sul mercato, se ce ne sono.

Nel valutare la quota di mercato, cerca di essere il più obiettivo possibile e non pensare con desiderio. Per fare ciò, giustifica la tua previsione con i risultati delle tue ricerche e le stime degli esperti.

Determina il volume totale del mercato, il suo tasso di crescita, il volume di mercato dopo un anno, tre anni, cinque anni, la percentuale di profitti che ti aspetti di ricevere dopo un anno, tre anni, cinque anni e la percentuale di profitti che i concorrenti hanno.

Secondo i dati ottenuti da __________, il mercato locale / regionale / federale / internazionale per un prodotto o un servizio genera vendite annuali per un importo di ____ rubli. (dollari o euro). Secondo le nostre stime, _________ sarà in grado di occupare il ____% del mercato nei prossimi ___ anni.

Caratteristiche dei consumatori del prodotto

Determina se il tuo mercato di riferimento è consumer o industriale (il cosiddetto mercato B2B è "business to business").

Se il prodotto o il servizio offerto dall'utente è destinato ai consumatori finali, indicare le caratteristiche dell'età, il livello di istruzione, la composizione familiare, il genere, il livello di reddito, descrivere lo stile di vita, le professioni professionali, i bisogni generali, il comportamento del consumatore.

Il pubblico di riferimento della nostra azienda comprende uomini e donne di età compresa tra ___ non sposati (sposati / con figli), con istruzione secondaria / professionale superiore, livello di reddito _____, lavoro a tempo pieno (part-time / non lavorativo / studenti / pensionati).

Vivono in grandi città (periferie / città medie e piccole / distretti), di regola, leggi ____, ascolta ____, guarda ____ e spesso (occasionalmente / raramente) usa Internet.

Descrivi i fattori che guidano i tuoi potenziali clienti quando acquistano prodotti o servizi simili ai tuoi. Se il tuo prodotto è già sul mercato o se sono state condotte ricerche di mercato e test sui focus group, indica nel tuo business plan i loro risultati e l'opinione dei potenziali acquirenti in merito ai prodotti e ai servizi offerti.

Strategia di promozione del prodotto

Un pricing efficace è un fattore importante per il successo delle attività di marketing dell'azienda. In questa sezione del tuo piano aziendale, dai un calcolo e una giustificazione dei prezzi per i beni o servizi che hai impostato.

I prezzi impostati per i tuoi prodotti influenzeranno direttamente le vendite e i margini di profitto. Per determinare la politica dei prezzi, è necessario fissare obiettivi, sviluppare un sistema di determinazione dei prezzi tenendo conto di tutti i costi dell'impresa, scegliere una strategia di determinazione dei prezzi per creare una presenza sul mercato.

Prima di stabilire i prezzi per il nostro prodotto, abbiamo calcolato i costi per unità di produzione. Quindi abbiamo studiato i prezzi di prodotti simili sul mercato.

Se il nostro prodotto avesse un prezzo medio di mercato e le sue vendite sarebbero state pari al volume minimo previsto, la società avrebbe ottenuto un profitto di ___ in ___ giorni / mesi / anni.

Ma dal momento che il prodotto da noi sviluppato ha ulteriori caratteristiche uniche, tra cui _____ (multifunzionalità, affidabilità, lunga durata di servizio, ecc.), Abbiamo considerato possibile impostare il prezzo su di esso ___% sopra la media del mercato.

Prima di approvare il costo, abbiamo condotto un sondaggio tra i potenziali utenti del prodotto. Il questionario includeva domande sui vantaggi associati alle caratteristiche aggiuntive del prodotto e la richiesta di nuove funzionalità.

Quindi, abbiamo scoperto se il prezzo stabilito è accettabile per i consumatori.

Secondo i risultati dello studio, è emerso che il 50% degli intervistati ha espresso interesse per un nuovo prodotto e ha considerato il suo prezzo equo. Il 20% di questo gruppo ha già inviato ordini per i nostri prodotti. Pertanto, il nostro sistema di sconti sui prezzi e sui prodotti proposto è _________.

Allegare al listino prezzi del business plan, se è già stato approvato.

Descrivi l'attuale sistema di distribuzione e lo schema di distribuzione pianificato in futuro. Il segreto della distribuzione letterale è estremamente semplice: devi fornire i tuoi prodotti e servizi alle persone che ne hanno bisogno al momento giusto, nella giusta quantità e con il minimo costo per te.

Il tradizionale schema di distribuzione include le vendite direttamente ai consumatori, attraverso agenti o una rete di distributori, attraverso un operatore all'ingrosso o al dettaglio. Il volume delle vendite attraverso ciascuno di questi canali dipende dal numero di consumatori su cui è focalizzato il prodotto, dalla concentrazione del mercato, dal prezzo e dalla complessità del prodotto, dalle risorse finanziarie e dalla necessità di controllo.

I principali canali di distribuzione dell'azienda sono ____. Abbiamo scelto di utilizzare il canale A, poiché il suo mercato di destinazione ha caratteristiche simili con i nostri potenziali clienti. Il canale B è stato scelto da noi per il fatto che ha diritti esclusivi per il commercio nel mercato di questa regione. Canale B offre un servizio clienti di alta qualità e ha la più ampia copertura di mercato nella regione.

Ora devi fare un piano per promuovere i tuoi prodotti, che tratta gli strumenti pubblicitari che intendi utilizzare, la promozione delle vendite, il servizio e il servizio di garanzia, nonché le pubbliche relazioni.

Scrivi ciò che vuoi trasmettere ai tuoi clienti e / o l'eventuale oggetto dei messaggi pubblicitari. Elenca gli strumenti pubblicitari che prevedi di utilizzare e spiega perché hai scelto questi strumenti.

La pubblicità tradizionale include annunci su giornali, riviste, elenchi di informazioni e indirizzi, distribuzione di volantini, posta diretta, brochure e poster.

Il contenuto e il tema principale della nostra pubblicità sono direttamente collegati a ____. La nostra pubblicità sarà indirizzata a ____. Innanzitutto, attirerà l'attenzione dei potenziali acquirenti che sono _______.

Si prevede di utilizzare una pubblicazione regionale come principale mezzo pubblicitario (pubblicità di giornali, volantini, televisione, radio, pubblicità esterna, Internet).

Durante il periodo di promozioni stagionali e vendite, saremo ______. Per eventi speciali, la nostra azienda utilizzerà i servizi di un'agenzia pubblicitaria per sviluppare l'intero concetto di una campagna pubblicitaria o di singoli materiali.

Quando si sceglie un'agenzia, intendiamo prestare particolare attenzione alla sua professionalità (esperienza in settori correlati, base clienti, creatività, ecc.).

La promozione delle vendite è una combinazione di diverse attività previste dal piano di promozione. L'obiettivo principale della promozione delle vendite è migliorare le vendite all'ingrosso e al dettaglio dei prodotti.

Metodi come la vendita attraverso cataloghi, la distribuzione di volantini con informazioni sulle promozioni, la vetrinistica e l'esposizione sul piano commerciale, l'inserimento di banner e cartelli (cioè tutto ciò che non riguarda direttamente la pubblicità, ma promuove le vendite e aumenta la consapevolezza) sono utilizzati a questo scopo. la vostra azienda).

Ciò include anche la partecipazione a fiere e dimostrazioni.

Descrivi le promozioni speciali o le offerte della tua azienda che possono contribuire ad aumentare le vendite dei prodotti o dei servizi offerti. Specifica la durata e la frequenza di queste offerte, il loro pubblico di destinazione e i modi per informare i potenziali acquirenti su di loro.

Al fine di aumentare le vendite dei nostri prodotti o servizi, abbiamo in programma di organizzare le seguenti offerte speciali e promozioni (sconti, eventi speciali, offerte esclusive, un sistema di carte sconto, vendite, distribuzione di prodotti o servizi di prova gratuiti, concorsi, eventi di beneficenza).

Questi eventi si terranno settimanalmente (ogni giorno, ogni mese, ogni tre mesi, ogni sei mesi, durante un calo delle vendite) e dureranno in media ___ giorni. Intendiamo informare i nostri clienti in merito alla detenzione di azioni ordinarie con l'aiuto di _____.

La direzione delle pubbliche relazioni è strettamente correlata alle altre, ma è solitamente vista come una componente separata della promozione.

Questi includono l'emissione e la distribuzione di comunicati stampa, tenendo conferenze stampa, la partecipazione a programmi radiofonici e televisivi, l'apparizione di rappresentanti di società in vari eventi pubblici e commerciali, nonché la creazione di altre notizie favorevoli che attireranno l'attenzione del pubblico e della stampa.

Lo scopo principale degli eventi di pubbliche relazioni è aumentare la consapevolezza generale del pubblico dei nostri prodotti e / o servizi.

Inoltre, intendiamo evidenziare i nostri vantaggi competitivi e informare i potenziali clienti sulle ultime tendenze e sui nuovi sviluppi della nostra azienda e del settore nel suo complesso.

Nell'ambito delle campagne di pubbliche relazioni in corso, comunicati stampa, campioni di prova, prodotti multimediali sono distribuiti, le pubblicazioni sono avviate sui media, vengono organizzate interviste agli alti funzionari della società, vengono preparate revisioni dei prodotti e vengono tenute conferenze stampa.

Spesso questa sezione contiene informazioni sul servizio e il servizio di garanzia offerti ai clienti. Non copiare i dati dalla sezione precedente. Cerca di presentare questi servizi come un ulteriore vantaggio competitivo che attirerà l'attenzione dei consumatori.

Di norma, il periodo di garanzia medio per questo tipo di prodotto è di un anno. Siamo fiduciosi nell'elevata qualità dei nostri prodotti e aumentiamo il periodo di garanzia a due anni.

Caratteristiche dei concorrenti

La descrizione dell'ambiente competitivo è parte integrante di qualsiasi piano aziendale. Indicare chi sono i tuoi concorrenti diretti e indiretti. Stimare la loro quota di mercato e il livello di profitto. Analizza i loro punti di forza e di debolezza, descrivi quali tecnologie e attrezzature usano, quali metodi di promozione preferiscono, che tipo di personale hanno, che tipo di risposta puoi aspettarti da loro dopo aver portato il tuo prodotto sul mercato.

Tale studio può essere fatto in modo indipendente. Cerca informazioni su libri di riferimento e pubblicazioni di settore, parla con i clienti (compresi quelli precedenti) di un'azienda concorrente, conduci un sondaggio tra i clienti, studia attentamente i prodotti della concorrenza, presta attenzione ai loro metodi di pubblicità e promozione.

I nostri principali concorrenti nel mercato dei prodotti o dei servizi sono le società A, B e B. Il concorrente A è noto per la sua politica aggressiva dei prezzi.

Il concorrente B ha sviluppato e implementato il piano di servizio più efficiente. Il concorrente B ha operato sul mercato più a lungo degli altri e gode di una reputazione favorevole e di un gran numero di clienti fedeli. Tuttavia, nessuna delle società concorrenti amplia la gamma e non offre servizi aggiuntivi.

Il nostro diretto concorrente nella regione è la società _________________, con sede in _______.

Presenta i seguenti vantaggi: una posizione favorevole (situata all'incrocio di grandi svincoli di trasporto, vicino ai fornitori), prezzi competitivi, consegna rapida, gestori competenti.

Gli svantaggi di un'azienda concorrente includono un basso livello di servizio (reclami dei clienti per riparazioni a lungo termine in garanzia), attrezzature obsolete, mancanza di programmi di affiliazione, ecc.

Qui puoi descrivere il tuo principale vantaggio competitivo confrontando la tua offerta con le offerte di altre società.

Nonostante il fatto che la nostra azienda sia ancora sconosciuta sul mercato, abbiamo due indubbi vantaggi rispetto ai nostri concorrenti.

Acquistiamo beni in grandi quantità, il che ci consente di ridurre il costo unitario di produzione e i costi di trasporto e, quindi, fissare un prezzo di vendita più basso per le merci rispetto ai concorrenti.

Offriamo inoltre il più alto livello di servizio clienti, offriamo servizi di informazione telefonica gratuita, vendiamo tramite il nostro sito web e trattiamo regolarmente promozioni e vendite.

Vai alla preparazione di una sezione del piano aziendale
"Piano di produzione"

Ritorna all'elenco delle istruzioni per la stesura di un business plan

settore auto. Calcolo rapido della redditività dell'impresa in questo settore

Calcola il profitto, il recupero, la redditività di qualsiasi attività in 10 secondi.

Inserisci gli allegati iniziali
ulteriormente

Per iniziare il calcolo, inserire il capitale iniziale, fare clic sul pulsante successivo e seguire le ulteriori istruzioni.

Profitto netto (al mese):

Vuoi fare un calcolo finanziario dettagliato per un business plan? Utilizza la nostra app Android gratuita per le aziende su Google Play o ordina un piano aziendale professionale al nostro esperto in pianificazione aziendale.

Analisi del settore nel piano industriale

Aspetti teorici dell'analisi dell'impresa e dell'industria in un piano aziendale

Questa sezione descrive le principali direzioni e gli obiettivi delle attività future del progetto. È molto importante presentare l'idea di un nuovo progetto nel contesto dell'attuale situazione del settore. È necessario dimostrare una profonda comprensione dello stato dell'impresa e dell'industria in cui opererà e concorrerà, poiché uno dei criteri per vincere una battaglia competitiva è la situazione nel mercato per questa classe di prodotti. [11]

Nel piano aziendale si consiglia di analizzare l'attuale situazione del settore e le informazioni sulle tendenze di sviluppo. Si raccomanda inoltre di fornire informazioni sulle ultime innovazioni, elencare i potenziali concorrenti, indicare i loro punti di forza e di debolezza. È inoltre necessario studiare tutte le previsioni per questo settore e, di conseguenza, rispondere alla domanda su quale sia esattamente il consumatore per cui sono progettati i beni oi servizi dell'impresa.

Descrivendo il settore, è importante mostrare la dimensione assoluta del mercato, se questo mercato è soggetto a crescita o stagnazione, i principali segmenti di mercato (gruppi di consumatori). È necessario determinare la sensibilità del mercato a vari fattori interni ed esterni, indipendentemente dal fatto che sia soggetto a fluttuazioni cicliche e stagionali, ecc. [7]

È importante trarre conclusioni sull'attrattiva generale del mercato.

In questa sezione, è necessario fornire una descrizione dell'azienda e del settore in cui opera.

Nella prima parte di questa sezione, dovresti descrivere in dettaglio l'azienda, inclusa la sua storia, lo stato attuale e il progetto futuro. Elementi chiave di questa sezione: storia dell'azienda, proprietà, obiettivi futuri.

La struttura approssimativa di questa sezione è simile a questa.

In che cosa è impegnata l'impresa (sarà inoltre impegnata), qual è il prodotto (servizio), chi sono i clienti?

Descrizione della situazione nella vostra area di business (come si inserisce la vostra azienda nella business area prescelta, valutazione delle prospettive di sviluppo).

La forma giuridica dell'impresa, la struttura organizzativa, i fondatori, il personale e i partner, data di creazione.

Ubicazione dell'impresa (descrivere brevemente: l'indirizzo dell'impresa, le caratteristiche dell'edificio o dei locali, la proprietà o l'affitto, l'esigenza di ricostruzione, che posto ideale per la vostra attività).

Le specifiche del lavoro (stagionalità, orario di lavoro (ore e giorni della settimana) e altre funzionalità associate a questa area di business). [13]

Poiché molti di questi dati e informazioni sono riferibili o fattuali, questa sezione utilizza parzialmente le informazioni dei precedenti piani aziendali. Questa sezione è auspicabile per rendere il capo dell'azienda, piuttosto che i professionisti funzionali, a causa della vasta gamma di problemi trattati.

La seconda parte di questa sezione sarà dedicata al settore in cui opera l'impresa. In particolare, un piano d'impresa è valutato dai potenziali investitori in base a una serie di criteri, uno dei quali è l'industria in cui l'azienda compete. Ad esempio, un potenziale mercato in rapida crescita può essere considerato da un potenziale investitore come più favorevole.

Sarebbe necessario dettagliare le informazioni sui principali fornitori e acquirenti. Questa sezione riguarda: dimensioni, maturità e natura della concorrenza nel settore; barriere all'ingresso nel settore, uscita e crescita; innovazione e cambiamento tecnologico; regolamento legislativo; tendenze economiche; vendite totali del settore negli ultimi anni; crescita prevista nel settore; il numero di nuove imprese che entrano nel settore negli ultimi anni; prodotti recenti nel settore; principali concorrenti; tendenze delle loro vendite. [11]

Panoramica del settore. Identificazione dei principali partecipanti al mercato

Secondo una fonte statistica, da gennaio ad agosto 2014, le compagnie aeree russe hanno trasportato 63,678 milioni di persone, ovvero il 12,3% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Il traffico passeggeri interno è aumentato del 19,6%, a 30,979 milioni di persone, mentre la crescita internazionale è stata del 6,2% (a 32,699 milioni di persone).

Il tasso di occupazione dei posti è aumentato di 0,5 punti percentuali all'81%, a causa della crescita dei voli interni di 1,7 punti percentuali. (fino al 77,8%). Sulle linee internazionali, la percentuale di occupazione è diminuita di 0,2 punti percentuali (all'82,9%).

Ural Airlines ha mostrato i più alti tassi di crescita tra i primi cinque vettori russi (è al quinto posto in termini di traffico passeggeri). Nei primi otto mesi del 2014, il numero di passeggeri trasportati è aumentato del 18,4% a 3,448 milioni di persone. La percentuale di occupazione dei posti sui voli delle compagnie aeree è aumentata di 0,9 punti percentuali, fino al 76%.

La più grande compagnia aerea russa Aeroflot per il periodo da gennaio ad agosto 2014 ha trasportato un totale di 15.682 milioni di persone, con un incremento del 13,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Allo stesso tempo, la crescita del traffico su linee internazionali è stata solo dell'1,9% (fino a 8,312 milioni di persone), mentre sulle linee nazionali è cresciuta del 31,4% e ammonta a 7,37 milioni di persone. L'occupazione delle sedie non è cambiata ed è stata fissata al livello del 79,2%.

Il Gruppo di società UTair per gli otto mesi del 2014 ha trasportato 7.456 milioni di persone, il 14,1% in più rispetto al 2013. La percentuale di occupazione dei posti è aumentata di 3,92 pp e pari all'81,73%. La compagnia aerea non ha rivelato statistiche dettagliate sul numero di passeggeri trasportati, ma la crescita principale del volume di affari dei passeggeri è stata, al contrario, del 46,95% per le direzioni internazionali, mentre nel segmento del traffico nazionale era del 4,97%.

Per il periodo da gennaio ad agosto 2014, Siberia Airlines, operante con il marchio S7 Airlines, ha trasportato 5,4 milioni di persone, con un aumento del 15,8% rispetto allo stesso periodo del 2013. Allo stesso tempo, la percentuale di occupazione dei posti è diminuita da 1,8 pp, fino all'80,5%.

Pertanto, sono proprio i trasporti interni a fungere da motore per la crescita del mercato generale dell'aviazione civile. Ovviamente, questa differenza nei tassi di crescita è dovuta alla svalutazione del rublo dello scorso anno, che ha portato ad un aumento del costo dei viaggi internazionali. Va notato separatamente che a dicembre 2014 rispetto a dicembre 2013, il volume del mercato dei trasporti internazionali è diminuito del 5,7%, mentre il segmento dei trasporti nazionali è cresciuto del 17,6%.

I principali clienti per le compagnie aeree gestite da elicotteri sono geologi, lavoratori del settore petrolifero, lavoratori dell'industria del gas e il Ministero delle costruzioni per l'industria petrolifera e del gas (fino al 90% dell'uso totale del Mi-6, circa il 75%

Il tempo di produzione degli operatori di elicotteri russi è in costante aumento dal 2001. Secondo Gosniiga, durante questo periodo erano circa 1,5 milioni di ore, e se nel 2001 gli elicotteri volavano 180 mila ore, nel 2006 erano già 260 migliaia di h, e per la prima metà dello scorso anno - circa 150 mila h. Lo sviluppo del settore petrolifero e del gas continua a fornire un trend positivo nel raid di produzione annuale degli operatori russi. Questo spiega il divario significativo tra i risultati dei due leader, Gazpromavia e UTair, rispetto ad altri operatori. L'anno scorso, la rampa di produzione di Gazpromavia ha superato il valore del 2008 del 10,8% e ammontava a 42.692 ore. Nel 2010, la società prevede di aumentare lo scopo del lavoro di un altro 41,4% (si noti che questo dovrebbe essere raggiunto quasi interamente conto dell'aumento del volo sul Mi-8) Non sono previsti cambiamenti in questa tendenza nel prossimo futuro - la richiesta di operazioni con elicotteri crescerà solo. Alla fine del 2007, la flotta di elicotteri ammontava a circa 1960 veicoli con una durata media di circa 20 anni.

Il lavoro aereo nel mercato interno consiste nel fornire servizi di aviazione ai clienti (persone giuridiche e individui) di una compagnia aerea:

- noleggio di passeggeri, merci e posta su aeroplani;

- trasporto di merci e passeggeri con l'elicottero;

-trasporto di strutture pesanti da parte di elicotteri (tubi per gasdotti e oleodotti, antenne per comunicazioni via satellite, ecc.) sull'imbracatura esterna con auto-presa e senza;

- l'uso di elicotteri in lavori di costruzione e montaggio, slittamento;

-manutenzione di compagnie petrolifere;

- consegna di squadre di assistenza medica di emergenza;

- individuazione e controllo degli incendi boschivi;

- eseguendo operazioni di ricerca e salvataggio in mare e aree terrestri

- vari tipi di fotografia aerea su aerei ed elicotteri;

Ecco un elenco di lavori in cui è possibile applicare con successo piccoli velivoli. Secondo fonti analitiche e rapporti di compagnie aeree, daremo il numero totale di raid dell'elicottero ogni ora.

Orario di volo annuale per tipo di servizi di trasporto aereo, ora

Top