logo

Condurremo una valutazione delle condizioni finanziarie, partendo da un'analisi delle dinamiche e della struttura delle voci di bilancio del ristorante Ferrum, che eseguiremo nell'appendice 5.

La valuta di equilibrio è aumentata nel 2013 di 1.048 mila rubli. o 17,07%. Ciò è dovuto alla crescita delle attività non correnti del 26,84% o 10 56 mila rubli. e una diminuzione delle attività correnti dello 0,48% o di 8 mila rubli.

La quota delle attività non correnti è aumentata del 5,07%, sebbene per la fine del 2012 fosse già piuttosto ampia e pari al 72,53%.

Le attività non correnti sono rappresentate principalmente da immobilizzazioni (si tratta di un ristorante, attrezzature da cucina e cucina e due macchine) - la loro quota è vicina alla quota delle attività non correnti.

Considerando che la quota delle immobilizzazioni del ristorante Ferrum è elevata, è ancora inappropriato aumentare ulteriormente questa quota acquistando nuove attrezzature, è meglio ammodernare la vecchia o utilizzare quella affittata.

La quota delle attività correnti è diminuita del 5,07% e si è attestata al 27,47%. Le attività correnti alla fine del 2013 sono rappresentate da azioni (11,63%), IVA sulle attività acquisite (1,74%) e crediti a breve termine (8,43%), investimenti finanziari a breve termine (KFW) (1,74%) e cassa (3,92%). Di tutte le voci di capitale circolante, le sole azioni in contanti sono aumentate dello 0,94% e KPH dello 0,03%, le azioni rimanenti sono diminuite.

Alla fine del 2013, le passività del ristorante Ferrum erano rappresentate da capitale e riserve dell'8,34%, i restanti fondi presi in prestito (91,66%) erano passività a breve termine (50,87%) e debiti (40,78%). Inoltre, la situazione all'inizio del 2013 è stata migliore, poiché i fondi presi a prestito ammontavano al 78,67% e il capitale azionario al 21,33% e nel corso dell'anno la loro quota è diminuita del 12,99% e le condizioni finanziarie del ristorante Ferrum sono diventate meno stabili.

L'analisi della solvibilità e della liquidità del ristorante "Ferrum" si terrà nella tabella 3.

Tabella 3 - Analisi di solvibilità e liquidità del ristorante "Ferrum"

Deviazione, (+ -, -), 2013 a

1. L'attuale rapporto di liquidità (1-2)

2. Il rapporto rapido (0,5-1)

3. Rapporto di liquidità assoluta (0,2-0,4)

Come si può vedere dalla tabella 3, l'attuale rapporto di liquidità non soddisfa gli standard e ha una tendenza negativa.

Il rapporto rapido non soddisfa i limiti dello standard (0,5-1) e ha un andamento negativo. Anche il rapporto di liquidità assoluto raggiunge lo standard, sebbene le dinamiche siano positive, ma non sufficienti. Pertanto, il ristorante "Ferrum" è un'organizzazione illiquida e insolvente, e quindi non può contare su prestiti per lo sviluppo delle sue attività.

L'analisi della stabilità finanziaria del ristorante "Ferrum" si esibirà nella tabella 4.

Tabella 4 - Analisi della stabilità finanziaria del ristorante "Ferrum"

Deviazione, (+ -, -), 2013 a

1. Il rapporto di autonomia (> 0,5)

2. Rapporto di concentrazione del capitale di prestito (0,7)

Come si può vedere dalla tabella 4, tutti i coefficienti non soddisfano gli standard e la loro dinamica li allontana ancora dai limiti normativi.

L'unico indicatore che ha rispettato lo standard nel 2011 è il coefficiente di autonomia, era pari a 0,52 con lo standard (> 0,5), ma poi ha iniziato a diminuire drasticamente e quindi si può dire che il ristorante Ferrum ha una finanziaria instabile posizione che durante il 2012 e il 2013 peggiorando

Analizzeremo la sicurezza del ristorante "Ferrum" con il suo capitale circolante, dove si può vedere che il tipo di stabilità finanziaria del ristorante "Ferrum" nel 2011-2013 è una situazione finanziaria instabile e persino di crisi. In questa posizione, il ristorante "Ferrum" ha una mancanza di capitale circolante e una mancanza di fonti a lungo termine di formazione di scorte. È necessario che la direzione identifichi le opportunità per ridurre le riserve, nonché la possibilità di ricostituire le fonti di formazione delle riserve e di ottimizzare la loro struttura.

Eseguire un'analisi dell'attività commerciale del ristorante "Ferrum" (tabella 5).

Tabella 5 - Indicatori dell'attività commerciale del ristorante "Ferrum"

Deviazione, (+ -, -), 2013 a

Tasso di crescita,% 2013 a

1. Entrate, migliaia di rubli

2. Il valore medio annuo delle attività, migliaia di rubli

3. Il rapporto di oborach totale. capitale (1: 2)

4. Il costo medio annuo delle attività correnti

5. Il coefficiente di oborach. attività correnti (1: 4)

6. Il costo medio delle attività immateriali

7. Coefficiente di ritorno non corretto. attività (1: 5)

8. Il costo medio del capitale netto

9. Rapporto tra rendimento del capitale netto (1: 8)

Come si può vedere dalla tabella 5, il rapporto tra il turnover totale del capitale non cambia quasi nel 2013 rispetto al 2012, ma cresce di oltre 2 anni del 72,77%. Il tasso di rotazione delle attività correnti è cresciuto nel 2013 solo dello 0,83%, per 2 anni dell'8,73%. Il tasso di rendimento delle attività immateriali è molto elevato, dal momento che le VI sono piccole, ma sono cresciute del 5,48% solo nel 2013 rispetto al 2012.

Il rapporto rendimento / patrimonio netto è in crescita da 27,24 rubli. per 1 sfregamento. entrate nel 2011 e 77,52 rubli. per 1 sfregamento. ricavi nel 2013 o 2,8 volte, cioè, mentre la riduzione del capitale azionario del ristorante "Ferrum" aumenta ancora i ricavi, anche se questo porta ad una diminuzione della sua stabilità finanziaria.

L'analisi degli indicatori di profitto e redditività ci consente di valutare l'efficacia della società in termini assoluti (profitto) e relativa, che sono meno suscettibili all'influenza dell'inflazione (redditività).

Analizzare l'utile lordo o il reddito lordo del ristorante "Ferrum" (tabella 6).

Tabella 6 - Analisi delle entrate del ristorante "Ferrum" per il periodo 2011-2013

Deviazione, (+, -), dal 2013 a

Tasso di crescita,% 2013 a

Entrate, migliaia di rubli

Reddito lordo, migliaia di rubli

Il livello del reddito lordo,%

Come si può vedere dalla tabella 6, le entrate crescono più velocemente del reddito lordo:

195,28%> 189,32% - il tasso di crescita dal 2013 al 2011

105,48%> 96,36% - il tasso di crescita del 2013-2012

Ciò ha portato al fatto che il livello delle entrate lorde per due anni si riduce dal 68,48% nel 2011 al 66,39% nel 2013 o all'8,64%.

Indagare il profitto e la redditività del ristorante "Ferrum" (tabella 7).

Tabella 7 - Analisi del profitto e della redditività del ristorante "Ferrum" per il periodo 2011-2013, migliaia di rubli.

Deviazione, (+, -), dal 2013 a

Tasso di crescita,% 2013 a

Ricavi dalla vendita di beni

Profitto dalle vendite

Utile al lordo delle imposte

Come si può vedere dalla tabella 7, la quota dei ricavi dalla vendita di beni in ricavi diminuisce del 3,64% per 2 anni, che è una caratteristica negativa, mentre la diminuzione della quota dei costi di distribuzione per 2 anni dello 0,6% è opposta, ma positiva. le vendite sono diminuite del 2,6% in 2 anni, la mancanza di altri ricavi e la crescita delle altre spese hanno influenzato negativamente il livello dell'utile prima delle imposte, che è diminuito del 16,6%, e il livello di utile netto della stessa percentuale o del 16,6%.

Analizzare gli indicatori di redditività nella tabella 8.

Tabella 8 - Gli indicatori di redditività del ristorante "Ferrum" per il periodo 2011-2013. In mille rubli

Utile al lordo delle imposte

Costo di beni, opere e servizi

Redditività dell'attività principale

Ritorno sul capitale permanente

Ritorno su beni produttivi

Ritorna su tutti i beni

Come si può vedere dalla tabella 8, tutti gli indicatori di redditività hanno un andamento positivo, ad eccezione dell'indicatore di redditività del capitale permanente, che è diminuito significativamente nel 2012 e nel 2013. a causa del fatto che il ristorante "Ferrum" in questi anni non aveva obblighi a lungo termine, e l'equità diminuiva. Nonostante l'aumento assoluto positivo degli indicatori di redditività nel 2013 rispetto al 2012, si può notare che sono più di 2 volte inferiori rispetto all'aumento assoluto nel 2013 rispetto al 2011, un aumento nel 2012 rispetto al 2011. era più significativo.

Riassumiamo la ricerca e trarremo una conclusione sui problemi esistenti nelle attività del ristorante "Ferrum", che hanno influito negativamente sulla redditività.

Il servizio economico del ristorante "Ferrum" è rappresentato solo dal capo contabile, quindi svolge le funzioni di un economista, ma a causa del pesante carico di lavoro di contabilità, le funzioni di un economista non sono completamente eseguite. Ciò porta a errori nella pianificazione finanziaria, tra cui non prestando la dovuta attenzione all'analisi degli indicatori di rendimento, vale a dire, profitti e redditività, perché il ristorante Ferrum realizza un profitto, le entrate crescono e non sembra esserci motivo di preoccuparsi, ma è importante conoscere i fattori, che ha influenzato positivamente questa crescita ed è particolarmente importante identificare i fattori di impatto negativo su profitti e redditività.

La crescita delle scorte di beni nel bar, che porta a un eccesso di vendite, una diminuzione del fatturato, mentre le risorse finanziarie non sono utilizzate in modo razionale, il che significa che le entrate e, in definitiva, il profitto e la redditività diminuiscono. La diminuzione della produttività del lavoro ha avuto un effetto negativo sulle entrate, che alla fine porta a una diminuzione degli utili e della redditività. È necessario trovare riserve per la crescita della produttività del lavoro senza aumentare il numero di dipendenti. Nonostante la crescita della produttività fondamentale, la produttività del capitale è diminuita nel 2013, è necessario utilizzare meglio i fondi esistenti. Lo sviluppo di altre organizzazioni di catering in città e del microdistretto richiede l'espansione della gamma di servizi, quindi è possibile utilizzare il servizio di catering (catering). Una grande quota e l'aumento delle altre spese portano ad una diminuzione della redditività. Si tratta di spese per il pagamento di multe e sanzioni per violazione dei requisiti di sicurezza antincendio, requisiti della stazione sanitaria ed epidemiologica, spese di ospitalità, spese matrimoniali, appropriazione indebita. È necessario ridurre questi costi.

Analisi del caffè delle prestazioni finanziarie

3. Diminuzione delle entrate a causa della minore domanda effettiva

Stimolazione della domanda dovuta alle innovazioni della domanda nel mercato della ristorazione

Descriviamo brevemente i problemi identificati. Il servizio economico del ristorante "Ferrum" è rappresentato solo dal capo contabile, quindi svolge le funzioni di un economista, ma a causa del pesante carico di lavoro di contabilità, le funzioni di un economista non sono completamente eseguite. Ciò porta a errori nella pianificazione finanziaria, tra cui non prestando la dovuta attenzione all'analisi degli indicatori di rendimento, vale a dire, profitti e redditività, perché il ristorante Ferrum realizza un profitto, le entrate crescono e non sembra esserci motivo di preoccuparsi, ma è importante conoscere i fattori, che ha influenzato positivamente questa crescita ed è particolarmente importante identificare i fattori di impatto negativo su profitti e redditività.

La crescita delle scorte di beni nel bar, che porta a un eccesso di vendite, una diminuzione del fatturato, mentre le risorse finanziarie non sono utilizzate in modo razionale, il che significa che le entrate e, in definitiva, il profitto e la redditività diminuiscono.

La diminuzione della produttività del lavoro ha avuto un effetto negativo sulle entrate, che alla fine porta a una diminuzione degli utili e della redditività. È necessario trovare riserve per la crescita della produttività del lavoro senza aumentare il numero di dipendenti.

Nonostante la crescita della produttività fondamentale, la produttività del capitale è diminuita nel 2014, è necessario utilizzare meglio i fondi esistenti.

Lo sviluppo di altre organizzazioni di catering pubbliche nella città e nel microdistretto richiede un'espansione della gamma di piatti a seconda della stagione, tenendo conto di diversi gruppi di clienti.

Un'ampia percentuale di altre spese comporta anche una diminuzione della redditività. Si tratta di spese per il pagamento di multe e sanzioni per violazione dei requisiti di sicurezza antincendio, requisiti della stazione sanitaria ed epidemiologica, spese di ospitalità, spese matrimoniali, appropriazione indebita. È importante ridurre questi costi.

Quindi, l'analisi delle attività della SP Karelin G.S. ha dimostrato che questo ristorante ha riserve per aumentare la redditività.

Analisi delle attività finanziarie ed economiche del caffè

Lo studio della struttura organizzativa e produttiva del bar-caffetteria. Analisi dei risultati finanziari delle sue attività, struttura delle fonti e giro d'affari del capitale, attività economica e redditività. Valutazione della liquidità e solvibilità dell'impresa.

Invia il tuo buon lavoro nella base di conoscenza è semplice. Utilizza il modulo sottostante.

Studenti, dottorandi, giovani scienziati che usano la base di conoscenze nei loro studi e nel lavoro saranno molto grati a voi.

1. Caratteristiche generali del caffè

2. La struttura organizzativa e produttiva del bar-caffetteria

3. Analisi dei risultati finanziari del bar

3.1 Analisi degli indicatori finanziari

3.2 analisi della struttura delle fonti dei caffè capitali

3.3 Valutazione della liquidità e solvibilità

3.4 Analisi dell'attività commerciale e redditività dei caffè

3.4.1 Analisi della redditività del caffè

3.4.2 Analisi del turnover del capitale

4. Suggerimenti per migliorare le condizioni finanziarie di LLC "Zin"

solvibilità della redditività del fatturato finanziario

Lo scopo principale della formazione pratica è quello di consolidare e approfondire le conoscenze acquisite durante la formazione, l'acquisizione di abilità pratiche nella specialità nella transizione da un caffè a relazioni di mercato.

Poiché questa pratica è universitaria, è lo stadio della tesi, durante il quale viene effettuata la selezione, l'accumulazione e l'analisi delle informazioni sul tema della tesi.

Per la formazione pratica, è stata scelta Zin Limited Liability Company, che è stata creata e opera in conformità con il Codice Civile della Federazione Russa, la Legge Federale "sulle società a responsabilità limitata" e altri atti legislativi della Federazione Russa.

Amministrativamente, LLC "Zin" si trova a Mosca.

Oggetto di studio - un caffè-bar LLC "Zin"

Lo scopo del report è di esaminare i principali problemi e peculiarità delle attività di Zin LLC nel mercato dei servizi, per analizzare le attività finanziarie ed economiche del bar.

Compiti risolti in questo rapporto:

- descrizione generale delle attività del bar-caffetteria;

- analisi della struttura organizzativa del bar-caffetteria;

analisi finanziaria ed economica del caffè;

proposte per migliorare la condizione finanziaria.

Per realizzare il rapporto, sono stati utilizzati metodi tratti dalla letteratura scientifica sulla gestione strategica, la gestione aziendale, la gestione finanziaria e l'analisi, e l'economia del caffè.

Il rapporto si compone di tre sezioni, la prima delle quali delinea le attività del bar, la seconda descrive la struttura organizzativa e produttiva del caffè, che ho studiato durante lo stage.

Nel terzo capitolo relativo ai dati allegati, è stata effettuata un'analisi della situazione finanziaria della società per il periodo 2004-2005, sono state tratte le conclusioni principali e una conclusione generale sulle attività del bar-caffè Zin.

1. Caratteristiche generali del caffè

Cafe-bar "Zin" è stato fondato nel 2001. Lo scopo principale della fondazione è un servizio clienti di alta qualità. I dati della nostra organizzazione sono i seguenti:

? Indirizzo legale: 21059 Mosca,

? Indirizzo effettivo: 103009 Mosca, st.

In conformità con la Carta, le attività del bar-caffetteria "Zin" sono:

fornitura di servizi di catering;

la fornitura di servizi aggregati per il tempo libero che soddisfano gli standard di servizio generalmente accettati;

la fornitura di servizi di aggregazione per il tempo libero che soddisfano gli standard di servizio generalmente accettati;

condotta indipendente di attività economica nel modo prescritto dalla legge;

proprietà in affitto e fornitura di beni in affitto;

l'implementazione di altre attività non vietate dalla legge applicabile. Tutte le attività della Società sono svolte in conformità con la legge applicabile.

Il bar-caffetteria è gestito dall'unico organo esecutivo - il direttore generale.

I rapporti di lavoro dei dipendenti della Società sono regolati dall'attuale legislazione sul lavoro.

2. La struttura organizzativa e produttiva del bar-caffetteria

Al momento della sua costituzione, la compagnia era composta da 20 persone. Ad oggi, il numero di dipendenti è leggermente cambiato e conta 23 persone.

La struttura organizzativa dell'organizzazione illustra che il ristorante mantiene ancora la subordinazione dualistica (ad esempio, la subordinazione degli chef allo stesso tempo allo chef e al direttore generale, così come la subordinazione degli addetti alle pulizie all'amministratore della sala e il direttore generale li mette in una situazione difficile e provoca confusione e incertezza le cui istruzioni da seguire ). I conflitti tra addetti alle pulizie e camerieri si verificano periodicamente nel collettivo, e le radici di questo problema si trovano anche nella dualità di subordinazione. Questo problema merita più attenzione dalla gestione del ristorante. Il diagramma mostra che l'amministratore del capannone, il responsabile delle forniture, lo chef e il vicedirettore delle finanze sono allo stesso livello di subordinazione (secondo le mie osservazioni, ci sono relazioni abbastanza amichevoli tra loro senza intersezioni di interessi) e spesso delegano la loro autorità l'un l'altro nella gestione dei lavoratori di livello inferiore.

3. Analisi dei risultati finanziari del bar

3.1 Analisi degli indicatori finanziari

Il controllo della coerenza degli indicatori economici ha mostrato che la relazione annuale è stata preparata correttamente, verificata e può essere utilizzata per analizzare le attività finanziarie del bar.

Analisi delle condizioni finanziarie dell'azienda - è il calcolo, l'interpretazione e la valutazione di un insieme di indicatori finanziari che caratterizzano i vari aspetti dell'organizzazione.

Lo scopo dell'analisi è ottenere le informazioni necessarie per prendere decisioni di gestione.

I principali compiti risolti durante l'analisi finanziaria:

determinazione ("fissazione") delle condizioni finanziarie del bar al momento dello studio;

identificare tendenze e modelli nello sviluppo dei caffè per il periodo studiato;

la definizione di luoghi "stretti" che influenzano negativamente la condizione finanziaria del caffè;

identificazione delle riserve che l'azienda può utilizzare per migliorare le condizioni finanziarie.

Le principali aree di analisi:

analisi della struttura del bilancio e del capitale circolante netto

analisi della liquidità e stabilità finanziaria

analisi della redditività e della struttura dei costi

analisi dell'efficienza del lavoro.

A seconda dell'attività, l'analisi può avere vari gradi di dettaglio nelle singole aree, ma in una forma breve è necessario condurre un'analisi in tutte le aree. Ciò è dovuto all'interrelazione degli indicatori: un cambiamento in alcuni indicatori può essere una conseguenza di un cambiamento negli altri. Ad esempio, una diminuzione della redditività è spesso associata a un deterioramento del giro d'affari delle attività.

A seconda degli obiettivi, l'analisi finanziaria del caffè può essere integrata con altri studi (marketing, tecnologico).

I risultati finanziari del bar sono caratterizzati dalla somma dei profitti e del livello di redditività. Maggiore è la quantità di profitto, maggiore è il livello di redditività, più efficiente è la funzione dell'azienda, più stabile è la sua posizione finanziaria. Pertanto, la ricerca di riserve per aumentare i profitti e la redditività è uno dei compiti principali in qualsiasi area di business.

Le principali fonti di informazione per l'analisi sono i dati della contabilità analitica per i conti dei risultati, "Conto economico" (modulo n. 2), Relazione sul movimento di capitale (modulo n. 3).

Analisi della struttura e della dinamica dei risultati finanziari, OOO "Zin" si baserà sui dati della tabella n. 1.

Tabella 1 Dinamica dei risultati finanziari del caffè LLC "Zin"

Proventi dalla vendita di beni

Costo delle vendite di merci

Utile da vendite (1-2-3-4)

Interessi da ricevere

Interessi da pagare

Proventi da partecipazione ad altre organizzazioni

Altri ricavi operativi

Altre spese operative

Altre entrate non operative

Altre spese non operative

Utile prima delle imposte (5 + 6-7 + 8 + 9-10 + 11-12 + 13-14)

Attività fiscali differite

Passività fiscali differite

Imposta sul reddito corrente

Pagamenti per il ricalcolo delle imposte sul reddito, l'ammontare delle sanzioni fiscali dovute

Utili (perdite) a nuovo dell'esercizio (14-15-16)

Come mostrano i dati nella tabella, le entrate delle vendite per il periodo in esame sono aumentate di 542.419 rubli. (del 9,72%). Il costo di produzione nel 2003 è stato del 40,7% delle entrate. Nel 2004, questa cifra è diminuita e ammontava al 36,83% delle entrate.

L'ammontare delle spese di vendita nel 2004 è aumentato di 126.146 rubli rispetto all'anno precedente. (32,58%), e gestionale è diminuito di 25,925 rubli. (del 1177%). A seguito di tali cambiamenti, l'utile derivante dalle vendite nel 2004 ammontava a 3.160.363 rubli, pari a 4.58292 rubli. (16,96%) in più rispetto al 2003.

L'aumento dei ricavi di vendita è associato ad un aumento della fornitura di servizi dovuta alla sostituzione e all'introduzione di attrezzature più moderne. L'aumento delle spese di vendita è dovuto all'aumento dei contratti per la fornitura di prodotti.

3.2 analisi della struttura delle fonti dei caffè capitali

Per analizzare la struttura delle fonti di capitale, LLC "Zin" utilizza i dati presentati nella tabella 2.

Tabella 2. Analisi della struttura delle fonti di finanziamento

Il rapporto di autonomia finanziaria cafe

Rapporto di dipendenza finanziaria

Rapporto debito / PIL attuale

Rapporto di indipendenza finanziaria a lungo termine

proprio + capitale a lungo termine/

Rapporto di copertura del debito

Indice di leva finanziaria

Il rapporto sull'autonomia finanziaria mostra la quota di capitale nella valuta totale del bilancio. Nel 2004, rispetto all'anno precedente, questo coefficiente è diminuito di 0,11 e pari a 0,75. Ciò suggerisce che i tre quarti dei beni del caffè sono garantiti da titoli azionari.

Il rapporto di leva indica quanta parte del patrimonio del caffè è finanziato con capitale preso in prestito. Nel 2004, questa cifra è aumentata dell'11% e ammontava a 0,25. Ciò suggerisce che un quarto del patrimonio del caffè è stato acquisito attraverso fondi presi a prestito.

L'attuale rapporto debito / debito mostra quale percentuale del capitale del caffè è occupata da investimenti finanziari a breve termine. Per il periodo analizzato, questo indicatore è variato in modo insignificante - dal 5% nel 2003 al 6% - nel 2004.

Il rapporto di dipendenza finanziaria a lungo termine mostra il rapporto tra capitale proprio e a lungo termine rispetto alla valuta totale del bilancio. Il valore di questo coefficiente è leggermente cambiato dal 94% nel 2003 al 93% nel 2004.

Il rapporto di copertura del debito azionario mostra quanto il capitale azionario ecceda il prestito (o viceversa), ovvero, indica quanti rubli di capitale azionario ricadono su ciascun rublo di capitale preso in prestito nel business. Come dimostrato dai dati calcolati nel 2003, questa cifra era di 6,35, cioè il capitale proprio dell'organizzazione ha superato il denaro preso in prestito di oltre 6 volte. Nel 2004, questo rapporto si è dimezzato a causa dell'organizzazione che ha attratto ulteriori fondi presi a prestito.

Il rapporto tra leva finanziaria mostra il rapporto tra capitale preso in prestito e capitale proprio. Questo rapporto è inversamente proporzionale all'equity ratio.

Analisi dello stato della proprietà di LLC "Zin", la struttura delle sue fonti, conferma la conclusione sul deterioramento delle condizioni finanziarie del caffè. Questo deterioramento si è verificato a causa dell'aumento della quota di passività a lungo termine e, di conseguenza, della diminuzione della quota dei fondi propri del caffè oggetto di studio.

3.3 Valutazione della liquidità e solvibilità

Liquidità (attuale solvibilità) - una delle caratteristiche più importanti della condizione finanziaria dell'organizzazione, che determina la capacità di pagare le bollette in modo tempestivo e infatti è uno degli indicatori di fallimento. I risultati dell'analisi della liquidità sono importanti in termini di utenti interni ed esterni di informazioni sull'organizzazione.

Lo scopo dell'analisi della liquidità è valutare la capacità del bar di soddisfare pienamente le passività a breve termine a spese delle attività correnti in modo tempestivo.

L'analisi della liquidità di bilancio consiste nel confrontare i fondi per attività, raggruppati per il grado di liquidità decrescente, con le passività a breve termine sulle passività, che sono raggruppate in base all'urgenza del loro rimborso:

la1 - le attività più liquide sono il caffè in contanti e gli investimenti finanziari a breve termine. Utilizzando i codici delle linee del modulo di bilancio completo (modulo numero 1), possiamo scrivere l'algoritmo per calcolare questo gruppo:

la1 = p.250 + p.260. (1,1)

la2 - attività veloci - crediti a breve termine

la3 - attività a lenta rotazione - scorte, IVA sui valori acquisiti e altre attività correnti:

la3 = p.210 + p.220 + p.270 (1.3)

la4 - attività illiquide - attività non correnti e crediti a lungo termine:

la4 = p.190 - p.230. (1,4)

Raggrupperemo il patrimonio del saldo e lo inseriremo nella tabella 3.

Raggruppamento di attività del caffè per liquidità

investimenti finanziari a breve termine

crediti a breve termine

imposta sul valore aggiunto

altre attività correnti

attività non correnti (senza voci incluse in 3 gr.)

crediti a lungo termine

I dati nella tabella mostrano che nel 2003 l'ammontare delle attività più liquide era di 350.947 rubli. o 3,72% nella struttura delle attività del caffè. Nel 2004, riducendo il flusso di cassa del caffè di 1.76562 rubli. la quota delle attività più liquide nella struttura di tutte le attività del café era dell'1,28%.

Le attività negoziabili sono crediti a breve termine. La loro quota nel 2003 era del 17,62% nella struttura delle attività del caffè e nel 2004, a causa dei debitori che pagavano i loro debiti, è diminuita di 994765 rubli. e la loro quota nelle attività del caffè ammontava al 4,89%.

Il gruppo di attività a lento movimento comprende le rimanenze, l'imposta sul valore aggiunto e altre attività correnti. Il loro ammontare nel 2003 era 1479193 rubli. e la quota nelle attività del caffè è del 15,69%. Nel 2004, il loro ammontare è aumentato di 50.79898 rubli. e la loro quota nella struttura del patrimonio del caffè era del 14,58%.

Il gruppo di attività illiquide comprende attività non correnti e crediti a lungo termine. La quota di questo gruppo di attività nella composizione di tutte le attività di caffè nel 2003 era del 62,96%. Nel 2004, a causa di un aumento dell'importo delle attività non correnti (acquisto di nuove attrezzature) per RUB 4.870.946. la loro quota nel patrimonio del caffè è aumentata al 79,26%.

Le passività del saldo sono raggruppate in base al grado di urgenza del loro pagamento:

P1 - le passività più urgenti sono i debiti, le altre passività e anche i prestiti che non sono rimborsati in tempo:

P2 - passività a breve termine - prestiti a breve termine e fondi presi a prestito:

P2 = pagina 610 + pagina 660. (1.6)

P3 - passività a lungo termine - prestiti a lungo termine e fondi presi a prestito, dividendi passivi e riserve per spese future:

P3 = p.590 + P. 630 + P. 650 (1.7)

P4 - passività permanenti - proprio capitale (azionario), che è costantemente a disposizione del caffè:

P4 = p.490 + p.640. (1,8)

Il raggruppamento delle passività è presentato nella tabella 4.

Le passività del gruppo sono soggette al grado di urgenza del rimborso delle obbligazioni

prestiti a breve termine

altre passività correnti

prestiti bancari a lungo termine

debito verso i partecipanti al pagamento delle entrate

riserve per spese future

risconti passivi

Dai dati in tabella si può vedere che nel 2004 l'ammontare delle passività più urgenti, che include i debiti, è aumentato rispetto all'anno precedente di 119.898 rubli. e la sua quota nella composizione delle passività nel 2003 è stata del 4,2%.

Poiché la società non ha altre passività a breve termine nel 2003 e nel 2004, il gruppo di passività a breve termine è costituito da prestiti e crediti a breve termine. Nel 2003, il loro ammontare era di 18.581 rubli. o 0,2% nelle passività. Nel 2004, la società ha ottenuto un prestito per un importo di 232964 rubli. per acquistare attrezzature. Il risultato è stato un aumento della quota di passività a breve termine sul totale attivo all'1,85%.

Le passività a lungo termine sono rappresentate da prestiti a lungo termine della banca e riserve per spese future. La dimensione di questo gruppo di passività nel 2003 era di 811.895 rubli. o 8,61% di tutte le passività di caffè. Nel 2004, l'organizzazione ha ricevuto ulteriori prestiti a lungo termine per un importo di 1.805.620 rubli. e la loro quota nelle passività durante questo periodo era del 19,2%

Le passività permanenti comprendono il capitale e il reddito differito. Nel 2003, la quota di questo gruppo di passività nel loro importo totale era dell'86,39%. Nel 2004, a causa dell'aumento dell'importo degli utili non distribuiti, la loro quota di passività era pari al 74,76%.

Per determinare la liquidità del bilancio, è necessario confrontare i risultati dei gruppi indicati per le attività e le passività. Tradizionalmente, il saldo è considerato assolutamente liquido se il sistema di rapporti è:

2003 2004

Come si può vedere dai rapporti presentati, né nel 2003 né nel 2004 il bilancio di un bar può essere considerato assolutamente liquido. Inoltre, dalle disuguaglianze di cui sopra si può vedere che nel 2004 la posizione del bar peggiora, poiché l'ammontare delle passività a lungo termine durante questo periodo non copre l'importo delle passività a breve termine.

Per valutare la liquidità e la solvibilità a breve termine, vengono calcolati i seguenti indicatori:

-rapporto attuale

- rapporto di liquidità intermedio

- rapporto di liquidità assoluto

Il calcolo di questi coefficienti è indicato nella tabella №5.

Rapporti di liquidità del caffè

rapporto di liquidità assoluto

rapporto rapido

rapporto attuale

Il rapporto di liquidità assoluto (istantaneo) riflette la capacità dell'organizzazione di far fronte a passività a breve termine a scapito della liquidità e degli investimenti finanziari a breve termine. L'indicatore del rapporto di liquidità assoluta alla fine del 2004 era pari a 0,21, con una percentuale di questo rapporto pari a 0,2-0,3. Cioè, alla fine del 2004, un'impresa può rimborsare il 21% delle sue passività a breve termine a scapito di denaro e titoli.

Il rapporto tra il rapporto di liquidità intermedio di 0,7-1. Nell'impresa studiata, questo rapporto era: nel 2003 - 4,27, nel 2004 - 1,02. Questi valori indicano che sia nel 2003 che nel 2004, un'impresa può estinguere tutte le sue passività a breve termine nel prossimo futuro a scapito della liquidità e degli investimenti a breve termine.

L'attuale rapporto di liquidità indica quale parte delle passività a breve termine può essere rimborsata dall'azienda mobilitando tutte le sue attività liquide. Il rapporto di questo rapporto è superiore a 2.

Come mostrano i calcoli del 2003, il valore di questo coefficiente era 7.71. Nel 2004, l'attuale rapporto di liquidità è diminuito di 2,77 e ammontava a 4,94.

L'eccedenza delle attività correnti rispetto alle passività finanziarie a breve termine fornisce una riserva per compensare le perdite che un'impresa può subire quando effettua e liquida tutte le attività correnti diverse dalla liquidità. Maggiore è il valore di questo indicatore, maggiore è la fiducia dei creditori che i debiti saranno rimborsati.

Pertanto, il calcolo degli indicatori di liquidità ha confermato la conclusione sopra riportata che nel 2004 la situazione finanziaria del caffè peggiora, ma rimane comunque entro il range normale.

3.4 Analisi dell'attività commerciale e redditività dei caffè

Come sai, il capitale è in costante movimento, passando da uno stadio all'altro del circuito:

Nella prima fase, il bar acquisisce i beni fissi necessari, le scorte di prodotti di base e, al secondo, questi fondi vengono utilizzati per pagare i dipendenti, pagare le tasse, i pagamenti dell'assicurazione sociale e altre spese. Questa fase si conclude con la vendita di prodotti ai clienti e la ricezione di fondi per i prodotti spediti sul conto del caffè. Il capitale più veloce fa il circuito, più i prodotti che acquista e vende con la stessa quantità di capitale. Un ritardo nella circolazione dei fondi in qualsiasi fase determina un rallentamento del fatturato, richiede ulteriori investimenti di fondi e può causare un significativo deterioramento delle condizioni finanziarie.

Raggiunto come risultato dell'accelerazione del fatturato, l'effetto è espresso principalmente nell'aumento dei ricavi di vendita senza ulteriore attrazione delle risorse finanziarie. Inoltre, a causa dell'accelerazione del giro d'affari del capitale, vi è un aumento dell'importo del profitto, in quanto di solito ritorna al modulo di cassa originale in modo incrementale. Se la vendita di prodotti non è redditizia, l'accelerazione del fatturato dei fondi porta a un deterioramento dei risultati finanziari. Da ciò che è stato detto, è necessario sforzarsi non solo ad accelerare il movimento del capitale in tutte le fasi del circuito, ma anche a massimizzare il suo ritorno, il che si traduce in un aumento della quantità di profitto di un rublo di capitale. Ciò è ottenuto mediante l'uso razionale ed economico di tutte le risorse, evitando i loro superamenti dei costi, le perdite in tutte le fasi del circuito. Di conseguenza, il capitale tornerà al suo stato originale in una quantità maggiore, cioè con un profitto.

L'analisi dell'efficacia dell'uso del capitale è caratterizzata dalla sua redditività (redditività) - il rapporto tra l'ammontare del profitto e il valore della proprietà.

3.4.1 Analisi della redditività del caffè

Il calcolo dei rapporti di redditività dei caffè è riportato nella tabella 6.

Top