logo

Il classificatore russo delle forme di proprietà o, in breve, l'OKFS, è incluso nel sistema RF ESKK. E 'stato messo in vigore dal 01.01.2000.

Prende in considerazione tutte le forme di proprietà stabilite dalla legge principale del paese dalla Costituzione della Federazione Russa, nonché dal Codice Civile della Federazione Russa e dalle leggi federali.

L'OKFS forma registri sui temi di tutte le forme di proprietà nel territorio della Federazione Russa, con l'aiuto del quale risolvono importanti problemi di natura economica e sociale.

La codifica ha lo scopo di facilitare la raccolta di informazioni sulle imprese con diverse forme di proprietà.

Struttura OKFS

Questo identificatore viene per lo più dimenticato immediatamente dopo l'inserimento dei dati nei moduli di segnalazione.

Tuttavia, questo non significa che questa introduzione sia inutile.

Il codice contiene informazioni dettagliate sulla società, la sua forma di proprietà, il suo proprietario.

Ad esempio, un'impresa svolge attività agricole.

Può essere allo stesso tempo un'azienda agricola statale e avrà un codice di 11 o un'azienda agricola privata e avrà un codice di 16. Possono esserci diversi tipi di proprietà in aree di business identiche.

Il codice è composto da due numeri: il nome delle forme di proprietà e l'algoritmo di raccolta.

Tutti i codici disponibili possono essere raggruppati secondo i seguenti criteri:

1. Tutte le forme di proprietà situate nel territorio della Federazione Russa partiranno da una;

11 - per le imprese statali;

12 - imprese di proprietà federale;

16 - proprietà privata.


Cos'è OKPO?
Cos'è l'INN, scoprilo qui.

2. Per le imprese di paesi stranieri che producono attività all'interno della Federazione Russa, il codice inizia con il numero due;

21 - per le forme internazionali di proprietà;

24 - organizzazioni di proprietà di cittadini stranieri e cittadini senza cittadinanza.

3. Per le organizzazioni che possono essere contemporaneamente di proprietà di proprietari russi e stranieri;

31 - organizzazioni in proprietà federali e straniere;

34 - comproprietà straniera e privata.

4. Per le forme di proprietà, che appartengono alle azioni sia allo stato che ai privati;

41 - esiste una quota della proprietà federale russa;

49 è un'altra proprietà mista della Federazione Russa.

Decodifica dettagliata dei codici

Il classificatore dei codici OKFS contiene 3 applicazioni di riferimento:

  • L'Appendice A contiene spiegazioni su qualsiasi modulo di codice;
  • nell'appendice B, i codici sono in ordine alfabetico;
  • I codici sono ordinati in base al principio dell'aumento numerico nell'appendice "B".

Il classificatore OKFS ha una decodifica delle posizioni che sono elencate sui nomi dei codici stessi - Appendice "A".

Le prime linee di spiegazione sono categorie che hanno il concetto di "proprietà russa", quindi passano proprietà municipali e statali, proprietà di entità costituenti della Federazione Russa, proprietà straniere, private, miste e miste.

Come scoprire la forma di proprietà in base al codice OKFS?


È necessario quando si compilano dichiarazioni di singoli imprenditori.

Il codice è determinato dai seguenti parametri:

  • ogni cittadino russo può essere un imprenditore individuale;
  • categoria di età dai 14 anni in su;
  • attività commerciali senza formare una persona giuridica.

Ad esempio, OKFS per IP avrà il codice 16 sotto il nome "Proprietà privata".

Per una società a responsabilità limitata (abbreviata come LLC), la definizione di un codice inizia con un'ispezione dei fondatori per la cittadinanza.

I fondatori possono essere sia persone fisiche che persone giuridiche che hanno deciso di creare una società.

Dopo aver attraversato il processo di registrazione di un'azienda, diventano i suoi partecipanti.

Questo deve essere tenuto presente quando si assegna il codice OKFS.

I primi fondatori stranieri utilizzano il codice "Proprietà straniera" - 20. Quando si trasferisce parte di un'impresa a partecipanti russi, vengono utilizzati i codici da 30 a 35.

Se l'organizzazione appartiene solo ai cittadini russi, i codici 16, 18 sono in vigore (anche se i cittadini vivono all'estero).

Per avere informazioni affidabili sulla correttezza dell'uso dei codici, è necessario utilizzare le informazioni delle autorità statistiche per l'anno in corso.

In genere, un qualificatore di codice di statistica è pubblicato sui siti web ufficiali di questi servizi, così come in periodici di stato federale e comunale.

Oggi ci sono i seguenti codici di classificazione:

10 - proprietà della Federazione Russa;

11 - proprietà nella giurisdizione dello stato;

12 - proprietà nella giurisdizione federale;

13 - soggetti della Federazione Russa;

14 - proprietà in giurisdizione municipale;

15 - organizzazioni di proprietà di organizzazioni religiose;

16 - organizzazioni di proprietà privata;

17 - Proprietà russa mista;

18 - organizzazioni appartenenti a persone all'estero su base permanente;

19 - cooperazione del consumatore;

20 - proprietà di organizzazioni straniere;

21 - organizzazioni internazionali;

22 - organizzazioni di proprietà di Stati esteri;

23 - proprietà di persone straniere con status legale;

24 - organizzazioni di proprietà di persone straniere e persone senza cittadinanza russa;

27 - organizzazioni che sono di proprietà straniera mista;

30 - proprietà in giurisdizione estera russa e straniera;

31 - proprietà collettiva federale e straniera;

32 - proprietà dei soggetti della Federazione Russa congiuntamente a proprietari stranieri;

33 - comproprietà municipale e straniera;

34 - proprietà privata congiuntamente con proprietà straniera;

35 - organizzazioni pubbliche e religiose di proprietà congiunta di proprietà straniera;

40 - Proprietà mista russa, con una quota di proprietà statale;

41 - Proprietà russa con una frazione della proprietà federale mista;

42 - la quota di soggetti della Federazione Russa, mista a proprietà russa;

43 - Proprietà russa, mista a parti di proprietari di entità costituenti della Federazione Russa e proprietà federali;

49 - proprietà mista di un altro valore;

50 - organizzazioni caritative;

51 - organizzazioni di proprietà di associazioni politiche;

52 - proprietà di organizzazioni sindacali;

53 - associazioni pubbliche;

54 - organizzazioni di associazioni religiose;

61 - società statali.

Per compilare correttamente i moduli di segnalazione, è necessario indicare il codice aziendale in base a OKFS.

4.6. Regole per l'assegnazione di un codice di proprietà (OKFS) (campo 07 delle carte contabili oggetto registro)

Un segno dell'identificazione del modulo di proprietà dell'oggetto del Registro è la proprietà della proprietà trasferita dal fondatore (partecipante) al capitale autorizzato dell'oggetto, o il contributo apportato dai proprietari delle azioni al loro pagamento.

4.6.1. Nella Federazione Russa sono riconosciute le forme di proprietà privata, statale, municipale e di altro tipo. La forma di proprietà delle persone giuridiche, le loro suddivisioni separate sono identificate sulla base del classificatore russo delle forme di proprietà.

4.6.2. La proprietà statale nella Federazione Russa è proprietà di proprietà del diritto di proprietà della Federazione Russa (proprietà federale) e proprietà di proprietà dei soggetti della Federazione Russa (proprietà di un soggetto della Federazione Russa).

Allo stesso tempo, in conformità con il Decreto del Consiglio Supremo della Federazione Russa del 27 dicembre 1991 N 3020-1, strutture di proprietà statale, quali:

- oggetti che costituiscono la base della ricchezza nazionale del paese;

- gli oggetti necessari per garantire il funzionamento delle autorità federali e la gestione e la soluzione dei compiti di tutta la Russia;

- strutture per la produzione di difesa;

indipendentemente dal loro equilibrio, e dalla subordinazione dipartimentale delle organizzazioni, appartengono esclusivamente alla proprietà federale.

4.6.3. La proprietà comunale è di proprietà del diritto di proprietà degli insediamenti urbani e rurali, così come di altri comuni.

4.6.4. Il proprietario stabilisce la proprietà sulla destra della gestione economica per le imprese statali e municipali unitarie, sul diritto di gestione operativa - per le imprese statali e per le istituzioni statali e municipali.

4.6.5. L'assegnazione di una persona giuridica come soggetto giuridico ad una determinata forma di proprietà viene effettuata sulla base e in conformità con i suoi documenti costitutivi che hanno superato la registrazione statale nel modo prescritto.

In questo caso, deve essere utilizzato un codice identificativo di proprietà specifico. L'uso di raggruppamenti collettivi di classificatori (codici OKFS "10", "17", "20", "40") non è consentito.

4.6.6. Imprese statali e municipali stabilite in conformità con la legge della RSFSR "Sulle imprese e imprese" (01.01.91 - 08.12.94) e sono di proprietà o proprietà federali di un'entità costitutiva della Federazione Russa o di proprietà comunale, come evidenziato dalla corrispondente voce registrata i documenti costitutivi dell'impresa (o il documento del Ministero della proprietà statale della Russia o del suo ente territoriale per stabilire la forma di proprietà), sono inclusi nell'EDRPO con i codici OKFS "12", "13" È "14".

4.6.7. Le imprese statali unitarie stabilite secondo le modalità previste dal Codice Civile della Federazione Russa sono identificate dal codice OKFS "12" o "13", a seconda del proprietario, trasferendo la proprietà all'impresa sulla destra della gestione economica.

4.6.8. Alle imprese statali viene assegnato il codice OKFS "12".

4.6.9. Le imprese unitarie comunali sono conteggiate come parte dell'EGRPO con codice OKFS "14".

4.6.10. Le imprese unitarie sussidiarie create da un'impresa unitaria trasferendo parte della loro proprietà alla gestione economica secondo la procedura stabilita sono identificate dal codice FFSK "12", "13" o "14", a seconda della forma di proprietà del fondatore.

4.6.11. Le istituzioni statali e municipali create dal proprietario per l'attuazione di funzioni gestionali, sociali, culturali o di natura non commerciale e finanziate in tutto o in parte da lui sono prese in considerazione nella composizione dell'EGRPO con il codice OKFS "12" o "13" o "14", a seconda di forme di proprietà del fondatore.

4.6.12. Le imprese statali per le quali non esistono attualmente informazioni sulla delimitazione della proprietà statale e nessun dato sull'indicazione del tipo di proprietà nei loro documenti costitutivi sono identificate dal codice OKFS "12" - proprietà federale. Di norma, si tratta di imprese del settore pubblico dell'economia, create prima del 1 gennaio 1991 dagli atti amministrativi degli organi statali competenti.

4.6.13. Le associazioni di imprese statali create sulla base dei relativi atti organizzativi e amministrativi in ​​qualsiasi forma organizzativa e legale stabilita dalla legislazione possono essere attribuite alla forma di proprietà statale e registrate con i codici OKFS "12" o "13" a seconda della composizione dei fondatori, ciascuna delle quali in questo caso, deve avere la stessa forma di proprietà - "12" o "13", altrimenti tale associazione sarà assegnata al codice OKFS "11" - proprietà di stato.

53 forma di proprietà

CLASSIFICATORE ALL-RUSSO
FORMA DI PROPRIETA '

Introduzione Data 2000-01-01

SVILUPPATO dal dipartimento di pianificazione statistica del comitato statistico statale della Russia, il principale centro interregionale per la trasformazione e la distribuzione di informazioni statistiche del comitato statistico statale della Russia

Nota del produttore del database:

La modifica è stata apportata: N 2/2009 (IUS N 1, 2010).
____________________________________________________________________

introduzione


Il classificatore russo delle forme di proprietà (di seguito "OKFS") fa parte del Sistema unificato di classificazione e codifica delle informazioni tecnico-economiche e sociali (di seguito "ESCC") della Federazione russa.

Sotto la forma di proprietà sono intesi i rapporti di proprietà legalmente regolamentati, che caratterizzano l'attaccamento di proprietà a un determinato proprietario sulla base della proprietà.

La proprietà può essere di proprietà di cittadini e persone giuridiche, nonché della Federazione Russa, entità costituenti della Federazione Russa - repubbliche, territori, regioni, città di importanza federale, regioni autonome, regioni autonome, insediamenti urbani e rurali e altri comuni.


Ogni posizione nel classificatore contiene:

11 - codice di proprietà dello stato;

Proprietà dello stato: il nome del gruppo di classificazione;

12 + 13 è un algoritmo per la raccolta di proprietà di stato consistente in proprietà federali (codice 12) e proprietà di entità costituenti della Federazione Russa (codice 13).


Le posizioni delle forme di proprietà "Proprietà mista russa", "Proprietà straniera mista", "Proprietà con partecipazione congiunta russa e straniera", non stabilite dalla legge, ma necessarie per l'elaborazione di informazioni statistiche, sono state introdotte in OKFS.

53. Trasformazione delle forme di proprietà e dei tipi di entità economiche

La transizione verso un'economia di mercato implica necessariamente la formazione di soggetti di relazioni di mercato: produttori indipendenti, indipendenti ed economicamente responsabili. Per questo, quasi con il predominio assoluto della proprietà statale nell'economia bielorussa di questo periodo, era necessario effettuare la privatizzazione e la privatizzazione di imprese e organizzazioni di vari settori dell'economia nazionale.

La denazionalizzazione è il trasferimento di proprietà dalla proprietà statale a un'altra - società per azioni, collettiva, cooperativa, privata, mista.

La privatizzazione è il trasferimento di proprietà dello Stato a titolo gratuito o gratuito alla proprietà privata.

Le forme di proprietà nel nostro paese sono determinate dalla Costituzione della Repubblica di Bielorussia nel 1994 (come modificata e datata 24 novembre 1996) e dal Codice civile della Repubblica di Bielorussia. Conformemente a questi documenti di base in un paese sfrontato, esistono due forme di proprietà: statale e privata.

La proprietà statale è in forma di repubblicano e comunale (proprietà di unità amministrative e territoriali).

La proprietà esclusiva dello stato è sottosuolo, acqua, foreste. Lo stato possiede anche terreni agricoli.

I principali compiti di privatizzazione e privatizzazione sono:

• la formazione dell'ambiente, necessaria per un'economia di mercato, che preveda la concorrenza, lo sviluppo dell'imprenditorialità, la diversità delle forme di proprietà, i tipi di entità economiche;

• rafforzamento delle motivazioni economiche e lavorative, aumento dell'efficienza nell'uso del potenziale economico creato nel Paese e stimolo al suo potenziamento;

• creazione di opportunità di autoespressione per i cittadini, utilizzando la loro energia, impresa, iniziativa;

• un aumento delle entrate di bilancio attraverso la vendita di stato

fatto appello alle autorità di privatizzazione con le loro proposte per l'acquisto dello stato

Tali imprese, dopo la privatizzazione, sono state trasformate in imprese collettive (nazionali) e in seguito in società per azioni o società a responsabilità limitata. Fino al 1993, la privatizzazione si svolgeva sulla base di atti normativi temporanei separati e, in generale, non aveva una base legislativa.

Nel 1998 è stato adottato il decreto del Presidente della Repubblica di Bielorussia "Sulla denazionalizzazione e privatizzazione della proprietà statale nella Repubblica di Bielorussia", che ha permesso una politica statale unificata per riformare la proprietà statale, rafforzare l'orientamento sociale di questo processo e creare condizioni favorevoli per attrarre investitori nazionali ed esteri.

Nella Repubblica di Bielorussia, secondo la legge, vengono utilizzati i seguenti metodi di privatizzazione:

• trasformazione delle organizzazioni statali in società per azioni (OJSC);

• acquisto di beni in affitto da parte di un'organizzazione di leasing;

• vendita all'asta e per concorso.

Negli ultimi anni, la riforma "puntuale" di oggetti di proprietà statale nella Repubblica di Bielorussia è stata dominante, basata sulla valutazione dell'efficienza economica, sulla possibilità di introdurre nuove tecnologie e sullo sviluppo di nuovi tipi di prodotti.

L'obiettivo principale della privatizzazione e della privatizzazione rimane quello di aumentare l'efficienza produttiva e creare un ambiente competitivo, aumentare gli investimenti e l'innovazione e attrarre investimenti stranieri. Questo tiene conto delle conseguenze sociali e ambientali della privatizzazione.

Portale informativo e legale

Risoluzione del Gosstandart della Federazione Russa del 03.30.1999 N 97

Sull'adozione e l'introduzione di classificatori All-Russi

Il Comitato di Stato della Federazione Russa su Standardizzazione e Metrologia decide:

1. Accettare il Classificatore All-Russian delle forme di proprietà OK 027-99 con la data di entrata in vigore il 1 gennaio 2000.

2. Adottare il Classificatore russo di moduli organizzativi e legali OK 028-99 con la data di entrata in vigore il 1 gennaio 2000.

presidente
Stato Standard della Russia
G.P.VORONIN

CLASSIFICAZIONE RUSSA DI CONFIGURAZIONI CLASSIFICATORE ALL-RUSSIAN DI FORME DI PROPRIETÀ

OK 027-99

Data di introduzione 1 gennaio 2000

Sviluppato dal dipartimento di pianificazione statistica del comitato statistico statale della Russia, il principale centro interregionale per la trasformazione e la distribuzione di informazioni statistiche del comitato statale di statistica della Russia.

Presentato dal Comitato Statistico Statistico della Federazione Russa.

È portato dalla direzione scientifica e tecnica di Gosstandart della Russia.

Adottata e attuata dalla Risoluzione di Gosstandart of Russia del 30 marzo 1999 N 97.

introduzione

Il classificatore russo delle forme di proprietà (di seguito "OKFS") fa parte del Sistema unificato di classificazione e codifica delle informazioni tecnico-economiche e sociali (di seguito "ESCC") della Federazione russa.

L'OKFS è stato sviluppato in conformità con il Codice Civile della Federazione Russa e le leggi federali, tenendo conto dell'uso pratico del Classifier of Forms of Ownership (FSC), approvato dal Comitato statistico statale della Russia del 20 aprile 1993 N 47.

OKFS è destinato a:

- formazione di risorse informative, registri, registri e catastali contenenti informazioni sugli argomenti di diritto civile;

- risolvere problemi analitici nel campo delle statistiche, nel sistema fiscale e in altre aree dell'economia legate alla gestione e alla dismissione di proprietà;

- assicurare la compatibilità dei sistemi di informazione, conducendo l'elaborazione automatizzata di informazioni tecniche, economiche e sociali;

- analisi e previsione dei processi socio-economici, lo sviluppo di raccomandazioni per la regolazione dell'economia.

Gli oggetti di classificazione di OKFS sono le forme di proprietà stabilite dalla Costituzione della Federazione Russa, dal Codice Civile della Federazione Russa, così come le seguenti leggi federali:

"Sulle associazioni pubbliche" del 19 maggio 1995 N 82-FZ;

"Sulle attività caritatevoli e sulle organizzazioni caritatevoli" dell'11 agosto 1995 N 135-ФЗ;

"Sui sindacati, i loro diritti e le garanzie di attività" datata 12 gennaio 1996 N 10-FZ;

"Su emendamenti e aggiunte alla legge della Federazione russa" sulle cooperative di consumatori nella Federazione russa "dell'11 luglio 1997 N 97-FZ;

"Sulla libertà di coscienza e le associazioni religiose" del 26 settembre 1997 N 125-FZ;

"Su emendamenti e aggiunte alla legge federale" sulle associazioni pubbliche "del 19 luglio 1998 N 112-FZ;

"On Organizzazioni no-profit" del 12 gennaio 1996 N 7-ФЗ.

Sotto la forma di proprietà sono intesi i rapporti di proprietà legalmente regolamentati, che caratterizzano l'attaccamento di proprietà a un determinato proprietario sulla base della proprietà.

La proprietà può essere di proprietà di cittadini e persone giuridiche, nonché della Federazione Russa, entità costituenti della Federazione Russa - repubbliche, territori, regioni, città di importanza federale, regioni autonome, regioni autonome, insediamenti urbani e rurali e altri comuni.

Nella Federazione Russa sono riconosciute le forme di proprietà privata, statale, municipale e di altro tipo.

In considerazione di quanto sopra, le forme di proprietà nell'OKFS sono classificate in base al tipo di proprietario.

Ad esempio, la proprietà di proprietà della Federazione Russa è di proprietà federale; proprietà di proprietà del comune è proprietà comunale, ecc.

Nel classificatore è stata adottata la seguente forma di voci di posizione:

Ogni posizione nel classificatore contiene:

- codice numerico a due cifre;

- nome della proprietà;

Al fine di mantenere la continuità con i codici ampiamente implementati nella sfera economica della FSC, annullata con l'introduzione di questo classificatore, le denominazioni di codice delle forme di proprietà precedentemente utilizzate nell'FSC sono mantenute in OKFS.

Per la divulgazione del contenuto dei concetti di determinate forme di proprietà (posizioni di raggruppamento), il classificatore contiene algoritmi di raccolta, ognuno dei quali è la somma dei codici delle posizioni incluse in questa forma di proprietà.

Esempio di costruzione di una posizione OKFS:

dove 11 è il codice di proprietà di stato;

Proprietà dello stato: il nome del gruppo di classificazione;

12 + 13 è un algoritmo per la raccolta di proprietà di stato consistente in proprietà federali (codice 12) e proprietà di entità costituenti della Federazione Russa (codice 13).

Le posizioni delle forme di proprietà "Proprietà mista russa", "Proprietà straniera mista", "Proprietà con partecipazione congiunta russa e straniera", non stabilite dalla legge, ma necessarie per l'elaborazione di informazioni statistiche, sono state introdotte in OKFS.

Spiegazioni corrispondenti sono date alle posizioni OKFS nell'Appendice A.

Per facilità d'uso di questo classificatore per scopi pratici, le posizioni OKFS sono elencate in ordine alfabetico nell'Appendice B e in ordine crescente di codici nell'Appendice B.

Il mantenimento di OKFS è effettuato dal GMC del Goskomstat della Russia in collaborazione con l'Istituto di ricerca scientifica di Stato russo della Russia.

FORME DI PROPRIETÀ

Appendice A
(Riferimento)

SPIEGAZIONI ALLE POSIZIONI DEL CLASSIFICATORE

La proprietà russa è proprietà di cittadini e entità legali della Russia, della Federazione Russa, entità costituenti della Federazione Russa (repubbliche, territori, regioni, città di importanza federale, regione autonoma, distretti autonomi), insediamenti urbani e rurali, altri comuni e il territorio della Federazione Russa e oltre.

La proprietà statale è proprietà di proprietà del diritto di proprietà della Federazione Russa, e proprietà di proprietà del diritto di proprietà di soggetti della Federazione Russa - repubbliche, territori, regioni, città di importanza federale, regione autonoma, distretti autonomi (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 214).

La proprietà federale è di proprietà del diritto di proprietà della Federazione Russa (GK RF, Art. 214).

La proprietà delle entità costituenti della Federazione Russa è proprietà di proprietà delle entità costituenti della Federazione Russa - repubbliche, territori, regioni, città di importanza federale, regione autonoma, regioni autonome (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 214).

La proprietà comunale è di proprietà del diritto di proprietà degli insediamenti urbani e rurali, così come di altri comuni (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 215).

La proprietà privata è proprietà di cittadini o persone giuridiche, ad eccezione di alcuni tipi di proprietà che, in conformità con la legge, non possono appartenere a cittadini o persone giuridiche.

La proprietà dei cittadini russi che hanno residenza permanente all'estero è di proprietà dei cittadini della Federazione Russa che hanno residenza permanente all'estero, ad eccezione di alcuni tipi di proprietà, che, in conformità con la legge, non possono appartenere ai cittadini.

La proprietà delle cooperative di consumo, che è un sistema di società di consumo e le loro unioni, è proprietà delle società di consumo, dei loro sindacati e costituita da contributi degli azionisti, reddito derivante dall'attività economica e altre fonti non proibite dalle leggi della Federazione Russa e repubbliche della Federazione Russa (Legge federale "sulle cooperative di consumatori nella Federazione russa", articolo 5, legge federale "sull'introduzione di emendamenti e integrazioni alla legge della Federazione russa la Federazione "sulle cooperative di consumatori nella Federazione russa", Art. 1).

La proprietà di organizzazioni pubbliche e religiose (associazioni) è proprietà di organizzazioni pubbliche e religiose (associazioni).

La proprietà di organizzazioni caritatevoli è di proprietà delle organizzazioni di beneficenza (Legge federale "Sulle attività caritatevoli e organizzazioni di beneficenza", articolo 16).

La proprietà delle associazioni pubbliche politiche è di proprietà dei diritti delle associazioni pubbliche politiche (organizzazioni politiche, compresi partiti politici e movimenti politici) (Legge federale "Emendamenti e aggiunte alla legge federale" sulle associazioni pubbliche ", articolo 1).

La proprietà dei sindacati è di proprietà, compresi i soldi posseduti dai sindacati, le loro associazioni (associazioni), organizzazioni sindacali primarie e necessarie per soddisfare i loro obiettivi e obiettivi statutari (Legge federale "Sindacati, diritti e garanzie di attività", v. 24).

La proprietà di associazioni pubbliche è di proprietà di associazioni pubbliche e necessaria per il supporto materiale delle loro attività (Legge federale "sulle associazioni pubbliche", articolo 30).

La proprietà delle associazioni religiose è di proprietà di organizzazioni religiose sulla base del diritto di proprietà e necessarie per assicurare le loro attività (Legge federale "Sulla libertà di coscienza e le associazioni religiose", articolo 21).

La proprietà mista russa è di proprietà di un'entità giuridica russa e si basa sulla combinazione di proprietà di varie forme di proprietà russa.

La proprietà mista russa con una quota di proprietà statale è proprietà di una entità giuridica russa e si basa sulla combinazione della proprietà di varie forme di proprietà russa con una quota di proprietà statale.

La proprietà mista russa con una quota di proprietà federale è di proprietà di una persona giuridica russa e si basa sulla combinazione di proprietà di varie forme di proprietà russa con una quota di proprietà federali e l'assenza di una quota di proprietà di entità costituenti della Federazione Russa.

La proprietà mista russa con una quota di proprietà di entità costituenti della Federazione Russa è di proprietà di una entità giuridica russa e si basa sulla combinazione di proprietà di varie forme di proprietà russa con una quota di proprietà di soggetti della Federazione Russa e l'assenza di una quota di proprietà federale.

La proprietà mista russa con quote di proprietà e proprietà federali delle entità costituenti della Federazione Russa è di proprietà di una entità giuridica russa e si basa sulla combinazione della proprietà di varie forme di proprietà russa con quote di proprietà federali e proprietà di entità costituenti della Federazione Russa.

L'altra proprietà russa mista è di proprietà della persona giuridica russa e si basa sulla combinazione di proprietà di varie forme di proprietà russa e sull'assenza di una quota di proprietà statale.

La proprietà delle corporazioni statali è proprietà della corporazione statale.

La proprietà straniera nel territorio della Federazione Russa è proprietà di organizzazioni internazionali, stati esteri, entità legali straniere, cittadini stranieri e anche cittadini russi che hanno residenza permanente all'estero.

La proprietà di organizzazioni internazionali è proprietà di organizzazioni internazionali.

La proprietà di stati stranieri è proprietà di stati stranieri.

La proprietà di entità giuridiche straniere è di proprietà di entità giuridiche straniere.

La proprietà di cittadini stranieri, apolidi è proprietà di cittadini stranieri, apolidi.

La proprietà straniera mista è di proprietà di una persona giuridica russa e si basa su una combinazione di proprietà di proprietari stranieri di varie forme di proprietà.

La proprietà congiunta russa e straniera è di proprietà di un'entità giuridica russa e si basa su una combinazione di proprietà di proprietari russi e stranieri.

La proprietà congiunta federale e straniera è di proprietà della proprietà comune della Federazione Russa e delle persone giuridiche straniere, cittadini stranieri.

La proprietà congiunta delle entità costituenti della Federazione Russa e della proprietà straniera è proprietà di proprietà del diritto di proprietà comune alle entità costitutive della Federazione Russa e alle persone giuridiche straniere, cittadini stranieri.

La proprietà congiunta comunale e straniera è di proprietà del diritto di proprietà comune di comuni e persone giuridiche straniere, cittadini stranieri.

La proprietà congiunta privata e straniera è di proprietà di una proprietà privata, che appartiene al diritto di proprietà comune ai cittadini russi, alle persone giuridiche russe e alle persone giuridiche straniere, ai cittadini stranieri.

La proprietà congiunta di organizzazioni pubbliche e religiose (associazioni) e proprietà straniere è proprietà di proprietà di proprietà comune di organizzazioni pubbliche o religiose russe (associazioni) e di persone giuridiche straniere, cittadini stranieri.

Appendice B
(Riferimento)

INDICE ALFABETICO

Appendice B
(Riferimento)

ELENCO DELLE POSIZIONI DEL CLASSIFICATORE SULLA CRESCITA DEL CODICE

CLASSIFICATORE RUSSO DI FORME ORGANIZZATIVE E LEGALI DELLA CLASSIFICAZIONE RUSSA DI FORME ORGANIZZATIVE E GIURIDICHE

Ok 028-99

Data di introduzione 1 gennaio 2000

Sviluppato dal dipartimento di pianificazione statistica del comitato statistico statale della Russia, il principale centro interregionale per la trasformazione e la distribuzione di informazioni statistiche del comitato statale di statistica della Russia.

Presentato dal Comitato Statistico Statistico della Federazione Russa.

Introdotto dal dipartimento scientifico e tecnico dello Stato Standard della Russia.

Adottata e attuata dalla Risoluzione di Gosstandart of Russia del 30 marzo 1999 N 97.

introduzione

Il classificatore russo di forme organizzative e legali (OKOPF) fa parte del sistema di standardizzazione nazionale della Federazione Russa.

OKOPF è stato sviluppato in conformità con il Codice Civile della Federazione Russa e le leggi federali, tenendo conto dell'uso pratico del Classificatore delle forme organizzative e legali (in prosieguo: KOPF), approvato dalla Risoluzione del Comitato Statistico Statale della Russia del 20 aprile 1993 N 47.

OKOPF è inteso per:

- la formazione di risorse informative di registri, registri e catasti contenenti informazioni sulle entità aziendali;

- risolvere problemi analitici nel campo delle statistiche, nel sistema fiscale e in altre aree dell'economia legate alla gestione e alla dismissione di proprietà;

- assicurare la compatibilità dei sistemi di informazione, conducendo l'elaborazione automatizzata di informazioni tecniche, economiche e sociali;

- analisi e previsione dei processi socio-economici, lo sviluppo di raccomandazioni per la regolazione dell'economia.

Gli oggetti della classificazione OKOPF sono le forme organizzative e legali delle entità economiche stabilite dal Codice Civile della Federazione Russa, nonché altri atti legislativi e regolamentari della Federazione Russa indicati nell'Appendice A.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Le entità aziendali di OKOPF includono tutte le persone giuridiche, nonché le organizzazioni che svolgono le loro attività senza formare un'entità legale, e singoli imprenditori.

La forma organizzativa-legale è intesa come metodo di consolidamento e utilizzo della proprietà da parte di un'entità economica e il suo stato giuridico e gli obiettivi dell'attività imprenditoriale che ne deriva.

Sulla base degli obiettivi delle attività commerciali, le entità aziendali che sono entità legali sono divise in organizzazioni che perseguono il profitto come obiettivo principale delle loro attività (organizzazioni commerciali) o che non hanno l'estrazione di profitto come tale obiettivo e non distribuiscono il profitto tra i partecipanti (organizzazioni senza scopo di lucro).

Le persone giuridiche che sono organizzazioni commerciali possono essere create sotto forma di partnership economiche e società, cooperative di produzione, imprese statali e municipali unitarie.

Le persone giuridiche che sono organizzazioni senza scopo di lucro possono essere create sotto forma di cooperative di consumatori, organizzazioni pubbliche o religiose (associazioni), istituzioni, fondi di beneficenza e altri, nonché in altre forme prescritte dalla legge (associazioni senza scopo di lucro, organizzazioni non profit autonome, filiali di organizzazioni non governative straniere senza scopo di lucro) ecc).

Le entità economiche che non sono entità legali, ma hanno il diritto di svolgere le proprie attività senza formare una persona giuridica, comprendono fondi comuni di investimento, uffici di rappresentanza, filiali e altre suddivisioni separate di persone giuridiche, nonché semplici partnership.

Gli imprenditori individuali comprendono i cittadini che svolgono le loro attività senza formare una persona giuridica.

Tenendo conto di quanto sopra, i seguenti principali gruppi di classificazione si distinguono nell'OKOPF: soggetti giuridici che sono organizzazioni commerciali; entità legali che sono organizzazioni senza scopo di lucro; organizzazioni prive dei diritti di una persona giuridica; singoli imprenditori e determinato la composizione delle posizioni correlate.

Nel classificatore è stata adottata la seguente forma di voci di posizione:

Ogni posizione nel classificatore contiene:

- codice numerico a due cifre;

- nome della forma legale;

Al fine di mantenere la continuità con i codici ampiamente implementati nel campo del COPF economico, cancellati dopo l'introduzione di questo classificatore, i nomi in codice delle forme organizzative e legali precedentemente utilizzate nel COPFF sono conservati in OKOPF.

Per la divulgazione del contenuto dei concetti di singole forme organizzative legali (posizioni di raggruppamento), il classificatore contiene algoritmi di raccolta, ognuno dei quali è la somma dei codici delle posizioni incluse in questa forma organizzativa-legale.

Esempio di costruzione di una posizione di OKOPF:

dove 60 è il codice delle società per azioni (le società per azioni sono il nome della forma organizzativa e legale);

47 + 67 - algoritmo di raccolta di società per azioni costituito da società per azioni aperte (codice 47) e società per azioni chiuse (codice 67).

Nell'OKOPF è stata introdotta la posizione "altre persone non giuridiche", non stabilite dalla legge, ma necessarie per elaborare le informazioni statistiche.

Spiegazioni corrispondenti sono date alle posizioni di OKOPF nell'Appendice A.

Per facilitare l'uso di questo classificatore per scopi pratici, le posizioni di OKOPF sono elencate in ordine alfabetico nell'Appendice B e in ordine crescente di codici nell'Appendice B.

Lo sviluppo delle modifiche all'OKOPF e la sua manutenzione sono effettuati in conformità con le Regole di standardizzazione PR 50.1.024-2005 "Le principali disposizioni e la procedura per il lavoro sullo sviluppo, la manutenzione e l'applicazione di classificatori russi.

FORME ORGANIZZATIVE E LEGALI

Appendice A
(Riferimento)

SPIEGAZIONI ALLE POSIZIONI DEL CLASSIFICATORE

Le persone giuridiche che sono organizzazioni commerciali sono entità legali che perseguono il profitto come obiettivo principale della loro attività (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 50).

Le partnership economiche e le società sono organizzazioni commerciali riconosciute con quote (contributi) dei fondatori (partecipanti) del capitale (azionario) autorizzato.

Le partnership commerciali possono essere create sotto forma di una partnership piena e di una società in accomandita (società in accomandita semplice).

Le società commerciali possono essere create sotto forma di società per azioni, una società a responsabilità limitata o aggiuntiva (codice civile, articolo 66).

Riconosciuto come partnership piena i cui membri (partner completi) in conformità con l'accordo stipulato tra loro sono impegnati in attività commerciali per conto della partnership e sono responsabili per i propri obblighi con proprietà appartenenti a loro (Codice Civile della Federazione Russa, Articolo 69).

Le partnership per fede (società in accomandita) sono partnership riconosciute, in cui, insieme ai partecipanti che svolgono attività imprenditoriali per conto della partnership e sono responsabili per gli obblighi della partnership con la loro proprietà (partner completi), vi sono uno o più contributori (committists) che hanno il rischio di perdita, associato con le attività della partnership, nei limiti dell'importo dei loro contributi e non partecipare alla realizzazione dell'attività di partenariato (Codice Civile della Federazione Russa, art. 82).

Le società a responsabilità limitata devono essere riconosciute come costituite da una o più persone della società, il cui capitale autorizzato è suddiviso in quote delle dimensioni determinate dai documenti costitutivi; i partecipanti di una società a responsabilità limitata non sono responsabili dei propri obblighi e sopportano il rischio di perdite associate alle attività della società, nei limiti del valore dei loro contributi (Codice Civile della Federazione Russa, Articolo 87).

Le società di responsabilità aggiuntive devono essere riconosciute come costituite da una o più persone della società, il cui capitale autorizzato è suddiviso in quote delle dimensioni determinate dai documenti costitutivi; i partecipanti di tale società hanno in solido e in solido la responsabilità sussidiaria per le proprie obbligazioni con le loro proprietà nello stesso per tutto il multiplo del valore dei loro contributi, determinato dai documenti costitutivi della società (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 95).

Le società per azioni sono società riconosciute il cui capitale autorizzato è suddiviso in un determinato numero di azioni; i partecipanti della società per azioni (azionisti) non sono responsabili per i propri obblighi e sopportano il rischio di perdite associate alle attività della società, nella misura del valore delle loro azioni (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 96).

Le società per azioni aperte sono società per azioni riconosciute, i cui membri possono alienare le loro azioni senza il consenso di altri azionisti (Codice Civile della Federazione Russa, Articolo 97).

Società per azioni chiuse sono società per azioni riconosciute, le cui azioni sono distribuite solo tra i fondatori o un'altra cerchia predeterminata di persone (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 97).

Le cooperative di produzione (artels) sono associazioni volontarie di cittadini sulla base dell'adesione alla produzione congiunta o ad altre attività economiche (produzione, trasformazione, commercializzazione di prodotti industriali, agricoli e di altro tipo, prestazioni di lavoro, commercio, servizi di consumo, fornitura di altri servizi) in base al loro personale lavoro. e altra partecipazione e unificazione da parte dei loro membri (partecipanti) delle quote di proprietà (GK RF, Art. 107).

Le aziende agricole (contadine) appartenenti alla posizione OKOPF con il codice 95 sono riconosciute come associazioni di cittadini vincolate da parentela e (o) proprietà, aventi proprietà comune e che svolgono congiuntamente attività produttive e altre attività economiche (produzione, lavorazione, stoccaggio, trasporto e vendita di prodotti agricoli prodotti) in base alla loro partecipazione personale.

Una fattoria contadina svolge attività imprenditoriale senza formare una persona giuridica (Legge federale "Fattoria contadina", articolo 1).

Nella posizione di OKOPF con il codice 53, vengono incorporate fattorie contadine (contadine), che sono create come entità legali in conformità con la legge RSFSR del 22 novembre 1990 N 348-1 "Sull'agricoltura contadina" e hanno il diritto di mantenere lo status di persona giuridica per il periodo 1 gennaio 2010 (Legge federale "Sull'economia contadina (agricoltore)", Art. 23).

Le imprese unitarie sono organizzazioni commerciali non dotate del diritto di proprietà della proprietà assegnata loro dal proprietario. Sotto forma di imprese unitarie, possono essere create solo imprese statali e municipali. La proprietà di un'impresa unitaria è di proprietà della Federazione Russa, un soggetto della Federazione Russa o un comune.

A nome della Federazione Russa o di un soggetto della Federazione Russa, i diritti del proprietario della proprietà di un'impresa unitaria sono esercitati dalle autorità statali della Federazione Russa o dalle autorità statali del soggetto della Federazione Russa nell'ambito delle loro competenze stabilite da atti che determinano lo status di tali organismi. A nome del comune, i diritti del proprietario della proprietà di un'impresa unitaria sono esercitati dagli enti di autogoverno locale di loro competenza, stabiliti dagli atti che determinano lo status di tali organismi.

La proprietà di un'impresa unitaria appartiene ad essa dal diritto di gestione economica o gestione operativa, è indivisibile e non può essere distribuita tra depositi (azioni, quote), anche tra dipendenti di un'impresa unitaria (Legge federale "Sulle imprese statali e municipali", art. 2).

Sotto forma di imprese unitarie, possono essere create solo imprese statali e municipali.

La proprietà di imprese statali o municipali è rispettivamente di proprietà statale o municipale e appartiene a tali imprese dal diritto di gestione economica o di gestione operativa (Codice civile della Federazione Russa, Art. 113).

Sono riconosciute le imprese unitarie basate sul diritto della gestione economica: un'impresa statale federale e un'impresa statale di un'entità costituente della Federazione russa, un'impresa municipale.

Le imprese unitarie basate sul diritto di gestione operativa sono riconosciute: un'impresa statale di proprietà statale, un'impresa statale di un'entità costituente della Federazione Russa, un'impresa municipale di proprietà statale.

Il paragrafo è escluso dal 1 luglio 2007. - Modifica N 3/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 27 marzo 2007, n. 45-st.

Le persone giuridiche che sono organizzazioni senza scopo di lucro sono entità legali che non hanno l'estrazione di profitto come obiettivo principale delle loro attività e non distribuiscono i profitti tra i partecipanti (Codice civile della Federazione Russa, Articolo 50).

Le cooperative di consumatori sono associazioni volontarie di cittadini e persone giuridiche in base all'appartenenza al fine di soddisfare le esigenze materiali e di altro tipo dei partecipanti, realizzate combinando i contributi di proprietà da parte dei suoi membri (Codice civile della Federazione russa, articolo 116).

Anche le società di consumatori appartengono a questa posizione di OKOPF.

Le organizzazioni pubbliche e religiose (associazioni) sono associazioni di cittadini volontarie, unite secondo le modalità stabilite dalla legge sulla base dei loro interessi comuni per soddisfare esigenze spirituali o di altro genere (Codice Civile della Federazione Russa, Articolo 117).

I movimenti sociali sono composti da membri e associazioni pubbliche di massa senza aderenti che perseguono obiettivi sociali, politici e altri socialmente utili, sostenuti da membri di un movimento sociale (Legge federale "sulle associazioni pubbliche", articolo 9).

Le fondazioni sono organizzazioni senza scopo di lucro senza scopo di lucro istituite da cittadini e (o) entità giuridiche sulla base di contributi di proprietà volontaria, perseguendo scopi sociali, caritatevoli, culturali, educativi o altri scopi socialmente utili (Codice civile della Federazione Russa, articolo 118).

Le istituzioni riconoscono le organizzazioni senza scopo di lucro create dal proprietario per svolgere funzioni manageriali, socioculturali o di altro tipo non commerciali (Codice civile della Federazione russa, articolo 120 della legge federale "Emendamenti agli atti legislativi della Federazione russa in connessione con l'adozione della legge federale" Sulle istituzioni autonome ", e anche per chiarire la capacità giuridica delle istituzioni statali e municipali ", articolo 3).

Le istituzioni private sono organizzazioni senza scopo di lucro riconosciute create dal proprietario (cittadino o persona giuridica) per l'attuazione di funzioni gestionali, socio-culturali o di natura non commerciale (Legge federale "Organizzazioni non commerciali", Articolo 9 della legge federale "Emendamenti agli atti legislativi della Federazione Russa in collegamento con l'adozione della legge federale "Sulle istituzioni autonome", nonché al fine di chiarire la capacità giuridica delle istituzioni statali e municipali ", articolo 4).

Le istituzioni private sono interamente o parzialmente finanziate dal proprietario della loro proprietà e sono responsabili per i loro obblighi con i fondi a loro disposizione. Se questi fondi sono insufficienti, la responsabilità sussidiaria per le obbligazioni di tale istituzione è a carico del proprietario dei suoi beni (Legge federale "On Organizzazioni non profit", Articolo 9 come modificato dalla Legge federale "Sulle modifiche agli atti legislativi della Federazione Russa in connessione con l'adozione della legge federale" Sulle istituzioni autonome ", e anche per chiarire la capacità giuridica delle istituzioni statali e municipali ", articolo 3).

Le istituzioni di bilancio sono istituzioni stabilite rispettivamente dalla Federazione Russa, da soggetti della Federazione Russa (istituzioni statali) o enti municipali (istituzioni municipali).

Le istituzioni di bilancio sono interamente o parzialmente finanziate dal proprietario della loro proprietà. La procedura per il sostegno finanziario delle attività delle istituzioni statali e municipali è determinata dalla legge. Le istituzioni di bilancio sono responsabili dei loro obblighi con denaro contante a loro disposizione. Se questi fondi sono insufficienti, la responsabilità sussidiaria per gli obblighi di un tale ente è a carico del proprietario della proprietà (GK RF, articolo 120 della legge federale "Sulle modifiche agli atti legislativi della Federazione Russa in connessione con l'adozione della legge federale" Sulle istituzioni autonome ", nonché per chiarire capacità giuridica delle istituzioni statali e municipali ", articolo 3).

Le istituzioni autonome sono organizzazioni senza scopo di lucro riconosciute dalla Federazione Russa, entità costituenti della Federazione Russa o municipalità per svolgere attività e fornire servizi per l'attuazione dei poteri delle autorità statali stipulati dalla legislazione della Federazione Russa, i poteri dei governi locali nei settori della scienza, dell'istruzione, della salute, della cultura e della protezione sociale., occupazione, educazione fisica e sport.

Le istituzioni autonome sono responsabili per i loro obblighi con la proprietà assegnata ad essa, ad eccezione dei beni immobili e dei beni mobili di particolare valore assegnatigli dal fondatore o acquisiti da un'istituzione autonoma a spese dei fondi ad essa assegnati dal fondatore per l'acquisto di questa proprietà. Il proprietario del bene di un'istituzione autonoma non è responsabile degli obblighi di un'istituzione autonoma.

Il proprietario della proprietà di un'istituzione autonoma non ha diritto a percepire redditi derivanti dall'attività dell'istituzione autonoma e dall'uso della proprietà assegnata all'istituzione autonoma (Legge federale "Sulle istituzioni autonome", articolo 2).

Le società di proprietà statale riconoscono le organizzazioni non-profit senza scopo di lucro stabilite dalla Federazione Russa sulla base di un contributo di proprietà e istituite per svolgere funzioni sociali, manageriali o altre funzioni socialmente utili (Legge federale "Modifica della legge federale" sulle organizzazioni senza scopo di lucro "dell'8 luglio 1999 N 140 -FZ, articolo 1).

Gli enti di iniziativa pubblica sono associazioni pubbliche non associative il cui obiettivo è quello di risolvere congiuntamente i vari problemi sociali derivanti dai cittadini nel loro luogo di residenza, lavoro o studio, volti a soddisfare le esigenze di un numero illimitato di persone i cui interessi sono legati al raggiungimento degli obiettivi statutari spettacoli amatoriali sul luogo della sua creazione (legge federale "sulle associazioni pubbliche", articolo 12).

Le partnership senza scopo di lucro sono organizzazioni no profit riconosciute basate sull'appartenenza stabilite da cittadini e (o) entità giuridiche per assistere i loro membri nello svolgimento di attività finalizzate al raggiungimento di obiettivi sociali, caritatevoli, culturali, educativi, scientifici e manageriali, per proteggere la salute dei cittadini, sviluppare la cultura fisica e sport, soddisfare i bisogni spirituali e altri intangibili dei cittadini, tutelare i diritti e gli interessi legittimi di cittadini e organizzazioni, risolvere dispute e conflitti assistenza legale, nonché per altri scopi finalizzati al raggiungimento di beni pubblici (Legge federale "On Organizzazioni no-profit", articolo 2, articolo 8).

Le organizzazioni non profit autonome sono organizzazioni non-profit non aderenti ai soci istituite da cittadini e (o) entità giuridiche sulla base di contributi volontari di proprietà al fine di fornire servizi nel campo dell'istruzione, della salute, della cultura, della scienza, della legge, della cultura fisica e dello sport e altri servizi (Legge federale organizzazioni senza scopo di lucro ", Art. 10).

Le associazioni di persone giuridiche (associazioni e sindacati) sono organizzazioni senza scopo di lucro create combinando organizzazioni commerciali per coordinare le loro attività commerciali, nonché per rappresentare e proteggere gli interessi di proprietà comuni. Le associazioni di persone giuridiche (associazioni e sindacati) comprendono anche associazioni di volontariato di organizzazioni pubbliche e di altro genere, comprese le istituzioni.

Associazioni di contadini (agricoltori) fattorie riconosciuta associazione (contadina) fattorie sotto forma di associazioni o unioni per caratteristiche territoriali e settoriali, creato al fine di coordinare le loro attività commerciali, di rappresentanza e tutela degli interessi di proprietà comune (legge federale "Sulla contadino (contadino) economia," Articolo 20).

Sotto la territoriale pubblico auto-intesa autorganizzazione dei cittadini al loro luogo di residenza da parte del territorio del comune (i territori di insediamenti che non sono comuni, quartieri, distretti, strade, piazzali e altre aree) per l'esercizio indipendente e responsabile la loro iniziativa in materia di rilevanza locale direttamente popolazione (Legge federale "Sui principi generali dell'organizzazione dell'autonomia locale nella Federazione Russa", articolo 27).

Le partnership di proprietari di case sono organizzazioni senza scopo di lucro, associazioni di proprietari di locali in un condominio per la gestione congiunta di un complesso immobiliare in un condominio, garantendo l'operatività di questo complesso, proprietà, uso e entro i limiti stabiliti di disposizione di proprietà comune in un condominio (LCD, Art. 135).

Orticoltura, il giardinaggio o associazioni senza scopo di lucro chalet sono organizzazioni senza scopo di lucro create dai cittadini su base volontaria per sostenere i suoi membri per affrontare i problemi sociali ed economici comuni di fare giardinaggio e dacia agricoltura (FZ "On giardinaggio, giardinaggio e associazioni dacia senza scopo di lucro di cittadini", art. 1).

Altre organizzazioni senza scopo di lucro sono entità legali create in altre forme previste dalla legge.

Uffici di organizzazioni non governative straniere senza scopo di lucro (Legge federale "Organizzazioni non commerciali", articolo 2 modificato dalla legge federale del 10 gennaio 2006 N 18-ФЗ "Emendamenti a determinati atti legislativi della Federazione russa", articolo 3 )

Le organizzazioni senza i diritti di una persona giuridica sono entità commerciali che svolgono le loro attività senza formare una persona giuridica.

Il paragrafo è escluso. - Emendamento N 4/2007, approvato. Per ordine di Rostekhregulirovanie del 16 novembre 2007, N 310-st.

Fondi comuni di investimento sono riconosciuti come complessi immobiliari senza stabilire una persona giuridica, la gestione fiduciaria dei beni di cui la società di gestione di fondi comuni di investimento al fine di ottenere proprietà dei rispettivi fondi comuni di investimento (Decreto del Presidente della Repubblica "On misure supplementari per migliorare l'efficienza della politica di investimento Federazione Russa", pag. 1).

Sotto società semplice si riferisce a entità economiche prive di personalità giuridica, costituita sulla base di accordi conclusi in base all'accordo congiunto di attività di due o più persone (partner) si impegnano a unire i loro contributi e lavorare insieme senza un soggetto giuridico a scopo di lucro o di raggiungere altri lo scopo legale.

Solo singoli imprenditori e (o) organizzazioni commerciali (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 1041) possono essere parti di un contratto di semplice collaborazione concluso per attività imprenditoriale.

Gli uffici e le filiali di rappresentanza non sono entità legali. Sono dotati della proprietà della persona giuridica che li ha creati e agiscono sulla base delle disposizioni approvate da essa.

Un ufficio di rappresentanza è una suddivisione separata di una persona giuridica situata al di fuori della sua ubicazione, che rappresenta gli interessi della persona giuridica e li protegge.

Una filiale è una suddivisione separata di una persona giuridica situata al di fuori della sua ubicazione e che svolge tutte o parte delle sue funzioni, comprese le funzioni di un ufficio di rappresentanza (Codice civile della Federazione Russa, articolo 55).

Altre suddivisioni separate di persone giuridiche appartengono anche a questa posizione di OKOPF.

Il paragrafo è escluso. - Modifica N 2/2001, approvato. Gosstandart della Federazione Russa.

Il paragrafo è escluso. - Modifica N 2/2001, approvato. Gosstandart della Federazione Russa.

Altre entità non giuridiche sono altre entità aziendali create in conformità con la legislazione vigente e che svolgono le loro attività senza formare una persona giuridica.

I singoli imprenditori sono cittadini impegnati in attività imprenditoriali senza formare una persona giuridica e che hanno superato la registrazione statale in questa veste (Codice Civile della Federazione Russa, Art. 23), nonché notai privati, guardie private, investigatori privati ​​(NK RF, Art. 11, p.2).

Questa posizione di OKOPF include anche deleghe di entità legali straniere che rappresentano i loro interessi nel territorio della Federazione Russa e non impegnate in attività imprenditoriali.

Top